Sondaggio

Mostra il tuo interesse verso Stadia, l'acqua che sgorga da Mt. View!

Estremamente interessato, sarà una rivoluzione!
Moderatamente interessato, è la naturale evoluzione del videogioco
Neutrale
Non interessato, il gioco offline sarà comunque la soluzione migliore
Estremamente scettico, sarà un flop

Autore Topic: Google Stadia: E sai cosa streammi!  (Letto 47522 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.562
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1980 il: 07 Mar 2020, 11:11 »
Arrogant Oberon è tornato  :yes:

Dai, butta là una profezia di quelle giuste e galvanizzanti: ipotizzi guizzo di Google da qui a, che so, fine anno?

Per carità, Neme, e chi la capisce Google. La mia impressione è che siano proiettati sul lunghissimo periodo, nemmeno sul lungo. Quello che vorrei capire è come pensano di sopravvivere con Sony e MS più in forma che mai proprio all'alba della next gen. Devono, devono aver pensato a qualcosa, perché in questo stato non possono pensare di tirare avanti per anni solo con i miliardi che hanno

Sempre che non ci abbiano già messo una pietra sopra...

Ma dati sulla diffusione di Stadia esistono?

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1981 il: 07 Mar 2020, 14:43 »
Arrogant Oberon è tornato  :yes:

Dai, butta là una profezia di quelle giuste e galvanizzanti: ipotizzi guizzo di Google da qui a, che so, fine anno?

Per carità, Neme, e chi la capisce Google. La mia impressione è che siano proiettati sul lunghissimo periodo, nemmeno sul lungo. Quello che vorrei capire è come pensano di sopravvivere con Sony e MS più in forma che mai proprio all'alba della next gen. Devono, devono aver pensato a qualcosa, perché in questo stato non possono pensare di tirare avanti per anni solo con i miliardi che hanno

Sempre che non ci abbiano già messo una pietra sopra...

Ma dati sulla diffusione di Stadia esistono?

Dubito che abbiano convinto la Studstill a lasciare Sony per un servizio sul quale abbiano messo una pietra sopra. Stanno migliorando Stadia a cadenza giornaliera e, nonostante la poca diffusione, hanno convinto a passare dalla loro nomi importanti. La mia impressione è che questo lancio sia stato davvero solo un'occasione per un periodo di rodaggio e, soprattutto, finalizzato a convincere gli sviluppatori che giocare in streaming è possibile. Purtroppo a chi non è interessato il servizio potrà sembrare nato morto. In realtà, per me che lo uso e lo seguo con attenzione si stanno solo preparando a sconvolgere il mercato. Solo che gli servono tempo ed esposizione al pubblico.
« Ultima modifica: 07 Mar 2020, 14:47 da Oberon »

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 16.281
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1982 il: 07 Mar 2020, 14:57 »
Se stanno assumendo e allestendo team ora, significa che si preparano a sfidare Sony e MS nella generazione successiva a quella che sta iniziando, quando lo streaming sarà davvero determinante.

Forse sono partiti ora e così impreparati perché convinti che il loro vantaggio tecnologico sia di per sé sufficiente a giustificare una presenza sul mercato in versione early access, ma il rischio è quello di compromettersi l'immagine a tal punto da far scappare tutti, sia dipendenti sia terze parti, prima ancora di arrivare a pieno regime.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.562
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1983 il: 07 Mar 2020, 15:09 »
Arrogant Oberon è tornato  :yes:

Dai, butta là una profezia di quelle giuste e galvanizzanti: ipotizzi guizzo di Google da qui a, che so, fine anno?

Per carità, Neme, e chi la capisce Google. La mia impressione è che siano proiettati sul lunghissimo periodo, nemmeno sul lungo. Quello che vorrei capire è come pensano di sopravvivere con Sony e MS più in forma che mai proprio all'alba della next gen. Devono, devono aver pensato a qualcosa, perché in questo stato non possono pensare di tirare avanti per anni solo con i miliardi che hanno

Sempre che non ci abbiano già messo una pietra sopra...

Ma dati sulla diffusione di Stadia esistono?

Dubito che abbiano convinto la Studstill a lasciare Sony per un servizio sul quale abbiano messo una pietra sopra. Stanno migliorando Stadia a cadenza giornaliera e, nonostante la poca diffusione, hanno convinto a passare dalla loro nomi importanti. La mia impressione è che questo lancio sia stato davvero solo un'occasione per un periodo di rodaggio e, soprattutto, finalizzato a convincere gli sviluppatori che giocare in streaming è possibile. Purtroppo a chi non è interessato il servizio potrà sembrare nato morto. In realtà, per me che lo uso e lo seguo con attenzione si stanno solo preparando a sconvolgere il mercato. Solo che gli servono tempo ed esposizione al pubblico.

Boh, io ricordo solo un lancio (ed un pre-lancio) in pompa magna con un bel pezzo di "stampa" pronta a scrivere coram populo a caratteri cubitali, editoriale dopo editoriale, che con Stadia cambiava a tutto ed il videogioco in locale era finito, fosse stato come dici tu avrebbero fatto un lungo periodo di prova come GeForce Now.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1984 il: 07 Mar 2020, 15:58 »
Boh, io ricordo solo un lancio (ed un pre-lancio) in pompa magna con un bel pezzo di "stampa" pronta a scrivere coram populo a caratteri cubitali, editoriale dopo editoriale, che con Stadia cambiava a tutto ed il videogioco in locale era finito, fosse stato come dici tu avrebbero fatto un lungo periodo di prova come GeForce Now.

E, credimi, ne sono più convinti di prima. L'errore che ho commesso io per primo è stato quello di paragonare questo lancio a quello di una normale console ma, per me è ora evidente, non è così. Per loro è un progetto a lunghissimo termine. Lo dimostra il fatto che Stadia sia ancora accessibile solo su invito, il vero limite alla diffusione di un servizio che per il grande pubblico ha ancora tutto da dimostrare, a partire dalla tecnologia d'impiego. Vedremo come reagirà il mercato quando si accorgerà che, improvvisamente, non dovrà più fare i conti con hardware da aggiornare e download colossali per poter giocare, ma con un servizio che ti mette qualsiasi gioco a distanza di un clic/tap.
Altra considerazione. Google non ha pubblicato nessun gioco first party e non ha comprato alcuna esclusiva tripla A. Il loro catalogo è fatto prevalentemente di conversioni. Molte delle quali estremamente veloci. A 4 mesi dal lancio, nessuna esclusiva di peso è stata anche solo annunciata per creare hype. Se avessero voluto aggredire il mercato da subito, lo avrebbero fatto. L'app per Android non supporta ancora i miliardi di dispositivi dotati di questo sistema operativo.
A me pare che loro stiano volutamente cercando di contenere il numero di persone che usufruisce del servizio. In questo modo testano e riducono le spese. In più, un eventuale passaggio alla seconda generazione hardware sarà in questo modo molto più facile da gestire, magari un anno dopo il debutto di PS5 e XboxSX. Come giustamente sottolinea Max, ammesso che il mio ragionamento ci abbia preso anche solo un poco, bisogna vedere se questo debutto sottotono finisca con il rappresentare un danno d'immagine irreparabile.

Vi giro un link che non ho condiviso prima perché nel forum Stadia interessa fondamentalmente solo a me. Jade Raymond, Erin Hoffman-John e Justin Lambros parlano del loro lavoro a Google. Per me è stato molto interessante:

https://www.youtube.com/watch?v=cTEh-9MUiTc&feature=youtu.be
« Ultima modifica: 07 Mar 2020, 16:01 da Oberon »

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1985 il: 25 Mar 2020, 22:36 »
Ci ho pensato un po' prima di fare questo post. In effetti non c'è nulla di cui discutere, ma visto che è totalmente sfuggito ai media (comprensibilmente tutti concentrati su Play e SeX) vorrei lasciare questo collegamento qui. Come segnalibro, diciamo. La Hoffman afferma che lo sfruttamento di Stadia attraverso istanze multiple l'anno scorso era solo un progetto, ma che adesso è concretamente implementato con il nome di GameBus. Viene anche mostrata una demo, assolutamente non impressionante da un punto di vista grafico, ma che fa riflettere. Se la Hoffman non ha sparato balle, quella demo sfrutta le potenzialità di calcolo di 4 istanze simultaneamente (tenendo conto della sola GPU siamo oltre i 40 Tflops). Probabilmente nessun gioco sfrutterà questa caratteristica in tempi brevi, forse nemmeno prima della Gen 2 prevista tra il 2021 e il 2022, quando i più importanti titoli first party dovrebbero farsi vedere. Comunque... it lives.

http://www.youtube.com/watch?v=hMWjerCqRFA&t=22m21s

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.249
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1986 il: 26 Mar 2020, 10:00 »
Viene anche mostrata una demo, assolutamente non impressionante da un punto di vista grafico, [...]

Ma impressionante sullo sfruttamento delle risorse di calcolo condivise. Con una architettura così, potremmo giocare a MMORPG in cui il bilanciamento tra giocatori e NPC viene costantemente bilanciato dal sistema, facendo in modo che vi siano NPC 'statici' - dal comportamento classico - e 'dinamici' - dal comportamento sempre più simile a un giocatore umano -, in modo da offrire un'esperienza qualitativamente costante nel tempo.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.515
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1987 il: 26 Mar 2020, 10:31 »
C'è un modo per provare Stadia senza sborsare i 119£ richiesti qui in UK? I servizi di giochi in streaming li ho provati tutti e ad oggi i migliori mi sembrano Geforce now e quello di Xbox (in beta) perchè mi pare giri meglio rispetto al psnow che ha un degrado tangibile della grafica.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.878
  • Grotesqueries Rule!
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1988 il: 26 Mar 2020, 13:14 »
Come leggevo da qualche parte, adesso sarebbe stato il momento giusto per avviare la modalità free di Stadia (quella non 4K).


Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1989 il: 26 Mar 2020, 13:58 »

Ma impressionante sullo sfruttamento delle risorse di calcolo condivise. Con una architettura così, potremmo giocare a MMORPG in cui il bilanciamento tra giocatori e NPC viene costantemente bilanciato dal sistema, facendo in modo che vi siano NPC 'statici' - dal comportamento classico - e 'dinamici' - dal comportamento sempre più simile a un giocatore umano -, in modo da offrire un'esperienza qualitativamente costante nel tempo.

Io credo che per i first party stiano facendo proprio giochi di quel tipo, open world con forti componenti multiplayer gestiti col calcolo distribuito. In questo senso, una sola esclusiva fatta in collaborazione con Ubisoft fatta come si deve, col pieno supporto a YouTube e CrowdPlay potrebbe ribaltare completamente la percezione di questa piattaforma.

@Peppe: no, purtroppo siamo ancora in beta non dichiarata. Tieni comunque presente che giocare con CCU (magari via ethernet) e il joypad collegato direttamente ai loro server resta senza dubbio l'esperienza migliore per fruire di Stadia. Attualmente ci sono 7 giochi inclusi con l'abbonamento Pro (che per tre mesi è incluso nel prezzo, quindi diciamo quasi gratis):

Grid
Metro Exodus
Destiny 2 la collezione
Gylt
Steamworld Dig 2
Steamworld Quest
Thumper

Dal 1 aprile daranno
Serious Sam la collezione
Spitlings
Stacks on Stacks (on Stacks)

Edit: aggiungo immagine


In più, c'è lo strafantastico The Division 2 in offerta a 10 euro (veramente uno dei giochi dove la differenza con la versione console si fa sentire grazie ai 4K@60 FPS). Se uno ha la curiosità, secondo me si può anche provare. Resterebbero comunque un CCU, un joypad che si può usare altrove e almeno 14 giochi riscattati gratuitamente con il Pro (contando almeno altri 2 giochi a maggio e altri due a giugno, alla scadenza dei tre mesi di prova gratis).
« Ultima modifica: 26 Mar 2020, 14:05 da Oberon »

Offline rosario oliveri

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.315
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1990 il: 26 Mar 2020, 14:08 »
Come leggevo da qualche parte, adesso sarebbe stato il momento giusto per avviare la modalità free di Stadia (quella non 4K).
Troppa gente a casa, internet collasserebbe se in questo momento esplodesse il videogioco in streaming.
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live Id slataper
My Yearbook 2020

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1991 il: 26 Mar 2020, 14:29 »
C'è un modo per provare Stadia senza sborsare i 119£ richiesti qui in UK? I servizi di giochi in streaming li ho provati tutti e ad oggi i migliori mi sembrano Geforce now e quello di Xbox (in beta) perchè mi pare giri meglio rispetto al psnow che ha un degrado tangibile della grafica.

Tieni Peppe, ho fatto questo piccolissimo video dal mio portatile apposta per te. You'll understand  :yes:

https://www.youtube.com/watch?v=sH3rR-XX9g8&feature=youtu.be

Edit: all'inizio del video scrivevo "Ciao Peppe" e poi digito il link del sito di Stadia, solo che non si vede.
« Ultima modifica: 26 Mar 2020, 14:32 da Oberon »

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.515
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1992 il: 26 Mar 2020, 14:38 »
Sorry ma non ho colto.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1993 il: 26 Mar 2020, 15:03 »
Sorry ma non ho colto.

Easy come, easy go.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.898
    • E-mail
Re: Google Stadia: E sai cosa streammi!
« Risposta #1994 il: 30 Mar 2020, 18:05 »
Doom Eternal on Stadia Looks Great - But The Lag is Just Too High

https://www.youtube.com/watch?v=xuYpFCavVeQ

Come tutti i video su Stadia realizzati dai nostri ragazzotti appassionati di conteggio di pixel e fotogrammi, spiace constatare come anche questo mi dia l'impressione di essere congegnato per presentare la versione Sadia nella peggiore luce possibile. In questo caso, il paragone viene effettuato tenendo unicamente in considerazione la versione One X, senza ricordare i curiosi cali di frame rate di quella versione (rispetto a PS4 Pro) e che su Stadia sembrano assenti. Non una parola sul fatto che con Stadia puoi giocare dappertutto e in mobilità a quella risoluzione e quel dettaglio grafico. Nessuna considerazione che possa ricordare che tutto questo lo puoi giocare spendendo poco più di 100 euro.
Quanto al lag, nessuno si sarebbe mai sognato di avere la stessa reattività di un PC con monitor da 144Hz, ma io alla versione PS4 del 2016 ci ho giocato fino alla nausea e quella Stadia si controlla in maniera assolutamente identica. Non ho dovuto abituarmi a nessun ritardo o cambiare stile di gioco come sostiene questo tizio.
Comunque, il tempo è galantuomo.
« Ultima modifica: 30 Mar 2020, 18:33 da Oberon »