Autore Topic: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel  (Letto 3273 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.444
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #75 il: 12 Giu 2019, 22:23 »
Imbattersi in una cascina nel bosco, incontrare uno strano png nell'open world, perlustrare di notte una palude infestata da coccodrilli alla ricerca di ninfee rare... in RDR2 sono eventi/situazioni affascinanti, che in BOTW tendono a mancare del tutto.

A me pare che Breath of the Wild sia pieno di situazioni simili. Poi, certo, più ce n'è e meglio è.

Io vorrei che fosse davvero il Majora's Mask della sua generazione, soprattutto vorrei un posto come Clock Town, che è un microcosmo a sé ma intimamente connesso, tramite i suoi abitanti e le loro vicende, al resto del mondo.

Poi vorrei sparissero le sub quest in stile Monolith ("raccogli 100 esemplari di questo e quest'altro") sostituite, appunto, da sub quest in stile Majora sotto steroidi.

Ah, e un po' di varietà paesaggistica in più non guasterebbe.

Sui dungeon: basta che NON siano come quelli classici.

Offline xPeter

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.235
  • behead the headless
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #76 il: 12 Giu 2019, 22:28 »
Imbattersi in una cascina nel bosco, incontrare uno strano png nell'open world, perlustrare di notte una palude infestata da coccodrilli alla ricerca di ninfee rare... in RDR2 sono eventi/situazioni affascinanti, che in BOTW tendono a mancare del tutto.

A me pare che Breath of the Wild sia pieno di situazioni simili. Poi, certo, più ce n'è e meglio è.

Io vorrei che fosse davvero il Majora's Mask della sua generazione, soprattutto vorrei un posto come Clock Town, che è un microcosmo a sé ma intimamente connesso, tramite i suoi abitanti e le loro vicende, al resto del mondo.

Poi vorrei sparissero le sub quest in stile Monolith ("raccogli 100 esemplari di questo e quest'altro") sostituite, appunto, da sub quest in stile Majora sotto steroidi.

Ah, e un po' di varietà paesaggistica in più non guasterebbe.

Sui dungeon: basta che NON siano come quelli classici.
In BOTW non ci sono manco le casette della strega, del chiromante o del cacciatore di fantasmi degli episodi classici; hanno per giunta completamente mancato l'occasione di costruire un po' di caratterizzazione attorno all'idea suggestiva della raccolta dei frammenti di meteorite, lasciati come deludente loot fine a se stesso :/
Difetta tremendamente di mistero. E di linee di testo accattivanti.
A me basterebbe che i dungeon, se tornassero, fossero belli la metà di quelli classici :'D
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 22:33 da xPeter »
PSN: r3surr3ct | Switch: SW-5721-2319-2222 | looygi bros. gaming

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.839
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #77 il: 12 Giu 2019, 22:51 »
Ma invece per certi versi avrebbe di che ispirarsi.
Imbattersi in una cascina nel bosco, incontrare uno strano png nell'open world, perlustrare di notte una palude infestata da coccodrilli alla ricerca di ninfee rare... in RDR2 sono eventi/situazioni affascinanti, che in BOTW tendono a mancare del tutto.
Il senso d'avventura può passare attraverso caratterizzazioni e suggestioni che esulano dal game design in senso stretto, BOTW2 potrebbe puntarci di più, ricordando anche i suoi predecessori (Majora su tutti).

Questa però me la devi proprio spiegare.
Le ho lette tutte, ma Botw lacunoso in perlustrazione e ricerca mi è davvero nuova : D.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline xPeter

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.235
  • behead the headless
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #78 il: 12 Giu 2019, 22:55 »
Botw lacunoso in perlustrazione e ricerca
Eddai, leggete meglio, mai detto questo :death:
Sto chiaramente parlando di caratterizzazione /contestualizzazione / linee di testo, di suggestioni, mica di esplorazione e level design.
PSN: r3surr3ct | Switch: SW-5721-2319-2222 | looygi bros. gaming

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.129
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #79 il: 12 Giu 2019, 23:00 »
Buona parte dei misteri sta anche nelle quest di comparsa dei sacrari.
Un esempio di bellissima sorpresa è scoprire il sacrario dietro
Spoiler (click to show/hide)
.

Altro segreto, la scoperta del villaggio
Spoiler (click to show/hide)
.

Ancora, la versione
Spoiler (click to show/hide)
.

Il cavallo
Spoiler (click to show/hide)

L'Npc opzionale del
Spoiler (click to show/hide)
.

C'era un pò di tutto, senza farsi mancare i tipici indovinelli (soprattutto legati alle quest di comparsa sacrario!

RDR2 bombarda di Npc con mini-quest, sconosciuti che ci invitano ad entrare in casa o nel bosco dando luogo a varie situazioncine (molto scriptate spesso) effettivamente molto carine, ma il mistero in Botw non manca (poi certo, si può sempre fare di più).

Linee di testo sicuramente non sono molte e straordinarie, ma è anche vero che il mondo di Botw, comunque devastato dalla calamità, non consetiva di spingere troppo di lì e troppo testo (alla TW3 per esempio) avrebbe spezzato il gameplay che invece è priorità assoluta.

Io vorrei poi una trama più articolata, perchè in Botw pur nella sua forte coerenza formale, la trama main sta per l'80% nel prologo e nel finale, c'è davvero poco sviluppo grazie anche alla scusa del ricostruire la storia della Hyrule di cent'anni prima tramite i ricordi.

Oh non voglio mica che si sacrifichi il gameplay e ritmo in luogo della trama, voglio una trama alla OOT che è ben più avvincente
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 23:09 da Laxus91 »

Offline Josh Gabriel

  • Recluta
  • *
  • Post: 180
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #80 il: 12 Giu 2019, 23:06 »
Ovviamente tutto sta lì. Da (quasi) ogni gioco si può cavare qualche buona ispirazione, figurarsi da uno che per quanto controverso e mal assemblato in alcune sue parti, ha comunque vari lati più che positivi da cui attingere, come rdr2.

Offline xPeter

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.235
  • behead the headless
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #81 il: 12 Giu 2019, 23:19 »
Ovviamente tutto sta lì. Da (quasi) ogni gioco si può cavare qualche buona ispirazione, figurarsi da uno che per quanto controverso e mal assemblato in alcune sue parti, ha comunque vari lati più che positivi da cui attingere, come rdr2.
Oh, grazie, un po' di ragionevolezza senza chiusure ideologiche o 10.000 caratteri di cerchiobottismo (vi vojo bbene, Jello e Lax).
Un monumento al game design può comunque tranquillamente prendere ispirazione da un'opera monumentale di caratterizzazione, per quanto carentissima di gameplay, come è RDR2.
Nonché da predecessori che, pur magari sorpassati per scopo e complessità del sistema e dell'impianto di gioco, rimangono non per nulla marchiati a fuoco nel cuore di tutti.
PSN: r3surr3ct | Switch: SW-5721-2319-2222 | looygi bros. gaming

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.839
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #82 il: 12 Giu 2019, 23:28 »
Ok, ti tendo la mano.
Ma se dicessi che anche la scrittura non è da meno e che, anzi, concorre a rinsaldare ulteriormente il tema imperante della dinamicità?

Anche su questo versante, peraltro, secondo me c'è stato lo zampino della miglior Mono. Il sistema di dialoghi è un tutorial esploso su scala geografica. E come se non bastasse, quel che ti viene detto cambia, costantemente, lungo tutto l'arco dell'avventura.

Per decenni, quelle che tu definisci come 'linee di testo accattivanti', sono anche le stesse che venivano tacciate di eccessiva rigidità, col povero Link lasciato a se stesso contro la nemesi di Hyrule e tutti gli altri che manco se lo cagavano.
Una riga di dialogo può essere interessante per vari motivi. Per eccentricità, per un fattore emotivo, ma se invece lo fosse semplicemente perché ti svela un dettaglio di gioco che ignoravi, magari dopo duecento ore di partita? Non è notevole? O che ti dà riscontro su un risultato che hai conseguito, donando valore alle _tue_ azioni?

La forza di Botw sta nell'equilibrio, nella coerenza di tutte le sue parti, nessuna esclusa... enuclearne alcune senza contestualizzarle è un ottimo modo per dimenticarsi cosa sia stata la prima volta, arrivando finanche a bollare il tutto come deludente.
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 23:42 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.129
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #83 il: 12 Giu 2019, 23:29 »
Ma certo che può ispirarsi ad altro, magari, ho solo contestato la mancanza di mistero (poi effettivamente le scoperte avvengono perlopiù con Link da solo, mentre RDR2 tende a farti incontrare vari Npc lungo il percorso/strada e a renderli partecipi della situazione momento ler momento!).

Ma anche le routine degli Npc di RDR2 sono un nuovo livello per il gaming per come si comportano e reagiscono agli stimoli del giocatore.

Poi ecco, sul gameplay meglio che non prendano per nulla ispirazione, soprattutto sul mission design e sul mondo che si ridice a istanza quando si attivano le missioni con tanto di condizioni di missione fallita se ti allontani di 5 passi dalla strada designata, altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi seriamente!
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 23:32 da Laxus91 »

Offline hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.047
  • un sessantenne di settantanni
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #84 il: 12 Giu 2019, 23:36 »
Pare che Hyrule sia la stessa dell'1. Sicuramente cambieranno tante cose qua e là ma il layout del terreno sarà quello.

Citazione
Direct sequels are rare in Zelda titles, but Aonuma saw something special about Breath of the Wild and wanted to create a new experience. "One of the reasons we wanted to create a continuation was because I wanted to revisit that Hyrule again and use that world again, while incorporating new gameplay and new story," he says.

Non son proprio entusiasta di questo :/
Next time, let the wolves eat all your brain... then you'll be a genius.

Offline Zefiro

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.969
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #85 il: 12 Giu 2019, 23:40 »
Basta ridurre un po' la componente esplorativa, implementare un pugno di zone reinventate e popolare il mondo di dungeons fatti come si deve, la vecchia mappa anche se gia' conosciuta puo' fare tranquillamente da overworld ad uno Zelda piu' canonico.

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.839
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #86 il: 12 Giu 2019, 23:47 »
Pare che Hyrule sia la stessa dell'1. Sicuramente cambieranno tante cose qua e là ma il layout del terreno sarà quello.

Citazione
Direct sequels are rare in Zelda titles, but Aonuma saw something special about Breath of the Wild and wanted to create a new experience. "One of the reasons we wanted to create a continuation was because I wanted to revisit that Hyrule again and use that world again, while incorporating new gameplay and new story," he says.

Non son proprio entusiasta di questo :/

Eh. Speravo la conferma non arrivasse così presto, ma del resto il trailer questo lasciava supporre.
La riconferma era la nota che menzionavo qualche pagina fa, dove Trinen sembrava suggerire che il tutto fosse partito come un DLC, poi trasformatosi in qualcosa di più.

Vabbè, il dado è tratto. Perlomeno il precedente incoraggiante c'è. Speriam sia su quella falsariga e non un'ennesimo sacrificio sull'altare della lineup in costante precarietà.
« Ultima modifica: 12 Giu 2019, 23:51 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.839
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #87 il: 12 Giu 2019, 23:49 »
Basta ridurre un po' la componente esplorativa, implementare un pugno di zone reinventate e popolare il mondo di dungeons fatti come si deve, la vecchia mappa anche se gia' conosciuta puo' fare tranquillamente da overworld ad uno Zelda piu' canonico.


"Basta"
"Basta ridurre"

: D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D : D

Dev'essere un po' quello che si dicono e ridicono le menti fini in Ubi, subito dopo l'ennesimo lancio a raffica.
Speriam non ci sia nessuno di N Italia a leggere, ecco : V.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.129
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #88 il: 12 Giu 2019, 23:54 »
Beh già il trailer lo faceva supporre quando mostrava la parte all'aperto!
Però non implica che ci si abbondonerà al riciclo più sfrenato, basterebbe ripopolare il mondo di cose differenti e cambiarne un pò la geografia (del resto ambientamdolo in un momento differente di diversi anni possono esserci diversi cambiamenti come città e strutture nuove costruite), rivoluzionare tutto con strumenti nuovi, dungeon e via, non si avvertirebbe nessun senso forte di deja vu.
Del resto Botw è perfettibile e questa è un'occasione d'oro per farlo, l'alternativa sarebbe stata ripartire da zero e abbandonare una base pronta per farci attendere 10 anni..

Stavolta, please, niente rush come la parte main dei Rito

Offline Zefiro

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.969
Re: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel
« Risposta #89 il: 12 Giu 2019, 23:55 »
L' implicazione non era che il lavoro fosse da poco, ma che ci fosse un modo di riutilizzare la stessa mappa in maniera meno centrale, in modo da evitare l' affaticamento per un genere che tende a stancare alla lunga, soprattutto di fronte ai contenuti riciclati.

Non so' te, ma io non ho questa gran voglia di riesplorare lo stesso mondo che ho gia' setacciato a fondo qualche tempo fa', ripartendo da zero con mezza barra di stamina e nessun abilita' per rendere piu' celeri gli spostamenti, se l' enviroment resta lo stesso e' la formula di gioco che deve cambiare.