Autore Topic: COVID-19: topic di discussione  (Letto 178031 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.385
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #30 il: 22 Feb 2020, 09:07 »
Leggevo che era ricoverato per questioni influenzali, appunto, ma che ora si erano accorti che fosse Coronavirus.

I sintomi -in fase iniziale- sono del tutto analoghi ad una "normale" influenza, é vero.

Mi fa strano il timing, e l'impossibilità che in 15/20 giorni in cui un malato di COVID-19 viene invece trattato come un malato di influenza con complicazioni non ci siano stati ulteriori contagi: sarebbe illogico.

Offline xkp

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.501
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #31 il: 22 Feb 2020, 11:27 »
Solo io ho l'impressione che fino a ieri se arrivava in ospedale uno sotto i 40 con polmonite grave ma era italiano non venisse sottoposto a tampone perché non proveniente dalla Cina? Eppure si parlava di contagi da asintomatici da tempo.
« Ultima modifica: 22 Feb 2020, 11:29 da xkp »

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.067
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #32 il: 22 Feb 2020, 12:35 »
E poi c'è Zaia che in diretta tv dice a tutti di andare al pronto soccorso se si hanno sintomi influenzali.  :no:
Qui nessuna isteria ma sono almeno un paio di settimane che ci sono ovunque indicazioni di restare a casa e chiamare il pronto soccorso col divieto di andarci di persona (anche dal medico di base).
La mia azienda ha diffuso lo stesso comunicato, segno, forse, che è stato mandato anche a loro.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.485
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #33 il: 22 Feb 2020, 12:44 »
Sarei pronto a scommettere che da settimane ci sono centinaia di Italiani a letto con l'influenza da Coronavirus senza sospettarlo minimamente. Poi quando qualcuno avrà complicazioni e andrà all'ospedale si scoprirà che c'è un nuovo focolaio.

Quello che mi fa specie è che un paio di anni fa l'influenza stagionale fu particolarmente aggressiva con febbre alta e diarrea. Presa in pieno. Così come milioni di persone. Una influenza tanto debilitante ha sicuramente fatto sì che decine di migliaia di persone che la presero, ahiloro, morirono.
Ai telegiornali come tutti gli anni la notizia fu riportata  "mezza Italia a letto con l'influenza" come una notizia di colore, come ad agosto fa caldo non uscite nelle ore più calde o come smaltire i kg di troppo a Natale.
Nessuna conta dei ricoverati o dei morti, nessun tipo di allarmismo. Eppure i morti furono decine di migliaia.

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.227
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #34 il: 22 Feb 2020, 12:48 »
Citazione
"In Italia i virus influenzali causano direttamente all’incirca 300-400 morti ogni anno, con circa 200 morti per polmonite virale primaria", ha spiegato a Pagella Politica Fabrizio Pregliasco, virologo e ricercatore all’Università degli Studi di Milano. "A seconda delle stime dei diversi studi, vanno poi aggiunti tra le 4 mila e le 10 mila morti “indirette”, dovute a complicanze polmonari o cardiovascolari, legate all’influenza"
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper / Stadia slataper#7002
My Yearbook 2019 | My Yearbook 2020

Offline xkp

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.501
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #35 il: 22 Feb 2020, 13:34 »
vabbe' ma dai voi il concetto di percentuale lo conoscete o no?

questa "influenza" in percentuale ne ammazza molti di piu' di una influenza normale, quindi a pieno regime puo' essere un vero disastro.
si riesce a contenere?
per ora pare di no anche perche' per quanto i cinesi se ne siano stati zitti va detto che nessun paese occidentale e' in grado di prendere misure cosi' draconiane  come ha fatto poi la cina.

ad essere sinceri io non ho ancora letto delle stime attendibili di tasso di mortalita' e di letalita' del virus, che cmq sembrano di gia' superiori alla media"influenzale" almeno almeno di un fattore 10.

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.385
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #36 il: 22 Feb 2020, 13:43 »
Infatti, é motivo di allarme.

É anche per questi "numeri silenziosi" che da anni e anni si parla di "vaccinarsi contro l'influenza". Con risultati mediocri, e tanta dietrologia...

Per il resto ci sono solo stime, il tempo e i dati a nostra disposizione per il COVID-19 sono ancora troppo esigui.

Offline chirux

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.798
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #37 il: 22 Feb 2020, 14:20 »
Mi spavento poco per quello che raccontano i TG e i numeri che girano tra casi accertati, sospetti e percentuali varie.
Parliamo di batteri, esserini stronzetti che sono capaci di mutare tante volte anche in un solo giorno.
Fatevi curare come me in ospedale per una polmonite con antibiotici ad ampio spettro per tre settimane e poi capirete la difficoltà e quasi inefficienza di vaccini preventivi e simili.

Offline alexross

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.936
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #38 il: 22 Feb 2020, 14:27 »
Domani dovremmo andare al carnevale a Padova, sinceramente stiamo pensando di starcene a casa. Martedì devo andare a Milano per lavoro, anche qui non so se fare il pavido e annullare tutto o andare

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.485
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #39 il: 22 Feb 2020, 14:33 »
Date le misure che sento stanno prendendo in quelle zone si va verso la paralisi dell'Italia. Vedete quanto manca che fermano il campionato di calcio.
Il problema è (A prescindere dal campionato) per quanto tempo? 2 settimane, un mese, finché non sono scomparsi i casi?

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.258
    • E-mail
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #40 il: 22 Feb 2020, 14:54 »
Mi spavento poco per quello che raccontano i TG e i numeri che girano tra casi accertati, sospetti e percentuali varie.
Parliamo di batteri, esserini stronzetti che sono capaci di mutare tante volte anche in un solo giorno.
Fatevi curare come me in ospedale per una polmonite con antibiotici ad ampio spettro per tre settimane e poi capirete la difficoltà e quasi inefficienza di vaccini preventivi e simili.
No, parliamo di virus, non di batteri, quindi gli antibiotici non servono a niente in questo caso.

Offline alexross

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.936
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #41 il: 22 Feb 2020, 15:02 »
Date le misure che sento stanno prendendo in quelle zone si va verso la paralisi dell'Italia. Vedete quanto manca che fermano il campionato di calcio.
Il problema è (A prescindere dal campionato) per quanto tempo? 2 settimane, un mese, finché non sono scomparsi i casi?
Se è vero che dopo 14 giorni si manifesta si blocca tutto per due settimane in maniera da limitare il contagio

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.911
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #42 il: 22 Feb 2020, 15:12 »
Girano talmente tanti soldi che piuttosto giocano a porte chiuse, con tutti i giocatori e addetti ai lavori sottoposti a tampone preventivo.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.258
    • E-mail
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #43 il: 22 Feb 2020, 15:23 »
Girano talmente tanti soldi che piuttosto giocano a porte chiuse, con tutti i giocatori e addetti ai lavori sottoposti a tampone preventivo.
Certo, come no:
TFP Link :: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/altrisport/2020/02/21/coronavirus-pallavolo-rinviate-alcune-gare-serie-b_925d4590-66fb-4f94-aee9-4521400d2cc3.html

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.911
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
« Risposta #44 il: 22 Feb 2020, 15:28 »
Intendevo che non mi aspetto che si fermino la Serie A e le coppe europee. Le serie minori e quelle dilettantistiche si fermano sicuro.