Autore Topic: TFP Yearbook [2020]  (Letto 15992 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.515
  • Grotesqueries Rule!
TFP Yearbook [2020]
« il: 01 Gen 2020, 10:33 »



Eccoci qui!
Dopo un buon riscontro con il TFP Yearbook 2019, siamo ancora qui per il nuovo anno, a buttare altre ore dietro ai giochini che tanto ci piacciono. Chi sa già di cosa si tratta può saltare questo preambolo e prenotare il proprio slot.
Per tutti gli altri...

Cosa è il TFP Yearbook?
È un momento di aggregazione durante il quale si celebra l’anno videoludico della community TFP, ma anche uno strumento utile a far conoscere titoli che altrimenti passerebbero sottotraccia, specie per chi non ha più molto tempo da dedicare a questa passione. Inoltre, importantissimo, il TFP Yearbook serve per capire meglio le inclinazioni degli utenti del Forum e offrire un elenco dal quale attingere, per chiedere consigli alla persona più indicata a rispondere.

Sei vago. Non ho ancora capito che roba è?
Il TFP Yearbook è un’esperienza collettiva lunga un anno, che offrirà a ognuno di noi la possibilità di registrare i titoli che abbiamo giocato e di segnalare quelli più interessanti. Non ci saranno restrizioni di piattaforma o di data d’uscita del gioco, così come valgono porting, remake, reboot, remaster, goty, ecc…
L’hai giocato nell’anno in corso? Allora vale.




Il focus dell’iniziativa è tutto sulla community di TFP e su ciò che più l’ha emozionata.





A) Prenota un tuo slot personale in questa discussione, ovvero rispondi con un Post al topic. Quel Post sarà il tuo spazio personale e potrai editarlo nel corso dell’anno, man mano che giochi i vari titoli. L’idea è quella di registrare OGNI titolo giocato, non solo quelli degni di particolare attenzione, in modo da creare una carta di identità del giocatore (vedi punto 1 delle FAQ). In alternativa, è comunque possibile limitarsi a riportare solo i titoli che ritenete meritevoli.

B) Nel corso dell’anno puoi apporre, in grassetto e accanto al nome del gioco, i tag #BEOTA, #GOTYs e #WOE (vedi punti 2,3 e 4 delle FAQ). Puoi assegnare un solo #BEOTA e un solo #WOE ma non c’è limite al numero di #GOTYs. È buona cosa motivare le proprie scelte, cosa che va fatta a parte, dopo l’elenco dei titoli giocati. Non serve che i commenti siano impressioni ex-novo, puoi limitarti a copincollare quello che hai scritto all'interno del topic ufficiale oppure, in alternativa, puoi linkare il tuo commento.
Se non ti è chiaro, guarda i due esempi sotto SPOILER:

Spoiler (click to show/hide)

C) Nel Topic è assolutamente vietato fare commenti sulle scelte altrui o sull’iniziativa in sé. Se vuoi commentare una segnalazione puoi farlo nel topic del gioco, menzionando l’autore del commento per richiamarne l’attenzione. Se invece vuoi dire qualcosa a proposito del TFP Yearbook, puoi CLICCARE QUI per il topic di discussione.





1.    Perché devo riportare la lista dei titoli giocati?
Per tre ragioni:
. Contestualizzare le scelte: se non hai giocato Zelda Breath of the Wild, è chiaro che non lo citerai perché non l’hai giocato e non perché non ti è piaciuto.
. L’elenco dei titoli giocati offre un’indicazione sui gusti dei vari utenti e delinea ulteriormente il peso delle sue segnalazioni.
. Se l’utente X, i cui gusti sono affini ai miei, ha giocato il titolo Y che mi interessa, posso chiedergli un parere a riguardo.


2.   Cosa è il #BEOTA e in base a cosa lo dovrei scegliere?
Il #BEOTA (Best Experience of the Anno) è l’esperienza legata al videogioco che più ti è rimasta impressa nel corso dell’anno ludico e che, pertanto, andrebbe scelta a conclusione del periodo in questione. Puoi eleggere un solo #BEOTA ma puoi decidere in base al criterio che preferisci: può essere il gioco che valuti globalmente migliore, quello che ti ha divertito di più, quello su cui hai trascorso più tempo, quello che non giocavi da decenni e ti ha fatto tornare bambino. Dato che parliamo di “esperienza”, non è necessario che si tratti di un gioco: potrebbe essere l’acquisto di una nuova console o una conferenza galvanizzante oppure un annuncio o un anniversario importanti. Il #BEOTA, alla fine, dirà più cose di te di quante tu ne dica di lui.
MENZIONI POSSIBILI: 1



3.   Cosa è il  #WOE?
Il #WOE (Worst of Esperienze) è il contraltare del BEOTA, ossia la peggiore esperienza dell'anno videoludico. Come per il BEOTA, non è necessario che si tratti di un gioco ma può essere qualsiasi cosa vi abbia colpito negativamente nel corso dell'anno.
MENZIONI POSSIBILI: 1



4.   Cosa sono i #GOTYs?
I #GOTYs (GameS of the Year) sono i titoli che hai giocato nel corso dell’anno e che intendi segnalare all’attenzione degli altri utenti. Anche qui la scelta è assolutamente libera: puoi citarne uno per meriti narrativi e un altro perché ha una grafica da sballo che ti sconvolge tutto. Oppure potresti segnalare un gioco passato in sordina o un grande classico che hai riscoperto.
Nel fare una segnalazione, il tuo scopo dovrebbe essere quello di “vendere” il gioco anche agli altri, quindi cerca di descriverne le qualità che ti hanno convinto a sceglierlo.
MENZIONI POSSIBILI: Illimitate



5.   Ma poi tutte queste Segnalazioni, #BEOTA, #WOE e #GOTYs, che fine fanno?
Saranno raccolte e conteggiate, creando un ELENCO SEGNALAZIONI, con le esperienze più catalizzanti per l’utenza di TFP, e una classifica estesa dei titoli più giocati/votati. In molti casi i titoli più segnalati saranno i grossi calibri dell’anno in corso, ma potrebbero esserci sorprese, magari derivanti dalle segnalazioni dell’anno precedente! Ai fini del conteggio, il #BEOTA conta esattamente come un #GOTYs, ammesso che il #BEOTA in questione sia effettivamente un gioco.



6. Come posso renderti la vita meno ingrata?
Senza dubbio potete darmi una mano utilizzando la menzione @Nemesis Divina quando assegnate i tag #BEOTA, #WOE e #GOTYs, ricordandovi di metterli in grassetto per maggiore leggibilità. Sarebbe poi bellissimo se oltre a segnalare un gioco, commentaste il suddetto all'interno del topic relativo e linkaste il vostro commento alla segnalazione. Grazie  :-*



Per rendere più facile e produttivo l’uso del Topic, anche se sei un utente meno assiduo o se stai solo cercando titoli interessanti da giocare, avrai a disposizione alcuni utili strumenti di consultazione. Nei post successivi trovi:

Un ELENCO SEGNALAZIONI, in ordine alfabetico, che riporta ogni titolo che, nel corso dell’anno, ha ricevuto i tag #BEOTA o #GOTYs. Le voci dell’elenco sono iperlink che rimandano al Topic del gioco in questione e, più precisamente, al primo post che ne offre una descrizione esaustiva e coinvolgente, in modo da approfondire la conoscenza del gioco senza dover leggere pagine e pagine precedenti alla sua uscita sul mercato.

Un ELENCO PARTECIPANTI, sempre in ordine alfabetico, che riporta il nome degli utenti e rimanda al suo slot relativo, permettendo di soppesare il giocato di ogni utente e inquadrarne i gusti.

Un RIEPILOGO OF DOOM, compilato dopo il 31 Dicembre dell’anno in corso, utile per avere il polso della community e per vedere cosa ha combinato TFP in quei 12 mesi.

« Ultima modifica: 03 Gen 2020, 11:26 da Nemesis Divina »

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.515
  • Grotesqueries Rule!
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #1 il: 01 Gen 2020, 10:34 »



Qui seguirà  l'Elenco in ordine alfabetico con tutti i titoli che hanno ricevuto i tag #BEOTA o #GOTYs nel corso dell'anno.

Le voci dell’elenco sono iperlink che rimandano al Topic del gioco in questione e, più precisamente ad un post che ne offre una descrizione esaustiva e coinvolgente.
In mancanza di un post esaustivo e coinvolgente, prendo quello più esaltante.
In mancanza di un post esaltante, prendo il primo.
In mancanza di topic, linkerò una recensione che ne parla in maniera positiva oppure una video review.

Alcuni thread son desolanti, quindi se volete rimediare scrivendo nel topic ufficiale un post un pochino più completo, fatelo e poi richiamate la mia attenzione con una menzione, così edito il link nell'Elenco Segnalazioni. Grazie.



A Way Out
Animal Crossing: New Horizons
Ao no Kiseki
Baba Is You
Batman Arkham Knight
Blasphemous
Call of Duty: Modern Warfare
Carrion
Castlevania III: Dracula's Curse
Catherine: Full
Control
Dead Space 2
Death Stranding
Dragon Quest XI
Disco Elysium
Dirt Rally 2.0
Doom (1993)
Doom VR
Doki Doki Literature Club
Donkey Kong Country Returns
Doom Eternal
Dragon Quest Builders 2
Einhander
Final Fantasy VII Remake
Final Fantasy XV
God of War
Grim Fandango
Hades
Half Life: Alyx
Hitman
Hollow Knight
Hotline Miami
Katana Zero
Luigi's Mansion 3
Mario Kart Deluxe 8
Marvel's Spider-Man
Metroid Prime 3 Corruption
Monster Boy and the Cursed Kingdom
Monster Hunter World: Iceborne
Nioh
Nioh 2
Ori and the Wild Forest
Paper Beast
Pikmin
Puzzle Quest The Legend Returns
Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo
Rez Infinite
Salt & Sanctuary
Shadow of the Colossus Remake
Shovel Knight: King of Cards
Sega Ages: Virtua Racing
Sekiro
Slay the Spire
Snake Pass
Splatoon 2
Stardew Valley
Statik: Institute of Retention
Star Wars: Jedi Fallen Order
SteamWorld Heist
Super Mario Galaxy 2
Super Smash Bros Ultimate
The Banner Saga Trilogy
Titanfall 2
The Last of Us 2
The Last Story
The Outer Wilds
The Outer Worlds
The Witcher 3: Wild Hunt
Thumper
Tomb Raider Anniversary
Trover Saves the Universe
Tumble VR
Unravel
Until Dawm: Rush of Blood
Valfaris
What Remains of Edith Finch
Yakuza 0
Youku's Island Express
X-COM: Enemy Unknown
Zero no Kiseki
« Ultima modifica: 02 Ago 2020, 10:32 da Nemesis Divina »


Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.515
  • Grotesqueries Rule!
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #3 il: 01 Gen 2020, 10:34 »



Qui, a inizio 2021, troverete il riepilogo di tutte le malefatte di TFP, nonché uno sguardo sui titoli più giocati e votati dalla community. Comportatevi bene, perché lo Yearbook conta ai fini del calcolo del karma.
« Ultima modifica: 01 Gen 2020, 10:47 da Nemesis Divina »

Offline Red Alex

  • Navigato
  • **
  • Post: 813
  • अनिच्चा
    • Flickr
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #4 il: 01 Gen 2020, 10:36 »
COMPLETATI

A Hat in Time [PS4]    Voto:8-   
     Un platform 3D davvero notevolissimo... ma la telecamera strumpallazza e le collisioni meh.

Cuphead [PS4]   Voto:9   #GOTYs
     Spettacolare, divertente e supersoddisfacente. Quanto ti sei fatto aspettare... ma ne è valsa la pena!

Dead Cells [PS4]   Voto:8   
     Roguelike + grafica pixellosa = schifo. Ma sul breve periodo è superdivertente.

Death Stranding [PS4]   Voto:7
     Rimettete subito un dobermann di Konami a mordere le chiappe di Kojima.

Forma.8 [PS4]   Voto:7   
     Discreto metroidvania; irritano alcuni passaggi troppo criptici.

Gorogoa [PS4]   Voto:6   
     Capisco chi lo considera un capolavoro, ma io in questi 90 minuti mi sono annoiato.

Jotun [PS4]   Voto:5 (Abbandonato)
     Qualche scorcio meraviglioso non salva un legno di 5 generazioni fa.

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes [PS4]   Voto:8
     Parlando di giocabilità ritengo MGSV il miracolo di questa gen. L'essenzialità di questo antipasto è quasi un plus, ma il fratello maggiore non si batte.

Ovivo [PS4]   Voto:7
     Gioco piccolo piccolo, con un'idea semplice, ma vincente. Manca solo l'ambizione.

Pac-man Championship Edition 2 [PS4]   Voto:7
     Riesumazione sorprendente dell'insulsa palletta gialla.

Salt and Sanctuary [PS4]   Voto:9   #GOTYs
     Ecco finalmente il vero Dark Souls 2.

Seasons After Fall [PS4]   Voto:6
     Semplicistico come previsto, ma dal punto di vista artistico mi aspettavo molto di più.

Soul Calibur VI [PS4]   Voto:7,5
     Gran picchiaduro, ma nonostante le apparenze l'offerta single player è scarsina.

SteamWorld Dig [PS4]   Voto:8
     Meglio del secondo, ma consigliato solo se lo si gioca per primo.

SteamWorld Heist [PS4]   Voto:9    #GOTYs
     Sorprendente varietà e freschezza per un "giochino" di tattica 2d!

Sundered [PS4]   Voto:7
     Una mix di buone scopiazzature e idee del cazzo.

Tekken 7 [PS4]   Voto:7
     Segnalato alla buon costume per eccesso di cattivo gusto. Gameplay OK. Story mode imbarazzante.

The Banner Saga I [PS4]   Voto:8-
     Bel viaggio, poca tattica. Mi sono divertito, ma penso che la mia saga si concluderà qui.

Unruly Heroes [PS4]   Voto:6(Abbandonato)
     Bello da vedere, caotico ed insulso da giocare.

XCom 2 [PS4/now]   Voto:8
     Il solito gioco immortale con i soliti difetti immortali. E caricamenti biblici.

Yakuza 0 [PS4]   Voto:6(Abbandonato)
     Un fantastico bignami di cultura giapponese! Purtroppo è incredibilmente verboso e in generale mi annoia a morte.

IN CORSO
Everspace [PS4]
Snake Pass [PS4]
Sniper Elite 4 [PS4]
Sudden Strike 4 [PS4]
Unity of Command II [PC]

Il GOTY di ogni anno dal 2006 in avanti
The Battle for Wesnoth [PC]
« Ultima modifica: 15 Set 2020, 08:52 da Red Alex »

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.928
  • Pupo
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #5 il: 01 Gen 2020, 10:37 »
[piattaforma]
titolo (data primo avvio) abbandonato

[Android]
Crashy Cats (24/06/2020)
Dungeon Cards (01/01/2020)
Gumslinger (24/05/2020)
Hoplite (01/01/2020)
Mini Metro (21/03/2020)
Nonogram.com (27/08/2020)
Picross Touch (15/07/2020)
Space Grunts (01/01/2020)
Super Hexagon (01/01/2020)
Tetris (24/05/2020)

[PC]
art of rally Demo (28/07/2020)
Automobilista (08/04/2020)
Dead Cells (09/08/2020)
DiRT Rally (09/04/2020)
DiRT Rally 2.0 (01/01/2020) #GOTYs
Richard Burns Rally (26/05/2020)
WRC 8 FIA World Rally Championship (12/01/2020)

[VR]
Eleven: Table Tennis VR (10/02/2020)
The Thrill of the Fight (22/06/2020)


#GOTYs

[PC]
DiRT Rally 2.0
Oltre 300 ore nel 2019 e altrettante nel 2020!


#BEOTA
« Ultima modifica: 04 Set 2020, 21:25 da atchoo »

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.509
    • E-mail
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #6 il: 01 Gen 2020, 10:37 »
- Tenchu Z - Gennaio - Woe


- Gears of War 3 - Gennaio


- Pikmin - Gennaio - Goty


- Sonic Colours - Gennaio


- The Last Story - Gennaio - Goty


- Trauma Center Second Opinion - Gennaio


- Super Mario Galaxy 2 - Gennaio - Goty


- Super Paper Mario - Febbraio

Mi ha colpito maggiormente l'inventiva delle situazioni proposte, c'è stata grande fantasia nell'ideare molti aspetti soprattutto visivi e di citazioni. Purtroppo però game e level design non ne sono all'altezza, risultando anche in alcuni livelli rushati platealmente e gameplay non profondissimo.
Peccato perchè resta una bella avventura in cui godere col sorriso delle mille trovate divertenti e sà farsi apprezzare nel lato avventuroso e Metroidiano

- Metroid Prime 3 Corruption - Febbraio - Goty


- Shenmue 3 - Febbraio


- Yakuza Kiwami - Marzo


- Pikuniku - Marzo


- Doom Eternal - Marzo - Goty


- Watch Dogs - Marzo


- Final Fantasy 7 Remake - Aprile - Goty


- Assassin's Creed Syndicate - Maggio


- Luigi's Mansion 3 - Maggio - Goty


- Wonder Boy The Dragon's Trap - Giugno


- Snake Pass - Giugno - Goty


- Catherine Full Body - Giugno - Goty


- The Last of Us Part 2 - Giugno - Goty - Beota


- Drakan Order of the Flame - Luglio


- A Plague Tale Innocence - Luglio
« Ultima modifica: 30 Lug 2020, 01:24 da Laxus91 »

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.653
  • / | \
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #7 il: 01 Gen 2020, 10:38 »
[FLAP] title (release) (PC) "... "

UPDATE: 23-8-2020

 :educated: [FLAP] Darksiders III (27 Nov, 2018) (PC) "Per ora, niente da eccepire."
 :educated: [FLAP] Wish (1 May, 2020) (PC) "Hentai match game. Uncensored con la patch free."
 :educated: [FLAP] The Heiress (11 Aug, 2017) (PC) "Hentai JRPG. Non capisco se questo tipo di giochi sia geniale o un'immensa porcata. Sicuramente la risoluzione a cui bisogna giocare è una porcata. Invece la protagonista è una porca patentata."
[FLAP] Into the Breach (February 27, 2018) (PC) "L'avevo già giochicchiato, ma m'è tornato l'ammore."
[FLAP] Subnautica (2018) (PC) "Immediato e, considerato che i sandbox non mi beccano molto, cista."
[FLAP] Dragon Age: Origins (2009) (PC) "Buggato Origin. Funzionante su GoG."
[FLAP] ICO Remastered (2011) (PS3) "... "
[FLAP] Hellgate: London (2007) (PC) "... "
[FLAP] Baldur's Gate: Enhanced Edition (2012) (PC) "Allineamento discutibile."
[FLAP] Bloodborne (2015) (PS Now) "Sei denso come il sangue, Bloodborne!"

[ANCIENT] The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D (17 June 2011) (3DS) "Madonna La Canzone delle Tempeste! Dopo 4 anni ho dovuto guardare due tutorial!"

#GOTY [COMPLETATO] STAR WARS Jedi: Fallen Order™ (15 Nov, 2019) (PC) "Instant love and love."
[COMPLETATO] Interplanetary: Enhanced Edition (2 Aug, 2017) (PC) "VICTORY! Ho battuto l'AI una volta, lo considero completato. Interessante RTS."
[COMPLETATO] Nurse Sofi (22 May, 2020) (PC) "Hentai russian memory game a tema COVID."
[COMPLETATO] Kidnapped Girl (15 Jun, 2020) (PC) "Visual Novel gratis e corta. Produzione russa ma stile jappo. Prurigine e candore allo stesso tempo. No sex."
[COMPLETATO] Left on Read (19 May, 2020) (PC) "Gioco gratis a tema COVID. Modalità realistica alla fine del gioco che non so dove porti. Non ho avuto la pazienza. Basico ma carino."
#GOTY [COMPLETATO] What Remains of Edith Finch (25 Apr, 2017) (PC) "Mantiene quello che promette, oltre a essere un'esperienza video ludica eccezionale."
[COMPLETATO] Sine Mora EX (8 Aug, 2017) (PC) "Giocata la campagna un paio di volte. Bello. Addio. L'arcade mi ha creato subito rabbia!!!!"
#GOTY [COMPLETATO] DRAGON QUEST® XI: Echoes of an Elusive Age™ (2018) (PC) "Scelto perchè uno dei goty 2018 e irretito dalle tette di Ruko..."

« Ultima modifica: 13 Set 2020, 17:49 da TremeX »

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.625
    • E-mail
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #8 il: 01 Gen 2020, 10:49 »
Switch

Luigi' s mansion 3 Goty

Ne parlo qui:
 http://www.tfpforum.it/index.php?topic=24819.450

Ori Goty  

Ne parlo qui:

http://www.tfpforum.it/index.php?topic=22258.405

Dragon quest XI Goty

Ne parlo qui:

https://www.tfpforum.it/index.php?topic=23156.645

Paper mario: Origami King Goty

Ne parlo qui:

http://www.tfpforum.it/index.php?topic=25647.330

Sayonara wild hearts Goty

Ne parlo qui:

http://www.tfpforum.it/index.php?topic=25382.0

Stò giocando (sempre su switch):

This war is mine

Blasphemous

Astral chain

The Wonderful 101




« Ultima modifica: 03 Set 2020, 00:14 da Gold_E »
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Lord Nexus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.662
  • "You have no chance to survive make your time"
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #9 il: 01 Gen 2020, 12:08 »
Mio!
(•_•)      \(•_•)      (•_•)
<) )╯      ( (>       <) )>

Offline andreTFP

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.511
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #10 il: 01 Gen 2020, 12:14 »
- Marvel's Spider-man
- Control (PS4pro)
- Uncharted Eredità Perduta
- ShenMue III
- CoD: WW " (ps4 pro)
- Eternal Darkness (Gamecube)
- Doom 3 (switch)
- Desperados 3 (Ps4 pro)
- Valfaris (switch) #GotY
- The Witcher 3 (PS4pro) #GotY
- Super Metroid (Super Nt Analogue) #GotY
- Chrono Trigger (Super Nt Analogue) #GotY
- God of War (PS4pro) #GotY
- Last of Us II (PS4pro) #GotY
- Evil Within 2 (ps4 pro) #GotY
- Mario+Rabbids: Kingdom Battle #GotY



Valfaris (PS4) #GotY:
Adrenalinico, splatter, metal e fottutamente divertente. Un sparatutto 2d, incrocio tra Contra e Doom.
Molto bilanciato come difficoltà, permette di scegliere se essere conservativi usando i checkpoint o più propensi al rischio convertendoli in vitalità o "metallo del sangue", moneta per potenziare le numerose e varie armi.
Ciliegina sulla torta è la presenza di molti segreti nei livelli.


Chrono Trigger #GotY
Mi è piaciuto molto, per me un'esperienza originale.
Bello vedere come con poche righe di testo si è riuscito a caratterizzare benissimo tutti i personaggi, a cui ci si affeziona subito.
Il gioco è abbastanza lineare anche se sono coinvolti i viaggi nel tempo, con cui si deve interagire nelle bellissime e uniche side Quest che si sbloccano alla fine.
Il gioco poi è molto equilibrato e pur essendo non troppo complesso, ho dovuto a volte cambiare approccio tattico per avere la meglio negli scontri, sfruttando anche i consigli dati dai personaggi secondari. I combattimenti casuali a volte sono evitabili perché visibili su schermo e a mio avviso la loro frequenza non è frustrante. Non è un gioco che richiede grinding per avere la meglio sui boss, io l'ho fatto solo una volta.
Infine, una nota di plauso per la colonna sonora, che sottolinea i momenti di tranquillità e gioia, quelli drammatici e quelli in cui si deve combattere con ritmi molto incalzanti.

PS: chara design bellissimo, stesso stile di Dragonball e dott Slump&Arale, ancora più valorizzato se si guardano i filmati della versione PSone


Super Metroid #GotY
Il gioco riesce a dare un forte senso di abbandono e di mondo alieno, grazie alle musiche e alle architetture che, seppur con una grafica minimal, sono molto evocative.
Avrei gradito una maggior leggibilità della mappa in fase di backtracking, però è innegabile che i segreti sono nascosti in maniera ingegnosa ed è gratificante scoprirli insieme alla strada per progredire.


Marvel Spiderman (PS4):
un Batman con cutscene migliori, sidequest ripetitive à la Assassin Creed e prive di ingegno (che però una volta completate regalano gadget interessanti) e un sistema di combattimento che pur vantando di combo aeree è molto meno tecnico, preciso e profondo di quello dell'Uomo Pipistrello.
Stealth da rivedere completamente e un level design della città scarso e monotono rendono il gioco vecchio e anonimo dal punto di vista del gameplay.
Lo consiglio se odiate Batman e non avete le scatole piene di open world. E se siete fan di spiderman ovviamente.


Control (PS4):
Bello tutto il combat, veloce, dinamico, vario e preciso. Narrazione particolare che cattura.
Game design e ambiente troppo lineare: c'è una sorta di struttura à la Metroid, ma è tutto molto guidato.
Altri difetti, ma secondo me secondari: traduzione italiana piena di strafalcioni e presenza di scatti (su PS4 pro) soprattutto quando si riprende dalla pausa.
Carino, ma lo reputo un po' sopravvalutato dalla stampa.


God of War (PS4pro) #GotY
Oltre ad essere più bello di quanto immaginassi e avere una grafica stupenda anche a 1080p (su un TV OLED con HDR però) , devo dire che è molto più vario divertente e meno lineare di Uncharted per la parte esplorativa. Esplorazione impreziosita dal fatto che non si trova ciarpame o collectibles ma elementi di lore, equipaggiamenti, rune e talismani; e soprattutto c'è un bel level design che agevola molto il back tracking e fa scoprire nuove aree.
Combat non eccesivamente tecnico ma molto divertente e coinvolgente, anche se negli scontri più difficili le freccettine rosse che indicano gli attacchi ciechi in arrivano non sono sufficienti: infatti con la visuale così ravvicinata non si capisce se gli attacchi alle spalle sono fendenti orizzontali, verticali o affondi.
Alcuni momenti sono raccontati in modo molto evocativo e potente.
Consiglio il terzo livello di difficoltà su 4, costantemente interessante e abbastanza impegnativo contro alcuni boss.


Call of Duty WWII
il solito gioco cod sulla wwII che si sforza di variare all’interno delle missioni tra fasi guida e su aereo, ma rimane sempre la solita roba.
Graficamente è molto bello soprattutto durante i filmati, anche se in una missione, quella in trincea la nebbia è costituita da tanti blocchi/pixel molto grossi; su Pro è molto fluido.
C’è un barlume di trama tra una missione e l’altra che si focalizza sul rapporto tra i compagni, ispirata a band of brothers: anche qui, nulla di che.
Consiglio il penultimo livello di difficoltà: ci sono alcuni picchi e a volte è un po’ irritante che i nazisti colpiti in faccia non muoiano,ma tutto sommato la reputo una buona sfida.
Per me un gioco da 6 e mezzo, giusto perché erano anni che non sparavo ai Nazi.



Eternal Darkness (Gamecube)
Carino, bell'atmosfera, originale per quanto riguarda la progressione, le ambientazioni e l'uso dei poteri. E' ancora godibile ancora oggi, tuttavia alla lunga viene a noia, anche se si sforza di variare il più possibile le situazioni, grazie a personaggi ed epoche diverse.



Last of Us 2 #GotY
Commenti senza spoiler dopo averlo finito. Mi sono piaciuti:
- grafica: pulita, realistica. Sono ancora impressionato dalla vegetazione bagnata di notte.
- storia: sviluppo personaggi, eventi, narrazione, contesto. Da questo punto di vista un gioco molto autoriale, anche se forse non si raggiungono le vette di RDR2. Dico forse, perchè sono comunque due cose diverse non paragonabili.
- gameplay: è un more of the same del primo, ma è divertente perchè si possono utilizzare diverse soluzioni offensive (a volte si è costretti per la scarsità di risorse) e ha delle arene molto ben articolate che offrono diversi spunti tattici, nonostante siano abbastanza contenute. Lo stealth funziona molto bene sia con gli umani che con gli infetti, ancora meglio rispetto a Uncharted 4, con la differenza che qui ai livelli più alti non si può giocare come uno sparamuretto perchè si viene accerchiati.

Consiglio di iniziarlo al penultimo livello di difficoltà e dopo una decina di ore passare a "sopravvissuto": ve lo godrete molto di più!



Doom 3
Su switch, ancora gradevole graficamente, la cosa importante è che è ancora divertente .
Peccato che un gioco di 16 anni primi giri a 30fps con cali di frame rate fastidiosi e che compromettono la mira. E si potevano sforzare di mettere qualche menù per la configurazione dei comandi. Anche a livello di illuminazione, cosa fondamentale in questo capitolo, secondo me si poteva fare di più. Poi, non sono lenti, ma nemmeno velocissimi i quicksave e quickload.
Tirando le somme: bello, arcade nella sua essenza, ancora giocabile oggi. Verso la fine escono tanto i limiti del pad, non solo per un ritmo molto frenetico in spazi stretti, ma anche per uno scarso impegno nell'adattare i comandi al controller.
Voto: 6, punitivo per lo scarso impegno che ci hanno messo nella conversione. All'epoca, giocato su pc gli avrei dato almeno 8.



Desperados 3
Molto carino, riesce ad essere vario per situazioni proposte fino alla fine; a livello normal è molto longevo, mai frustante.
Ciò che non è all'altezza, non mi piace chiamarli difetti, è la parte artistica: la grafica funzionale è un po' povera e la colonna sonora, pur ricordando il western nel suo main theme, è anonima. Anche sulla trama ci si poteva sforzare di più: è tutto già visto per uno che ha più di 15 anni.
Alla fine, quelle elencate sono cose marginali; il gioco vero e proprio funziona molto bene, è vario, ben bilanciato e in grado di dare grosse soddisfazione quando si cordinano i personaggi per fare qualcosa di complesso, finendo tutto in modo pulito e senza lasciar traccia.

Deciderò più avanti se metterlo come #GotY




Evil Within 2 #GotY
Per me un gioco molto bello, sorpresa. Finito in 28 ore a livello più difficile.
Molto belli alcuni capitoli più "open world", che sono un po' vanificati da uno stealth che non funziona benissimo per via di alcuni aspetti poco curati del gioco, come il sistema di controllo e l'intelligenza artificiale dei mostri. La lenta mobilità si può giustificare con il fatto che le caratteristiche atletiche e stealth del personaggio inizialmente sono scarse ma poi aumentabili grazie ad un gel verde rilasciato dai nemici; mentre per la deficienza artificiale ... beh sono mostri privi di coscienza :) . Spesso a voler fare le cose bene ci si rende la vita difficile, soprattutto se si viene da Last of Us 2, quindi quando si viene scoperti conviene allontanarsi dai nemici correndo e ritentare l'approccio furtivo una volta che ci hanno voltato le spalle.

Il gioco alterna momenti simili a RE4, altri più aperti simili alla città di Silent Hill e altri un po' più calmi al chiuso ma sempre senza enigmi. Gli avvenimenti sono più leggibili rispetto al prequel e sono abbastanza indipendentei, anche se ci sono dei riferimenti: a mio parere la trama è un elemento molto ben riuscito, grazie anche all'ottima recitazione e doppiaggio in italiano. I villain non sono per nulla anonimi, suscitano curiosità e sono protagonisti di impegnative boss fight; anche i pochi personaggi che incontriamo sono ben caraterizzati con background sfaccettati.
Per la realizzazione tecnica mi ha colpito molto la colonna sonora, mentre per la grafica ci sono scenari al chiuso che rendono molto bene l'idea di decadente, putrefatto e altre volte di finto; purtroppo però abbiamo anche dei volti dei personaggi poco espressivi e molto scarni e altrei dettagli molto spartani. Spero che arrivi presto il giorno in cui i programmatori non si ispireranno più agli spaghetti per disegnare i capelli di una donna.

Con un budget più importante e un lavoro di maggior rifinitura poteva essere un capolavoro: è sì derivativo, ma in questa generazione piena di open world, si fa voler bene e si ritaglia la sua nicchia. E poi è divertente!


- Mario+Rabbids: Kingdom Battle #GotY
Mai giocato a strategici a turni, approfittato di un'offerta molto forte.
Mi ha divertito molto, il tutorial è progressivo, molto chiaro, la curva di difficoltà è ottima: facilotto all'inizio, impegnativo andando avanti, soprattutto se si vuole vincere le battaglie entro i turni stabiliti e senza perdere i personaggi. La varietà è assicurata da brevi fasi esplorative/puzzle tra gli scontri e da personaggi ben caratterizzati e molto diversi. E' bellissimo poi come è stato disegnato questo mondo che unisce i personaggi Nintendo e i Rabbids, il tutto in modo coerente e spiritoso, proprio come un gioco Nintendo.
« Ultima modifica: 15 Set 2020, 11:15 da andreTFP »
Now Playing: Marvel's Avengers, Mario Rabbids

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.218
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #11 il: 01 Gen 2020, 12:15 »
[ YEARBOOK 2020 ]
(*solo titoli completati)

TOTALE: 14

PC
DO NOT FEED THE MONKEYS
TITANFALL 2
HITMAN #GOTYs
DEAD SPACE
DEAD SPACE 2 #GOTYs
DISHONORED 2
PORTAL 2: Co-op
STORIES UNTOLD
RESIDENT EVIL VII

PS4
HORIZON ZERO DAWN
GOD OF WAR #GOTYs
THE LAST OF US: Part II #GOTYs
BLOODBORNE: Game of the Year

ALTRE PIATTAFORME
SILENT HILL
« Ultima modifica: 16 Ago 2020, 20:17 da Dan »
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.631
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #12 il: 01 Gen 2020, 12:27 »
Conclusi:
- Spyro Reignited Trilogy (PC)
- The Last Story (Wii)
- Zero no Kiseki (PC) - #GOTYs
- Ao no Kiseki (PSP) - #GOTYs

- Trails of Cold Steel III (PS4)
- The Yakuza Remastered Collection (PS4)
- Marvel's Spider-Man (PS4)
- Fire Emblem: Three Houses (Switch)
- Doom Eternal (PC)
- Persona Q2: New Cinema Labyrinth (3DS)
- SMT if…  (SNES) [Akira Run]
- Ori and the Will of the Wisps (PC)

In corso:
- Yakuza 6: The Song of Life (PS4)
- Guacamelee! 2 (PC)

Prossimamente:
- Ratchet & Clank (PS4)
- Valkyria Revolution (PS4)
- The Lost Child (PS4)
---
Aspettando:
- Trails of Cold Steel IV (PS4)
- Yakuza: Like a Dragon (PC)
- Hollow Knight 2: Silksong (PC)
-----

Opinioni:

- Spyro Reignited Trilogy (PC)
Avevo voglia di rivedere soprattutto il primo e devo dire che hanno fatto un bel lavoro, soprattutto dal punto di vista stilistico. Resta tutt'oggi un gioco piacevole e scorrevole strutturalmente, se non si punta a raccogliere sempre tutto tutto, anche se non particolarmente vario, nel contesto di genere.
Del secondo non mi hanno pesato particolarmente le logiche legate agli orbs, perché molti sono ben inseriti nei livelli. Avrei cambiato principalmente il bilanciamento dei boss, che poco hanno a che vedere con la tranquilla progressione che si ha su tutto il resto, salvo due/tre orbs.
Il terzo non mi è andato di finirlo, è troppo un collage di minigame e personaggi.

- The Last Story (Wii)
Più un Mass Effect giapponese che un JRPG, di The Last Story non ho trovato appaganti le basi ludiche e poco convincente sia come è gestita la narrazione che il character development, malgrado il gruppetto sia anche simpatico. Il gioco, già di per sé facile al punto da prevedere che l'attacco possa essere lasciato automatico in direzione del movimento, risulta piuttosto scorrevole ma mantiene lungo tutta l'esperienza la strana abitudine di spiegare esattamente al giocatore cosa fare di fronte ad ogni elemento di varietà, il che tende a sminuire anche queste fasi.

- Zero no Kiseki (PC) #GOTYs
Traduzione a lungo attesa, si è dimostrato meritevole di tanta attenzione. Si tratta del miglior capitolo introduttivo di un nuovo contesto, all'interno della lunga saga dei Trails, ma è altresì bravo ad unire personaggi vecchi e nuovi.
Mantiene qualche limite ludico strutturale dei Trails in the Sky, introducendo elementi poi perfezionati in seguito, ma l'equilibrio del battle system regge bene, ad Hard, fino al termine.

- Ao no Kiseki (PSP) #GOTYs
Con pochi dubbi mi sento di definirlo l'attuale picco narrativo di questa lunga saga. Risulta in compenso meno equilibrato di Zero, a causa di alcune nuove meccaniche e di situazioni anomale. Inevitabilmente sono presenti anche elementi di riciclo.

- Trails of Cold Steel III (PS4)
Il Trails più lungo e sbilanciato visto fin qui. Un citazione continua ma finalizzata ad espandere e dare un senso a tanti eventi del lore, guardando al futuro della saga.

- The Yakuza Remastered Collection (PS4)
Il terzo Yakuza esce un po' dai canoni della serie, a causa di lunghi passaggi slice of life, è piuttosto arretrato per essere un remastered ed ha problemi di bilanciamento, ad hard.
Il quarto riesce a dare un senso di progressione narrativa malgrado il concept a protagonisti multipli, di contro è il gameplay ad essere discontinuo, data l'alternanza di ritmi e stili dei personaggi. Certi eccessi narrativi alla fine non lo rendono particolarmente meritevole.
Il quinto è un ambizioso tentativo di portare il concept a protagonisti multipli su larga scala, collocandoli in location diverse del Giappone, ed attribuendo a ciascuno un minigame tematico. Manca il senso di progressione e di coesione narrativa del predecessore, inoltre alcuni minigame, che in altre produzioni della serie sono opzionali, qui possono risultare invasivi. Un po' troppo lungo ed altalenante per quella che è l'offerta ludica e narrativa.

- Marvel's Spider-Man (PS4)
Ottimo combat system, ed è raccontato meglio di quanto mi aspettassi. Da prendere anche solo per svolazzare qua e là, ma la formula risulta comunque decisamente migliorabile nei contenuti secondari e nello sviluppo del protagonista. Avrei evitato le fasi stealth non associate a Spider-Man.

- Fire Emblem: Three Houses (Switch)
Per il momento ho terminato la run Blue Lions. Ho apprezzato il gruppo ed il suo percorso personale, meno la sensazione di eccessiva parzialità della vicenda. Per il resto non sono un fan di molte delle caratteristiche ludiche della serie ed i tempi dilatati a causa del monastero non mi hanno aiutato. Probabilmente ci tornerò su comunque per fare la seconda con i Golden Deer ma più in là.

- Doom Eternal (PC)
Trovo che Eternal sia un FPS più tecnico, complesso ed ambizioso rispetto al suo immediato predecessore, ma per assurdo anche semplicemente meno divertente. Avrei fatto volentieri a meno degli elementi narrativi e dei Marauders, mentre il platforming l'ho apprezzato.

- Persona Q2: New Cinema Labyrinth (3DS)
Mi è sembrato un equilibrato punto d'incontro fra i Persona attuali e gli Etrian Odyssey, con un battle system solido ed una progressione che non eccede in sbilanciamenti da Etrian, siano essi di combattimento o di arzigogolati passaggi esplorativi. La maggior parte degli elementi narrativi li ritengo in compenso da skippare.

- SMT if…  (SNES) [Akira Run]
Giocato anni fa in versione PSX, con la gentile concessione di un clear data ho voluto fare questa seconda run sulla versione originale tradotta, per affrontare uno scenario del tutto diverso, anche nella conformazione dei dungeon. è andata discretamente, solo un po' deludente il boss finale, data la premessa di run competitiva.

- Ori and the Will of the Wisps (PC)
Bello da vedere ed ascoltare, hanno cercato di renderlo un metroidvania più completo, rispetto al predecessore, senza riuscire a proporre meccaniche di combattimento all'altezza di altre produzioni sul mercato. L'ho comunque preferito al primo, mi ha invogliato maggiormente all'esplorazione.
« Ultima modifica: Oggi alle 11:44 da Level MD »

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.885
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #13 il: 01 Gen 2020, 12:45 »
Single player
Puzzle Quest: The Legend Returns - Switch #GOTYs
(Febbraio 2020)
The Talos Principle - Xbox One X Game Pass
(Marzo 2020)
Observation - Xbox One X Game Pass
(Agosto 2020)
Hotshot Racing - Xbox Game Streaming
(Settembre 2020)

Multiplayer
51 Worldwide Games - Switch
(Giugno 2020)

Finiti
Spoiler (click to show/hide)

Provati
Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: 17 Set 2020, 18:14 da slataper »
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper / Stadia slataper#7002
My Yearbook 2020

Offline RBT

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.853
    • E-mail
Re: [TFP Yearbook 2020]
« Risposta #14 il: 01 Gen 2020, 12:54 »
Slot personale, grazie @Nemesis Divina

Marvel(ous!) Spider-Man inc. The City that never sleep dlc, PS4 (NG+, finito al d1 2018)
Dirt Rally 2.0 inc. Flat Out dlc, PS4 (continua dal 2018 :D )
Monster Boy and the Cursed Kingdom, NS (Continua dal 2019, GOTYs)
Gran Turismo Sport, PS4 (continua dal 2017, ebbene si il titolo che ho più giocato negli anni :D ! )
Uncharted 2 Remastered, PS4
Transistor, NS
Streets of Rage 4, NS GOTYs
Huntdown, NS GOTYs
The Last of Us Part II, PS4
Driveclub, PS4 (continua dal d1!)
Spiritfarer, NS

Most wanted
Captain Tsubasa, NS
Circuit Superstars, NS
Hades, NS
Disco Elysium, NS
Silksong, NS
Crash Bandicoot 4, PS4
Cyberpunk 2077, PS4/5
Spiderman Miles Morales, PS5
Gran Turismo 7, PS5
Horizon 2, PS5
« Ultima modifica: 31 Ago 2020, 16:12 da RBT »
PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................