Autore Topic: Il documentario che sto vedendo  (Letto 23907 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.624
    • E-mail
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #240 il: 06 Apr 2021, 23:05 »
Segnati tutti. Mo' mi sparo The Green Changer (o era Game?).
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 29.101
    • The First Place
    • E-mail
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #241 il: 07 Apr 2021, 15:17 »
Ho visto il primo episodio di Fran Lebowitz: una vita a New York, una serie di interviste/monologhi della scrittrice Fran Lebowitz a cura di Martin Scorsese.

Credo sia la roba più genuinamente fastidiosa che ho visto negli ultimi cinque anni, se si eccettua quel documentario sui masochisti che si chiudono lo scroto nella zip dei jeans.

Tutto il primo episodio è incentrato su lei che parla male di New York, della gente, delle strade, del sindaco, di qualunque cosa le venga in mente, beandosi delle sue opinioni dirompenti e della sua raffinatissima arguzia. Ma il risultato, in realtà, non è altro che una super-sagra del "super-meh!". Banalità su banalità, qualche aneddoto che non fa ridere, tanto bartalismo fatto male.

Qui andiamo ben oltre i problemi del primo mondo per scavallare ai problemi dell'ultra-élite annoiata e senza nulla da dire.

Poi negli episodi successivi pronuncerà fatidiche Verità che noi umani dovremmo tutti ascoltare, non lo so, ma dubito che continuerò a guardarlo.

Qui un articolo di Wired che dice l'esatto contrario di quello che scrivo io:

TFP Link :: https://www.wired.it/play/televisione/2021/01/16/fran-lebowitz-vita-new-york-netflix/

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 29.101
    • The First Place
    • E-mail
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #242 il: 07 Apr 2021, 15:22 »
Ho visto Cuba and the Cameraman, storia di un cameraman statunitense che visita periodicamente Cuba, nell'arco di oltre quarant'anni, incontrando a distanza di tempo le stesse persone (da tre fratelli agricoltori a Fidel Castro in persona!) per capire com'è cambiata l'isola e la vita della gente.

Con queste premesse magnificenti, cosa potrebbe andare storto?
Esatto, nulla va storto, ed è tutto un bellissimo vedere.

Non è un documentario raffinato o tirato a lucido, spesse volte è persino piuttosto grezzo, ma ha un'autenticità straordinaria. Vi farà piangere, perché è il tempo stesso che passa impresso su pellicola.

TFP Link :: https://it.wikipedia.org/wiki/Cuba_and_the_Cameraman

Online slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.705
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #243 il: 07 Apr 2021, 16:30 »
Ho visto Cuba and the Cameraman, storia di un cameraman statunitense che visita periodicamente Cuba, nell'arco di oltre quarant'anni, incontrando a distanza di tempo le stesse persone
Come scusa per andare a pucciare il biscotto all'estero, è davvero creativa.
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021]

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.624
    • E-mail
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #244 il: 08 Apr 2021, 01:41 »
Ho visto The Game Changers, un documentario su "carne, proteine e forza".
In sostanza, storie di atleti che spaccano il mondo dopo essere diventati vegetariani o vegani.
C'è anche Arnold che torna sulla sua battuta "You hit like a vegetarian"!

La produzione è di altissimo livello, anche visti i nomi dietro, e ci sono un sacco di persone, di interviste, di immagini e, soprattutto, di scienza vera. Insomma, non è quella cazzata di Chiedi al medico, che ho visto due mezze puntate e non dicono (quasi) una mazza ma stanno solo lì a darsi di gomitino.

Se volete sapere quanto duro ve lo fa venire un burrito ai fagioli (storia vera, c'è un piccolo esperimento su tre atleti), vedetelo perché merita.

TFP Link :: https://gamechangersmovie.com/
Tanta, tanta robba.

Sta su Netflix. No excuses.
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 29.101
    • The First Place
    • E-mail
Re: Il documentario che sto vedendo
« Risposta #245 il: Ieri alle 11:55 »
Ho visto Operazione Varsity Blues: Scandalo al college, una storia vera di gente ricca che pagano mille soldi per far entrare i figli nei college. In parte ricostruito con attori. Insomma, mezzo recitato, mezzo narrato, mezzo interviste reali. Come si chiama il genere, docu-fiction?

La storia è potente, la narrazione ha ritmo. La ragnatela di magheggi è interessante, come anche l'indagine dell'FBI. Il protagonista è interpretato da Matthew Modine, che non fa male.

Non mi aspettavo molto, invece è di buonissimo livello. Consigliato.

TFP Link :: https://www.netflix.com/it/title/81130691