Autore Topic: [NS] The Legend of Zelda: Breath of the Wild sequel  (Letto 5140 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.089
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Faccio il Bilbo della situazione e apro adesso il thread a futura memoria perché le cose si stanno muovendo e ci sono interessanti novità.

Intanto un riassunto delle puntate precedenti, cosa sappiamo fino ad ora:

TFP Link :: https://www.dreamteamfc.com/c/gaming/374698/zelda-nintendo-switch-release-date-sequel/

Di cui la più importante, detta da Anouma mesi fa:

Citazione
“You know, I can’t speak to what other people, other companies will do in their own games, but I think for me, especially just in terms of the Zelda series, the incredible freedom that this game offers you and how well that’s been received…to me, it means that freedom, that level of freedom is something that needs to be maintained in Zelda games going forward,” Aonuma said.

Oggi invece arriva un'altra notizia fresca fresca, Monolith Soft (che già aveva aiutato molto nello sviluppo di Breath of the Wild), assume personale per lavorare al prossimo Zelda:

TFP Link :: https://nintendoeverything.com/monolith-soft-currently-recruiting-staff-for-an-entry-in-the-legend-of-zelda-series/

Parte il treno dell'hype, a me basterebbe:

-più varietà di ambientazioni e nemici
-sub quest più lunghe ed articolate, in stile Majora's Mask

Oh, certo, anche l'idea di fare dungeon giganteschi interconnessi con l'overworld da affrontare un pezzetto per volta non mi dispiacerebbe, se fatta a modo.


EDIT: E3 2019, primo reveal ufficiale
:

TFP Link :: https://youtu.be/RWebbYYAKJo

« Ultima modifica: 20 Giu 2019, 10:32 da Jello Biafra »

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.754
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #1 il: 28 Mar 2019, 09:20 »
Nah the roles are different. Here they are hiring for the full shebang. Not support. Character designers, concept art design, action planners, level designers, programmers for all aspects of the game, project manager, and all the graphics staff as well. It's not a support role hire.

https://www.resetera.com/threads/monolithsoft-hiring-staff-for-new-entry-in-the-legend-of-zelda-series.108078/post-19301327

Se questa cosa è vera la faccenda si fa ulteriormente più interessante del previsto.
videoGIOCATORE

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.089
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #2 il: 28 Mar 2019, 09:24 »
Ma quindi ci sono DUE Zelda in sviluppo contemporaneamente di cui uno fatto da Monolith?

Boh, non ci credo, Monolith sta facendo anche il suo gioco nuovo... E' vero che sono uno dei team più grossi ma lavorano anche a progetti grossi che richiedono tempo, risorse e personale in quantità.

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.754
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #3 il: 28 Mar 2019, 09:52 »
No, non mi pare che implichi due Zelda. EDIT o forse sì?!?? non ho più certezze!!! :D

Quel che dice il tizio (ben noto, ed in grado di leggere il giapponese... ma sempre da prendere con le pinze per ovvii motivi) starebbe ad indicare solo, si fa per dire, che stavolta il ruolo di Monolith non sia di "semplice" supporto ma più attivo.
« Ultima modifica: 28 Mar 2019, 10:05 da Turrican3 »
videoGIOCATORE

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.989
  • Name subject to change
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #4 il: 28 Mar 2019, 10:27 »
Zelda Chronicles, in cui Link ed altri compagni sconfiggono Ganon grazie al potere dell'amicizia.
Sto giocando a Death Stranding [PS4], Blacksad: Under The Skin [Switch], Luigi's Mansion 3 [Switch]

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.056
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #5 il: 28 Mar 2019, 11:05 »
Speriamo lo ambientino in una scuola

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.443
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #6 il: 28 Mar 2019, 21:16 »
Uhm... non mi piace molto, francamente.

Cioè capiamoci... se è uno spinoff ok (e intendo una roba che di attinente ha solo il nome, Link, la master sowrd e basta). Se è ciò che segue Botw, anche no.
Non adesso che lo Zelda Team ha ingranato.

E comunque mi porto avanti: no Botw 2.
Dovrà essere qualcosa di altrettanto inaspettato, o morte violenta.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.443
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #7 il: 28 Mar 2019, 21:21 »
Ma non è che è semplicemente per Awakening? : S
Oddio, è un po' tardi ma magari è solo per dare un'accelerata.

Francamente spero vivamente sia così, ricollegandomi a quanto detto sopra...
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.089
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #8 il: 28 Mar 2019, 21:57 »
No, no, la struttura Breath of the Wild per me può durare anche per i prossimi dieci giochi aggiungendo cose e facendo minime variazioni, è tipo "come dovrebbe essere qualsiasi videogioco del ventunesimo secolo" (cioè come Zelda 1986 in tre dimensioni).

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.443
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #9 il: 28 Mar 2019, 22:23 »
Non sai cosa stai chiedendo : D.
Vorrebbe dire non solo rinnovare così la spirale perversa degli ultimi vent'anni; peggio ancora, confermare i legami genetici del reboot zeldiano con le pratiche più devianti dell'industria, sulla falsariga di Ubi, EA...
Il freeroam serializzato, quand'anche formidabile nelle sue fondamenta, E'-IL-MALE.


Ci fosse alle spalle un progresso tecnologico adeguato (foriero di per se stesso di novità), si tratterebbe a quel punto di un'evoluzione a forza bruta sullo stile di R* e potrei anche essere d'accordo.
Peccato che non sarà mai così e che questo setup rimarrà vincolante per chissà quanti altri anni... quindi... va giocata sulla creatività.

Ok i fondamenti di gamedesign da survival / immersive sim, ma per il resto secondo me possono (devono) buttare tutto e ricominciare da zero.
Dovranno evitare assolutamente qualsiasi lembo di familiarità con Botw.

Mono, per quanto la adori, non è abile al compito. Non con questa serie...
« Ultima modifica: 28 Mar 2019, 22:27 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.331
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #10 il: 28 Mar 2019, 22:51 »
Mah pardon eh, ma realisticamente chi glie lo fa fare di buttare tutto quel ben di Dio di base e re-iniziare da zero?
Al contrario, bisogna migliorare su quanto edificato.

Ti portrei dar ragione se Botw fosse un ennesimo capitolo sempre colla solita struttura, ma non è così perchè Botw è proprio lo Zelda che ha spezzato le convenzioni dei precedenti Zelda riprendendo e rielaborando alcuni elementi chiave ma con una formula di gioco fresca ed evoluta (un open world finalmente con un'esplorazione e consequenzialità di eventi autentici, in un panorama di forte stagnazione degli OW stessi, un pò tutti fatti con lo stampino generalmente).

Francamente io vorrei il ritorno dei dungeon classici la cui assenza mi è troppo mancata in Botw, però realizzati con a mente la base dell'Hyrule Castle di Botw.

Per il resto bisogna puntare ancora su mondo di gioco e fisica, magari migliorare le quests (ottimo che siano liberissime, un pò meno che molte siano fetch quest di raccolta animaletti/oggettini) e magari una trama main un attimino più elaborata (e senza cose come la Main Quest dei Rito palesemente rushata nelle fasi pre-dungeon).

Questo per quanto riguarda il gioco e ciò che voglio, sui Monolith ho dubbi pure io (però va più che bene il supporto tecnico)
« Ultima modifica: 28 Mar 2019, 22:55 da Laxus91 »

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.056
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #11 il: 28 Mar 2019, 23:20 »
Monolith aveva già lavorato a Breath of the wild

Aonouma:

Citazione
“On Skyward Sword, Monolith had mainly helped us on graphics design and other artistic elements. Even though we could have asked them for help on the technical side, we realized their way of making games was completely different from ours and we didn’t have much to learn from them on this installment, since we were almost doing two different jobs. On the other hand, for Breath of the Wild, we’ve been assisted by level designers used to large game areas, in order to make topographic arrangements.”


Read more at https://www.siliconera.com/2017/01/30/monolith-softs-role-development-legend-zelda-breath-wild/#CDU78moELkH0AZlt.99

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.089
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #12 il: 29 Mar 2019, 07:56 »
Ma quale freeroam serializzato, la base di Breath of the Wild è talmente rivoluzionaria da lasciare spazio ancora a decenni di approfondimenti, rivisitazioni e reinterpretazioni.

Sulla fase tecnica starei tranquillo: con un Wii U (cioè una console con la CPU del 2001) sono riusciti a creare il più complesso motore fisico di sempre, roba che tornare ai giochi con i mondi di cartone che escono su hardware teoricamente più prestanti oramai è impossibile, quindi starei tranquillo.

E Switch è una console più potente e più evoluta del vecchio Wii U, che aveva ancora la CPU del GameCube.


Offline Luca B

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.780
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #13 il: 29 Mar 2019, 08:35 »
No, non mi pare che implichi due Zelda. EDIT o forse sì?!?? non ho più certezze!!! :D
Uno dei due sarebbe il remake di Link's Awakening, no? Nel caso che sia in corso lo sviluppo del prossimo Zelda "main" ci sta tutto, coi tempi di sviluppo rischia di essere un crossgen Switch-Switch 2  :D

Ma quale freeroam serializzato, la base di Breath of the Wild è talmente rivoluzionaria da lasciare spazio ancora a decenni di approfondimenti, rivisitazioni e reinterpretazioni.
Su questo sono d'accordo, la formula si può sviluppare, di per se BotW è una ripartenza del genere.

Gradirei una riduzione dei santuari a favore di qualche dungeon grosso (magari nove, come nello Zelda originale). Sarebbe anche interessante la reintroduzione dell'oggetto chiave per risolvere il dungeon/boss magari declinato in modo nuovo (non chiedetemi come però)

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.754
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: [NS] The Legend of Zelda
« Risposta #14 il: 29 Mar 2019, 09:24 »
Uno dei due sarebbe il remake di Link's Awakening, no? Nel caso che sia in corso lo sviluppo del prossimo Zelda "main" ci sta tutto, coi tempi di sviluppo rischia di essere un crossgen Switch-Switch 2

No, non stavo considerando LA, con quello (ipotizzando che sia Monolith che Nintendo/EPD siano al lavoro su due titoli distinti e separati) saremmo a tre! :scared:

Riguardo i tempi credo che in tanti ci si aspetti un seguito alla Majora's Mask, ergo un progetto che possa sfruttare il lavoro di BotW in modo da accorciare i tempi di sviluppo: ha taanto senso farlo. Però con Nintendo non si può mai dire, vai a sapere che hanno in mente...

Ci fosse alle spalle un progresso tecnologico adeguato (foriero di per se stesso di novità)

'nsomma, hai presente su che tipo di hardware è uscito Breath of the Wild in confronto a ciò che offre il mercato no?
videoGIOCATORE