Autore Topic: TWP: The Wine Place  (Letto 1480 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.286
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #15 il: 13 Feb 2018, 21:20 »
Trascrivo degli appunti fatti durante 2 manifestazioni enologiche.
Sono appunti fatti da brillo in buona parte ma magari danno buone indicazioni.
La roba più interessante è col cancelletto.



Anteprima Del Vino Nobile Di Montepulciano

La Ciarliana: 2 ottimo vini Nobili 2010 e 2012.

Le Bèrne: Nobile bello rotondo

Le Bertille: 2018 il Rosso bella acidità
2014 Nobile non piaciuto

#Lunadoro: una che mi è più piaciuta. Ottime sia il 2014 che il 2013 (Nobile).

Montemercurio: 2012 grossolano
2011 il Cru ottimo al naso ma manca di eleganza in bocca.

Palazzo Vecchio: Nobile 2014 giovane, diamogli tempo.
Nobile 2013 tra 10 anni sicuro bomba.

#Podere Della Bruciata: Il Petit Verdot chiama formaggi invecchiati.
Il Rosso beverino al massimo!!
2015 Nobile Ottimo
2014 Nobile Annata difficile (quindi il prodotto non è dei migliori ma rimane interessante e didattico)

Poliziano: Vini che devi dargli tempo sia il nobile 2015, sia la riserva 2014. Praticamente bambini.

Priorino: Nobile 2015 godibile.
Nobile 2014 Grande
Nobile Riserva 2014 Grandeee

Tenuta Di Gracciano Della Seta: Nobile 2015 Bel Corpo
Rosso 2016 Bella Speziatura
2013 buono e il costo è 14 euro!!

Tiberini: 2015 Nobile: 2 vigne diverse e buone.




Chianti Lovers Anteprima 2018

Azienda Agricola Le Fonti: 2017 Non male
2016: Equilibrio
2015 Riserva: Ancora più equilibrio ma anche tannico.

Dianella: Riserva 2015: allappa con i suoi tannini verdi ma non male.

Fattoria Casagrande: 2017 beverino
2014: Ottimo
2014 che ha fatto legno: Tannini Verdi!

Fattoria L’Arco: Anteprima vince con un bel equilibrio.

Fattoria Petriolo: 2017 beverino
2015 tannico
Riserva 2015 buono
Riserva 2013 Astringe, c’ha poco, bevetelo.

#Podere Volpaio Organic e Vegan Farm: Vino vegano 2015 leggero ma non banale
2011 OTTIMO
2009 astringe troppo
2006 astringe troppo, ancora?!?

Vignano: 2017 Bevibile ora.
2015 Riserva: Ancora bambino
2014: Bel equilibrio ma insomma.

Vino Sorelli: Solo imbottigliatori (cioè comprano uve da altri). 2017 Un bel vino beverino
2016: bel equilibrio. Oh, alla fine da comprare.
2015 Riserva: Bel Equilibrio.

#Tenuta Il Corno: 2017 Astringe solo all’inzio.
Fanno un colorino che non aveva ma mi ha venduto.
2013 Riserva: Bel Equilibrio. Vinone.

Dreolino: Solo acciaio per chianti e rovere usato per le 2 riserve.
2017 Rufina Beverino
Chianti Classico: Più Semplice.
Riserva 2015: Non grandi odori ma si sente Brett Flouver.
Chianti Petroio: con cabernet Sauvignon: Ottimo.

#Marchesi Frescobaldi: 2015 riserva Astringe poco e sorprende. Si beve

#Fattoria Di Faltognano: 2017 Sapore particolare, fine bocca intenso, un tannino strano..

#Sensi: Vegan Wine 2015. Oh Tannini!! Buono!!
 

Sangervasio: 2017 Beverino. Ottimo.

Villa Saletta: Giovani! E’ la prima annata del loro vino, quindi hanno tutto da migliorare. Il prossimo anno andranno di IGT: blend bordolese.

Buccia Nera: 2017 ha un bel equilibrio.
2016 Superiore imbevibile per ora.
2015 Riserva 24 MESI di barrique. si sentono tutti (per ora)
2016: Normale, dai..

Camperchi: 2017 Astringe
2015 Astringe

Fattoria Il Muro: 2017 si sente che ha un bel futuro. 6 mesi di castagno.

Fattoria Poggio Alloro: 2016: Brucia
2015 Riserva: Giovane
2014 Riserva: Giovane

#Guidi 1929: Riserva bel prodotto, ottimo!

Poggio Bonelli: 2017 Beverino

Poggio Del Moro: Solo Riserva 2015 ci vuole tempo

Poggio Salvi: 2017 Fruttodiboscolino (stesse uve del Brunello)

Salcheto: Ottimo e Rotondo!
2016: Non male ma meglio 2017!


Area Morellino Di Scansano

Fattoria San Felo: 2017 Prugnolo giovane
2016 Giovane non male. Buon odore tra complesso e sottile
2015: Allapa

Poggio Trevvalle: Beverino
Riserva 2015: Giovane

Val Di Toro: 2016 Brett Flower, Astringe
2015 Riserva: Giovane

Vignaioli Del Morellino Di Scansano: 2017 rotondeggia
2016 uguale ma più affinato
2015 Riserva Barrique
« Ultima modifica: 13 Feb 2018, 21:29 da fiordocanadese »
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.653
  • Specchio...rasoio...
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #16 il: 13 Feb 2018, 23:16 »
Cos'è un vino vegano, non uccidono parassiti durante la produzione? ;D
""E' di castoro..."-"Si"-"Io nei boschi li ho visti accoppiarsi i castori, e figliare. Nascono tutti castori.-"E' naturale"-"Non voglio che nasca nessuno che assomigli a me"-"Non ci pensare. Io ti voglio bene, prova a volermene un po' anche tu, e sarà facile. Perché le cose giuste sono facili"

Offline Ryo_Hazuki

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.249
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #17 il: 13 Feb 2018, 23:35 »
 :D
Per la produzione di vino possono essere utilizzati prodotti di origine animale o derivata, per migliorare il prodotto (coadiuvanti tecnologici).
Ne vengono usati per chiarificare il vino (ad esempio la colla di pesce o albume d'uovo).

Offline Pollo

  • Recluta
  • *
  • Post: 140
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #18 il: 14 Feb 2018, 07:17 »
Il vino vegano.... :D
Madonna santa. Spero che non vendano una sola bittiglia.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.286
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #19 il: 14 Feb 2018, 09:25 »
Il vino vegano.... :D
Madonna santa. Spero che non vendano una sola bittiglia.
Molto buono in verità.
Una mossa pubblicitaria fuitando le tendenze del mercato alla fine perché i lieviti sono comunque organismi dentro il vino (quindi li bevi pori lieviti!!) ma a me é piaciuto.
Il mondo del vino sono tante pacche sulle spalle a vicenda ma anche ragionamenti senza prese di posizioni a prescindere.
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.286
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #20 il: 28 Mar 2018, 12:52 »
Non mi sono dimenticato del topic.
Solo ho spostato le valutazioni su vivino (sopravviveranno i forum ai social..?).
Che purtroppo su pc non c'è!

Comunque il 18 aprile solo al Vinitaly!
Emozionato neanche per il Lucca Comics!
« Ultima modifica: 28 Mar 2018, 12:57 da fiordocanadese »
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.286
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #21 il: 28 Mar 2018, 13:05 »
Chianti Classico riserva Panzanello 2013
Il chianti classico riserva al meglio.
Equilibrio perfetto, sentori intensi ed eleganti nella classicità del sangiovese. Tannini eleganti e già perfettamente addomesticati. Beverino fino al rischioso di bersi da solo una bottiglia intera. Vini cosí ti fanno ricordare perché l'industria vinicola é unica al mondo.

Greco di Tufo - Fedi Fi San Gregorio 2016
Greco di tufo uno dei bianchi orgoglio italiano! Un mondo da scoprire, un vino corposo, complesso, perfetto per l'invecchiamento, un mondo di aziende combattive e vitali. Questo é tra i piú famosi, quindi magari anche tra i piú ruffiani e di una non troppo giusta qualità/prezzo. Ma ottimo per partire a scoprire questa docg che per me puó dare belle sorprese

Chianti Classico Gran Selezione - Ormanni 2011
Dategli tempo, vi saprà ricompensare.
L'ho abbinato con formaggio di fossa o invecchiato ed é stato spettacolare. Terziario sia al naso che in bocca ampio e intenso. Dategli tempo, ripeto!! È anche la cantima piú vicina casa mia quindi mezza stella in piú che mi fa sentire fortunato.

Montepulciano D'Abruzzo Colline Teramane Riserva - Antonio & Elio Monti 2008
Si puó chiedere di piú a un vino? Si, ma veramente poco.  Complesso bouquet, colori aranciati, gusto intenso. Il montepulciano al suo meglio. Consigliato.

Lumis Vernaccia Di Sangimignano Brut - Il Colombaio Di Santa Chiara
Gli voglio bene perché é stata una bella sorpresa. Un bel equilibrio, buona eleganza,una bollicina fatta bene. Vale piú del prezzo.

Bonarda Dell'Oltrepó Pavese - Francesco Quaquarini 2016
Questa bonarda é da approfondire.
Questa costa troppo poco per essere un vino da esaltare ma é una buona introduzione verso i rossi dell'oltrepo pavese. Vino scarico in praticamente tutto ma ottima effervescenza che pulisce perfettamente la bocca.
« Ultima modifica: 28 Mar 2018, 13:13 da fiordocanadese »
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.286
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #22 il: 19 Apr 2018, 09:41 »
Note dal vinitaly!
Purtroppo alle 4 avevo smesso di scrivere (era ubriaco parecchio) e cmq al Vinitaly non basta 4 giorni... figurati 1 solo.
Meno male un mio collega sommelier c'era da domenica e qualcosa mi ha indirizzato bene!

Puglia:
giai
malvasia bianco, rosé negramaro, malvasia nera. economici e boni. negramaro bella acidità, bel corpo.
primitivo di manduria
salento primitivo dolce nobilito naturale ottimo!!! il mio primo dolce naturale 8-9€!!!!

dolce puglia
supremo riserva 2013 che vinone!!
primitivo dolce naturale ottimo ma meglio il giai

cantine pandora
afrodite rosé ottimo salino un pó poca acidità in bocca a un sacco di aromi
dionisio nero di troia intenso odore, buono per il nero di troia
'71 giovane peró magari un evoluzione

vecchia torre
negramaro rosè gelato di fragole! buon prezzo ci trattano male!
negramaro salento rosso bono
salice salento riserva 2012 tanto legno
barocco reale primitivo buona finezza giusta morbidezza

GIANFRANCO FINO
15.50 gradi non si sente se uva surmatura. caro ma bono.
es primitivo GUSTI MERAVIGLIO cario ma ancora piú bono.SPACCA
negramaro  jo terziari ToP

Molise:
tintiloa rosé puzza! bella axidità
200 metri tintilia mh nn male! tenimento greco tintillia tanttini difficili ma gli voglio bene
colle sereno tintilia un tannino cattivissimo ma gli voglio bene.

vigne del sorbo
2015 tintilia completamente diverso qui siamo sil merlot

claudio cipressi
macchia rossa buono non male
pietrafitta tintilia odore brettflower ma il gusto non ne risente.
2009 tintilia solo accaio!! uvanera cantina di remo buona eleganza. da anno anno cambia


VALLE d'aOSTA:
cantina ottin
pinot noir grande eleganza
torrette superieur erba e metda di mucca
riprovato il fumin qui tanninnni strani

Liguria:
maccario dringenberg
2017 rossese vigna brae tannino asciutante
rossese dolceacqua superiore posau potente brettflower!!
rossese dolce acqua superiore luvaira un pochino meglio ma..

Calabria:
cantina lavorata,
sulla costa, odore meraviglia. ti esplode il cervello. poi in bocca è bono ma nulla piú
bivongi bianco guardavalle insolia malvasia odore é il solito il gusto meno acidità
ciró senza tannini
bivongi 2014 riserva ottimo

Piemonte:
elio grasso
dolcetto 2017 beverino ma secco come il diavolo
langhe nebbiolo 2017 solo accaio allappa ma é giovane poi pulisce
barbara 2015 .mmmh
barolo 2014 c'é una grandezza che nn riesco neanche a capire.
so pazzi loro 2 cmq

malvirà piemonte
barbera d'alba buon vino
roero meno intenso all'olfatto allappacome tutti i vini del piemonte
roero riserva riseva 2009 Trinità bono alla fine vinone
roero 2015 non allappa funziona buon rapporto qualità prezzo (per il pienonte) ne comprerei a milioni
barolo 2013 14% gradi. asciugamano totale ma per questo dura una vita
brachetto  di roero meraviglio lo spumante dolce definitivo
passito arneis da le paste a un sacco di vinsanto

Toscana
oliviera
chianti classico un xlassico chianti bono
chianti classico campo di mansueto bomba da tenere in considerazione per il ristorante
gran selezio e 2013 c'ha ancora tanto!!!

poggio salvi
chianti riserva bella classica riserva
campo del bosco 100% sangiovese bono anche meglio del pitti ma a chi lo vendi.  una via di mezzo tra ruffiano e non ruffiano.

cal di lamo
rosso Montalcino bono
brunello dagli tempo peró..
lamo 70 sangiovese 30 cabernet piacione meglio del logaloio! 20-30 euro bono ma troppo

tuarita
bei vini
gusto di notri bordolese 2016 bel vino
redifgaffi 2016 merlot 100% un 200 euro

torraccia di presura
sempre in Greve
il tarocco 2016 chianti classico odori piú fino di un srmplice di u  Chianti Classico. equilibrio mondiale 8 euro!!!!!
riserva 2013 tanto legno 1 anno ma si sente il legno dagli il tempo
arcante 2013 nooo ma interessante
dumeto  2012 merlor AGNELLO°!!!!
lucciolaio 20% cabert 80% sangiviovese Bomba


castello vicchiomaggio
guado alto Chianti Classico bono buon clAssico
agostino Petri CHIANTI CLASSICO riserva
 sempre buon riserva
gran riserva meraviglia ma megljo ormanni
ripa delle more supertuscany ottimo ma caro
fsm 100% merlot bomba
 peró 200 euro

Emilia-Romagna:
vigna fascista ma bona
fattoria nicolucci
Predappio

Marche:
rosso piceno superiore la calla del sole ottimo
Insulti il politico e poi lo rivoti.