Sondaggio

Quali sono le tre caratteristiche di PlayStation 5 che desideri maggiormente?

Retrocompatibilità
Gaming in abbonamento
Due versioni (Base e Pro)
Massima potenza
VR integrato di serie
Controller evoluto/rivoluzionario
Risoluzione 4K/60fps standard
Console discless
Console in comodato
Dimensioni e rumorosità minime
Console ibrida home/handheld
Prezzo contenuto
Posizionamento orizzontale e verticale
Colore nero
Colore bianco
Selettore risoluzione/framerate via OS

Autore Topic: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)  (Letto 27030 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.969
  • Grotesqueries Rule!
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #465 il: 10 Gen 2019, 20:07 »
Il mio sogno? Una console chiamata "PlayStation Experience" compatibile con TUTTI i sistemi PS nativamente! La PS definitiva con cui giocare qualsiasi roba uscita in passato.
Non perchè sono fan del retrogaming, affatto, ma sarebbe effettivamente una ficata poter passare da PSX, poi PS3 per fare una capatina su VITA e giocare ad un bel TlOU2 su PS5.

Si chiama PS Now, no?
Grossomodo, dai.

Io sono abbastanza convinto che PS Now sarà uno dei cavalli battaglia di PS5, specie se gli riesce di rendere downloadabili anche i titoli PS3 (ammesso che PS5 possa emularla).
E la IGC scomparirà dal PLUS, che tanto vende solo per il multiplayer.


Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.948
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #466 il: 10 Gen 2019, 20:12 »
Sì ma ripeto: in assenza di gimmick o twist particolari, come me la differenzi una NUOVA console se non con maggior potenza, esplicita o implicita che sia?

Mica mi direte che basta un nuovo controller e una scocca più moderna per giustificare una nuova generazione (anche di mezzo, come pare avviarsi il trend attuale) ??

Sarebbe ridicolo.

Non dico che devi per forza sbracare in termini di potenza tecnologica, capisco che per molti la cosa possa anche essere ininfluente ma..  a quel punto tieni la console che già hai, no?

Tu però a PRO sei passato. Perché?

Ma a parte quello, Sony non può volere vendere console.
Le console sono solo un mezzo per piazzare giochi e servizi. A questo punto ha più senso una macchina potentissima da vendere sottocosto o in pareggio, oppure una macchia degna, tirata assieme con componenti standard e su cui hai già un bel margine di guadagno?

Può mai bastare un "5" e pochi TeraFlops in più per vendere un prodotto? Sei troppo sveglio per non sapere che è ESATTAMENTE così ;D

A questo giro per i produttori si offre la possibilità di scardinare l'eterno ritorno delle console che avevano hardware completamente diversi, che annullavano le librerie di giochi (e la possibilità di venderli), che imponevano spese pazze per Ricerca e Sviluppo (e produzione).

Ultima cosa: sebbene la potenza sia utile in chiave marketing, Sony non penso faccia la corsa su One X. Sony non vuole portare via utenti a MS, vuole solo tenersi i suoi, che sono tanti. In tal senso la continuità con il servizio precedente sono più importanti del confronto con il diretto avversario.
Io credo che Sony voglia creare un ambiente ludico condiviso fra PS4, PS4Pro e PS5, che resteranno tutte e tre sul mercato, in modo da offrire prezzi per tutte le tasche e per soddisfare diverse esigenze. Tlou2, Ghost of Tsushima e Death Stranding gireranno sulle tre console come i giochi girano su PC low-medium-high specs.
La PCizzazione è completa.

Ok, ma appunto di quello parliamo : più potenza.

Che poi quella mezza sciacquetta della Pro me l'han rifilata con RDR2, mannaggia a loro 🙄 col senno di poi upgrade abbastanza inutile, peraltro non avendo io schermi 4K.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.969
  • Grotesqueries Rule!
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #467 il: 10 Gen 2019, 20:25 »

Riguardo il peso specifico: mboh, Sony ha cominciato a macinare seriamente (e saggiamente, aggiungo) nel corso dell'era PS3. Insomma a mio parere l'estrema volubilità del mercato suggerirebbe maggior prudenza nel decretare cosa sia "pesante" e cosa no, anche alla luce di casi come quello di GT, che non troppo tempo addietro vendeva console, oggi non più (il punto è questo)

Mi pare tu stia parlando di killer app, che non esistono più perché sono cambiati i clienti.

Se tu ritieni che le esclusive (il pacchetto esclusive, non uno fra i singoli titoli) non abbiano impatto sullo scegliere una console piuttosto che un'altra, direi che siamo su binari paralleli che non si incontreranno mai  :D

E tu stesso citi Halo e Gears of War che sono stati lavori determinanti per il successo della macchina (al pari di altri fattori, primo fra tutti l'anno di vantaggio su PS3 nel periodo in cui prendeva piede l'HD).

Poi ok, chi compra FIFA gioca solo a quello.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.969
  • Grotesqueries Rule!
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #468 il: 10 Gen 2019, 20:35 »
Ok, ma appunto di quello parliamo : più potenza.


Io dico che basta "more of the same".
Tu mi sembri sostenere che serva "MUCH more of the same". E non mi pare sia così, nei videogiochi come in tutto il resto. Basta poco per farci tirar fuori i soldi  :-[



Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.948
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #469 il: 10 Gen 2019, 22:17 »
Ok, ma appunto di quello parliamo : più potenza.


Io dico che basta "more of the same".
Tu mi sembri sostenere che serva "MUCH more of the same". E non mi pare sia così, nei videogiochi come in tutto il resto. Basta poco per farci tirar fuori i soldi  :-[




Come dici, è relativo.
Però sarebbe anche utile non farci proprio turlupinare a muzzo così... Per me sarà importante che la nuova console presenti giochi esclusivi (ci saranno quindi le esclusive PS5 oppure dovranno comunque essere compatibili anche su PS4 PRO?) che si rivelino davvero "degni" di una nuova console.

Cioè, trovarmi con qualcosa che potrebbe girare sostanzialmente alla stessa maniera sulla mezza generazione precedente avrebbe un sapore molto ... amaro.

E in presenza di un gap non in grado di suscitare attesa/anticipazione/eccitazione qualcuno potrebbe anche approfittare per fare il salto della staccionata, e passare alla concorrenza (poco per poco, almeno hai la novità di una piattaforma diversa coi multi noti e alcune esclusive)

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.422
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #470 il: 11 Gen 2019, 09:26 »
E tu stesso citi Halo e Gears of War che sono stati lavori determinanti per il successo della macchina

Certo, li cito perchè sono convinto che abbiano fatto la differenza (allora)

E non vedo esclusive su sponda Sony che possano sortire il medesimo effetto, ho anche spiegato il perchè non sono sicuro si possa includere un Uncharted ed il perchè GT lo era mentre oggi a mio parere non lo è più.

Nell'attuale contesto di mercato credo che quella con le IP più influenti rimanga Nintendo... MA anche lei ha il suo bell'asterisco: per una moltitudine di motivi (che ha poco senso riassumere in questa sede) le cose per loro funzionano solo e soltanto se sfornano una console veramente appetibile. Vedi Switch vs WiiU o Wii vs GC.

A questo giro per i produttori si offre la possibilità di scardinare l'eterno ritorno delle console che avevano hardware completamente diversi, che annullavano le librerie di giochi (e la possibilità di venderli), che imponevano spese pazze per Ricerca e Sviluppo (e produzione).

Hmm, perchè dici "a questo giro" ? :|

A parte il secondo punto tutto il resto si è avverato già da PS4/XB1 (e pure Nintendo si è accodata, con Switch che monta un chippino ancora più standard delle altre)
videoGIOCATORE

Offline Raven

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.982
  • Always offline
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #471 il: 11 Gen 2019, 10:25 »
Per me sarà importante che la nuova console presenti giochi esclusivi (ci saranno quindi le esclusive PS5 oppure dovranno comunque essere compatibili anche su PS4 PRO?) che si rivelino davvero "degni" di una nuova console.



Basta non farlo girare sulle console precedenti per spingere a comprare il nuovo hardware, dopo gli ovvi cross gen che ci saranno inizialmente su Ps5 tutti avranno l'interesse a tagliare i ponti con le vecchie console. Terze parti in primo luogo.

Nel caso di Sony le gimmick non servono a niente, è sempre stata la completezza dell'offerta a fare la differenza sin dal 1994 e il mettere sul mercato un hardware al passo dei tempi al giusto prezzo. E questo vale ora più che mai che hanno first party fortissimi. Oltre ai servizi e alla VR, che comunque resta molto di nicchia ad oggi, non vedo davvero nulla di significativo che possa cambiare equilibri consolidati all'orizzonte.
Most Wanted : Shenmue 4

Offline SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.481
  • Attenti al Twistel™
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #472 il: 11 Gen 2019, 13:32 »
Il mio sogno? Una console chiamata "PlayStation Experience" compatibile con TUTTI i sistemi PS nativamente! La PS definitiva con cui giocare qualsiasi roba uscita in passato.
Non perchè sono fan del retrogaming, affatto, ma sarebbe effettivamente una ficata poter passare da PSX, poi PS3 per fare una capatina su VITA e giocare ad un bel TlOU2 su PS5.

Si chiama PS Now, no?
Grossomodo, dai.

Io sono abbastanza convinto che PS Now sarà uno dei cavalli battaglia di PS5, specie se gli riesce di rendere downloadabili anche i titoli PS3 (ammesso che PS5 possa emularla).
E la IGC scomparirà dal PLUS, che tanto vende solo per il multiplayer.

Eh... io vorrei proprio mettere i dischi nella console come MS ha fatto con i giochi 360 su OneX.
Di pagare un abbonamento annuale non se ne parla, già il Plus è scam vero ormai.
Di giocare in streaming neanche... si, ora fanno scaricare alcuni titoli ma solo, logicamente, quelli PS4.

Certo, gli UMD e le cartucce Vita t'attaccheresti in ogni caso ma tanto su quelle molti compravano già in digitale.

Ma vabè, è più uno sfizio che altro.
Il mio vero sogno è una console che ha rispetto per il giocatore con un minimo di apertura mentale (come diceva Turrican) e che permetta di personalizzarsi l'esperienza di gioco, sia in termini di performance che soprattutto lato binding.

Mi son rotto di stare dietro a controlli strani, mancanza di sensibilità decenti per visuale/mira ed abuso di quegli odiosi L3 ed R3. Con la configurazione via sistema di PS4 si mette una piccola pezza ma un qualcosa di simile a quanto fa Steam in termini di controlli custom sarebbe LA figata.

Offline SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.481
  • Attenti al Twistel™
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #473 il: 11 Gen 2019, 13:37 »
Scusa eh @babaz ma il passaggio da PSX a PS2 cosa è stato se non "più potenza"?
E da PS2 a PS3? Idem, con in più la multimedialità.
PS3 a PS4 lo stesso ma con più focus sul social.
C'è stata la midgen di Pro con ancora "più potenza" e pure il VR come innovazione.

La PS5 sarà avere una CPU e GPU cristiane così da evolvere i videogiochi in termini di possibilità, perchè c'è ancora tanto che si può fare ed i videogiochi vanno a passo di console, non PC... e le console ancora non sanno nemmeno cosa sia un i7, quindi già "solo" questo è abbastanza per parlare di nuova gen.

Offline Antonio_Zingales

  • Iniziato
  • Post: 62
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #474 il: 11 Gen 2019, 14:28 »
Ci sono possibilità che questo arnese in via di sviluppo sia totalmente retrocompatibile con le precedenti generazioni di PlayStation? C'ho una certa età ormai e non mi va di stare ogni volta a montare e smontare console.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk


Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 22.674
    • The First Place
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #475 il: 11 Gen 2019, 14:32 »
Ma qualcuno che ha presente tutta la discussione e che crei un sondaggio?

Titolo:
Quali funzionalità/servizi vuoi che siano implementati in PlayStation 5?

Risposte:
Qui c'è bisogno di qualcuno che riassuma i punti chiave.
Ma possiamo sempre aggiungerne altri in corsa, non succede niente.

Poi, tra le impostazioni:
Tre voti massimo per utente.
Permetti di cambiare il voto.
Nessun limite temporale di voto.

P.S. Se qualcuno mi riassume i punti in un post, il sondaggio lo creo io, ovviamente!

Ho capito, inizio io.
Ditemi giusto se manca qualcosa...

Retrocompatibilità
Game Pass
Due versioni (Base e Pro)
Massima potenza
VR integrato
Controller con touch screen
Risoluzione 8K
Hardware discless

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.948
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #476 il: 11 Gen 2019, 14:47 »
Per me sarà importante che la nuova console presenti giochi esclusivi (ci saranno quindi le esclusive PS5 oppure dovranno comunque essere compatibili anche su PS4 PRO?) che si rivelino davvero "degni" di una nuova console.



Basta non farlo girare sulle console precedenti per spingere a comprare il nuovo hardware, dopo gli ovvi cross gen che ci saranno inizialmente su Ps5 tutti avranno l'interesse a tagliare i ponti con le vecchie console. Terze parti in primo luogo.

Nel caso di Sony le gimmick non servono a niente, è sempre stata la completezza dell'offerta a fare la differenza sin dal 1994 e il mettere sul mercato un hardware al passo dei tempi al giusto prezzo. E questo vale ora più che mai che hanno first party fortissimi. Oltre ai servizi e alla VR, che comunque resta molto di nicchia ad oggi, non vedo davvero nulla di significativo che possa cambiare equilibri consolidati all'orizzonte.

Peccato che questo cozzi nettamente col concetto di mid-gen e quello più ampio di retrocompatibilità: esempio immediato potrebbe essere TLOU2. Lo metti esclusiva PS5 e mi tagli fuori anche PRO?

Detto diversamente, Sony non autorizza la pubblicazione di giochi esclusivi per PS4 PRO, devono comunque funzionare con elevati standard di qualità su PS4 liscia.

E quindi come la mettiamo con PS5?
Avrà esclusive?
Perché se tanto mi da tanto, tutti i giochi PS5 dovranno funzionare (con elevati standard di qualità) anche su PRO.

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.948
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #477 il: 11 Gen 2019, 14:50 »
Scusa eh @babaz ma il passaggio da PSX a PS2 cosa è stato se non "più potenza"?
E da PS2 a PS3? Idem, con in più la multimedialità.
PS3 a PS4 lo stesso ma con più focus sul social.
C'è stata la midgen di Pro con ancora "più potenza" e pure il VR come innovazione.

La PS5 sarà avere una CPU e GPU cristiane così da evolvere i videogiochi in termini di possibilità, perchè c'è ancora tanto che si può fare ed i videogiochi vanno a passo di console, non PC... e le console ancora non sanno nemmeno cosa sia un i7, quindi già "solo" questo è abbastanza per parlare di nuova gen.

Infatti chi si é mai lamentato del passaggio psx ps2 PS4 PS4?? È l'introduzione della mid-gen che ha cambiato il paradigma dell'evoluzione netta. Lo rende meno, molto meno percepibile e di conseguenza meno giustificabile l'ennesimo esborso di denaro.

Offline Raven

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.982
  • Always offline
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #478 il: 11 Gen 2019, 14:52 »
TLOU 2 sarà quasi certamente crossgen per una questione di tempi e perchè si è visto che un gioco di richiamo vecchio ma al lancio di un nuovo hardware tira, non per altro. Il prossimo gioco che farà Naughty Dog sarà solo per PS5, mi sembra evidente.

Citazione
Perché se tanto mi da tanto, tutti i giochi PS5 dovranno funzionare (con elevati standard di qualità) anche su PRO.

Si ? Mai sentito nulla di simile. Credo sia una tua deduzione errata.
Most Wanted : Shenmue 4

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.948
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #479 il: 11 Gen 2019, 14:58 »
È solo una mia deduzione logica, ovviamente non c'è nulla di nulla sull'argomento.
Ma ripeto: il concetto di mid-gen vale dunque solo all'interno di una numerazione, e non fra numerazioni?

Perché con questo presupposti se lo stacco di potenza fra PRO e PS5 non sarà tale da giustificare delle esclusive PS5 la gente un minimo scafata capirà che questa é una mera scelta commerciale (lo vuoi? Comprati una nuova console) più che una logica conseguenza tecnologica (questo gioco é talmente next gen che anche volendo non potrebbe girare bene su PRO, ci spiace).