Autore Topic: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy  (Letto 55684 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Panda Vassili

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.091
  • Nintendo Akbar!
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1455 il: 11 Set 2018, 20:15 »
Io l'ho giocato due volte, e non vedo l'ora di farlo la terza, secondo me dal punto di vista narrativo funziona, perché ti accorgerai che la storia regge da sola anche senza i documenti in giro, che sono solo di "approfondimento". Ma si può seguire benissimo la vicenda e capirci tutto senza leggere nulla, che è una cosa secondo me notevole.

Ed è indubbio che la seconda volta te lo godi di più, proprio per questo motivo e per il flusso dell'azione. Per quanto riguarda l'esperimento serie TV, io lo reputo positivo e soprattutto va contestualizzato nel momento in cui è uscito, testa di ponte di Xbox One macchina multimediale, non troppo potente, ma con la voglia di essere "giovane", "twitchara" e filmica.
Switch sarà la console casalinga mobile più potente in circolazione. Statece.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.695
  • Kojima Sola
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1456 il: 11 Set 2018, 20:46 »
Io l'ho giocato due volte, e non vedo l'ora di farlo la terza, secondo me dal punto di vista narrativo funziona, perché ti accorgerai che la storia regge da sola anche senza i documenti in giro, che sono solo di "approfondimento". Ma si può seguire benissimo la vicenda e capirci tutto senza leggere nulla, che è una cosa secondo me notevole.
Ti credo. Però, appunto, perché riempire il gioco di roba accessoria? Il giocatore non può sapere cosa è importante e cosa non lo è. E questo di per sé è un grave errore, considerato l'impatto notevole che ha sul ritmo di gioco. Una leggerezza tanto scontata quanto fatale per la fruizione. :(
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.187
    • The First Place
    • E-mail
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1457 il: 11 Set 2018, 20:59 »
Personalmente, il gioco non l’ho giocato, ma posso affermare senza timore di smentita che i documenti sono un elemento di importanza capitale.

Nel senso che sono molti e molto lunghi, quindi un sacco di parole. E un sacco di parole sono sempre bene.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.695
  • Kojima Sola
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1458 il: 11 Set 2018, 21:25 »
Nel senso che sono molti e molto lunghi, quindi un sacco di parole. E un sacco di parole sono sempre bene.
:D
Ti devo confessare che...
Spoiler (click to show/hide)
Ma sono sicuro della bontà della localizzazione italiana ;D

P.S.: Ora che ci penso...c'è un gioco di parole in uno dei documenti verso la fine che è piuttosto importante nella storia...
Spoiler (click to show/hide)
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.187
    • The First Place
    • E-mail
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1459 il: 11 Set 2018, 21:31 »
Ti devo confessare che l'ho giocato in inglese :-[[/spoiler]

Ti assicuro che ci hanno pagato lo stesso  :yes:

Anch'io, comunque, alcuni giochi li preferisco in inglese.
Forse Quantum Break non è tra questi, ma capisco il principio.

Citazione
P.S.: Ora che ci penso...c'è un gioco di parole in uno dei documenti verso la fine che è piuttosto importante nella storia...
Spoiler (click to show/hide)

Non ricordo nemmeno come si chiamava il protagonista, credimi! :D

Ma se ho tempo poi guardo.
Anche se magari non rispondo, perché non rammento discussioni interne sfociate in qualche colpo di genio, quindi potrebbe essere preferibile tacere.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.695
  • Kojima Sola
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1460 il: 11 Set 2018, 21:42 »
 :D
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.516
  • Name subject to change
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1461 il: 12 Set 2018, 12:42 »
Mi piange un po' il cuore a dire qualcosa di negativo su un gioco Remedy, ma stavolta sulle modalità di narrazione hanno preso una cantonata. I documenti sparsi a decine nei livelli è quanto di più sbagliato potessero concepire; prolissi, noiosi, spesso assurdi nella loro collocazione, spezzano il ritmo in maniera criminale. Una narrativa del genere, in un gioco del genere, non può funzionare. Come diavolo gli è venuto in mente? :no:

A me i documenti sono piaciuti molto, mi piace quando c'è parecchio da leggere, da spessore alla storia.
Certo, magari si possono trovare soluzioni alternative, ma a me non ha dato fastidio.
Sto giocando a ReCore: Definitive Edition [One], Xenoblade Chronicles 2 [Switch]

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 19.187
    • The First Place
    • E-mail
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1462 il: 12 Set 2018, 12:45 »
Se non ricordo male, gli scambi di email erano (giustamente, se vogliamo) in ordine cronologico inverso, con l'ultima risposta in cima. È esatto?

Se è esatto, mi sono sempre chiesto che reazione si poteva avere a quel genere di documento incontrandolo nel gioco. Personalmente non l'avrei vista di buon occhio.

Offline Panda Vassili

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.091
  • Nintendo Akbar!
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1463 il: 12 Set 2018, 13:34 »
Confermo, realistico ma seccante  :no:
Switch sarà la console casalinga mobile più potente in circolazione. Statece.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.695
  • Kojima Sola
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1464 il: 27 Set 2018, 15:30 »
Rigiocato senza perdermi a leggere i documenti. Non c'è storia: il ritmo è tutta un'altra cosa. :yes:
Ho potuto apprezzare le parti giocate molto di più, così come la trama. Anche artisticamente, a una seconda occhiata, mi ha convinto di più (ma alcune parti, tipo quella del ponte, erano incredibili pure al primo giro, intendiamoci :) ).
Mi dispiace proprio che si siano autosabotati con tutti quei documenti a caso.
W Remedy, comunque! <3

Note per chi volesse rigiocarlo:
1) Per la seconda run usate la TIMELINE; il "NEW GAME" resetta TUTTO. La Timeline, una volta avviato il primo capitolo, è un NG+ senza interruzioni.
2) Per chi si aspetta dei cambiamenti in base alle scelte: no, cambiano davvero pochissime cose, del tutto marginali; giusto nell'ultimo capitolo la storia ha qualche variazione interessante. A livello di gameplay solo una "mini-bossfight" in meno/più.
3) Per ottenere il 100% bisogna provare tutte le alternative nelle scelte; alcuni documenti sono sbloccati solo in specifiche timeline.
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Panda Vassili

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.091
  • Nintendo Akbar!
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1465 il: 27 Set 2018, 20:11 »
Sono curioso di sapere il tuo parere, se la storia è pienamente comprensibile anche senza leggere i documenti, che dal mio punto di vista sono più un altro strato di cipolla, approfondimenti, che però tendono a spezzare il ritmo come hai detto anche tu

W Remedy sempre e comunque, amo proprio.
Switch sarà la console casalinga mobile più potente in circolazione. Statece.

Offline stone21

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.104
  • INDISTRUTTIBILE
    • E-mail
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1466 il: 27 Set 2018, 20:27 »



3) Per ottenere il 100% bisogna provare tutte le alternative nelle scelte; alcuni documenti sono sbloccati solo in specifiche timeline.
Ah in effetti al 4 me ne da alcuni chiusi ma ero certo di aver scandagliato tutto.
Chi ha detto sticazzi?

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.695
  • Kojima Sola
Re: [XO] Quantum Break: il nuovo gioco dei Remedy
« Risposta #1467 il: 27 Set 2018, 22:58 »
Sono curioso di sapere il tuo parere, se la storia è pienamente comprensibile anche senza leggere i documenti, che dal mio punto di vista sono più un altro strato di cipolla, approfondimenti, che però tendono a spezzare il ritmo come hai detto anche tu
Mmm... è difficile da dire a posteriori. Avendo letto praticamente tutto nella prima run, nella seconda ho sicuramente beneficiato delle informazioni apprese in precedenza. Però tutto sommato credo di sì, ho avuto l'impressione che nelle cut-scene ci fosse sempre quel che serviva per comprendere i fatti. Se pure così non fosse, sarebbero bastati davvero pochi aggiustamenti per farlo ;)

.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)