Autore Topic: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi  (Letto 4590 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.835
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #15 il: 26 Giu 2018, 11:40 »
Un po' come se fotografare modelle fosse una niubbata, tanto il merito è tutto della loro mamma!
L'esempio è perfetto ma è anche problematico, poiché le foto sono frutto di una collaborazione tra modella e fotografo, mentre nel tuo caso c'è solo la volontà del fotografo. L'ideale sarebbe collaborare con gli editori.
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.902
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #16 il: 26 Giu 2018, 13:38 »
L'esempio è perfetto ma è anche problematico, poiché le foto sono frutto di una collaborazione tra modella e fotografo, mentre nel tuo caso c'è solo la volontà del fotografo.
Diciamo che lo screenshot videoludico è più un'arte voyeuristica :D

Offline Mr.Pickman

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.239
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #17 il: 26 Giu 2018, 19:37 »
Io sono "uno di quelli" che ha avuto da dire sull'operato di Cryu, su Facebook, homeland dei "cerebro lesi" Non sono uno squalo che adora il sangue, e non faccio commenti da YouTube e non ho "disagio" O almeno ci provo.
E ho pure risposto in separata sede, a Cryu, più di una volta.

Il punto non è fare la morale
Citazione
"io non scarico, io non chiedo la ricevuta, io non scarico fraccate di Iso e quindi sono migliore di te"

Il punto è: per quanto bellissime quelle foto ritraggono contenuti con proprietà intellettuali ben indicate.

Faccio poi notare, sommessamente che alla discussione, con questi squali da tastiera, si sono uniti artisti, e diversi sviluppatori indie di giochi, da Xydonia, a Nero, Red Hope e altro.
Insomma non esattamente le ultime ruote del carro merci che non sanno di che cazzo cianciano.

I quali (ma pensa te!) hanno dato in parte ragione al presente sborùn e fantacazzaro (cit)

Ho chiesto (provocandoli) se potevo fare le magliette dei loro giochi, dopotutto, "sono solo stampe su tessuto"...e mi hanno detto di attaccarmi cortesemente al cazzo.
Penso, nella mia immensa e sempiterna ignoranza alle dinamiche sottili del marketing, che besierebbe (aka darebbe piuttosto fastidio) il cazzo parecchio anche a Corey Barlog sapere che qualcuno guadagna su questi bellissimi scatti di un suo gioco. Anzi di Sony.

È vero che il problema è stato cavato fuori a fatica, Cryu dopotutto, vende a prezzo di costo e penso (ma posso sbagliare) che ciò ricompensi (a ragione) più il suo ego che il suo portafoglio.
Ma ciò non toglie che la proprietà di God of War è registrata. Caso chiuso per me a livello etico.

Se ciò non fosse di nessuna importanza, allora non avremmo i copyright su ogni nuova IP che esce.
Girerebbero senza problemi stampe e poster di ogni tipo. Mentre invece, ogni giorno Ebay banna tizi cinesi (e fidatevi che lo so) che smerciano impunemente riproduzioni tramite poster-magliette-spille di Castlevania.

Tutti prodotti che non sono licenziati da Konami.

Qua, in sostanza, si gioca di fino, come Red Bubble che tranquillamente vede magliette di Dark Souls, mille volte più belle di quelle del negozio Bandai, ma anche mille volte più furbette. Dove il copyright è solleticato.

Lo scatto, la maglietta, il poster, il pupazzo, se non avesse quel soggetto verrebbe comprato?

No.

mi2cent
« Ultima modifica: 26 Giu 2018, 19:45 da Mr.Pickman »
GAMER MAY CRY: IL BLOG CHE HA PIU' FEED CHE ISCRITTI  - SPECIALE THE LAST OF US
http://gamermaycry.blogspot.com/2018/05/speciale-we-are-last-of-us-prima-parte.html

Online Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.729
    • The First Place
    • E-mail
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #18 il: 26 Giu 2018, 20:15 »
Quello che non ho capito...

Anche ammesso che Cryu stia facendo qualcosa di illegale, e questo non so dirlo, ha senso prendersela *in qualsiasi modo* con lui e con le sue due (2) tele?

È un buono spunto di discussione generale, e qui quello stiamo facendo, ma ha senso contestare lui?
TFP Awards 2018, FASE 2: Vota nel sondaggio sul regolamento dei TFP Awards 2018!

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.333
  • Ninjerelli si nasce
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #19 il: 26 Giu 2018, 20:20 »
3 Ivan. Trè. Una però neanche a me fa impazzire, quindi bene chiamarle due.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 57.421
  • Mellifluosly Cool
Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #20 il: 26 Giu 2018, 21:00 »
Quello che posso dire nella mia piccola esperienza è che più lo sviluppatore è "indie" (qui utilizzato come sinonimo di "piccolo") e più  la sua insofferenza allo sfruttamento delle sue proprietà è miope e antipatico.
Gente come quella che hai citato dovrebbe, a mio avviso e con tutto il rispetto, leccarsi i baffi se qualcuno decidesse autonomamente di effigiarsi sul giubbotto una loro produzione. Non frignare che non si ha il diritto di farlo come se questo regalasse maggiore dignità alle loro produzioni.
Perché qualunque artista intelligente di successo penso che sarebbe solo onorato se qualcuno promuovesse  la sua opera con un pizzico di  interpretazione e recuperando solo le spese.
Invece trovi gente che anziché esserti grata per il fatto che utilizzi 5 secondi di un suo prezzo come introduzione ad una rubrica di un podcast (e hai parlato bene del gioco cui appartiene la ost) vorrebbe che ogni volta dopo quel jingle tu facessi riferimento a lui e al gioco.
Ma anche tieniti i tuoi cinque secondi e la tua simpatia. Grazie.

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.333
  • Ninjerelli si nasce
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #21 il: 26 Giu 2018, 21:05 »
Ma chi era, Tony Caprapall? :D
Io comunque vorrei spezzare una lancia a favore di Cory Barlog, che qui con la scusa delle mie tele gli si sta storpiando il nome e dando del micragnoso.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.259
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #22 il: 26 Giu 2018, 21:25 »
Suppongo che Kaori Baldurs inizierà davvero a incazzarsi (e volere la sua fetta, perché il punto è questo) quando il giro si farà grosso : D.
Cosa che auguro a Cryu : ].

Detto che un fondamento concettuale alla base della critica c'è ed è giusto farlo notare, far la punta al cazzo ora come ora è tra il perverso e il sadico.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.259
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #23 il: 26 Giu 2018, 21:28 »
Io sono "uno di quelli" che ha avuto da dire sull'operato di Cryu, su Facebook, homeland dei "cerebro lesi" Non sono uno squalo che adora il sangue, e non faccio commenti da YouTube e non ho "disagio" O almeno ci provo.
E ho pure risposto in separata sede, a Cryu, più di una volta.

Il punto non è fare la morale
Citazione
"io non scarico, io non chiedo la ricevuta, io non scarico fraccate di Iso e quindi sono migliore di te"

Il punto è: per quanto bellissime quelle foto ritraggono contenuti con proprietà intellettuali ben indicate.

Faccio poi notare, sommessamente che alla discussione, con questi squali da tastiera, si sono uniti artisti, e diversi sviluppatori indie di giochi, da Xydonia, a Nero, Red Hope e altro.
Insomma non esattamente le ultime ruote del carro merci che non sanno di che cazzo cianciano.

I quali (ma pensa te!) hanno dato in parte ragione al presente sborùn e fantacazzaro (cit)

Ho chiesto (provocandoli) se potevo fare le magliette dei loro giochi, dopotutto, "sono solo stampe su tessuto"...e mi hanno detto di attaccarmi cortesemente al cazzo.
Penso, nella mia immensa e sempiterna ignoranza alle dinamiche sottili del marketing, che besierebbe (aka darebbe piuttosto fastidio) il cazzo parecchio anche a Corey Barlog sapere che qualcuno guadagna su questi bellissimi scatti di un suo gioco. Anzi di Sony.

È vero che il problema è stato cavato fuori a fatica, Cryu dopotutto, vende a prezzo di costo e penso (ma posso sbagliare) che ciò ricompensi (a ragione) più il suo ego che il suo portafoglio.
Ma ciò non toglie che la proprietà di God of War è registrata. Caso chiuso per me a livello etico.

Se ciò non fosse di nessuna importanza, allora non avremmo i copyright su ogni nuova IP che esce.
Girerebbero senza problemi stampe e poster di ogni tipo. Mentre invece, ogni giorno Ebay banna tizi cinesi (e fidatevi che lo so) che smerciano impunemente riproduzioni tramite poster-magliette-spille di Castlevania.

Tutti prodotti che non sono licenziati da Konami.

Qua, in sostanza, si gioca di fino, come Red Bubble che tranquillamente vede magliette di Dark Souls, mille volte più belle di quelle del negozio Bandai, ma anche mille volte più furbette. Dove il copyright è solleticato.

Lo scatto, la maglietta, il poster, il pupazzo, se non avesse quel soggetto verrebbe comprato?

No.

mi2cent

Maggiusto per curiosità, chi sarebbero costoro? : V
« Ultima modifica: 26 Giu 2018, 21:30 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Online Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.729
    • The First Place
    • E-mail
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #24 il: 26 Giu 2018, 23:04 »
3 Ivan. Trè. Una però neanche a me fa impazzire, quindi bene chiamarle due.
Ops, hai ragione.

Se mai faranno Katamari Damacy Next Gen 4K HDR mi prenoto per una tua opera, comunque.
TFP Awards 2018, FASE 2: Vota nel sondaggio sul regolamento dei TFP Awards 2018!

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.333
  • Ninjerelli si nasce
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #25 il: 26 Giu 2018, 23:17 »
Leggevo pggi del seguito spirituale, sognavo?
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.835
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #26 il: 26 Giu 2018, 23:18 »
Cryu, se ho capito bene hai provato o stai provando a dialogare con i detentori dei diritti: ti calcolano?
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.333
  • Ninjerelli si nasce
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #27 il: 26 Giu 2018, 23:36 »
Santa Monica e Cory Barlog sono taggati in tutti i miei post Instagram. Altro non saprei che dirgli.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Il Gladiatore

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.320
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #28 il: 26 Giu 2018, 23:57 »
Altro non saprei che dirgli.
"Ah, Helheim è una merda."
L'Utilizzatore Finale di giochi di merda di TFP!

Offline Cryu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.333
  • Ninjerelli si nasce
Re: Riguardo le tele di Cryu e il copyright nei videogiochi
« Risposta #29 il: 27 Giu 2018, 00:33 »
Pensavo più a Chalice Hill ma anche, sì :)
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."