Autore Topic: [Serie TV] Homecoming  (Letto 235 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 20.643
    • The First Place
    • E-mail
[Serie TV] Homecoming
« il: 05 Gen 2019, 23:26 »


Heidi Bergman è un'assistente sociale all'Homecoming Transitional Support Center, una struttura di supporto del Geist Group che aiuta e sostiene i soldati di ritorno dalla guerra a reinserirsi nella vita civile. Walter Cruz è uno di questi soldati, pronto a iniziare una nuova fase della sua vita. A capo della struttura e di Heidi c'è Colin Belfast, un uomo ambizioso le cui richieste maniacali riveleranno dubbie motivazioni. Ritroviamo Heidi quattro anni più tardi, ha intrapreso una nuova vita, vive con sua madre e lavora come cameriera, quando un ispettore del Dipartimento della Difesa la rintraccia per capire il motivo che l'ha indotta a lasciare Homecoming. Heidi capisce così che quello che ha sempre creduto è ben lontano dalla verità.

TFP Link :: https://m.youtube.com/watch?v=5dD3gWCS_kk

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 20.643
    • The First Place
    • E-mail
Re: [Serie TV] Homecoming
« Risposta #1 il: 08 Gen 2019, 00:01 »
Dieci puntate da mezz’ora l’una, un soggetto tutto sommato convenzionale.
Ma non sapevo proprio cosa aspettarmi.

Volevo scrivere qualcosa non appena avessi avuto le idee chiare, ma... Non le ho.
Sono passato in un paio di giorni dalla S01E01 alla S01E04, e cosa è successo?
È successo che ancora non ho capito cosa sta succedendo.

Sembrava una storiella di veterani di guerra e psicologi, questo Homecoming, ma più va avanti più si intorbidisce. Due linee temporali, due formati diversi dell’immagine, sfocature ed effetti vari...

Mi sta ipnotizzando. Sì, la guardo con piacere.
Ma è un’ipnosi da promessa, soprattutto.
Insomma, spero che andando avanti questo mistero si risolva con stile, perché altrimenti non ha senso.

Comunque, molto bravo Stephan James nel ruolo di Walter Cruz.
Molto molto bravo.

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.016
Re: [Serie TV] Homecoming
« Risposta #2 il: 08 Gen 2019, 14:35 »
Vista tutta anche io qualche settimana fa, in virtù di Esmail più che altro, di cui adoro il signor robò.

In soldoni dico che fino alla terza puntata volevo spararmi ai piedi: lenta, noiosetta, vagamente misteriosa ma che faceva presagire alla cazzatona epocale. E sebbene quest'ultima impressione non mi sia comunque andata via del tutto, dico che verso metà fino alla fino per fortuna è un crescendo, diventa più godibile e interessante...

Alla fine è vedibile, però mi rimane l'impressione che sia interessante più per la struttura narrativa e la bravura nella messa in scena che non per le premesse e la trama in generale.

Carina ma irrisolta.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 20.643
    • The First Place
    • E-mail
Re: [Serie TV] Homecoming
« Risposta #3 il: 13 Gen 2019, 00:32 »
E insomma, dopo la S01E05 e la S01E06, finalmente...

No, niente.

Nemmeno dopo aver scavallato la metà della serie si riesce a capire cosa diamine sta succedendo in questa vicenda di presenti, passati e flescibecchi. O meglio, uno narrativamente più scaltro di me, che da quel punto di vista sono svantaggiato, sicuramente ha già elaborato persino un finale, ma non è il mio caso.

Resta il fatto che la vicenda, sebbene non mostri le sue carte, con questi episodi entra nel vivo con una nuova fase, dimostrando un’evoluzione graduale e ben congegnata. Fin qui, piuttostamente promosso.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 20.643
    • The First Place
    • E-mail
Re: [Serie TV] Homecoming
« Risposta #4 il: 13 Gen 2019, 22:39 »
E insomma, dopo la S01E05 e la S01E06, finalmente...

No, niente.

E insomma, dopo la S01E07 e la S01E08, finalmente...

Eh, già, questa volta Homecoming ha sparato i botti, con due episodi consecutivi che (no spoiler!) erogano narrazione come le premesse meritavano.

Il giudizio su questa svolta credo sia molto personale, perché ognuno può aver maturato aspettative diverse (qualcuno voleva gli aglieni? Non lo so), ma a mio parere fa quello che deve, con i tempi e i modi che ci volevano.

Vogliamo spendere due parole sulla vaga connotazione... neorealista di alcune scelte registiche (inquadrature, cambi di scena, musiche)? A meno che non stia dicendo una vaccata, s’intende, ma più volte ho avuto questa sensazione. Sono pazzo?

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.938
Re: [Serie TV] Homecoming
« Risposta #5 il: 14 Gen 2019, 09:26 »
No, non credo (tu sia pazzo, intendo). Ha una forma molto asciutta che, unita ad altri escamotage, come il formato delle immagini a seconda del piano temporale o la vignettatura del fuoco in alcune scene, lo rende un prodotto originale. Per dire, a me piacciono anche font e modalità di utilizzo dei titoli di testa e coda.