Sondaggio

Quali sono le tre caratteristiche di PlayStation 5 che desideri maggiormente?

Retrocompatibilità
Gaming in abbonamento
Due versioni (Base e Pro)
Massima potenza
VR integrato di serie
Controller evoluto/rivoluzionario
Risoluzione 4K/60fps standard
Console discless
Console in comodato
Dimensioni e rumorosità minime
Console ibrida home/handheld
Prezzo contenuto
Posizionamento orizzontale e verticale
Colore nero
Colore bianco
Selettore risoluzione/framerate via OS

Autore Topic: Sony PlayStation 5 (Presto che è tardi!)  (Letto 26988 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.684
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #17 il: 17 Apr 2018, 09:04 »
La vedo grigia per MS, a leggere quanto scrivono su DF. Mi riferisco all'evidenza che le nuove console saranno più potenti di quelle vecchie ma non tanto da creare un salto generazionale rispetto a quelle di media generazione. In particolare ne esce "male" x box one x perchè il gap con la prossima generazione sarà limitato e l'utenza dovrà essere convinta in qualche modo a fare il salto. Il rischio è che x box one x farà i numeri nella prossima generazione mentre quella nuova sarà di nicchia. Ma forse è proprio ciò che MS vuole (continuità con una famiglia di prodotti e non solo uno), per questo dico di vederla "grigia". In soldoni: meno effetto wow da salto generazionale ma rassicurazione di poter continuare ad usare i propri giochi (e la propria console, perchè xbox one per me resterà a lungo in vendita come modello base e sarà supportata).
Sony invece, se dovesse tenere in piedi una famiglia di console come MS, potrà contare su una gamma più variegata con un gap più definito tra le tre versioni.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #18 il: 17 Apr 2018, 10:24 »
Che le console non segnino più quel gap tecnologico definibile come WOW! lo si ripete ormai dai tempi in cui arrivò il 3D, eppure a ogni generazione se ne sono vendute a milioni, mostri o criceti che (tecnicamente) fossero.

Diciamo che Microsoft ha bisogno più che altro di ricostruirsi una reputazione in primis come produttrice di giochi (first o second o third party che siano). One continua a languire proprio da questo punto di vista.

Per quanto riguarda il discorso tecnico in senso stretto, i giocatori hanno già ampiamente dimostrato che quando gli prende il mal di pancia da console vecchia, acquistano il nuovo hardware quale che sia il miglioramento tecnologico offerto. In altre parole, se sarà tanto o poco più potente ha poca importanza (o quasi). Quando si avrà voglia di una nuova console, si andrà comunque a comprarla.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Online Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.337
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #19 il: 17 Apr 2018, 10:38 »
La vedo grigia per MS, a leggere quanto scrivono su DF. Mi riferisco all'evidenza che le nuove console saranno più potenti di quelle vecchie ma non tanto da creare un salto generazionale rispetto a quelle di media generazione. In particolare ne esce "male" x box one x perchè il gap con la prossima generazione sarà limitato e l'utenza dovrà essere convinta in qualche modo a fare il salto. Il rischio è che x box one x farà i numeri nella prossima generazione mentre quella nuova sarà di nicchia. Ma forse è proprio ciò che MS vuole (continuità con una famiglia di prodotti e non solo uno), per questo dico di vederla "grigia". In soldoni: meno effetto wow da salto generazionale ma rassicurazione di poter continuare ad usare i propri giochi (e la propria console, perchè xbox one per me resterà a lungo in vendita come modello base e sarà supportata).
Sony invece, se dovesse tenere in piedi una famiglia di console come MS, potrà contare su una gamma più variegata con un gap più definito tra le tre versioni.

Per questo penso che Sony farebbe un errore madornale a non rendere PS5 retrocompatibile (quindi per dire giochi PSN acquistati su ps4 che ti ritrovi riscattabili su PS5), si mangerebbero tutto il vantaggio creato, non penso commettano un eroore così madornale (poi tutto può essere, e comunque anche se lo commettessero la gente gliela comprerebbe comunque per via della fidelizzazione fatta con ps4 nel tempo grazie a giochi ed esclusive).
Capisco il discorso su one x, giustamente ps4 pro arranca ora rispetto ad X, ma quando si saranno riallineati i nuovi hardware il salto percepito ps4 pro - ps5 sarà maggiore rispetto a One X - One Two!

Per questo secondo me MS ha già fatto un ottimo lavoro su hardware, servizi e abbonamenti e quindi deve investire pesantemente sugli studi first party e nuove IP. A quel punto tornerebbe competitivissima su ogni fronte. Mentre Sony non deve commettere l'errore di ignorare la retrocompatibilità e per il resto deve continuare sulla sua linea

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #20 il: 17 Apr 2018, 10:39 »
Per questo penso che Sony farebbe un errore madornale a non rendere PS5 retrocompatibile (quindi per dire giochi PSN acquistati su ps4 che ti ritrovi riscattabili su PS5), si mangerebbero tutto il vantaggio creato, non penso commettano un eroore così madornale


Beh con PS4 l'hanno fatto eppure hanno stravinto...
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.196
  • Name subject to change
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #21 il: 17 Apr 2018, 10:45 »
Vero, però la situazione riguardo gli acquisti in digitale è cambiata parecchio nel frattempo, insomma sono curioso di vedere che faranno.
Sto giocando a Driveclub [PS4], The Station [PS4], Golf Story [Switch]

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #22 il: 17 Apr 2018, 10:51 »
Si certo, le dinamiche degli acquisti digitali sono sempre capricciose, diciamo, ma la retrocompatibilità hardware, al di la del chiacchericcio da forum, non è mai stata una caratteristica predominante per il successo (o insuccesso) di una console.

Ovvio che se c'è è meglio, ma anche se non presente, una console può benissimo vendere come il pane.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Online Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.337
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #23 il: 17 Apr 2018, 10:54 »
Per questo penso che Sony farebbe un errore madornale a non rendere PS5 retrocompatibile (quindi per dire giochi PSN acquistati su ps4 che ti ritrovi riscattabili su PS5), si mangerebbero tutto il vantaggio creato, non penso commettano un eroore così madornale


Beh con PS4 l'hanno fatto eppure hanno stravinto...

Ah certo però erano anche altri tempi e la concorrenza dal lato Xbox se non erro non puntava ancora così fortemente sulla retro!
Qua si tratterebbe di scegliere fra una Xbox con la quale puoi fare un passaggio soft alla next gen (la compri e ti ritrovi l'ira di dio su cui continuare a giocarci + roba nuova) mentre dall'altro lato si avrebbe un passaggio brusco (in sostanza non avresti nulla da giocare se non la roba nuova. Sappiamo però bene che i titoli di lancio generalmente non è che siano tutto questo splendore, anche se qui possono davvero giocarsi Death Stranding cross gen).
Lo vedo troppo assurdo, si tratterebbe di rischiare grosso (una volta è andata bene ma non è detto che vada bene ancora) e resettare tutto da capo solo per non avere la retro?
Non so, si vedrà, per me sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi!
Tanto comunque le remastered continueraano comunue a farle tutti (prendiamo Dark Souls: lo si può giocare su One tramite retrocompatibilità da 360, correggetemi se sbaglio. Eppure ciò non vieta che la remastered verrà venduta ovunque, One compresa, i fan la prenderanno comunque perché il frame rate eè fixato e la risoluzione è aumentata)

Online Laxus91

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.337
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #24 il: 17 Apr 2018, 10:58 »
Si certo, le dinamiche degli acquisti digitali sono sempre capricciose, diciamo, ma la retrocompatibilità hardware, al di la del chiacchericcio da forum, non è mai stata una caratteristica predominante per il successo (o insuccesso) di una console.

Ovvio che se c'è è meglio, ma anche se non presente, una console può benissimo vendere come il pane.

Ah ma questo non lo metto indubbiamente!
Ma del resto io a casa per quanto scomodo riattacco ancora ps3 quindi a me della retro importa in piccola misura, continuerei ad alternare ps4 e ps5 nel caso!
Però per le masse? Avere tutto sulla nuova piattaforma sarebbe un bel punto di forza.
Punto di forza che Xbox già si è costruita, solo che gli effetti non li percepiamo troppo dato che ormai il gap di vendite Xbox-PS è troppo alto per dei ribaltamenti adesso. Ma con le nuove console la piega iniziale potrebbe essere diversa

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #25 il: 17 Apr 2018, 10:59 »
Per le masse è già stato ampiamente dimostrato che la retrocompatibilità muove poco, per non dire pochissimo.

Al contrario dei forum specialistici, dove se non c'è si alza un polverone di cui però alla maggior parte degli acquirenti frega poco.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.316
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #26 il: 17 Apr 2018, 12:24 »
Vero, però la situazione riguardo gli acquisti in digitale è cambiata parecchio nel frattempo, insomma sono curioso di vedere che faranno.

E ci sono backlog infiniti che possono psicologicamente ritardare di qualche anno l'acquisto di una console non retro compatibile

Che quindi andrebbe più su geek, nuovi utenti e gente da 24hrs giocate al giorno?

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.422
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #27 il: 17 Apr 2018, 13:56 »
Per le masse è già stato ampiamente dimostrato che la retrocompatibilità muove poco, per non dire pochissimo.

Vero. :yes:

Tuttavia gli scenari sono un (bel?) po' mutati da quando la Rete è entrata con prepotenza nella nostra vita videoludica.

Con il mercato che sembra volersi orientare verso un modello a canone, la retrocompatibilità potrebbe essere un modo non solo per evitare di ripartire da zero ad ogni passaggio generazionale (il che vale ovviamente pure in uno scenario senza canone), ma anche per rendere più ostico il... cambio di casacca agli abbonati e tenerli vincolati quanto più possibile al proprio ecosistema.

Inoltre va detto che salvo rare eccezioni (penso al recente SOTC) buona parte dei remaster si limitano al compitino e tornano perlopiù utili come tappabuchi. Sono quindi investimenti relativamente a basso rischio ma si sa, le multinazionali meno spendono più son contente: in quest'ottica una retrocompatibilità "stile PC" (o se preferite, stile Xbox One X...) sono sicuro farebbe parecchio comodo.
videoGIOCATORE

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.181
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #28 il: 17 Apr 2018, 14:44 »
Tuttavia gli scenari sono un (bel?) po' mutati da quando la Rete è entrata con prepotenza nella nostra vita videoludica.

Oddio, la rete esiste ormai da 20 anni buoni nelle case degli italiani (facciamo 10 se vogliamo considerarla di massa solo da quando si sono diffuse le ADSL). La retrocompatibilità è una feature di cui parliamo dai tempi di PSX (potremo considerare il GameBoy ma mi pare una console concettualmente diversa, essendo portatile, oppure i vari accrocchi per SNES e MD), eppure l'ultima nata di casa Sony non ce l'ha. E a parte qui sul forum (e credo neppure la metà degli utenti attivi) il mondo non mi sembra che abbia sancito la disfatta della console che ha osato non farti giocare gli acquisti fatti sulla precedente console (e il concetto di identità e acquisti online erano già abbastanza radicati con PS3).

Ora, sarà anche vero che è passato un lustro dall'arrivo di PS4, si sono viste nuove forme di distribuzione (vedi Game Pass) ed è comunque passato ulteriore tempo per gli utenti, durante il quale hanno ulteriormente metabolizzato e fatto proprio il concetto di ID online e acquisti associati, ma continuo a pensare che per la maggior parte dei giocatori, il cambio console coincida comunque con un cambio pressochè totale della softeca (io vedo ancora tantissima gente che porta i giochi vecchi da GameStop, segno che non esiste attaccamento agli acquisti pregressi ma anzi il trend è quello di disfarsene per prenderne di nuovi).

Forse solo Steam suggerisce il concetto che, al di la della piattaforma (intesa come PC assemblato o di marca che sia) il tuo acquisto rimane tuo per sempre, negli anni e attraverso le piattaforme, ma quello che succede in campo console è ancorato al concetto di acquisto per l'hardware di riferimento. Concetto che sono sicuro nemmeno vogliano molto scardinare, giacchè lo stesso gioco te lo propinano poi rimasterizzato e rieditato e rifatto e via di questo passo.

Poi quello che farà Sony con PS5 non lo so, magari la renderà davvero retrocompatibile, tanto son sicuro che le aziende non sono affatto stupide e sanno che solo una minoranza di giocatori appassionati hanno davvero interesse a rigiocare classici del passato. Però se tanto mi da tanto, dovrete ricomnprarvi Uncharted 4 racazzo edition per PS5 e amen  :yes:
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.422
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: Sony PlayStation 5 (è troppo presto??!)
« Risposta #29 il: 17 Apr 2018, 14:56 »
Oddio, la rete esiste ormai da 20 anni buoni nelle case degli italiani (facciamo 10 se vogliamo considerarla di massa solo da quando si sono diffuse le ADSL).

Mi riferivo chiaramente al peso che essa ha nel mondo del videogioco... questo è diventato di un certo rilievo solo in seguito, e non sembra (almeno per adesso) possa ridimensionarsi, anzi!
videoGIOCATORE