Autore Topic: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot  (Letto 9636 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #30 il: 07 Mar 2016, 10:35 »
Bello bello e ancora bello!!!
Ma sai che non riesco a condividere tutto il tuo entusiasmo?
A me è parso un ottimo film ma il livello qualitativo si attesta grosso modo su Gomorra.
Insomma, credo che la cifra stilistica e qualitativa del cinema italiano di genere oramai non riesca a superare quello di un'ottima serie televisiva. Poi se il raffronto lo si fa tra Jeeg e Natale a..., ok, tanta roba ma in Italia oltre un certo livello non si riesce proprio ad andare.
Magari questo film potrebbe essere un sasso lanciato per smuovere le acque...chissà. Le potenzialità le ha.
« Ultima modifica: 07 Mar 2016, 10:38 da Kabuto »

Offline claus80

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.155
  • Occhio che c'è gente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #31 il: 07 Mar 2016, 10:37 »
Sono andato a vederlo in settimana ed è successa praticamente la stessa cosa.
Un padre ha coperto gli occhi del figlio per quasi tutta la visione del film, ma informarsi prima no?

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #32 il: 07 Mar 2016, 10:38 »
Sono andato a vederlo in settimana ed è successa praticamente la stessa cosa.
Un padre ha coperto gli occhi del figlio per quasi tutta la visione del film, ma informarsi prima no?
Family Day.

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.606
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #33 il: 07 Mar 2016, 12:11 »
Bello bello e ancora bello!!!
Ma sai che non riesco a condividere tutto il tuo entusiasmo?
A me è parso un ottimo film ma il livello qualitativo si attesta grosso modo su Gomorra.
Insomma, credo che la cifra stilistica e qualitativa del cinema italiano di genere oramai non riesca a superare quello di un'ottima serie televisiva. Poi se il raffronto lo si fa tra Jeeg e Natale a..., ok, tanta roba ma in Italia oltre un certo livello non si riesce proprio ad andare.
Magari questo film potrebbe essere un sasso lanciato per smuovere le acque...chissà. Le potenzialità le ha.
Bo, onestamente non riesco a trovare un motivo per non entusiasmarmi. E l'unica pecca, il basso budget, pur notandosi naturalmente, sopratutto per chi è abituato ai film americani, alla fine non toglie nulla al film. Per me oltre ad aver lanciato il sasso nello stagno, ha proprio creato uno tsunami. E se penso che il regista era al suo primo lungometraggio non posso che pensare che abbiamo un potenziale fenomeno in casa. Speriamo non si perda per strada.

 P. S. : vicino a me c'era una bimba di 10 anni... Hanno aspettato la fine del primo tempo per andarsene.
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #34 il: 07 Mar 2016, 12:26 »
Per me oltre ad aver lanciato il sasso nello stagno, ha proprio creato uno tsunami.
Staremo a vedere come risponderanno gli incassi. Per il resto posso essere d'accordo con te su tutto ma non mi si toglie dalla testa che si sia sempre partiti da uno scenario piuttosto comune (e banale, diciamolo) della fiction italiana, ovvero la microcriminalità, e con tecnica e design produttivo riconducibile a Sollima e ai suoi Gomorra e Romanzo Criminale sui quali si è tentato un innesto di un genere che qui non ha mai avuto campo e ne è uscito un ottimo film.
Ma ho il timore che si sia di fronte all'ennesimo esempio di "Tenuto conto che è un film italiano™" che è un atteggiamento deleterio, dal mio punto di vista.
Detto questo è un film che va visto, soprattutto in sala, per supportarlo.
E sotto certi aspetti è superiore a film statunitensi assimilabili (mi viene in mente Kick Ass) o a serie come Jessica Jones e se la gioca con Daredevil (il che è un gran complimento) ma non può neanche essere confrontato con gli esponenti sotto steroidi dei cinemarvelloni.
« Ultima modifica: 07 Mar 2016, 12:33 da Kabuto »

Offline J VR

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.208
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #35 il: 07 Mar 2016, 12:48 »
Io me so informato e dopo aver visto questo ho deciso di raccattare gente per andare a vederlo.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #36 il: 07 Mar 2016, 12:52 »
Quella è veramente una scena meravigliosa, ma un po' tutta la colonna sonora è perfetta.

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.606
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #37 il: 07 Mar 2016, 12:59 »
Qui a Perugia è alla seconda settimana di programmazione al multisala e ieri la sala era piena. In genere questi film li relegano nei cinema minori, già questo è un successo. Poi è piaciuto pure a mia moglie che rifugge i film violenti e ancor di più quelli sui supereroi.. Qualcosa vorrà pur dire. Riguardo al contesto non lo trovo assolutamente un di meno, anzi rende il tutto ancor più reale. Ammetto però che i film italiani belli mi entusiasmano più degli altri..
« Ultima modifica: 07 Mar 2016, 13:23 da Gold_E »
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #38 il: 07 Mar 2016, 13:02 »
Non vorrei passare per hater ma piuttosto da cauto.
A Genova si dice "Ti xoi con ünna ciumma in tû cü" ovvero, "Voli con una piuma nel culo" (si dice di uno che si entusiasma con poco)...è un ottimo film? Si. Ha dei limiti? Si, soprattutto tecnico/economico ma in parte anche narrativi. Sarà l'inizio di una rinascita del cinema italiano? Vedremo, io ne dubito ma speriamo vivamente. Sarei il primo ad esserne contento.

Offline J VR

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.208
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #39 il: 07 Mar 2016, 13:03 »
Quella è veramente una scena meravigliosa, ma un po' tutta la colonna sonora è perfetta.
Che teatralità e gestualità...è completamente padrone del personaggio.
Ci metto la mano sul fuoco che viene dal teatro.

Offline DrKoopa

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.477
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #40 il: 07 Mar 2016, 13:17 »
Io me so informato e dopo aver visto questo ho deciso di raccattare gente per andare a vederlo.
Che meraviglia, al cinema ero in estasi!
Voglio la cover!!!
La coca-cola te baja la pistola.
La fanta te la levanta!

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.606
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #41 il: 07 Mar 2016, 13:27 »
Non vorrei passare per hater ma piuttosto da cauto.
A Genova si dice "Ti xoi con ünna ciumma in tû cü" ovvero, "Voli con una piuma nel culo" (si dice di uno che si entusiasma con poco)...è un ottimo film? Si. Ha dei limiti? Si, soprattutto tecnico/economico ma in parte anche narrativi. Sarà l'inizio di una rinascita del cinema italiano? Vedremo, io ne dubito ma speriamo vivamente. Sarei il primo ad esserne contento.
Bé, sul rilancio del cinema italiano sono cauto pure io..
Comunque corri a vedere Perfetti sconosciuti se tiene al cinema di casa nostra!
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #42 il: 07 Mar 2016, 13:29 »
Fai conto che piuttosto che vedere una commedia con risvolti sociali mi tirerei un colpo alla tempia.

Il cinema italiano deve lasciarsi alle spalle:
- le commedie boccaccesche
- le commedie con risvolti sociali
- i film denuncia/verità

Perchè hanno rotto il cazzo.
Per questo ho apprezzato tanto (ma con riserva) Jeeg.

Offline MrSpritz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.472
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #43 il: 07 Mar 2016, 15:40 »
Io l'ho apprezzato, il romanesco non disturba (era una delle cose che temevo) e i camorristi danno un tono più interregionale.

Il budget basso si vede, ma è usato con intelligenza. Cala un po' verso la metà, ma poi si ripiglia alla grande.
Scontro finale figlio del budget basso, alla fine è una scazzottata, però non da fastidio.

Speriamo che nei prossimi film il regista possa avere un budget più ampio, perché il potenziale c'è.

Per rispondere a Kabuto, il miglior pregio del film è di raccontare una storia per intrattenere e non per insegnare qualcosa sul mondo allo spettatore. In questo è ottimo in generale e non perchè è italiano.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
  • Account sospeso su richiesta dell'utente
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #44 il: 07 Mar 2016, 15:49 »
...il miglior pregio del film è di raccontare una storia per intrattenere...
Concordo ma i miei timori vertono (per sintetizzare) su:
- Si è comunque deciso di sfruttare un'ambientazione piuttosto comune nella narrativa italiana. Fin troppo comune.
- Non sono sicuro che questo exploit avrà un seguito (non intendo sequel).
- Eccesso di indulgenza essendo un film italiano.