Sondaggio

Quali sono le tre caratteristiche di PlayStation 5 che desideri maggiormente?

Retrocompatibilità
Gaming in abbonamento
Due versioni (Base e Pro)
Massima potenza
VR integrato di serie
Controller evoluto/rivoluzionario
Risoluzione 4K/60fps standard
Console discless
Console in comodato
Dimensioni e rumorosità minime
Console ibrida home/handheld
Prezzo contenuto
Posizionamento orizzontale e verticale
Colore nero
Colore bianco
Selettore risoluzione/framerate via OS

Autore Topic: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)  (Letto 43868 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alienzero

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.338
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #405 il: 07 Gen 2019, 09:54 »
...
Piuttosto mi sorge spontanea una domanda: ma tornare a produrre la prima ondata di console in perdita come si faceva fino due generazioni fa non è un'opzione praticabile? I servizi a pagamento sono sempre meno opzionali e permetterebbero di recuperare soldi subito
No, sopratutto per Sony. Se per qualsiasi sfiga dovessero sorgere problemi hardware (vedi RRoD della 360) Sony sarebbe spacciata.

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.534
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #406 il: 07 Gen 2019, 10:06 »
Secondo me non venderanno più in perdita, Sony dico!
Ripeto, per me ps5 base a 399 più potente di One X (che naturalmente è il riferimento adesso) e versione pro da 100/150 in più fin da subito, retro e compatibilità fra tutte, giochi nuovi solo su ps5 (che sia pro o base) e qualche crossgen con ps4 ma solo per i primi periodi come avvenuto ps3/ps4!
Andrà così per me

Offline ederdast

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.115
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #407 il: 07 Gen 2019, 14:30 »
PS5 a € 399 con gli ultimi Chip Radeon dentro e bona.
Secondo me le alternative a questo non esistono.
La macchina probabilmente avra memeorie nuove e veloci (DDR6) perchè senza non starà in piedi.
E se è vero che i PC hanno influenzato le ultime console è anche vero il contrario, vedi i Ryzen AMD.
Al 4K a trenta ci arriveremo ai sessanta ho i miei dubbi...


Le opinioni sono come le palle, ognuno ha le proprie.
Callhagan.

Offline alienzero

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.338
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #408 il: 07 Gen 2019, 14:40 »
...
Al 4K a trenta ci arriveremo ai sessanta ho i miei dubbi...
ma i 30 (ed anche i 60! Forza 7 per prenderne uno grosso, e' li a dimostrarlo) a 4k ci sono gia'.
non puo' essere quello il target della nuova generazione.
« Ultima modifica: 07 Gen 2019, 14:47 da alienzero »

Offline ederdast

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.115
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #409 il: 07 Gen 2019, 14:56 »
Non per tutto Alien, i trenta 4K ci sono ma non sono standard (se mi sbaglio correggimi che di "One X" ne sai certamente di più te).
Non ragionavo a "target della generazione" ma in maniera "realistica", il target volendo saranno anche gli "8K", nel senso che se sono supportati ci sta che gli sbandierino ai quattro venti salvo poi non implementarli mai perchè "non ce la fa" (cfr. i 1080p e Ps3).
Comunque se i rumor degli ultimi tempi si riveleranno veritieri ci potremmo aspettare macchine con capacità computazionali di tre volte superiori alla Pro attuale, i quantum leap del passato saranno un ricordo sbiadito (daltronde ci sta già adesso la Pro e One X sono prestazionalmente se non "a la page" attuali diciamo).
« Ultima modifica: 07 Gen 2019, 15:02 da ederdast »
Le opinioni sono come le palle, ognuno ha le proprie.
Callhagan.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.605
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #410 il: 07 Gen 2019, 15:20 »
...
Al 4K a trenta ci arriveremo ai sessanta ho i miei dubbi...
ma i 30 (ed anche i 60! Forza 7 per prenderne uno grosso, e' li a dimostrarlo) a 4k ci sono gia'.
non puo' essere quello il target della nuova generazione.
Mah. già ad avere i 4k a 60 sarebbe un risultato molto sorprendente.
Ora neppure i i pc con la 1080 TI riescono a farli girare.
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline alienzero

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.338
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #411 il: 07 Gen 2019, 15:35 »
...ehm, ma la conoscete un po la One X no?
tutti i giochi piu' importanti (multipiatta) sono a 30hz 4K di base. Alcune esclusive sono a 60fps 4K.
Molti hanno il selettore 1080p+ a 60fps + AA aggressivo.
RDR2, il gioco con l'engine e features tecniche piu' complesso mai sviluppato su console, gira a 30fps e 4K nativi.
Insomma non stiamo parlando di sogni, ma solide realtà. :whistle:


Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.605
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #412 il: 07 Gen 2019, 16:05 »
Si ma se non erro sono upscalati a 4k, non nativi.
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.801
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #413 il: 07 Gen 2019, 16:25 »
...
Al 4K a trenta ci arriveremo ai sessanta ho i miei dubbi...
ma i 30 (ed anche i 60! Forza 7 per prenderne uno grosso, e' li a dimostrarlo) a 4k ci sono gia'.
non puo' essere quello il target della nuova generazione.

Pur condividendo in gran parte il tuo ragionamento, anche nel 2020 la vedo dura targettare 4k (veri) a 60fps se non per particolari casi (tanto quanto é un target render per PS4 oggi 1080p a 60fps)

Online Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.643
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #414 il: 07 Gen 2019, 16:42 »
- studi interni / esclusive di peso

Le esclusive che contano (un GTA, un CoD per intenderci) è mooolto improbabile che vadano oltre qualche fesseria temporale: è un rischio che nessuno si può più permettere, e se questo qualcuno esiste al più è Microsoft.

Riguardo gli studi interni, Sony ha fatto un sacco di passi avanti (ed MS indietro) ma a mio parere oggi nessuna delle due ha in canna qualcosa che può spostare gli equilibri* - e difatti le bombe atomiche di PS4 del 2018 già te le tirano dietro tutte quante, che è il classico segnale della roba che non regge il lungo termine (al contrario appunto di un GTA che ci mette anni ad essere scontato)

Tutto questo per dire che...


* = pensa a cosa poteva rappresentare a livello commerciale un Halo o un GT (o un Gears of War) e cosa invece sono questi marchi oggi

Davvero, la forza bruta è una cosa da forum. Giusto MS con la prima Xbox ha puntato su quello. Magari ci riprovano sempre loro con Scarlett. Sony ne dubito seriamente: PS4 era una macchina adeguata alla sua gen e se One gli è stata sotto la colpa era esclusivamente del Kinect.

...alla fine la cosa più importante assieme al prezzo è la percezione di fare la scelta migliore, laddove migliore NON significa necessariamente "console più performante", quanto piuttosto "il nostro pacchetto è quello che non ti farà mancare mai niente".

Ed in questo fino ad oggi Sony raramente ha sbagliato, praticamente solo con PS3 ed anche in quel caso alla fine ha recuperato terreno (seppur pagandola carissima).

ma i 30 (ed anche i 60! Forza 7 per prenderne uno grosso, e' li a dimostrarlo) a 4k ci sono gia'.
non puo' essere quello il target della nuova generazione.

Questo è un giochetto che si possono permettere in quanto la base per sviluppare rimangono i modelli "lisci", in sostanza Pro/X adottano l'approccio PC e ci arrivano per forza bruta.

Ma che succederà non appena i suddetti modelli lisci andranno in pensione?
videoGIOCATORE

Offline alienzero

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.338
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #415 il: 07 Gen 2019, 16:49 »
Si ma se non erro sono upscalati a 4k, non nativi.
niente di piu' sbagliato.
sono nativi.
e' la pro che scala.

Offline alienzero

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.338
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #416 il: 07 Gen 2019, 16:53 »
...
Questo è un giochetto che si possono permettere in quanto la base per sviluppare rimangono i modelli "lisci", in sostanza Pro/X adottano l'approccio PC e ci arrivano per forza bruta.

Ma che succederà non appena i suddetti modelli lisci andranno in pensione?
non so di preciso cosa intendi, se provi Forza 7 in 4k o altri giochi One X pesanti non hai la sensazione di semplice forza bruta.
Sono ottimizzazioni, linearmente non passi da 1080p a 60hz a 4K 60hz con una macchina 1,5 volte superiore. Te ne servirebbe una almeno 3 volte piu' potente.
Se la base fosse One X o Pro direi che ci sarebbe tanta ciccia in piu'.
« Ultima modifica: 07 Gen 2019, 17:01 da alienzero »

Online Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.643
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #417 il: 07 Gen 2019, 19:29 »
Non possiedo nè l'una nell'altra ma ho sempre letto che X è circa quattro volte più performante in termini di GPU (al netto di eventuali ulteriori migliorìe legate all'architettura), non una volta e mezza.

E visto che 4K è il quadruplo di pixel di 1080p, direi che tutto (ivi inclusi i magheggi di Pro, che parte da una base più prestante, quella di PS4 "liscia", e rispetto ad essa *non* è 4x più performante... e difatti stenta col 4K nativo) torna!
videoGIOCATORE

Offline Raven

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.042
  • Always offline
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #418 il: 08 Gen 2019, 08:57 »
Sony ha attualmente 5/6 saghe interne che gravitano intorno ai 10 milioni o più di pezzi ( Uncharted, The Last Of Us, God Of War, Spiderman, Horizon e Death Stranding potrebbe essere un'altra di queste) direi che i numeri dicono che Ps4 viene comprata "anche" per questi giochi, non solo ovviamente dato che c'è anche tutto il resto che esce sul mercato e la concorrenza totale non ammette che i giochi non calino di prezzo.
Most Wanted : Shenmue 4

Offline Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.534
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)
« Risposta #419 il: 08 Gen 2019, 09:19 »
Sony ha attualmente 5/6 saghe interne che gravitano intorno ai 10 milioni o più di pezzi ( Uncharted, The Last Of Us, God Of War, Spiderman, Horizon e Death Stranding potrebbe essere un'altra di queste) direi che i numeri dicono che Ps4 viene comprata "anche" per questi giochi, non solo ovviamente dato che c'è anche tutto il resto che esce sul mercato e la concorrenza totale non ammette che i giochi non calino di prezzo.

This, che è un pò il punto cruciale ossia giochi e copertura di tutti i generi.

Voglio dire, ipotizzando che tra PS e Xbox non ci saranno differenze sostanziali e che PS Now si rivelerà un servizio comparabile al Gamepass (a me non interessa nessuno dei due ma parlo in ottica più ampia), come mai dovrei dare precedenza a Xbox se ho amato God of War e non vedo l'[ora di giocare al sequel ormai certo?
Per altri il motivo primcipale può essere Horizon o altro o tutti assieme, per dire.

Per me resta sempre quello il primo motivo che fa la differenza su dove andare, vado dove mi danno'anche'  i giochi che preferisco naturalmente.
E dico 'anche' perché i multipiattaforma per definizione li trovi in entrambi i casi!

Perchè é verissimo che alla fin fine sono i GTA, i Fifa e i Cod al vertice massimo delle vendite.
Ma è pur vero che:
1) dubito altamente che quelle saghe e corrispettivi sequel/eredi spirituali le vedremo mai esclusive da qui in poi, rimarrano multipiatta per massimizzare le vendite
2) ok, sono al vertice, ma le esclusive di peso di Sony in questa gen hanno dimostrato di poter vendere tantissimo  (e infatti poi le trovi poco sotto a questi colosdi multipiatta nelle classifiche), generare hype, generare consenso ecc ed il tutto pur essendo sostanzialmente single player (e quindi un genere il cui appeal è stato messo in dubbio erroneamente da alcuni, mi riferisco ad analisti, non ad utenti del foro!).

Infine i deprezzamenti: oramai é un qualcosa a cui ci ho fatto l'abitudine, il mercato va così e non ci vedo nulla di malvagio (anzi va meglio per noi consumatori): moltissimi giochi vendono il più possibile nel loro primo periodo e poi dopo un numero variabile di mesi (e può variare per vari fattori, anche magari l'uscire in concomitanza di periodi di saldi festivi e così via. Voglio dire anche N ha messo in sconto Smash per Natale nonostabte fosse vicino alla release) i prezzi scendono a volte temporaneamente, altre volte in maniera consistente.
L'importante è esserne ben consapevoli e fare le proprie scelte in maniera più oculata possibile, in base alle proprie esigenze