Autore Topic: Quesito su traduzione retrogame  (Letto 869 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jenbrother

  • Avviato
  • *
  • Post: 381
Quesito su traduzione retrogame
« il: 01 Ago 2019, 09:45 »
Ciao a tutti,
Ho un problema/quesito che vorrei porre alla vostra attenzione.
Sto traducendo un gioco dal giapponese all'inglese per Nec PC-98 e sono ormai a buon punto.
Da qua il problema su come diffondere la traduzione.
Inizialmente ero propenso a fornire i file strettamente necessari per far funzionare la traduzione.
Subito dopo mi sono reso conto che i file in questione non sono "setup-uppabili" proprio perchè il sistema nativo del gioco non è Windows.
Di conseguenza dovrei fornire tutti i tool e spiegare per filo e per segno come sostituire i file, cosa un po' farraginosa e a me personalmente invisa, perchè vorrei solo rilasciare la traduzione, non un kit completo su come rimaneggiarla.
Da qua l'idea, all'inizio scartata, di fornire l'immagine di gioco già preparata ad hoc.

Premetto che io ho tutto originale, faticosamente reperito dal Giappone, mi domando comunque se quello che sto per apprestarmi a fare sia del tutto "legale".
Dovrei rendere disponibile per il download su un dominio di mia "proprietà" un HDI(un immagine virtuale per PC98).
Il gioco è uscito solo in Giappone nel 1995 su floppy disk ed è stato diffuso su un sistema operativo uscito solo in Giappone, uscito di produzione da ormai 19 anni.

In soldoni non voglio assistenza legale  :D ma solo un parere su come vi comportereste nei miei panni  :)
Grazie mille per le vostre considerazioni  ;)

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.761
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #1 il: 01 Ago 2019, 10:28 »
mi domando comunque se quello che sto per apprestarmi a fare sia del tutto "legale".
[...]
In soldoni non voglio assistenza legale  :D

Sono un pelo confuso. :D

Citazione
Da qua l'idea, all'inizio scartata, di fornire l'immagine di gioco già preparata ad hoc.

Io renderei disponibile un delta file dell'immagine tradotta, da dare in pasto ad uno dei vari strumenti disponibili.

Questo ovviamente presuppone che solo chi è in possesso della medesima immagine del gioco (originale) sarà poi in grado di applicare il suddetto file.
videoGIOCATORE

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.905
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #2 il: 01 Ago 2019, 10:33 »
Potresti provare a chiedere qui.
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live Id slataper
My Yearbook 2019

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.088
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #3 il: 01 Ago 2019, 12:57 »
Bravo, Jenbrother.
Attività folle, ed encomiabile.

Dovrei rendere disponibile per il download su un dominio di mia "proprietà" un HDI(un immagine virtuale per PC98).
Il gioco è uscito solo in Giappone nel 1995 su floppy disk ed è stato diffuso su un sistema operativo uscito solo in Giappone, uscito di produzione da ormai 19 anni.

Con queste premesse, io non mi farei nessuno scrupolo; distribuisci direttamente l'immagine finale del gioco tradotto.
Se mai un giorno ricevessi un messaggio in giapponese, senza nemmeno sapere chi sia il mittente rimuovi tutto.
Poi, leggi il messaggio.
Infine, rispondi con cordialità.

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.732
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #4 il: 01 Ago 2019, 15:22 »
Per quanto sia più semplice, dal punto di vista legale non è il caso di rilasciare le iso patchate. Nell'ambito nessuno lo fa, per evitare di rilasciare materiale licenziato.

Ti consiglierei di proporre la questione sul forum di romhacking.net   
Trovi altre patch PC-98 qui: http://www.romhacking.net/?page=translations&genre=&platform=3&status=&languageid=12&perpage=20&order=&dir=&title=&author=&transsearch=Go
Potrebbe aver senso provare a rivolgersi direttamente agli utenti che hanno rilasciato patch recenti.


Offline Jenbrother

  • Avviato
  • *
  • Post: 381
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #5 il: 05 Ago 2019, 11:55 »
Grazie ragazzi per le vostre risposte. Alla fine sceglierò , credo, di rendere i file necessari da scaricare ed aggiungerci relativa guida all'interno.
Purtroppo le mie perplessità nascono dal voler evitare la "tempesta marrone" dovuta ad un lavoro, che avrei preferito essere migliore.

Purtroppo essendo un gioco per PC98 è stato scritto a mano libera, senza un minimo di "metodo" che la programmazione moderna suggerirebbe.
Il che si traduce in un grosso limite alla traduzione, mi spiego meglio.
Devo tradurre con lo stesso numero di caratteri usati per il testo originale. Di fatto, pur facendo un lavoro colossale, sto rimaneggiando la traduzione originale.
Ho passato qualcosa come 3 mesi a trovare una soluzione alternativa, ma la comparsa di bug folli e crush brutali, mi ha fatto arrivare alla conclusione sopra riportata.
Ho già provato a confrontarmi con altri traduttori di giochi per PC98 e purtroppo mi hanno confermato che dipende molto da chi ha programmato il gioco..

Stiamo parlando di un sistema operativo che non era pensato per la programmazione ad oggetti e sopratutto era lasciata mano libera ai pochi "nerdoni" programmatori di quel tempo.
Il risultato è che ci sono ridondanze di codice paurose, ma fa parte dell'impresa, fare un viaggio nel tempo, sfidarlo ed uscirne in qualche modo vittoriosi.  :D

Offline Ifride

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.460
    • Il mio sito di foto su Flickr
    • E-mail
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #6 il: 05 Ago 2019, 14:12 »
Ma grandissimo!
http://www.flickr.com/photos/gaetanocrisafulli/?details=1
Sto giocando a Zelda, Link's Awakening remake.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 25.141
    • The First Place
    • E-mail
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #7 il: 05 Ago 2019, 14:30 »
Sei un eroe, altroché!  :yes:

Offline Darkamon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.376
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #8 il: 06 Ago 2019, 15:17 »
Complimenti, complimenti davvero!

Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

Adepto della chiesa di Fand.

Offline Ryo_Hazuki

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.586
    • E-mail
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #9 il: 06 Ago 2019, 17:54 »

Il che si traduce in un grosso limite alla traduzione, mi spiego meglio.
Devo tradurre con lo stesso numero di caratteri usati per il testo originale. Di fatto, pur facendo un lavoro colossale, sto rimaneggiando la traduzione originale.
Quello, anche per molte altre rom (ad esempio SNES)
Sempre che i banchi di testo non fossero compressi.
Spesso ci vogliono decompressori ad hoc per quasi tutto (ma immagino tu lo sappia già).
In alcuni casi guadagnavo spazio associando ad un codice esadecimale un'accoppiata di lettere che stessero nella stessa tile grafica (il, li, lo) o l'aggiunta di lettere accentate.
Poi ho buttato dentro tutto...
:)

Offline Jenbrother

  • Avviato
  • *
  • Post: 381
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #10 il: 08 Ago 2019, 12:38 »
Si, sto traducendo in esadecimali, il testo per fortuna non è particolarmente compresso, ma ho dovuto correre ad un compromesso: su pc98 non era ancora stato concepito lo "spazio" che occupasse 1 byte, infatti se tu lo digiti ti restituisce un ideogramma, questo perché lo standard della tastiera di windows non esisteva ancora. Esisteva uno "spazio" ma occupa due byte e diciamo che era troppo la dove hai spazio ridotti di traduzione. "Ho.dovuto.tradurre.così".
Il punto occupa solo un byte e quindi anche se non è il massimo diciamo è il meno invadente di tutti i segni.
Avviando il gioco, ci si fa velocemente l'abitudine.
A questo punto, permettetemi di indicarvi il sito dove sto tenendo la pagina per la traduzione del gioco:
http://www.projectharlemblade.com

:)

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 25.141
    • The First Place
    • E-mail
Re: Quesito su traduzione retrogame
« Risposta #11 il: 08 Ago 2019, 15:38 »
Si, sto traducendo in esadecimali, il testo per fortuna non è particolarmente compresso, ma ho dovuto correre ad un compromesso: su pc98 non era ancora stato concepito lo "spazio" che occupasse 1 byte, infatti se tu lo digiti ti restituisce un ideogramma, questo perché lo standard della tastiera di windows non esisteva ancora. Esisteva uno "spazio" ma occupa due byte e diciamo che era troppo la dove hai spazio ridotti di traduzione. "Ho.dovuto.tradurre.così".
Il punto occupa solo un byte e quindi anche se non è il massimo diciamo è il meno invadente di tutti i segni.
Avviando il gioco, ci si fa velocemente l'abitudine.
A questo punto, permettetemi di indicarvi il sito dove sto tenendo la pagina per la traduzione del gioco:
http://www.projectharlemblade.com

:)

Non mi lamenterò più quando ci mandano da tradurre dialoghi con le battute mischiate.