Sondaggio

Quali giochi vuoi che sia possibile votare come Gioco dell'Anno ai TFP Awards 2018?

Inediti del 2018 - Solo giochi pubblicati per la prima volta in Europa nel 2018
Pubblicati nel 2018 - Qualsiasi gioco pubblicato in Europa nel 2018, anche se in passato ha avuto altre versioni

Autore Topic: TFP AWARDS 2018: parliamone  (Letto 4061 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.588
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #75 il: 07 Dic 2018, 18:04 »
Citazione
State cercando di fare passare in maniera più o meno velata il concetto che il tempo di per sé peggiora alcune cose e garantisce matematicamente che il nuovo sia migliore. Per fortuna non è così, specie con le opere dell'ingegno.

Ma non è vero.
Si cerca semplicemente di votare roba nuova uscita per la prima volta. Poi può darsi che ci siano annate buone e altre meno buone, ma almeno si prendono in considerazione sempre opere "originali" e non porting.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.535
  • Pupo
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #76 il: 07 Dic 2018, 18:04 »
@Turrican3 A me non pare dicano quello. Semplicemente per loro il miglior gioco del 2018 deve essere un gioco uscito per la prima volta nel 2018. Non è una bestemmia, eh!

@Devil May Cry @Thar E infatti io ho suggerito di inserire la voce "Miglior gioco non inedito uscito nel 2018", così non falsi la classifica principale, dai modo agli hollowknightiani di partecipare e mantieni comunque la logica dell'anno (cosa non garantita da un generico "Premio backlog").

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.324
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #77 il: 07 Dic 2018, 18:05 »
Anche sì, perchè magari poi si stuzzicherebbe qualcuno a recuperare sto titolo come sleeper hit del 2018, cosa che è avvenuta nel passato per tanti titoli da The Evil Within a Darksiders, da Nier Automata a Bullestorm.
Votare ancora e ancora un DS, uno Spyro o un New Super Mario perchè fanno remake remastered o altro è proprio anacronistico. Prendiamo RE1 o Wanda, il primo è uscito in tutte le salse con vari remake e su varie piattaforme, l'altro è uscito su ogni piattaforma Sony, e che palle starci anche solo a spenderci un voto ogni volta.
Però occhio, appunto, se non è 2018 è backlog.
L'Utilizzatore Finale di giochi di merda di TFP!

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.752
    • The First Place
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #78 il: 07 Dic 2018, 18:05 »
Sarebbe interessante sperimentare, in parallelo, l'approccio gladiatorio e vedere cosa cambierebbe, se cambierebbe.
A leggere alcuni pare che sarebbe una riesumazione continua di cadaveri (sono stati citati anche i titoli ACA NEOGEO su eShop), quando, probabilmente, il solo Hollow Knight riceverebbe qualche voto.
L'autoregolamentazione di cui parla Il Gladiatore è proprio questa.

E facciamolo, no?
Appena ho un attimo apro.

Smettila anche tu, sovversivo.

Sai perfettamente che finisce come coi gilet gialli  :hurt:
TFP Awards 2018, FASE 2: Vota nel sondaggio sul regolamento dei TFP Awards 2018!

Offline Thar

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.616
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #79 il: 07 Dic 2018, 18:07 »
Per fare un esempio, potrebbe togliere voti a "Dragon Quest XI: Echoes of an elusive age" titolo ben più che meritevole di menzione nel topic apposito ma che ha meno appeal rispetto al "DS 2011/2018", falsando de facto la classifica.

Il punto è esattamente che si mette ai voti e si fa decidere alla comunità/maggioranza cosa sia meritevole o meno della palma di "migliore dell'anno".

Ma se ci metti titoli che sono già usciti da tempo e che si vorrebbe far rientrare nella lista degli eleggibili solo perchè ne hanno fatto un remake, o ne è uscita una versione per una piattaforma differente/che all'epoca non esisteva, falsi alla base il concetto di "titolo migliore dell'anno".
Tanto varrebbe fare un mega-topic unico aggiornandolo di anno in anno colle nuove classifiche.


State cercando di fare passare in maniera più o meno velata il concetto che il tempo di per sé peggiora alcune cose e garantisce matematicamente che il nuovo sia migliore. Per fortuna non è così, specie con le opere dell'ingegno.

Niente di tutto questo, semplicemente si sta argomentando* il perchè troviamo poco logico/condivisibile l'adozione di un simile criterio.
Anche perchè se non è detto che il tempo peggiori le cose (e non è detto), è altrettanto da dimostrare che le cose vecchie siano effettivamente "meglio" delle cose nuove.


* parlando per me e solamente per mio conto.
« Ultima modifica: 07 Dic 2018, 18:09 da Thar »
Il giusto è giusto, anche se tutti gli sono contrari; è lo sbagliato è sbagliato, anche se tutti sono per esso.
 (William Penn)

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.324
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #80 il: 07 Dic 2018, 18:08 »
Sarebbe interessante sperimentare, in parallelo, l'approccio gladiatorio e vedere cosa cambierebbe, se cambierebbe.
A leggere alcuni pare che sarebbe una riesumazione continua di cadaveri (sono stati citati anche i titoli ACA NEOGEO su eShop), quando, probabilmente, il solo Hollow Knight riceverebbe qualche voto.
L'autoregolamentazione di cui parla Il Gladiatore è proprio questa.

E facciamolo, no?
Appena ho un attimo apro.
Io direi di fare così: quest'anno seguiamo le regole di Top, poi passata la votazione facciamo un sondaggio/discussione integrale per rivedere insieme le regole per il prossimo anno. Due votazioni e relative discussioni sarebbero un delirio.  :-[
L'Utilizzatore Finale di giochi di merda di TFP!

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.842
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #81 il: 07 Dic 2018, 18:09 »
Dare l'opportunità di votare un gioco ripubblicato non toglierebbe nulla a chi non volesse votarlo. Al contrario, il regolamento attuale mette più di qualcuno nelle condizioni di non votare o di votare una seconda scelta.
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708

Offline Capitanmarkok

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.614
  • This machine kills fascists.
    • B&B Villa Pina
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #82 il: 07 Dic 2018, 18:34 »
Sarebbe interessante sperimentare, in parallelo, l'approccio gladiatorio e vedere cosa cambierebbe, se cambierebbe.
A leggere alcuni pare che sarebbe una riesumazione continua di cadaveri (sono stati citati anche i titoli ACA NEOGEO su eShop), quando, probabilmente, il solo Hollow Knight riceverebbe qualche voto.
L'autoregolamentazione di cui parla Il Gladiatore è proprio questa.

E facciamolo, no?
Appena ho un attimo apro.

Smettila anche tu, sovversivo.

Sai perfettamente che finisce come coi gilet gialli  :hurt:

Troppo tardi.

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.324
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #83 il: 07 Dic 2018, 18:39 »

Troppo tardi.
Oddio, queste regole sono super libere però. Quello che ho giocato nel 2018 senza limiti è davvero anarchico!  :D
L'Utilizzatore Finale di giochi di merda di TFP!

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.846
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #84 il: 07 Dic 2018, 18:39 »
Ma se ci metti titoli che sono già usciti da tempo e che si vorrebbe far rientrare nella lista degli eleggibili solo perchè ne hanno fatto un remake, o ne è uscita una versione per una piattaforma differente/che all'epoca non esisteva, falsi alla base il concetto di "titolo migliore dell'anno".

A mio parere non si falsa assolutamente nulla visto che in ultima analisi stiamo facendo una banalissima conta (neppure pesata, mi pare).

Vince il gioco più votato, di mezzo non vi è alcun tipo di analisi critica o qualsivoglia altro metro di valutazione che possa far pensare che il primo classificato sia "oggettivamente" il migliore dell'anno.

Per dirla tutta falserebbe molto di più il ripescaggio/integrazione delle votazioni precedenti: al di là del fatto che lo reputo insensato (ma questo è scontato, se ritenessi equivalenti porting/remaster e titolo originale questo discussione non esisterebbe), i vecchi thread sono lo specchio di una comunità che non necessariamente coincide con l'odierna.
videoGIOCATORE

Offline Thar

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.616
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #85 il: 07 Dic 2018, 18:42 »
Dare l'opportunità di votare un gioco ripubblicato non toglierebbe nulla a chi non volesse votarlo. Al contrario, il regolamento attuale mette più di qualcuno nelle condizioni di non votare o di votare una seconda scelta.

Se è vero che se non vuoi votare una cosa non la voti, è altrettanto vero che far rientrare arbitrariamnete nel computo dei titoli eleggibili per l'anno 2018 titoli che sono già usciti anni prima toglierebbe voti a titoli usciti effettivamente nell'anno solare in oggetto, facendoli diventare ingiustamente* delle "seconde scelte"


*e, a mio modesto avviso, pure immotivatemente.
Il giusto è giusto, anche se tutti gli sono contrari; è lo sbagliato è sbagliato, anche se tutti sono per esso.
 (William Penn)

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.535
  • Pupo
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #86 il: 07 Dic 2018, 18:44 »
Io continuo a sostenere il mio eccezionale suggerimento:

Che metta il premio "gioco non inedito uscito nel 2018", così non è backlog generico, ma *proprio* quello che (quasi) tutti vogliono.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.312
  • Grotesqueries Rule!
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #87 il: 07 Dic 2018, 18:44 »
Complimenti a @Ivan F. per la lesta presa di posizione sull'altro topic degli award.
Il Capitano potrà indire il suo award l'anno prossimo, visto che escludo che Top avrà voglia di replicare la cosa.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.752
    • The First Place
    • E-mail
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #88 il: 07 Dic 2018, 18:45 »
Non può venire molto di buono da una votazione con altre regole, se non far incacchiare qualcuno, quindi ho chiuso il topic clone  :-*
TFP Awards 2018, FASE 2: Vota nel sondaggio sul regolamento dei TFP Awards 2018!

Offline Thar

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.616
Re: TFP AWARDS 2018: parliamone
« Risposta #89 il: 07 Dic 2018, 18:59 »
Ma se ci metti titoli che sono già usciti da tempo e che si vorrebbe far rientrare nella lista degli eleggibili solo perchè ne hanno fatto un remake, o ne è uscita una versione per una piattaforma differente/che all'epoca non esisteva, falsi alla base il concetto di "titolo migliore dell'anno".

A mio parere non si falsa assolutamente nulla visto che in ultima analisi stiamo facendo una banalissima conta (neppure pesata, mi pare).

Dalla banalissima conta, però, consegue una classifica.
E, per stilare questa classifica, dato che è possibile votare fino a 3 titoli, devi attribuire un valore (e, quindi, un "peso") differente tra 1°, 2° e 3° posto. Indi la conta è pesata.


Vince il gioco più votato, di mezzo non vi è alcun tipo di analisi critica o qualsivoglia altro metro di valutazione che possa far pensare che il primo classificato sia "oggettivamente" il migliore dell'anno.

Infatti l'anno scorso vinse Zelda. :P :-*.
Il giusto è giusto, anche se tutti gli sono contrari; è lo sbagliato è sbagliato, anche se tutti sono per esso.
 (William Penn)