bypass shell download

Autore Topic: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.  (Letto 768 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.180
  • Infiltrato
    • E-mail
C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« il: 25 Gen 2018, 20:53 »
Buonasera, cari amici romani!

Come da titolo, giovedì prossimo dovrò recarmi nella Città Eterna per questioni burocratiche (in via Nomentana). Verrei in treno, quindi pensavo perfidamente sfruttarvi per alcuni consigli:

- per quell'indirizzo è meglio il treno o l'aereo?;
- che percorso dei mezzi pubblici mi suggerireste?;
- conoscete qualche albergo / B&B "decente" in zona? (bonus: un ristorantino che val la pena di visitare);

Per me sarà la mia prima volta nella Capitale (sì lo so, shame on me), quindi di base verrei mercoledì sera, sbrigherei la pratica il giorno dopo, e me ne tornerei a casa. Perché non ci penso nemmeno di fare il turista no-Alpitour a Roma.

Tuttavia, se qualcuno di voi ha qualche altra idea da suggerirmi (tipo chessò, "aò, ma sei scemo da lì in 20 minuti sei ar Colosseo!"), BEN VENGA!

Grazie in anticipo a tutti. :***

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Pollo

  • Recluta
  • *
  • Post: 137
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #1 il: 26 Gen 2018, 09:16 »
Vieni in treno e poi in via Nomentana ci vai a piedi. Saran 10 minuti
Ormai Roma è una città trascurata e brutta.
Non ci perdi nulla a non visitarla. Posti dove dormire ce ne sono a migliaia.
Ti consiglio una ricerca su booking

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.180
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #2 il: 27 Gen 2018, 20:03 »
Ecco, per il treno, a che stazione devo arrivare?
Che peccato per Roma...

Grazie per l'aiuto!

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Shinji

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.048
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #3 il: 27 Gen 2018, 21:02 »
Vieni in treno e poi in via Nomentana ci vai a piedi. Saran 10 minuti
Ormai Roma è una città trascurata e brutta.
Non ci perdi nulla a non visitarla. Posti dove dormire ce ne sono a migliaia.
Ti consiglio una ricerca su booking
Hanno spostato il Colosseo a Milano per caso?
Now Playing: - Lost Sphear [7,5]

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.911
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #4 il: 27 Gen 2018, 21:41 »

Non ci perdi nulla a non visitarla.

 :scared: :scared:
Via dei fori imperiali, Trastevere, Il tramonto dal Pincio con gli stormi di storni :yes:,il quartiere ebraico, villa Pamphili, il museo di villa borgese, piazza san Pietro....

Offline Ryo_Hazuki

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.846
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #5 il: 27 Gen 2018, 22:53 »
Roma si starà pure deteriorando perché trascurata forse ok...

Quanto a siti archeologici o monumenti nè ha come poche al mondo.


Offline Kairon

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.943
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #6 il: 28 Gen 2018, 08:33 »
Come poche?
Scommetterei che la seconda al mondo dopo Roma ha meno della metà del patrimonio archeologico, architettonico e artistico.

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.528
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #7 il: 28 Gen 2018, 11:25 »
Answer, veramente, dimenticati di quella cavolata scritta da Pollo, e vai tranquillo. È la città più bella del mondo e con distacco rispetto alla seconda.. al di là di come viene gestita.
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 14.749
    • The First Place
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #8 il: 28 Gen 2018, 11:57 »
Ecco, per il treno, a che stazione devo arrivare?
Che peccato per Roma...

Grazie per l'aiuto!

RESPECT
Devi arrivare alla stazione Termini.
Poi dipende a che altezza di via Nomentana devi arrivare.
Se è esattamente all'inizio, calcola 15-20 minuti a piedi.
Se è più distante, credo tu possa prendere la Metro B1 (direttamente da dentro Termini) fino ad Annibaliano, per avvicinarti.
Altrimenti, esci da Termini (tagliando il canalone, non dalle uscite del canalone) e ti trovi nell'HUB degli autobus. Qui trovi sicuramente una linea che percorre via Nomentana.

Per il resto, con un taxi quasi tutto è a venti minuti da via Nomentana.
A piedi, quasi nulla credo.

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.180
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #9 il: 28 Gen 2018, 12:26 »
Oh, finalmente un consiglio "pratico", che è quello che mi serve...  :)
La destinazione è questa:
L'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Russia in Italia. Indirizzo: Via Nomentana, 116 - 00161 Roma
Grazie, Ivan.

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.180
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #10 il: 28 Gen 2018, 12:36 »
Answer, veramente, dimenticati di quella cavolata scritta da Pollo, e vai tranquillo. È la città più bella del mondo e con distacco rispetto alla seconda.. al di là di come viene gestita.
Ma non ho dubbio alcuno. Anche perché - apro e chiudo subitissimo la parentesi - non è che si possa adossare tutto il Disastro Tel Monto a chi la governa da due anni scarsi.

Il fatto è che, immagino, sia talmente grande che rischierei di perdere un sacco di tempo per vedere poco, senza una "guida" del posto.

Per dire, anche Mosca è grandicella, ma lì so dove / come andare, ci sono nato... Un turista "allo sbaraglio" lo sconsiglierei. :)

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 14.749
    • The First Place
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #11 il: 28 Gen 2018, 12:41 »
L'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Russia in Italia. Indirizzo: Via Nomentana, 116 - 00161 Roma
In questo caso, mi sembra valida la soluzione Termini > M1 Annibaliano > 10 minuti a piedi
(a meno che non hai troppi bagagli, nel qual caso prendi l'autobus)
« Ultima modifica: 28 Gen 2018, 12:43 da Ivan F. »

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.180
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #12 il: 28 Gen 2018, 12:57 »
Ma va, che bagagli, mi prendo un trolley-rino minuscolo.
Grazie ancora.

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline J VR

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.141
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #13 il: 29 Gen 2018, 13:54 »
Guarda, Roma è bellissima da vedere ma da vivere fa pena.
Su un servizio che funziona ce ne sono dieci rotti, e la colpa non è dei partiti ma della gente che è lurida da far schifo.

Offline Pollo

  • Recluta
  • *
  • Post: 137
Re: C'era un sogno, una volta... che era... Roma.
« Risposta #14 il: 29 Gen 2018, 14:32 »
Una città può avere i più belli monumenti del mondo, ma quando questi sono sommersi dall'immondia, dal degrado, dalla trascuratezza è come se non esistessero.

Provate voi a viverci in una città del genere.

Fate un giro al parco Colle Oppio. Una discarica a cielo aperto.