Autore Topic: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot  (Letto 9985 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline _LordByron_

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.437
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #15 il: 02 Mar 2016, 09:56 »
:yes:
Non essere cattivo, anche quello dovete vederlo tutti.
Dudo ti prego...

 :cry: :cry:

quell'avatar non ce la faccio..

Offline Stay Black

  • TFP Service
  • Condottiero
  • *****
  • Post: 5.576
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #16 il: 02 Mar 2016, 11:24 »
Visto ieri sera, piaciuto molto.

Si presta anche a un eventuale seguito, secondo me. Solo che...

(click to show/hide)
the more we know, the less we show

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.195
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #17 il: 02 Mar 2016, 11:32 »
Dicono che
(click to show/hide)

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.242
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #18 il: 02 Mar 2016, 23:52 »
Figata.
Tanto per dimostrare che il concept "romanzo criminale-gomorra" può essere reclinato in qualsiasi modo (dove invece Suburra peccava di un minimo di "istituzionalizzazzione"), per quanto i due serial credo che in qualche modo siano persino scherniti (o per lo meno, viene fatto capire che di fronte a gente con superpoteri anche il Libanese o Jenny La Carogna non ce la farebbero).
Io ci tengo a dire che questo è un film di supereroi fatto e finito, con tanto di origini tragiche che sennò supereroe non sei.
Poi si c'è tutta la parta di critica alla società ma la base è quella un film di supereroi (ha quanti ha ricordato le origini dell'Uomo Ragno questo film?).
Le cose che mi sono piaciute di più sono il fatto che la figa di turno (Ci guardiamo tutta la serie insieme? Sfido a trovare una persona che avrebbe detto di no) è pure la spalla comica (finalmente!), il supercattivo veramente tutto quello che si può odiare dalla società italiana, ci mancava che Fabio dichiarasse di voler scendere in campo. Senza risultare macchietta, ma credibile in maniera eccezionale  (la Marvel ne avrebbe da imparare altro che Ultron che prende l'areoplanino per sparare..) che alla scena di manifestazione dei poteri di Jeeg la prima cosa che nota sono le visualizzazioni che il video ha fatto.
Ah, la scena del dito e mi fermo qui che chi ha visto il film sa cosa intendo. E anche il discorso del sesso, magari abbozzato ma credo che ognuno ci si scontri prima o poi.
Non so quanto può essere credibile un sequel (soprattutto con quella maschera addosso, dai!!), per me si possono fermare qui.
Mi verrebbe quasi la tentazione di dire che se incasserà meno di Avengers 2 l'umanità avrà il mio disprezzo ma sono discorsi che lasciano il tempo che trovano.
« Ultima modifica: 03 Mar 2016, 01:31 da fiordocanadese »
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline Kiavik

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.920
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #19 il: 03 Mar 2016, 09:35 »
Visto ieri. Sotterra l'intera produzione supereroistica americana degli ultimi 4-5 anni.
Bisogna tornare a "Super - Attento Crimine!" per trovare una pellicola di questo genere dello stesso livello.

Offline Kintor

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.383
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #20 il: 03 Mar 2016, 17:17 »
Visto ieri. Sotterra l'intera produzione supereroistica americana degli ultimi 4-5 anni.
Bisogna tornare a "Super - Attento Crimine!" per trovare una pellicola di questo genere dello stesso livello.

Ellamadonna.
Meglio di The Dark Knight Rises, Guardiani della Galassia e X-Men: L'Inizio ?
PSN: Kintor-ITA

Offline Kiavik

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.920
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #21 il: 03 Mar 2016, 19:45 »
Meglio di The Dark Knight Rises, Guardiani della Galassia e X-Men: L'Inizio ?

Per quanto mi riguarda sì :)

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.409
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #22 il: 03 Mar 2016, 20:23 »
Mah. È carino. Ma niente di più. Si possono apprezzare l'intento di fate una cosa un po' diversa dal solito e l'interpretazione di cattivone e ragazza pazza, ma quest'è. 6,5/7 va.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.242
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #23 il: 04 Mar 2016, 00:07 »
Puntata di Ricciotto sul film. Sempre bravissimi loro a recensiere film http://querty.it/podcast/trumbo-lo-chiamavano-jeeg-robot-anomalisa/
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline DrKoopa

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.560
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #24 il: 04 Mar 2016, 17:26 »
Visto e piaciutissimo ma non voglio un sequel (che dubito ci sarà) quanto piuttosto un prequel incentrato sul villain!


Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.433
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #26 il: 04 Mar 2016, 18:03 »
Bell'articolo.
Vibrazioni notevolissime per questo film inaspettato.
Domenica saprò.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.433
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #27 il: 05 Mar 2016, 02:01 »
Al netto* dei numeri in calce, un'analisi interessante dei (neo*)Spietati:

http://www.spietati.it/z_scheda_dett_film.asp?idFilm=5744


**nessun redattore storico tra questi.

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.734
    • E-mail
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #28 il: 07 Mar 2016, 09:25 »
Bello bello e ancora bello!!! Ma che gli è preso al cinema italiano all'improvviso? Due film così belli e così ravvicinati non me li ricordo..

Promosso a pieni voti su tutta la linea. Dagli attori, Marinelli su tutti che realizza una prova incredibile, alla regia che propone delle scene da togliere il fiato, tipo l'abbraccio tra Enzo e Alessia  con sullo sfondo Jeeg Robot o Enzo con sullo sfondo la ruota panoramica, alla Ost, poche volte così bella in un film italiano recente.

Speriamo che sia l'inizio di un nuovo modo di fare cinema, di cui abbiamo veramente bisogno.

Da vedere assolutamente!
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
Re: [Cinema] Lo chiamavano Jeeg Robot
« Risposta #29 il: 07 Mar 2016, 09:28 »
Ottimo film. Come (quasi) sempre un po' lungo e da una sforbiciata di 20 minuti ne guadagnerebbe, ma tant'è.
Film che parte dal solito sguardo sulla microcriminalità italiana e romana per inserire la variante impazzita dei super poteri. Notevole come idea che rischia più volte di infrangersi contro il muro del budget ma che per vari fattori riesce a cavarsela sempre.
Ottimi gli interpreti, veramente notevoli i tre protagonisti Santamaria, Marinelli e Pastorelli ma anche tutto il contorno di caratteristi è composto veramente bene. Molto buona la sceneggiatura, pur non brillando particolarmente per originalità (e con alcuni richiami a pellicole minori che ho apprezzato veramente tanto) funziona molto bene. Ovviamente gli effetti speciali vanno perdonati perchè evidentemente il budget non poteva gestirli, quindi su questo occorre chiudere un occhio.
Veramente contento di averlo visto al cinema, mi fa piacere supportare un film italiano che cerca di uscire (parzialmente) dai soliti schemi.
Sintetizzando una sorta di Gomorra+Kick Ass che ci sta tutto, per chi invece crede che giochi nello stesso campionato dei Cinemarvelloni...beh, non è neanche lo stesso sport.
Altra cosa proprio.

Nota sociale: in sala si sono presentate due famiglie con bambini sotto i 10 anni. Uno di questi ha avuto una crisi di panico per la violenza mostrata e sono dovuti uscire dopo 20 minuti (nonostante il padre facesse ostruzione, probabilmente per non buttare i soldi del biglietto). Gli altri se lo sono visto tutto.
Un film con: coltellate nella nuca, stupri, amputazioni, rapine, linguaggio pesante, abusi sessuali, scippi.
Ottimo lavoro, famiglia tradizionale.