Sondaggio

Quali giochi vuoi che sia possibile votare come Gioco dell'Anno ai TFP Awards 2018?

Inediti del 2018 - Solo giochi pubblicati per la prima volta in Europa nel 2018
Pubblicati nel 2018 - Qualsiasi gioco pubblicato in Europa nel 2018, anche se in passato ha avuto altre versioni

Autore Topic: TFP AWARDS 2018: parliamone  (Letto 16566 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.626
  • Pupo
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #195 il: 08 Dic 2018, 21:10 »
Quindi, @Ivan F., per supportare l'idea di @The Metaller, molto simile alla mia, dovremmo votare opzione 1 e poi chiedere l'aggiunta di una voce apposita per i non inediti?

Online Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 23.171
    • The First Place
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #196 il: 08 Dic 2018, 21:22 »
Quindi, @Ivan F., per supportare l'idea di @The Metaller, molto simile alla mia, dovremmo votare opzione 1 e poi chiedere l'aggiunta di una voce apposita per i non inediti?

Sì, a quel punto dovrò studiare se si sovrappone troppo al premio GOTY (principale) e al premio Backlog (complementare al principale, nel mio progetto).

Se si infila ragionevolmente, lo mettiamo.

Se nel sondaggio vince l'opzione 2, invece, amen.

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.538
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #197 il: 08 Dic 2018, 22:00 »
Però Turri, non sarebbe un'ottima mediazione quella di includere entrambe le prime due catogorie nel giga post di Metal?

Non mi convince molto non solo per la sovrapposizione ma anche perché ho dimostrato proprio con Hollow Knight che il problema-visibilita' è abbastanza slegato (eufemismo) dal premio.

Anzi ti dirò di più, mi viene facile pensare che si raggiunga la finalità diametralmente opposta: realisticamente quante possibilità ci sono che un gioco di nicchia (ma valido) possa spodestare i classici AAA in un forum come il nostro?

Secondo me pochissime.

Prendi quest'anno: non è difficile ipotizzare che vedremo valanghe di voti per RDR2, Spiderman, God of War, forse Smash. Titoli che non hanno certo bisogno di visibilità.
videoGIOCATORE

Offline The Metaller

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.868
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #198 il: 08 Dic 2018, 22:47 »
Questa è una cosa che onestamente faccio una fatica immane a comprendere.
Il problema è esattamente questo. Finché si fatica a calarsi nella prospettiva altrui non se ne viene a capo.

Citazione
A meno di trovarsi di fronte ad un utente occasionale (ma a quel punto credo sia lecito domandarsi quante probabilità ci sono che abbia interesse a partecipare alle votazioni) la visibilità ai giochi la dovrebbe dare il forum nella sua quotidianità, non il premio PincoPallino.
Sì, ma io e, penso, anche altri, viviamo periodi di assenteismo dal forum e dalle info sul mondo videoludico perché gli impegni della vita quotidiana talvolta portano ad un ridirezionamento delle priorità. Ritrovarsi ai GOTY è utile per un recap. Alla fine non conta chi vince ma chi viene menzionato nei post (e le eventuali argomentazioni al seguito). Se lo spazio agli inediti viene logorato dai porting (perché di questo si tratta nel caso di Hollow Knight...) l'occasione di recap diviene occasione per ribattere l'ovvio.

La mia proposta cerca di mediare. Non di escludere.

Citazione
Il thread di Hollow Knight stava a meno di 20 pagine prima che sbarcasse su Switch, adesso sono 90 e passa. Sono anche andato a riguardare il thread del 2017: se la ricerca non mi ha giocato brutti scherzi lo hanno votato DUE persone (e puoi stare più che certo che quest'anno ne avrebbe ricevute di più)

Qualcosa non torna. :)
La questione si spiega in maniera molto semplice.
Una larga fetta degli utenti gioca su console. In più il 2017 è stata forse l'annata più affollata di sempre di titoli meritevoli dal... 2004? 1998? Infine il gioco nel 2018 ha debuttato su una console che, diciamocelo, stava facendo la fame di release che non fossero porting da Wii U.
Ma non è che Hollow Knight avesse bisogno di presentazioni a differenze di roba davvero snobbata da pubblico e critica.
Si sprecavano i video e gli articoli che lo incoronavano tra i migliori metroidvania di sempre nel 2017. E penso che l'attesa e il successo della versione Switch (anche su questi lidi) siano la conseguenza della fama che lo precedeva su PC.

Anzi ti dirò di più, mi viene facile pensare che si raggiunga la finalità diametralmente opposta: realisticamente quante possibilità ci sono che un gioco di nicchia (ma valido) possa spodestare i classici AAA in un forum come il nostro?
A naso, ricordo che nei nostri GOTY roba come Bullestorm, Vanquish e Ninja Gaiden 3 ha avuto bella visibilità. E sicuramente tanto altro che non ricordo.

Che poi non abbiano vinto è un altro paio di maniche ma la visibilità all'interno della nostra community c'è stata eccome.


@RBT
ha vinto un gioco con del gameplay un minimo complesso ed un level design. Sarebbe stato meglio lo avesse vinto un """gioco""" senza nessuna delle 2 cose tipo RDR2?  :-*
A parte il sarcasmo, difficile dire che criterio abbiano utilizzato, ma tra i 2 GOW è senz'altro quello più "videogioco."
Poi magari Sony ha semplicemente sganciato più denari di Rockstar  :D



« Ultima modifica: 09 Dic 2018, 00:34 da The Metaller »
Codice amico Switch: SW-7522-9472-0618

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.675
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #199 il: 08 Dic 2018, 22:51 »
Citazione
Anzi ti dirò di più, mi viene facile pensare che si raggiunga la finalità diametralmente opposta: realisticamente quante possibilità ci sono che un gioco di nicchia (ma valido) possa spodestare i classici AAA in un forum come il nostro?

Sì ma poi esce RDR2 tra un anno o 2 su pc e siamo al punto di partenza, il problema non è l'essere indie, è l'essere già usciti da un periodo di tempo abbastanza rilevante.
E magari si monopolizza l'annata 2019 o 2020 a discapito di tanti altri voti/giochi.
E' proprio il principio, non l'essere o meno importanti.

Per il resto il post di Metaller è bello quanto complesso e scoppia la testa solo a pensare come votare. :D
Pensare che tutto sto casino si sarebbe evitato subito solo mettendo dal principio il premio miglior riedizione/ripubblicazione, o più volgarmente chiamato "backlog" in senso molto lato. ^^'
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline The Metaller

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.868
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #200 il: 08 Dic 2018, 23:10 »
Citazione
Anzi ti dirò di più, mi viene facile pensare che si raggiunga la finalità diametralmente opposta: realisticamente quante possibilità ci sono che un gioco di nicchia (ma valido) possa spodestare i classici AAA in un forum come il nostro?

Sì ma poi esce RDR2 tra un anno o 2 su pc e siamo al punto di partenza, il problema non è l'essere indie, è l'essere già usciti da un periodo di tempo abbastanza rilevante.
E magari si monopolizza l'annata 2019 o 2020 a discapito di tanti altri voti/giochi.
E' proprio il principio, non l'essere o meno importanti.

Per il resto il post di Metaller è bello quanto complesso e scoppia la testa solo a pensare come votare. :D
Pensare che tutto sto casino si sarebbe evitato subito solo mettendo dal principio il premio miglior riedizione/ripubblicazione, o più volgarmente chiamato "backlog" in senso molto lato. ^^'
Volendo resta una scorciatoia praticabile.
Codice amico Switch: SW-7522-9472-0618

Offline RBT

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.804
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #201 il: 09 Dic 2018, 00:08 »
@The Metaller assolutamente in disaccordo.

Il level design di GOW l ho trovato altalenante e il roaming tra una zona e l altra tedioso.

La storia, grafica, location, combattimenti sono notevoli, ma non lascia il segno come opera nel suo complesso, imho.

PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................

Offline The Metaller

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.868
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #202 il: 09 Dic 2018, 00:13 »
Ma sì, capisco il tuo punto di vista.
Ma guarda, io volevo sottolineare che bene o male uno straccio di level design GoW lo ha.
In generale è più gioco in senso stretto.

Senza nulla togliere a RDR2 che nel suo impressiona e si fa ricordare.
Codice amico Switch: SW-7522-9472-0618

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.120
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #203 il: 09 Dic 2018, 00:19 »
Naturalmente poi l'esito di una votazione dipende anche da quanto peso si vuol dare ai vari aspetti, semplificando ludico ed emotivo (ma mica finisce qua, la faccenda è ben più complessa!).
Siamo persone diverse e con gusti e background diversi per cui vien da sé che ci possono essere divergenze di opinioni, com'è giusto che sia  :yes:

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.538
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #204 il: 09 Dic 2018, 00:28 »
La mia proposta cerca di mediare. Non di escludere.

Certamente, ed io lo apprezzo. :yes:

il problema non è l'essere indie, è l'essere già usciti da un periodo di tempo abbastanza rilevante.

Eh ma non devi dirlo a me, io non faccio distinzione tra indie e megaproduzioni (perlomeno non in contesti come questo), nella prima categoria rientrano in scioltezza almeno 2-3 dei miei giochi preferiti di sempre.

Riguardo il discorso del tempo credo sia chiaro a tutti da un pezzo. :D
videoGIOCATORE

Offline Mr.Pickman

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.721
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #205 il: 09 Dic 2018, 08:35 »
Io mi limito a votare/esprimere, quando sarà ora, questi meccanismi mi sono alieni.
Ho fatto troppe sessioni a D&D con i regolamenti per uscirne indenne.

"Oh ragazzi, fate come volete, se volete usare la spada e la lanterna all'unisono e calarvi con una corda...per me va bene"
 
GAMER MAY CRY: ATTACK ON TITAN 2 - LE ALI DELLA LIBERTÀ DI OMEGA FORCE https://gamermaycry.blogspot.com/2018/12/attack-on-titan-2-le-ali-della-liberta.html

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.538
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #206 il: 09 Dic 2018, 08:41 »
Buongiorno.
Ho avuto un'illuminazione. :D

Se il problema dei problemi è la (non) visibilità, mi domando se si potrebbe risolvere in maniera a dir poco banale: ampliamento del numero di preferenze (5? 10?) e introduzione del meccanismo di bonus che citavo in precedenza in caso di parità voti tra inedito e non.

Credo sarebbe democratico (se comunque il non-inedito becca più voti perché affossare parti significative della comunità?) e comunque a suo modo equo (vai a "premiare" i lavori nuovi di zecca se c'è omogeneità di preferenze)

Su base statistica sono convinto che dando 10 "gettoni" a ciascuno sarebbe pressoché impossibile non trovare spazio per i cosiddetti titoli minori. E comunque si potrebbe pensare di introdurre ulteriori correttivi come ad esempio 1 o più menzioni onorevoli (e relativa mini-classifica)

Io sono per indole a favore della semplicità, penso che un compromesso del genere richiederebbe due righe (vabbè magari tre-quattro :D) di regolamento e sarebbe rispettoso un po' di tutte le istanze.

Che ne dite?
videoGIOCATORE

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.675
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #207 il: 09 Dic 2018, 09:13 »
È una cagata aumentare i voti. :D
La visibilità subentra solo in un secondo momento.
Tanto che poi c'è gente che in Un anno manco ci arriva a 5 giochi (io credo di averne fatti 3 quest'anno, forse 4 e ho tutte le console).
Ma anche fosse, diventerebbe un elenco di giochi più dispersivo che utile. Già mettere 3 voti per la categorie riedizioni o giochi non inediti è troppo.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.675
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #208 il: 09 Dic 2018, 09:21 »
Citazione
Volendo resta una scorciatoia praticabile.

Era quello praticato gli altri anni e che aveva messo d'accordo tutti.
Va bene premiare una riedizione o conversione fatta bene con apposito premio, ma, tra 2017 e 2018, Crash e Spyro non possono gareggiare nelle stesse categorie di Zelda e Rdr2.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.626
  • Pupo
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #209 il: 09 Dic 2018, 09:27 »
Io metterei tre categorie:
Inedito dell'anno (GOTY) - tre preferenze
Non inedito dell'anno - tre preferenze
Backlog - tre preferenze
Non lasci indietro nessuno e, con nove preferenze totali, c'è ampio spazio per interessare tutti, votanti e lettori.