Autore Topic: GeForce Now  (Letto 3029 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #15 il: 05 Feb 2020, 00:26 »
Test connessione con tutti i setting al max:


Ho provato Doom:




tra l'altro con m+t c'è un input lag bestiale... non ci siamo proprio  :hurt:

Non capisco come possa girare così di merda onestamente... ottima qualità video da fermo ma finisce lì, almeno con abbonamento FREE è ingiocabile.

Provato anche L4D2 ed il framerate è migliore ma again, con m+t non è proprio cosa.

Devo provare qualche roba da pad e vedere che succede.


Stando a quel che leggo in rete sembra che la qualità dello streaming sia molto altalenante, varia dall'accettabile al fastidioso a seconda dei casi. Quando provai io il servizio il lag c'era, ma tutto sommato accettabile in alcune tipologie di gioco tra le quali non rientrava Doom.
Attualmente, solo Stadia riesce generalmente a restituire una sensazione di corrispondenza assoluta tra movimento e rendering su schermo con lo streaming. Nel mio caso è certamente così. E te lo dice uno che si era abituato a giocare con un monitor 120 Hz quando in tanti non ne avevano nemmeno mai visto uno (nel 2010, come dimostra un thread in questo stesso forum).

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #16 il: 05 Feb 2020, 00:27 »
Scusami, ma quando ho letto in sequesza geforce now > Oberon Sono scoppiato a ridere.

Fallback da manuale : V.

Ma che fallback, sono ancora saldamente ancorato a Stadia.  Hai voglia di quanta acqua deve passare sotto i ponti prima che NVidia possa sperare di offrire un servizio in streaming paragonabile a quello Google.

Online SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.327
  • Attenti al Twistel™
Re: GeForce Now
« Risposta #17 il: 05 Feb 2020, 00:35 »
Volevo provare Witcho3 ma ce l'ho su GOG.
Ho provato altra roba che ho installata non è disponibile, e il resto dovrei installarlo.
Mi sembra assurdo dover installare roba che gira in remoto, ma vabbè.

È un'installazione farlocca eh, niente sul tuo PC.

Ho fatto dei test con Stadia e Ge Force stasera e...  non proprio benissimo: https://www.youtube.com/watch?v=lEEH8EHYJ2s&t=5073s
Ma sbaglio o hai usato i settaggi base?

Prova con questi:




Molto meglio la qualità dell'immagine, almeno su schermo 1080p.

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.681
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #18 il: 05 Feb 2020, 07:11 »
Scusate il solo Ultra-Violence, ma son parecchio arrugginito e tra poco tocca uscire per andare a lavorare, per cui non gli potevo dedicare troppi tentativi:
TFP Link :: https://youtu.be/n77NbYUfFRY

Confermo tutte le cose PRranti che ho sostenuto durante la beta, aggiungendo:
- come si vede dal net_graph, il gioco mi stava girando ancora su una Tesla P40. Per DOOM il sistema sembra attribuirmi a random questa o la RTX 2080 [che, per quel che ho notato, oscilla tra i 65 e i 150 FPS, Open GL o Vulkan che sia. Ora, non sono molto sul pezzo, ma mi aspettavo di più]. In entrambi i casi, a volte il gioco si avviava un po' imballato, con performance ingolfate e stutterose e toccava rilanciarlo
- nei giochi RTX che ho provato mi veniva attribuita sempre la 2080, come dimostrato dal fatto che RTX era attivo/attivabile ;D
- sfiziosa la possibilità di aggiungere dei collegamenti dei giochi al desktop, per lanciarli direttamente da lì, ma in generale sulla UI devono lavorare ancora un bel po'. Fermo restando che la cosa figa di questo servizio è che ti danno sostanzialmente un PC virtuale, su cui girano giochi PC retail, per cui magari certe rotture di palle nel passaggio tra diversi store le accetto più che volentieri, che tanto poi tendenzialmente vanno in culo a chi gioca su TV e vorrebbe giostrarsi tutto col pad

@Oberon  non ho provato Stadia, per cui non metto bocca, e me ne batte la minchia di fare derbyni. Ma per me un DOOM al massimo dettaglio PC, con un'IQ da 50 Mbps [ovviamente mal rappresentata nel video di cui sopra], una fedeltà ai comandi che stimo sul 90% e un frame-rate sbloccato che, visto il retrofont sui 120 FPS, non puoi godere appieno ma si fa comunque sentire in una bella misura sulla responsività dei controlli è il riferimento da battere.

*Metro Exodus e Quake II RTX, che meritano due parole off topic:
- Metro: boh, ho dovuto entrare nelle opzioni per capire che c'avevo RTX attivato. :D
Insomma, è una cosa che lì per lì non si nota. Poi lo disattivi, switchando sulle stesse vedute, e si passa da un'illuminazione di pregio, naturale e convincente a una piattonata gamey insopportabile. Poi, vai a sapere, magari gli ucraini hanno lavorato maliziosamente apposta sulla versione vanilla per far spiccare quell'altra, ma il divario è notevole e, confronto diretto alla mano, in molti casi pensi che non si può proprio più tornare indietro. Poi eventualmente passano 5 minuti senza che stai a fare on/off/on e ti acclimati ancora benissimo^^
- Quake II: questo mi ha proprio impressionato. Non sono stato lì a giochicchiare granché per valutare il comportamento della luce e di vari altri effetti e il restyling inevitabilmente anche artistico che deriva dalla nuova tecnologia mi piace solo fino a un certo punto, ma minchia se sembra di essere sull'uscio di qualcosa di nuovo. Esattamente come nel 1997, via 3dfx

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #19 il: 05 Feb 2020, 13:55 »
@Oberon  non ho provato Stadia, per cui non metto bocca, e me ne batte la minchia di fare derbyni. Ma per me un DOOM al massimo dettaglio PC, con un'IQ da 50 Mbps [ovviamente mal rappresentata nel video di cui sopra], una fedeltà ai comandi che stimo sul 90% e un frame-rate sbloccato che, visto il retrofont sui 120 FPS, non puoi godere appieno ma si fa comunque sentire in una bella misura sulla responsività dei controlli è il riferimento da battere.

Comprensibilmente. Bisognerà verificare come sarà la versione Stadia di Doom Eternal. In quel caso io stesso sarò molto esigente. Bethesda è stato il primo sviluppatore che Google ha contattato per testare la piattaforma nel 2016, per cui è ragionevole credere che sappiano metterci le mani sopra. In più, Google ha la responsabilità di assicurarsi che questo gioco, sostanzialmente il primo vero titolo che dovrebbe rappresentare le potenzialità di Stadia da tutti i punti di vista (grafica e reattività), venga fuori al meglio delle sue possibilità. Anche e soprattutto ora che c'è GeForce Now. Sganciassero la grana, mettessero a disposizione anche due o quattro istanze se necessario, perché se fanno cilecca con quello la delusione del suo già esiguo pubblico sarà fortissima. Voglio ancora sperare che il silenzio di questi mesi sia dovuto a qualche aggiustamento importante della loro strategia. Ora guardo il tuo video.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #20 il: 05 Feb 2020, 14:16 »
Test interessante in varie condizioni.

https://www.youtube.com/watch?v=QMWmWQnRmUM

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.681
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #21 il: 05 Feb 2020, 17:46 »
Comprensibilmente. Bisognerà verificare come sarà la versione Stadia di Doom Eternal.

Cmq, vada, io ignorerò entrambi, svoltando a tutta velocità verso una nuova GPU. ;D

Spoiler (click to show/hide)

Online SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.327
  • Attenti al Twistel™
Re: GeForce Now
« Risposta #22 il: 05 Feb 2020, 17:54 »
Comprensibilmente. Bisognerà verificare come sarà la versione Stadia di Doom Eternal.

Cmq, vada, io ignorerò entrambi, svoltando a tutta velocità verso una nuova GPU. ;D

Spoiler (click to show/hide)

Attenti al Twistel™ [cit.]

Poi provalo anche free Doom e dimmi la differenza col Founder. Io l'ho riprovato cinque minuti e meglio di ieri sera ma ancora stutteroni e momenti di lag/rubberbanding non dovuti alla mia connessione, a volte perdi proprio il controllo.

Input lag (m+t) con Doom decisamente insopportabile, meglio nel caso di Dusk, anche se li ho dovuto effettivamente aspettare che venisse scaricato il gioco dopo numerosi intoppi, come si vede nel grafico X'D




Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.681
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #23 il: 05 Feb 2020, 18:43 »
Attenti al Twistel™ [cit.]


:-[


Poi provalo anche free Doom e dimmi la differenza col Founder. Io l'ho riprovato cinque minuti e meglio di ieri sera ma ancora stutteroni e momenti di lag/rubberbanding non dovuti alla mia connessione, a volte perdi proprio il controllo.

Mah, guarda, come dicevo, pure io ogni tanto avvio il gioco, sia con P40 che RTX 2080 ed è imballato brutto, ma già dal menu. E per dì, anche in beta poteva capitarmi qualche slowdown come in questa stanza [check comportamento del gioco e relativi FPS in alto a destra]. Ma...


Input lag (m+t) con Doom decisamente insopportabile

...son problemi che si presentano con una fenomenologia 'ordinaria'. Nel senso: al PC di nVidia capita di rallentare e rallenta come un PC in locale. Anzi, il servizio mi sembra provare a compensare la cosa in maniera più che dignitosa. Diverso magari il caso di giochi che performano male e basta, come Shadow of The Tomb Raider, che le due o tre volte che ho provato a lanciarlo per vedere un po' di grafica girava sempre un cesso.

E diverso mi sembra il fatto che sto quotando, che pare un problema di latenza. Anche qui, l'ho esperienzata anch'io. Consiglio? Mi sembra superfluo dato che sei uno che non se ne sta con le mani in mano, ma potrebbe valere la pena di provare diverse combinazioni di opzioni relative al V-Sync e all'adeguamento a condizioni di rete inadeguate, in GeForce Now, coi vari metodi di sync/frame-cap del singolo gioco. A me ha svoltato seriamente l'esperienza. E in DOOM. E in RAGE 2, dove inizialmente pareva potabile solo col pad e invece l'ho scoperto viabile anche via M+T. E in Sekiro. E in MK11.   :yes:

Cmq, credo che la membership Founders mi duri fino alla data del primo addebito [tra tre mesi], ma se c'ho ancora il pallino di testare 'sto coso e ho qualcosa da segnalare vengo qui a riportare. :yes:

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.057
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: GeForce Now
« Risposta #24 il: 05 Feb 2020, 19:10 »
Vedo:
ricerca del server
coda
720p

Ma chi pheegata
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.783
  • Mellifluosly Cool
GeForce Now
« Risposta #25 il: 06 Feb 2020, 00:01 »
Io ho provato sulla free due giochi questa sera: Dirt 2.0 e Hollow Knight.
Premetto che ho 1Gb di banda (non effettivi, ma arrivo a 800Mbit sereno).

Dirt 2.0: mizzega, impressionante. Settato tutto a ultra stava allegramente sopra i 60, con una qualità video, a 1080p, davvero impressionante. Input lag non avvertibile, anche se ovviamente non è il gioco ideale per testare la reattività.

Hollow Knight: l’ho lanciato perché credevo sarebbe stato determinante nel capire l’entità della compressione video e del lag.
E qui il secondo era avvertibile. Voglio dire: ho giocato di molto peggio su console, per carità, e mi è venuto in mente ora che forse avevo il vsync attivato e ‘sto gioco (sul mio pc, almeno) lo pativa tantissimo in termini di input lag. Era comunque sopportabilissimo e per nulla gamebreaking. Non avessi giocato il gioco con risposta perfetta non me ne sarei probabilmente accorto.
Qualità video invece ancora impressionante nonostante la pulizia video rendesse la vita dura all codec.

Conclusione: per me vedere un servizio del genere funzionare in questo modo è una sorpresa notevole, anche se credo non abbandonerò il gioco un locale per mille motivi.
Ah, menoso il fatto di dover inserire la pass di Steam più autenticazione a due passaggi ad ogni lancio gioco.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.392
  • Pupo
Re: GeForce Now
« Risposta #26 il: 06 Feb 2020, 03:43 »
Dirt 2.0: [...] Input lag non avvertibile, anche se ovviamente non è il gioco ideale per testare la reattività.

Insomma... Giocaci con un volante e vedi se non è ideale. :)

Attualmente la mia connessione non mi consente di fare una prova dignitosa, si sa se è possibile utilizzare periferiche come un volante, appunto?

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.783
  • Mellifluosly Cool
Re: GeForce Now
« Risposta #27 il: 06 Feb 2020, 06:36 »
Non ho prove, ma considerato che uso un DualShock4 tramite mapper (e ne ha mantenuto le prerogative) non vedo perché non dovrebbe.
Piuttosto mi è sembrato (ma anche qui dovrei fare prove più furbe) che non passasse l’audio 5.1.
Questa sera riprovo.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.392
  • Pupo
Re: GeForce Now
« Risposta #28 il: 06 Feb 2020, 10:55 »
Quindi molto più aperto ed elastico di Stadia.
In locale però viaggio a 1440p@120-155Hz, ci vorrebbe una connessione monstre.

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.062
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: GeForce Now
« Risposta #29 il: 06 Feb 2020, 11:14 »
Provato pure io.

Spoiler (click to show/hide)

Fatta questa premessa, come titolo di esordio ho lanciato DOOM.

La prova NON è andata come speravo, ma devo anche dire che avendo già dato prima dell'avvio un'occhiata all'ubicazione dei server di Nvidia un po' me l'aspettavo: dalla sigla che si trova qui deduco che dovrei essermi collegato a quello di Amsterdam o di Francoforte - adesso non sto ricordando il numeretto ma temo cambi poco.

In soldoni son partito con circa 49ms di ritardo nella connessione, prontamente evidenziati da GeForce NOW come possibile condizione critica, e purtroppo nonostante io non sia un tipo da mouse, tastiera e 120fps devo dire che si percepivano in maniera abbastanza decisa. Anche la qualità dell'immagine, seppur per nulla disprezzabile, non aveva la pulizia del gioco in locale (anche se immagino che con l'abitudine questo sia superabile)

Unico lato veramente positivo, il fatto che il gioco si è "installato" in boh, 1-2 secondi. Tenuto conto di quanto sia pesante in termini di GB questo titolo, direi che non è male. Ma non mi stupirei se in realtà tutti i giochi supportati fossero già presenti in locale su un mastodontico stoccaggio di rete. Peraltro il primo avvio in compenso è stato in linea con quello del mio PC (che da qualche mese avevo piallato a zero con nuova installazione di Win10, quindi DOOM di fatto l'ho provato in locale nelle medesime condizioni) ed anche questo non credo sia proprio da applausi visto che è sì ancora una buona macchina, ma già con 4 anni sul groppone.

Se dovessi dare un parere in base a questa esperienza direi che bene o male si confermano le note rogne intrinseche della tecnologia streaming: ora, pur concedendo le attenuanti geografiche (già mi fossi trovato a Milano qualche decina di ms sicuramente l'avrei guadagnata), non posso fare a meno di pensare che questa cosa per funzionare davvero non può prescindere da un quantitativo più elevato di server distribuiti nelle varie nazioni, in modo da avere un ritardo nella connessione quanto più basso possibile.
videoGIOCATORE