Autore Topic: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici  (Letto 29069 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.053
  • cotto a puntino
    • E-mail
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.660
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #526 il: 23 Feb 2020, 12:20 »
però c'entrava forse con la. terra piatta?

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.053
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #527 il: 23 Feb 2020, 12:38 »
Certo! Il volo era per dimostrare che lo fosse.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.660
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #528 il: 23 Feb 2020, 12:43 »
Certo! Il volo era per dimostrare che lo fosse.

nel senso che é il thread errato

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.053
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #529 il: 23 Feb 2020, 13:04 »
Minchia se sto sbarellato!!! Chiudete tutto!  :-[

PS: lo lascio così che possiate tutti percularmi. @Ivan F. chiedo perdono.
« Ultima modifica: 23 Feb 2020, 13:07 da peppebi »
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.070
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #530 il: 24 Feb 2020, 10:32 »
Un po' di buone notizie per par condicio:
TFP Link :: https://youtu.be/ajIZxVeiLJg
dura un pochetto ma lui sa intrattenere.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.207
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #531 il: 13 Mar 2020, 20:53 »
Ora ci vorrebbe una pandemia, di quelle inarrestabili, che mietesse almeno il 30% della popolazione mondiale per ripristinare un minino di equilibrio.

Oggi stavano dicendo che l'inquinamento a Milano è calato parecchio.
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.207
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.453
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #533 il: 18 Mar 2020, 15:23 »
Ma quindi più che altro siamo tra i più grandi utilizzatori di diesel. Ho anche capito perché l'altra zona molto inquinata è la Germania, per via delle centrali a carbone potenziate dopo l'abbandono del nucleare.
Non avevo approfondito, molto interessante.

Online slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.206
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #534 il: 18 Mar 2020, 16:09 »
Perché Greta Thunberg non gioca a tombola?
Spoiler (click to show/hide)
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper / Stadia slataper#7002
My Yearbook 2019 | My Yearbook 2020

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.453
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #535 il: 18 Mar 2020, 19:39 »
Perché Greta Thunberg non gioca a tombola?
Spoiler (click to show/hide)

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.070

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.070
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #537 il: 22 Apr 2020, 17:34 »
https://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/clima/2020/04/22/earth-day-clima-polo-nord-senza-ghiacci-in-estate-prima-del-2050_59a58321-cf52-48e5-81b2-356579b37313.html

Aggiungo, si "mormora" che in futuro una delle problematiche maggiori sarà l'acqua potabile in alcune zone del nostro povero mondo.
Annesso anche il problema della desertificazionie, chiaro che uno che non c'ha più accesso all'acqua farà in modo di spostarsi verso luoghi dove c'è n'è.
Quindi forti migrazioni in Europa, chiaro.
Con annesse tutte le problematiche del caso.
Si può dire che chi controlla l'acqua oggi è il re di domani.
'sta cosa fa tanto Mad Max/Hokuto no Ken. ;D

E con questo mi ricollego all'attualità, ok, i governi non avevano un piano di emergenza per una pandemia (grave ma sorvoliamo) ma su questo tema spero che almeno vagamente qualche misura la si stia prendendo (CREDICI).
Perché qui si parla di un disastro di proporzioni immani che con molta probabilità noi non dovremmo subire più di tanto, ma i nostri figli si.
E sempre a tema acquatico mi piace ricordare che Giacarta sta affondando sotto il suo peso. :D

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.660
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #538 il: 24 Apr 2020, 19:10 »
Perché qui si parla di un disastro di proporzioni immani che con molta probabilità noi non dovremmo subire più di tanto, ma i nostri figli si.
E sempre a tema acquatico mi piace ricordare che Giacarta sta affondando sotto il suo peso. :D

temo la soluzione complessiva senza aspettare i virus di naked sia un tristissimo controllo mondiale della popolazione, tipo un figlio max e via Cina style

Mi sembra altri siano solo surrogati/sbilanciamenti di ricchezza tra luoghi

Offline Darkamon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.477
Re: [Armageddon!] Ambientalismo e cambiamenti climatici
« Risposta #539 il: 09 Ago 2020, 20:42 »
https://www.ilpost.it/2020/08/08/conseguenze-umane-cambiamento-climatico-migranti/

Vengono i brividi.


Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

Adepto della chiesa di Fand.