Autore Topic: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]  (Letto 1170 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.825
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #30 il: 11 Giu 2019, 13:34 »
Morale della favola, ai veri "mondi" ancora ci dobbiamo arrivare, nel mentre non facciamoci troppe pippe, se pensi che un gioco e' open world, probabilmente lo e'  :baby:
Ah, beh, sì, messa così è seducente, diciamo che è molto più semplice per me ridurre il tutto all'implementazione di uno spazio-gioco libero, senza vincoli e liberamente ripercorribile, lasciando al resto, ad esempio le meccaniche ludiche, il ruolo di accidente specifico.
Sto Sekiro dovrebbero metterlo fra le materie di studio a scuola: ti insegna a migliorare sempre attraverso il fallimento e ti ricorda che superato un ostacolo c'è sempre di peggio dopo, tipo un babbuino che ti scoreggia in faccia.
Gioco della vita, letteralmente. (SkyWing)

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.322
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #31 il: 11 Giu 2019, 15:34 »
Ok, chiaro.
Allora ci possiamo focalizzare sulle capacità e sulle possibilità di quel mondo e non sul fatto che rappresenti, in sé, uno scenario da esplorare e attraversare.

Secondo me, vale tudo.
Lo stesso post di apertura del topic la butta là in maniera molto personale, elastica e leggera.

Io, ad esempio, più passa il tempo e più sto diventando selettivo e insofferente inquadrando la faccenda alla luce dell'unico spunto d'apertura che mi sento di condividere. Sono un gioco aperto, quindi? Ce l'ho un motivo ludico per abbracciare questa impostazione o faccio finta?

E ho preso la cosa in maniera elastica e leggera perché mi son limitato a titoli di questa generazione che questa cosa l'hanno onorata, mi hanno divertito, mi hanno dato pane per fare critica. Più uno special guest.
Non mi interessa, ad esempio, fare una classifica dei miei 10 in assoluto. Non ho abbastanza memoria, non ho capito se mi sputerei in faccia da solo a guardare con i miei criteri di oggi cose che reputavo seminali o che ho amato alla follia, non ho capito se invece potrei perdonarmi.

Chissene.
2,5 titoli con asterisco mi stan bene.

Prova magari a fare lo stesso, a focalizzare cosa per te, oggi, è l'open world e parti da lì. :yes:


Mordor boh. Aveva talmente tanto lag ed era così teen nelle cut-scene che l'ho subito cryu-quittato. Il secondo è meglio? L'idea di fotografare la Terra di Mezzo mi eccita.

Boh, c'ho ancora voglia di fare un giro al primo e la direzione artistica mi ispira sottozero, per cui per me nemmeno esiste.  :D

Tieni conto che il grosso dell'attrattiva è roba per secchioni che si eccitano a vedere disegnata un'equazione sulla lavagna. E io mi eccito.

Offline Van

  • Avviato
  • *
  • Post: 416
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #32 il: 11 Giu 2019, 17:30 »
2. Non usare l'open world per allargare la scala del gameplay in chiave emergente e sandbox, ma come overworld di attività localizzate o addirittura sotterranee.

Questa è l'unica scriminante.

*lo fa pure, e anche bene, Red Dead 2, a tratti, in maniera anche avveniristica. Ma tocca andarselo a cercare col setaccio, scartando troppa troppa rumenta. Ed è un titolo a cui, nonostante le sue qualità, non riesco a guardare benevolmente. Quindi da bravo, stattene lì chiuso in un libro di testo pronto a essere studiato, quando necessario. Patt, patt, 'spetta, spengo pure la luce e chiudo la porta a chiave. A tre mandate.

Beh RDR fuori dalle missioni è tutto sandbox vero. Crimini, caccia, fughe e battaglie coi cacciatori. È proprio solo la main il dettatino. Peccato sia la roba più importante :hurt:

Mordor boh. Aveva talmente tanto lag ed era così teen nelle cut-scene che l'ho subito cryu-quittato. Il secondo è meglio? L'idea di fotografare la Terra di Mezzo mi eccita.

Secondo me da fotinare ti sei perso mad max. L'ultimo ow che ho giocato e sono riuscito a portare a termine solo per il fascino delle terre selvagge. Aveva anche un photo mode molto decente con una camera liberissima con cui ti potevi allintanare tantissimo dal personaggio (la usavo per cercare i secret.....) anche se mi pare che una patch l'avesse ridotto. Comunque davvero mi piacerebbe vedertici provare.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.571
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #33 il: 11 Giu 2019, 17:52 »
Se glielo proponi così, domani lo prende. Anche perchè costerà sì e no 10 euro ormai.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.611
  • Ninjerelli si nasce
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #34 il: 11 Giu 2019, 18:18 »
A Mad Max un pensierino ce l'avevo fatto, ma mi aveva intristito questa cosa del gioco insieme al film ma tutto diverso perché non c'abbiamo i sghei.
Di Shadow of War ho letto di una major overhaul a molti mesi dall'uscita, che ha eliminato microtransazioni, grinding ingiustificato, inserito collegamenti narrativi mancanti e - udite udite - potenziato il photo mode! Insomma, un po' come con Origins hanno via via risolto tutti i problemi che al lancio avevano messo briglia alle review. Inoltre adorerei un revival fotinologico talkieniano, però vedendo i filmati mi passa proprio la voglia. Chara Design non pervenuto, rendering vetusto, panorami meh, combat Batman-style che ormai ha dato. Inoltre le fotine sono ormai un mezzo lavoro, e se fotinizzi un gioco che alla gente frega poco, non ti si filano neppure se se sei Robert Capa.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Van

  • Avviato
  • *
  • Post: 416
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #35 il: 11 Giu 2019, 18:29 »
Si ma come dice devil costa come caffé e pastarella. E l'universo di madmax é un evergreen e poi é un OW e se disinstalli le patch puoi fare foto con campi lunghissimi che nel tuo repertorio sarebbero inedite.

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.611
  • Ninjerelli si nasce
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #36 il: 11 Giu 2019, 18:38 »
Shadow costa uguale, eh. E comunque non mi interessa il prezzo, mi interessa giocare e fotografare titoli che mi appassionino davvero. Valuterò per tempo. Ora mi piace palleggiarmi tra Days Gone a Sopravvivenza e RDR2 a cazzeggio estremo.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Van

  • Avviato
  • *
  • Post: 416
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #37 il: 11 Giu 2019, 18:43 »
Si ma days gone ha il berretto e RDR2 ha.......i cowboy..... Dai scherzo, c'ho provato.

Offline jamp82

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.528
  • Team Kirkhammer ignorantia_&_violentia is da way
    • DeathstreetBoyZ - Pop Music From Hell!
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #38 il: 11 Giu 2019, 20:24 »
Vabbè, ma dopo Breath of the Wild che senso ha parlare ancora di altri open world?
Ne hai giocati altri oltre botw?
[Flickr] https://www.flickr.com/photos/jamp82/ , [500px] http://500px.com/AntonioGiampaolo
[PSN] jbittner82, [NS] SW-0209-2836-6111 [3DS] Jamp82 4442-0559-7825, [BAND] Deathstreetboyz (su YT e FB)

Offline Zefiro

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.912
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #39 il: 11 Giu 2019, 20:27 »
Shadow of War non e' il peggior gioco da giocare se sei in vena di ripulire una mappa da un numero di icone fastidiose, completare qualche lista della spesa, ed uccidere un sacco di orchi  :baby:

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.611
  • Ninjerelli si nasce
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #40 il: 11 Giu 2019, 23:41 »
Shadow of War non e' il peggior gioco da giocare se sei in vena di ripulire una mappa da un numero di icone fastidiose, completare qualche lista della spesa
Mi è venuta la depressione.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline The Metaller

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.852
    • E-mail
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #41 il: 12 Giu 2019, 09:12 »
La cosa interessante del thread è che, incidentalmente, porterà a galla cosa per ciascuno di noi significhi oggi l'etichetta "Open World" prima ancora di qualsivoglia giudizio di merito.

Personalmente tendo ad inquadrare l'open world in accezione moderna come un spazio intriso di azioni e reazioni con npc, flora, fauna, ambiente (si presuppone una certa tangibilità dello stesso), agenti atmosferici and so on. Insomma, qualsiasi cosa in qualche modo figlia di Shenmue, GTAIII, Morrowind e compagnia andante.
I vari metroidvania, soulslike, norse GOW e affini li inquadro più come enormi dungeon interconnessi, ad apertura progressiva (mai ampia da subito), ma senza caratteristiche da mondo in senso più ampio.

Codice amico Switch: SW-7522-9472-0618

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.611
  • Ninjerelli si nasce
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #42 il: 12 Giu 2019, 10:38 »
Penso che questo sia l'unico luogo al mondo con dubbi su cosa sia un open world rispetto a tutto il resto tra cui il level design interconnesso.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.825
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #43 il: 12 Giu 2019, 10:55 »
Beh, no, serve semplicemente per non incorrere nelle evidenti contraddizioni del tuo post di partenza ossia quelle riscontrabili nel rapporto tra difetti del genere e migliori rappresentanti. ☺ Però l'hai detto, 100% soggettivo.
Sto Sekiro dovrebbero metterlo fra le materie di studio a scuola: ti insegna a migliorare sempre attraverso il fallimento e ti ricorda che superato un ostacolo c'è sempre di peggio dopo, tipo un babbuino che ti scoreggia in faccia.
Gioco della vita, letteralmente. (SkyWing)

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.098
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Re: TFP Open World! [Top 10 Inside - Astenersi non perditempo]
« Risposta #44 il: 12 Giu 2019, 12:49 »
Open World è un gioco ambientato in uno spazio liberamente navigabile che mi permette di decidere i tempi narrativi in cui "lo vivo",viverlo presuppone comunque pure del turismo interessante
Esempio1:per me MGS5 NON è Open World (è stanzone-corridoio-stanzoneoneone,non si vive un mondo)
Esempio2:per me RDR2 E' Open World (il mondo lo si vive)
Fare una top è complesso,ma sparo qualche nome a caso a cui integrare altro,dopo,forse,dai.

-Zelda BotW:un mondo da vivere giocando,peccato l'assenza di scopo oltre il divertimento e la scoperta
-RDR2:Un mondo da guardare,ascoltare,ammirare,con cui interagire ed in cui vivere una grande (ma dilatata) storia,pieno di umanità.Peccato abbia molte parti noiose ed un design delle missioni troppo elementare.
-GTA5 :Turismo,navigazione sempre divertente,un grande personaggio come Michael ed il suo rapporto con la vita e la famiglia,lo specchio dell'uomo problematico moderno.Peccato una trama generale un po' poco interessante,molto poco interessante.Si regge solo su:"oddio cosà farà quindi Trevor??"
-GTA4-The Lost and Damned:il GTA con la storia migliore,l'atmosfera migliore,il disagio più banale e senza vera speranza,la lotta per essere se stessi anche se stupidi.Zero difetti ai tempi,oggi un po' legno,ma io l'ho giocato tre volte,l'ultima un 4 anni fa.E' anche corto il giusto.E ha la migliore colonna sonora della serie.
-Outer Wilds:zero narrativa che non sia archeologia spicciola.L'unica altra narrativa sono le nostre azioni,racchiuse in tanti intervalli di 20 minuti che aumentano solo e soltanto le nostre conoscenze.
GENIALE
Tutto il piccolo sistema solare è interconnesso,ma davvero.E' abbastanza chiaro da subito ma alla fine si capiscono cose e fanno esperienze che proprio te ne accorgi.
Il gioco è tutto gameplay,tutto pensiero,tutto interagire.
Fantastico (un po' difficile per me quando il cerchio si chiude)
-Oblivion/Skyrim/Fallout3:giochi diversi ma tanto simili,accomunati da un costante senso di scoperta.Oggi però voglio più cura,hanno molto di dozzinale a fianco di cose elaboratissime.Narrativamente debolissimi entrambi,si sorreggono sulle nostre personali avventure "giornaliere"
-Fallout New Fegas: pieno di bug,molesto,grezzo,tanto affascinante,tanto divertente approcciarsi in mille modi alle decisioni da prendere che ci si parano innanzi

Dyning Light zero turismo,ma una bella cooperativa in un mondo teribbbile dove tutto ti vuole morto :)

...stavo per scrivere the witcher3 ma...non so,nonostante sia un bel gioco e abbia persino fatto le due espansioni...non mi è rimasto nel tempo.
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 20:00 da Diegocuneo »