Autore Topic: [Il topic esistenziale] credete in DIO?  (Letto 134695 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline keigo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.750
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« il: 13 Lug 2003, 03:48 »
dopo 18 anni di assidue preghiere e di fede ho cominciato a dare credito ai dubbi che si insinuavano dentro di me e ho cominciato a perdere pian piano la fede.

VOi credete? siete religiosi? in generale per voi esiste qualche essere superiore?
chi semina vento raccoglie sfaccimma
ma chi me lo fa fare?!? il petrolio è una figata.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.879
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #1 il: 13 Lug 2003, 03:55 »
No.

Esiste cmnq il mondo-universo.

Discorso complesso ed é tardi.. riposto promesso!  :wink:

Offline Nofx

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.198
    • http://www.madmen.too.it
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #2 il: 13 Lug 2003, 05:22 »
Dipende dal momento... a volte credo in un'entità superiore che poi è il mio Dio che mi sono creato come piaceva a me xkè quelli già esistenti delle varie religioni hanno troppe limitazioni (e non ho mai digerito la risposta alla domanda "Ma se Dio esiste, perchè c'è il male nel mondo?" "Perchè ci ha lasciati liberi"...stronzate...) e mi chiedo anche perchè se Dio è ovunque devo per forza andare in chiesa.
A volte credo che siamo solo il frutto del caso...
Ecco...
 won't exist anymore ^__^

Offline vikingus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.855
  • WHEN'S DRAGONBAHL
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #3 il: 13 Lug 2003, 10:21 »
Come ho già spiegato ad un altro utente durante una breve diatriba proprio su questo argomento,sono ateo.Non credo in Dio.E nemmeno a tutte quelle stupidate inerenti il destino.Recentemente sono stato in chiesa per la perdita di un parente(lo so,è un controsenso,ma ho considerato quella celebrazione come un estremo saluto al defunto),e l'omelia del prete li presente ha contribuito a rafforzare in me le mie ideologie non-cristiane.Egli sosteneva che la persona defunta in quell'occasione(come tante altre,di malattia),si fosse spento perchè arrivato al capolinea del suo filo del destino,e l'onnipotente l'avesse chiamato a sè.Ed ha continuato che tanti dei giovani che muoiono sulle strade "danno" fine alla loro stessa vita creandosi il destino.In poche parole diceva:"Non è colpa del Signore se escono,fanno gli scemi e si schiantano."Queste sarebbero le idee di un clerico secondo cui,generalmente,davanti a Dio siamo tutti uguali....Mi rifiuto di credere che bambini di pochi mesi o pochi anni muoiano perchè "quello è il loro destino".Che entità superiore sei?Lasci in vita efferati assassini per 80-90 anni e ti prendi la vita di bimbi innocenti?C'è qualcosa che mi sfugge...
Stesso discorso per quanto concerne i miracoli:una parola,una facile scappatoia per spiegare avvenimenti ancora oscuri per l'ignorante mente umana.Nient'altro.
[XO] Live Tag: vikingus | [Ps4] nick: TFP_vik | Steam/Origin ID: Dario_vik  |
'L'ho preso durante la prossima patch.'   #teamNOippopotamo

Offline Re[Fil]L

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.047
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #4 il: 13 Lug 2003, 10:56 »
Non ci credo.

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.656
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #5 il: 13 Lug 2003, 11:00 »
Credo nelle persone, e in quello che le unisce.

Offline Vegita.ssj

  • Navigato
  • **
  • Post: 738
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #6 il: 13 Lug 2003, 11:23 »
Citazione da: "teokrazia"
Credo nelle persone, e in quello che le unisce.


Idem.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.879
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #7 il: 13 Lug 2003, 11:51 »
Di ritorno..

Dunque Dio in senso cristiano-musulmano ma anche induista , etc...

NO.

Vedo semplicemente un TUTTO (mondo - universo) che é sia un'unica entità (tipo globuli rossi - corpo umano) sia unità distinte (esseri viventi).

Credo nella correlazione tra tali esseri (si riallaccia in qualche modo a quanto detto tra Teokrazia)


Inoltre:

. Vedo pensiero logico allontanare dalla realtà.. non avvicinare alla stessa.

. Mi sembra ci sia una sorta di essenza negli esseri vivi che é poi ciò che mette davvero in relazione gli stessi (quindi la risposta a "credi nell'anima?" é sì e no, non un no deciso...)

. Riguardo fede = farselo mettere volontariamente in.... beh per questo avete già giocato FFX.... no?  :wink:


Yep funerale aiuta a capire quanto palle, ripetizione e formalità siano l'essenza delle religioni organizzate.

 :arrow:

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #8 il: 13 Lug 2003, 12:25 »
Secondo me non esiste nessun dio, nessuna entità superiore.
Quelli venerati dagli uomini sono solo delle sovrastrutture che sono state create come centri di potere, di persuasione e di controllo dei popoli (ma hanno creato anche cultura e un certo tessuto sociale).
L'idea dell'essere superiore che ci crea molto simili alle scimmie e che ci lascia liberi di scegliere il male, non mi convince affatto.
Poi, se è così superiore, non capisco perchè cerca il confronto con degli esseri imperfetti come noi.
Ci deve convincere della sua esistenza? Ha bisogno di conferme? Ha bisogno di qualcuno che creda in lui?
Ma allora che razza di essere supremo è? E ancora, perchè un essere supremo sente il bisogno di creare l'universo e le galassie, il nostro sole e la terra? E una razza superiore alle altre del suo pianeta, ma pur sempre imperfetta (e in teoria saremmo a sua immagine e somiglianza...forse dio è una scimmia...)?

Offline Darkside

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.876
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #9 il: 13 Lug 2003, 12:29 »
Io non sono praticante.Però boh ci credo e non ci credo.
Il problema è che quando si è piegati dal dolore (fisico e non) credere mi dà conforto.

Offline ZionSiva

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.340
    • ZionSiva's Groove
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #10 il: 13 Lug 2003, 12:40 »
Sono agnostico. Ma non riesco a non immaginare qualcosa "oltre" il tereeno, mi sembra assolutamente inverosimile che sia tutto qui :)
~~porcelina, she waits for me there
with seashell hissing lullabyes and whispers fathomed deep inside my own~~~~  What's So Funny 'Bout Peace, Love and Understanding?  Wag the dog.

Offline jubei

  • Navigato
  • **
  • Post: 967
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #11 il: 13 Lug 2003, 12:42 »
io ci credo. Sono praticante. Credo in Gesù. Credo nel Vangelo.
Hodor!", disse Hodor, "Hodor Hodor!"; era l'unica cosa che sapesse dire...

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.470
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #12 il: 13 Lug 2003, 14:23 »
Il fatto secondo me è che se uno ci ragiona viene fuori che Dio non esiste, la religione serve solo per controllare i popoli ecc.ecc. ma comunque il dubbio che esista a me rimane... Ma secondo voi quando uno muore che fine fa?
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline vikingus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.855
  • WHEN'S DRAGONBAHL
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #13 il: 13 Lug 2003, 14:32 »
Citazione da: "Gold_E"
Ma secondo voi quando uno muore che fine fa?

L'hai detto tu:fine.
[XO] Live Tag: vikingus | [Ps4] nick: TFP_vik | Steam/Origin ID: Dario_vik  |
'L'ho preso durante la prossima patch.'   #teamNOippopotamo

Offline Darkside

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.876
    • E-mail
[Il topic esistenziale] credete in DIO?
« Risposta #14 il: 13 Lug 2003, 15:11 »
Citazione
L'hai detto tu:fine.

Mah! A volte è bello pensare che stiano lì a guardarci.
Ad esempio, qualche tempo fa ho perso mio nonno (a marzo) e mia sorella (7 anni) mi fa: " ma il nonno adesso ci vede?"
Io lì per lì non sapevo, ci ho pensato su un attimo e ho detto:
"Giulia, immagina il nonno seduto su un divano con un telecomando e tanti televisori, ognuno puntato su di noi.Lui quando vuole cambia canale e ci vede".
Lei era contenta, è una cosa che si ricorderà penso.

 

Loading...