Autore Topic: [Serie TV] Mindhunter  (Letto 5785 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.623
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #75 il: 23 Ago 2019, 12:01 »
Fammi sapere, perché potrei vederla.

Eccomi qui @Ivan F.

Vista tutta.

Ammetto che l'inizio è stato un po' difficoltoso: la precedente m'era piaciuta un botto ma, o è passato troppo tempo o il primo episodio di questa seconda stagione è un filino troppo verbosetto (cifra stilistica della serie, ovviamente, ma chissà...forse ero un po' arruginito io) ad ogni modo non ero molto entusiasta. Senza fare troppi spoiler, la seconda inizia esattamente dove finiva la prima, e mentre vedevo la 2x01 mi chiedevo se la serie non avesse perso un po' del suo slancio, avendo di fatto già detto tutto.

Invece poi, già dal secondo episodio e sopratutto dal terzo, la storia prende ritmo (ci tengo a sottolineare che parlare di ritmo in Mindhunter è sempre relativo alla tipologia di scrittura di questa serie. Chi l'ha vista, sa esattamente di cosa parlo). Le interviste caratterizzano la prima metà di stagione (alcune sono veramente scritte da dio) mentre la seconda parte di stagione si focalizza su un killer in particolare, ma lascio il piacere della visione.

Alcuni accadimenti personali dei protagonisti si intermezzano poi alle indagini vere e proprie, creando un buon equilibrio fra le due componenti. Ho letto alcuni pareri e ci sono state delle lamentele. Io invece ho apprezzato, ma ammetto che se quello che succede a Tench è interessante, la sottotrama di Wendy è puramente riempitiva e fine a se stessa. Serve solo a conoscere un po' di più il personaggio. Che non è ovviamente sbagliato a priori, anzi sarebbe pure un plus, ma è totalmente slegato dal contesto e a conti fatto un po' fine a se stesso. Magari nelle prossime stagioni risulterà più interessante.

Su tutto rimane la grandissima messa in scena, una regia sapiente e glaciale, fatta di scene dai toni opachi e freddi, brava nel non mostrare mai la violenza o il sangue ma suggerendoli (o meglio ricordandoli) in ogni istante. Mindhunter è una serie che mette davvero nei panni dei detective, perchè come spettatori non sappiamo nulla in più di ciò che sanno loro: li seguiamo mentre brancolano nel buio e in quel buio cercano di fare luce formulando ipotesi, tracciando profili, ragionando su modus operandi.

L'unica eccezione è
Spoiler (click to show/hide)

In definitiva: una felice conferma da vedere assolutamente.
E già aspetto la terza.  :yes:
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.295
    • E-mail
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #76 il: 17 Set 2019, 16:36 »
Vista pure io. Per me è capolavoro vero, e se continua su questo livello fino alla fine entra nelle mia personalissima top five.
C'è Fincher in regia e si vede di brutto, tutto è perfetti, dal ritmo, alla fotografia alle musiche. Gli attori sono superbi, a partire da Tench, il mio preferito, e i dialoghi, sopratutto quelli nelle interviste con i killer sono di un livello stratosferico e ti tengono incollato alla tv senza bisogno di sparatorie o colpi di scena. L'unica cosa che mi ha fatto storcere un po' la bocca è stata
Spoiler (click to show/hide)
. Ma niente comunque che possa intaccare il superbo lavoro fatto. Bellissima serie, non fatevela sfuggire!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.527
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #77 il: 17 Set 2019, 16:57 »
Fammi sapere, perché potrei vederla.

Dai, @Ivan F. , è arrivato il momento. Che io l'ho pure vista, quindi mi posso sbellicare serenamente sulle tue sinossi. Che le mie non vanno oltre 'Anna Torv è una figa spaziale'. E non leggere lo spoiler di Gold_E, mi raccomando.

Offline jamp82

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.140
  • Team Kirkhammer ignorantia_&_violentia is da way
    • DeathstreetBoyZ - Pop Music From Hell!
    • E-mail
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #78 il: 17 Set 2019, 17:08 »
Fammi sapere, perché potrei vederla.
le mie non vanno oltre 'Anna Torv è una figa spaziale'

io sono all 1x07 e lei al momento mi fa un sangue che ve lo spiego, che classe, che donna.

p.s.: tra l'altro ha quel non so che di Blake Lively, saranno il taglio degli occhi e la bocca.
« Ultima modifica: 17 Set 2019, 17:14 da jamp82 »
[IG] instagram.com/jamp82/, [PSN] jbittner82, [Switch] SW-0209-2836-6111
"Skippo le ballad."

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.557
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #79 il: 18 Set 2019, 01:02 »
Come detto altrove, è la miglior trasposizione live action della Sezione 9 di Ghost in the Shell (la serie), di cui riprende anche ritmo, verbosità ed atmosfere.
Anna Torv, a parte sprizzare sensualità da ogni poro, una donna con i tacchi nelle mani, è un maggiore Kusanagi favoloso, algido e sensuale al contempo, col perfetto contraltare umanissimo e noir di Tench, miglior Batou di sempre. A chiudere il cerchio Holden, istintuale, impacciato, affamato di riconoscimento, un Togusa meno perfetto degli altri ma in parte.
Questo solo per dire che in ogni caso i valori produttivi sono ottimi, e succede tutto proprio quando non succede niente, come nella mente di un serial killer.
"The reckoning with yourself, however, hopefully that continues. The struggle for your name is never complete. The struggle is eternal"

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 25.017
    • The First Place
    • E-mail
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #80 il: 22 Set 2019, 11:13 »
Fammi sapere, perché potrei vederla.

Dai, @Ivan F. , è arrivato il momento. Che io l'ho pure vista, quindi mi posso sbellicare serenamente sulle tue sinossi. Che le mie non vanno oltre 'Anna Torv è una figa spaziale'. E non leggere lo spoiler di Gold_E, mi raccomando.

Penso sia la prossima che vedrò, Free, grazie mille.
Solo che ultimamente sul fronte serie sono piuttostamente fermo per problemi di tempo.

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.889
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #81 il: 04 Ott 2019, 07:48 »
Non vedo l'ora che esca la terza stagione.
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live Id slataper
My Yearbook 2019

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 25.017
    • The First Place
    • E-mail
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #82 il: 26 Nov 2019, 13:03 »
E quasi a sorpresa, ho finito di vedere la seconda stagione di Mindhunter, una serie di ammazzare gente. Ma così, sempre sottovoce, quando una killing spree è appena finita e un'altra sta per iniziare.

Dopo un paio di episodi fuori fuoco, perché non capivo quale fosse il filo conduttore della stagione, tutto inizia a tornare ed è un'escalation di meraviglioso disagio a 360 gradi.

Questa stagione è meno focalizzata sulle interviste, perché finalmente si va sul campo (e storicamente, che campo!), ma non perde putenza e non perde controllo.

Alla fine, promossissima e non vedo l'ora che esca la terza stagione, in cui racconteranno di quella volta che mi hanno soffiato un parcheggio al centro di Roma.

Offline andreTFP

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.128
Re: [Serie TV] Mindhunter
« Risposta #83 il: 26 Nov 2019, 22:15 »
Per chi vuole approfondire, su YouTube ci sono gli “interrogatori doppi” con i veri killer e gli attori . Occhio però che poi vi verranno suggeriti video sul BTK killer.
Now Playing: Bloodborne, Luigi's Mansion 3, Mudrunner.