Autore Topic: Rivendere giochi e console: sì o no?  (Letto 4143 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.957
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #30 il: 22 Gen 2017, 20:57 »
Gameboy con Tetris, polistirolo bianco classicissimo e "sleeve" di cartone
non l'ho venduto, ma deve essersi perso in qualche trasloco all'alba dei tempi

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 14.715
    • The First Place
    • E-mail
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #31 il: 22 Gen 2017, 23:07 »
Io sono stato un collezionista.
L'impulso collezionistico è passato, ma la collezione è rimasta.
A questo punto, tuttavia, rivendere tutto è impraticabile, a causa delle dimensioni e della varietà del tutto.

Per i giochi recenti, l'idea è rivendere, al netto della voglia di farlo.

Offline Ifride

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.981
    • Il mio sito di foto su Flickr
    • E-mail
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #32 il: 22 Gen 2017, 23:19 »
Io non vendo assolutamente niente di quel poco che compro. Per me i giochi e le console sono il ricordo di una bella esperienza materializzata in un oggetto.  :-[
http://www.flickr.com/photos/gaetanocrisafulli/?details=1
Sto giocando a Xenoblade Chronicles 2, Zelda breath of the wild dlc

Offline Naked 2.0

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.982
  • ばかにつけるくすりもない
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #33 il: 23 Gen 2017, 09:06 »
Per me sono solo pezzi di plastica.
Vendo tutto senza pensarci troppo. Sicuro del fatto che, difficilmente, li riprendo in mano.

Offline Pila87

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.916
  • Cattive abitudini
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #34 il: 23 Gen 2017, 13:56 »
Io non vendo assolutamente niente di quel poco che compro. Per me i giochi e le console sono il ricordo di una bella esperienza materializzata in un oggetto.  :-[

Abbracciamoci!  :-[

Il discorso del rigiocare ammetto che sia opzionale: mi capita di rimettere in pista qualcosa, ma non è per quello che conservo i giochi.

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.079
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #35 il: 23 Gen 2017, 15:35 »
Non recupero più da un pezzo, solo robe sparse tipo un creativision al romics (cioè il creativision non potevo lasciarlo li è contro la mia religione) il minines a natale.

Per lo smaltimento vado ad ondate essenzialmente perchè ho bisogno di spazio e pulizia.
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline Ifride

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.981
    • Il mio sito di foto su Flickr
    • E-mail
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #36 il: 23 Gen 2017, 15:48 »
Io non vendo assolutamente niente di quel poco che compro. Per me i giochi e le console sono il ricordo di una bella esperienza materializzata in un oggetto.  :-[

Abbracciamoci!  :-[

Il discorso del rigiocare ammetto che sia opzionale: mi capita di rimettere in pista qualcosa, ma non è per quello che conservo i giochi.

 :-* :-[
http://www.flickr.com/photos/gaetanocrisafulli/?details=1
Sto giocando a Xenoblade Chronicles 2, Zelda breath of the wild dlc

Offline Jenbrother

  • Avviato
  • *
  • Post: 366
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #37 il: 03 Mar 2017, 08:35 »
Fino a quando i videogiochi erano fatti esteticamente a modo, sono stato invogliato a collezionarli.
Parlo sopratutto dell'epoca PSX-PS2 dove venivano fornite ancora delle confezioni decenti che presentavano doverosamente il prodotto.
Dopo sono solo rimasti dei blister di plastica ed a una certa ho fatto che adeguarmi di conseguenza.
Titoli a meno di esperienza ludiche memorabili li rivendo tutti, sopratutto quelli di questa generazione.
Idem le console, ormai sono dei computer sotto mentite spoglie. Fino a PS2 era veramente plug & play, ora devo aspettare aggiornamenti, patch...sono concetti di cui vorrei volentieri farne a meno.
L'avanzamento dell'età mi ha portato a tenere gelosamente le glorie passate e disfarmi dei titoli ludici odierni una volta terminati. All'inizio mi dispiaceva, ma adesso lo prendo quasi come un atto un dispetto intimo nei confronti di una industria che sta evolvendo non come vorrei.

Offline ederdast

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.886
    • E-mail
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #38 il: 03 Mar 2017, 10:54 »
Si anche il fatto che prima magari ti eri procacciato questa o quell'altra versione figa Ntsc Jap o Us faceva la differenza.
Ai tempi di Psx fra versioni Pal e quelle Import c'era un abisso, le import erano mediamente mille volte più belle (oltre che costare una fucilata).
Anche a me praticamente sono rimaste tutte le versioni import dei giochi "pesi" che ho comprato ai tempi (Tactics, Xeno ecc).
Le opinioni sono come le palle, ognuno ha le proprie.
Callhagan.

Offline Raven

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.762
  • Always offline
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #39 il: 03 Mar 2017, 13:00 »
C'è sempre stato un baratro tra la ricercatezza delle copertine giapponesi e le loro controparti occidentali, probabilmente dovuta anche al fatto che in quel periodo uscivano un numero infinitamente superiore di giochi sugli scaffali giapponesi e c'era un bisogno di differenziarsi ancora maggiore per emergere e farsi notare. In generale quello studio e quel gusto lo si ritrovava anche nelle serigrafie dei giochi su disco, che quasi sempre sparivano in occidente a favore di stampe anonime standardizzate.




« Ultima modifica: 03 Mar 2017, 13:17 da Raven »
Most Wanted : Shenmue 4

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.517
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #40 il: 03 Mar 2017, 13:09 »
C'è sempre stato un baratro tra la ricercatezza delle copertine giapponesi e le loro controparti occidentali.
Mica vero...dipende dai periodi. In Europa uscivano fior fior di capolavori come ad esempio i titoli Psygnosis.

Offline Jenbrother

  • Avviato
  • *
  • Post: 366
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #41 il: 03 Mar 2017, 15:07 »
Il mio discorso era anche inclusivo di inserti, oltre che di copertine, colonne sonore, manuali di gioco che valeva la pena leggersi per avere un esperienza di gioco migliore.
Ad un certo punto si è cominciato a denigrarli, ricordo ancora le battutine a raffica sulle riviste nei confronti di chi scriveva i manuali di istruzioni che poi nessuno leggeva...

Offline Bilbo Baggins³

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.270
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #42 il: 27 Mar 2017, 13:07 »
Sorbole! Vedo ora codesto thread...rivendere? Mumble mumble...giammai!  :D

Da piccolo (età tarde elementari-medie-inizio superiori) rivendevo per necessità.
Non ho ancora smesso di rimpiangere le cose rivendute, anche se era necessario. Sopratutto ho realizzato che dovrei un attimo crescere a farmene una ragione ^__^

Col tempo (e sopratutto con il lavoro che mi ha permesso di comprare in relativa scioltezza) ho accumulato, anche perchè mi ritengo un collezionista-non-fondamentalista. In pratica non compro edizioni limitatissime che nemmeno sfioro per mantenerne il prezzo, ma compro un po' tutto quello che di importante e sopratutto esclusivo esce per una piattaforma, nei limiti del possibile.

E si, anche io non rivenderei mai: troppi ricordi, troppe memorie, e sopratutto sbaraccare tutto significherebbe entrare davvero nell'età adulta. C'è tempo ^__^

Realisticamente però, dovrei fare un po' di cernita. Capire i pezzi che davvero ha senso tenere per una console, e sbarazzarmi della chincaglieria. File excel alla mano, ad esempio, ho quasi 300 giochi per Xbox 360. Sono sicuro che una buona metà sono ignorabili e sacrificabili. Qualcuno direbbe anche molti di più. Ho giochi per la prima Xbox, per Wii, per PS2 e anche PSOne ancora sigillati.

Ad ogni modo, finora non sono ancora riuscito a fare il grande passo. Mi viene sempre un enorme nostalgia quando leggo di persone che decidono di farlo e mettono in vendita (o regalo) le loro collezioni. Li ammiro perchè io non riuscirei a farlo, ma forse sono io quello che ha la sindrome dell'accumulo. Mi servirerbbe un po' di filosofia zen e di consapevolezza del non-possesso  :D
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - WiiU: Bilbo77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.597
    • E-mail
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #43 il: 27 Mar 2017, 13:41 »
Bilbo, sta tranquillo: io sono all'opposto e vendo quasi tutto.
E poi me ne pento, se ci penso. Poi mi dico che ho fatto bene, tanto non avrei il tempo di rimettere su vecchi giochi.
E poi ci ripenso.

Sono stato parecchio indeciso se dar via GTAV per prendere Horizon in offerta...alla fine l'ho fatto ma a malincuore. Ovviamente se avessi fatto il contrario sarei rimasto comunque mumble.

Insomma, estremismi da una parte o dall'altra o no, non se ne esce. :no:

Offline Bilbo Baggins³

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.270
Re: Rivendere giochi e console: sì o no?
« Risposta #44 il: 27 Mar 2017, 18:19 »
Si, in questo caso non c'è giusto o sbagliato. Va sensibilità, senza per questo intendere che c'è chi ce l'ha e chi no, ovviamente.

A me piacerebbe riuscire ad essere meno attaccato alle cose, però per ora non mi riesce. So che è una cosa assolutamente "di cuore". Dal punto di vista razionale, ho già realizzato da tempo che non riuscirò mai e poi mai a giocare a tutto quello che ho acquistato, pertanto potrei tranquillamente disfarmene che di fatto non cambierebbe nulla.

Ma un po' mi piace sapere di avere comunque a disposizione quel particolare gioco, il giorno in cui mi venisse voglia di giocarlo. E quando guardo lo scaffale colmo di titoli, mi sovvengono alla mente tanti ricordi di quando li ho comprati. Quello che mi piaceva all'epoca, quello che andava per la maggiore, le sorprese, le delusioni...
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - WiiU: Bilbo77 - Switch: 7158-7477-3205