Autore Topic: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic  (Letto 147954 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lawless

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.576
  • Squirter Lover!
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4845 il: 08 Mar 2013, 00:42 »
vabè, visto che siamo in tema e che sono romantico:

toh

http://www.youtube.com/watch?v=_CbFAZ2ztlE

lacrime/chevelodicoafare/bentornatinel2005
online: Lawless-play3 / Lawlessx360 / Lawless-wu

Offline Raiden

  • Navigato
  • **
  • Post: 746
    • http://loforum.forumattivo.it/
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4846 il: 08 Mar 2013, 00:48 »
Anche io sono anni che non lo rimetto su, ma se la memoria non mi inganna, penso che sia uno dei giochi della scorsa generazione che possa essere invecchiato meglio.

Era veramente una gioia per gli occhi.
"Whoever wins, our battle does not end. The loser will be free from the battlefield, while the victor will remain there and must live his life as a warrior until he dies. "
 I AM LIGHTNING. THE RAIN TRANSFORMED.

Offline RayX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.087
    • Gaming Effect
    • E-mail
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4847 il: 08 Mar 2013, 02:33 »
Eccomi di ritorno dopo una 4 ore.
Faccio ancora fatica col sistema di controllo, mi sembra ridondante e mal pensato, ma credo di poter
tranquillamente masterizzarne le basi per sopravvivere.
Quindi no il gioco, in quanto gioco, ancora non mi piace. Sento fortemente la totale mancanza del fattore divertimento.
Ma è un problema mio in realtà perché avverto questo problema con qualunque meccanica stealth.
Anche l'inizio di Wind Waker mi aveva creato problemi, così come la sezione nel museo di Uncharted 2.

Secondo quanto faccio di solito, per cui se un gioco non mi diverte lo mollo, dovrei mollare MGS3.
Il problema è che MGS 3 ha un gusto visivo straordinario.
Pur essendo "tecnologicamente" un gioco che ha i suoi anni, è esteticamente splendido e nelle cutscene sublime.

In effetti in 4 ore di gioco non ho giocato molto. Ho ascolto, letto e guardato 3 ore di roba.
Cioè roba che The Walking Dead di tell tale è un action game.
Da newbie, nella prima missione, dopo aver salvato Solokov, parte tutta una sequenza con soldati,
combattimenti, spara-spara, che oggi avrebbe offerto almeno 10 qte (iddio ce ne scampi).
Invece sono praticamente 10 minuti di cutscene.
Ed io col joypad che speravo di... ah si, finalmente ho il controllo per attraversare il ponte e, altra cutscene di circa 25 minuti... tutto bellssimo sia chiaro, apprezzo anche molto, però magari avrei voluto anche giocare :)

Cioè MGS è praticamente contro la mia religione, ma ha un fascino innegabile e sono curioso di sapere cosa succederà ora.


@SixelAlexiS grazie! E dire che l'avevo notato ieri ma mi era passato di mente.
toccherà dargli una letta anche se intanto mi ero andato a leggere un po' di cose su GameFaq.

Offline Wis

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.178
  • Mellifuosly Cool
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4848 il: 08 Mar 2013, 09:50 »
Personalmente ho sempre trovato i controlli estremamente duttili e docili, e questo ancora prima che introducessero la visuale libera.
Lungi da me tentare di convincerti del contrario.
Dico solo che una persona con le giuste motivazioni si abitua a qualunque cosa, anche al peggio.
A costo di voler sembrare insistente io dico che è da MGS2 che i controlli secondo me non hanno senso.
Dimmi te che significato ha rischiare di far partire un colpo se uno vuole mettere via l'arma con una certa fretta dopo averla puntata (rilascio del quadrato troppo rapido).
Nonostante le millemila ore di pratica, era un errore che saltuariamente poteva ricomparire. E anche quando non lo commettevo, avere un brivido di terrore ogni volta che rinfoderi l'arma può essere interessante ma non lo definirei user-friendly.
Stessa cosa la gestione del puntamento. Il mio esempio preferito è la combo di tasti necessaria per girare intorno ad un nemico dopo che gli abbiamo puntato l'arma. Tipo 3 tasti più levetta contemporaneamente, e uno di questi tasti serve per sdraiarsi (la X). Anti intuitività allo stato brado.
E' un po' lo stesso discorso che faccio per la serie Arkham: ci si abitua a tutto e lo si apprezza, pure, ma anche io che non sono un designer penso riuscirei allegramente a studiare un layout più intuitivo e comodo per fare quello che si fa nel gioco.
Professional Casual Gamer.

Online Bilbo Baggins³

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.350
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4849 il: 08 Mar 2013, 10:01 »
Personalmente ho sempre trovato i controlli estremamente duttili e docili, e questo ancora prima che introducessero la visuale libera. Sono comunque conscio di rappresentare un'eccezione, e riconosco che i controlli della saga sono generalmente ritenuti piuttosto macchinosi

Inzomma  :suspious:
Nonostante le diverse run, ricordo ancora, ad esempio, come far acquattare Snake sui muri per guardare oltre l'angolo a volte portasse a movimenti del tutto inaspettati (del genere che volevi indietreggiare e invece lui si staccava dal muro e si metteva a correre proprio verso la guardia da evitare). Idem a volte per farlo procedere steso a terra (in prossimità di alcuni oggetti si tirava su in piedi da solo)

Per me nulla di davvero ostico, ma, per il mio metro di giudizio, faticherei a giudicarli controlli estremamente duttili e docili
Nintendo Fanboy(TM) since 1984
Xbox: BilboBaggins77 - PSN: BilboBaggins77 - WiiU: Bilbo77

Offline Kabuto

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.481
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4850 il: 08 Mar 2013, 10:25 »
Ho giocato alla nausea MGS2 e MGS3 e 4 mi sono pure piaciuti, però ricordo di essermi praticamente arreso alle mosse più complesse del CQC di Snake Eater e a qualunque tipo di interazione complessa con i nemici di MGS4.
Dillo chiaramente che cerchi solo un appiglio per parlare male di Snake Eater.


LOL
"Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"
http://kabutoartlab.blogspot.it


Offline Wis

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.178
  • Mellifuosly Cool
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4852 il: 08 Mar 2013, 10:43 »
Dillo chiaramente che cerchi solo un appiglio per parlare male di Snake Eater.
E certo.



^__^
Professional Casual Gamer.

Offline The Metaller

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.646
    • Gamer May Cry
    • E-mail
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4853 il: 08 Mar 2013, 12:04 »
D'accordo che si potesse fare un control scheme più intuitivo ma io tutte ste difficoltà non le ho mai avute, anzi preferisco millemila volte sentire sotto il polpastrello la tensione e l'immersione in ciò che sto per fare alle odierne interazioni contestuali. Il fatto che per scavalcare un muretto, aprire una porta, prendere da dietro qualcuno, gesti tra loro tutti diversi, si debba oggi passare spesso attraverso la pressione di un medesimo tasto alla medesima maniera, crea secondo me una frattura tra la gestualità del pg a schermo e quella del giocatore.

Dalla mia c'è stato però un lungo tempo di apprendimento del gioco, in quanto prima della release finale avevo sbranato una ventina di volte la demo.
Nella sua macchinosità, il sistema di MGS3 era decisamente meglio calibrato in relazione alle situazioni di gioco costruiteci attorno e sfruttabile al 100% una volta assimilato rispetto a quello di MGS4 o a quello di Peace Walker.
Ricordo con nostalgia una run ad hard che feci interamente o quasi a suon di CQC e shotgun, con il boss finale arato con sole counter e corpo a corpo. Era un control scheme molto duttile rispetto alla volontà del giocatore.
« Ultima modifica: 08 Mar 2013, 15:59 da The Metaller »

Offline SixelAlexiS

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.713
  • El Twistel® Mexicano
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4854 il: 08 Mar 2013, 12:19 »
Personalmente ho sempre trovato i controlli estremamente duttili e docili, e questo ancora prima che introducessero la visuale libera.
Lungi da me tentare di convincerti del contrario.
Dico solo che una persona con le giuste motivazioni si abitua a qualunque cosa, anche al peggio.
A costo di voler sembrare insistente io dico che è da MGS2 che i controlli secondo me non hanno senso.
Dimmi te che significato ha rischiare di far partire un colpo se uno vuole mettere via l'arma con una certa fretta dopo averla puntata (rilascio del quadrato troppo rapido).
Nonostante le millemila ore di pratica, era un errore che saltuariamente poteva ricomparire. E anche quando non lo commettevo, avere un brivido di terrore ogni volta che rinfoderi l'arma può essere interessante ma non lo definirei user-friendly.
Stessa cosa la gestione del puntamento. Il mio esempio preferito è la combo di tasti necessaria per girare intorno ad un nemico dopo che gli abbiamo puntato l'arma. Tipo 3 tasti più levetta contemporaneamente, e uno di questi tasti serve per sdraiarsi (la X). Anti intuitività allo stato brado.
E' un po' lo stesso discorso che faccio per la serie Arkham: ci si abitua a tutto e lo si apprezza, pure, ma anche io che non sono un designer penso riuscirei allegramente a studiare un layout più intuitivo e comodo per fare quello che si fa nel gioco.
E' perchè non sai giocare, puoi fare la stessa mossa tenendo premuto quadrato + L1, senza il rischio di cappottarti  :D

Cmq si, certe robe possono essere ostiche ma credo che MGS ti dia un'ampia gamma di scelta su come fare certe azioni, è per questo che poi diventa "complicato".
Giusto con l'X ci litigo ancora per la questione accovacciamento/prone XD
Per fortuna nel 4 si cammina accovacciati, lì il gameplay ed i comandi li ho trovati perfetti, nulla da dire.

@Ryax: Tieni conto che fino a quando attraversi il ponte è tutta una specie di prologo, il gioco "vero" inizia dopo il filmato con la canzone di Snake Eater  ;)
Da quel punto in poi i filmati saranno spezzettati da parti di gameplay più ampie.

@Metaller: quoto.

Offline Wis

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.178
  • Mellifuosly Cool
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4855 il: 08 Mar 2013, 12:33 »
Faccio riferimento ai controlli di MGS2 (e mi pare fosse uguale anche sul seguito): tenendo premuto quadrato stai fermo in un punto. Premendo la X riesci anche a muoverti tenendo la pistola alzata, premendo L1 la tieni puntata sul nemico. E' comunque una roba da massimo sforzo -> minimo risultato.
Professional Casual Gamer.

Offline The Metaller

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.646
    • Gamer May Cry
    • E-mail
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4856 il: 08 Mar 2013, 13:43 »
In MGS2 premendo quadrato tieni puntata l'arma da fermo. Aggiungendo L1 puoi muoverti con l'arma puntata.
In MGS3 basta tenere premuto quadrato per muoversi ad arma puntata. Premendo L1 si focalizza l'attenzione su di un nemico ed è possibile fare strafe laterali.
Sta X non capisco da dove sia uscita. Na cosa tipo quella che dici tu c'era in The Twin Snakes.

Di Batman non mi convinto giusto l'entrata/uscita dalla copertura. Poi vabbè, fa parte di sta scuola di interazioni contestuali "prega che l'icona non svacchi e compaia, premi il tasto e fai lo spettatore".

Offline RayX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.087
    • Gaming Effect
    • E-mail
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4857 il: 08 Mar 2013, 14:03 »
Poi vabbè, fa parte di sta scuola di interazioni contestuali "prega che l'icona non svacchi e compaia, premi il tasto e fai lo spettatore".
Magari io sarò un po' esagerato in un senso ma secondo me tu tendi ad esserlo nell'altro.
Le interazioni contestuali sono secondo me un enorme miglioramento atto allo snellimento di certe cose che
dovrebbero essere "banali nella vita normale". Non sempre funzionano, spesso tendono a fare le cose al posto
tuo quando non vorresti, c'è da migliorare sicuramente, ma non vedo come la soluzione possano essere dei comandi scomodi e contro intuitivi come quelli di MGS3.

Offline EGO

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.287
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4858 il: 08 Mar 2013, 14:25 »
Credo che un paragone con Arkham sia il miglior complimento che Hideous e i suoi 852 livelli di pressione possano ricevere :D

Peccato che sia troppo generoso :D



(e potremmo anche finalmente riconoscere che un sistema di controllo così assurdamente complicato in un gioco che ha 258 ore tra filmati e dialoghi, è un controsenso concettuale)

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 33.396
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
Re: Metal Gear Solid 3: Snake Eater Official Topic
« Risposta #4859 il: 08 Mar 2013, 15:29 »
 :D