Autore Topic: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)  (Letto 3235 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Top Dogg

  • Reduce
  • ********
  • Post: 37.960
  • Po-po-po-po-Poweeeer!!!
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #90 il: 08 Set 2018, 02:05 »
Visto stasera promosso molto meglio.di quella sola di Spectre
Come arrivare al sesto film di una serie ed essere ancora valido
Peccato solo che i trailer mi avevano gia' sputtanato
Spoiler (click to show/hide)

Ps... Il quinto film non me lo ricordo propio invece mi ricordo il quarto di Bird ^^
Xbox Top Dogg Xyz
PSN nick Top_Dogg_Xyz

Offline HOLLYWOOD

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.738
  • Everybody lies
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #91 il: 08 Set 2018, 02:48 »
In effetti il trailer spoilerava non poco,io ho cercato di evitarli ma me li trovavo ovunque,non sopporto ste cose,ti rovinano le sorprese del film! :no:
In my X Box One X:
GTA V (94%) - FIFA 19 (94%) - NASCAR Heat 3 (82%) - Forza Motorsport 7 (91%) - Fallout 4 (76%)

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 57.424
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #92 il: 20 Set 2018, 23:23 »
Per puro caso (lo davano alla TV) sto rivedendo Rogue Nation e mi dispiace ma secondo me non c'è proprio paragone.
E registicamente è uno spettacolo anche questo: la scena subacquea nei server per esempio è un capolavoro di invenzioni e movimenti di camera.

Offline Top Dogg

  • Reduce
  • ********
  • Post: 37.960
  • Po-po-po-po-Poweeeer!!!
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #93 il: 20 Set 2018, 23:29 »
Alla fine tranne il due che sembra un altro film
Li vedo tutti validi chi di piu chi di meno
Giocano un altro campionato confrontati al nuovo corso di 007
Che e' partito bene per poi mandare tutto a puttane con Spectre
Xbox Top Dogg Xyz
PSN nick Top_Dogg_Xyz

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.715
  • Kojima Sola
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #94 il: 21 Set 2018, 07:53 »
la scena subacquea nei server per esempio è un capolavoro di invenzioni e movimenti di camera.
Intendi quella finta come un banconota da 3 euro? :P
Secondo me la differenza sta tutta qua: le scene d'azione girate in presa diretta in Fallout restituiscono finalmente una credibilità che con la CGI si stava perdendo. E la scena subacquea di RN è proprio l'esempio del modo di fare cinema d'azione che Fallout soppianta.
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 57.424
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #95 il: 21 Set 2018, 20:02 »
La scena subacquea non è finta, erano sott'acqua veramente... -___-
Il precedente film fa quasi tutto dal vivo, esattamente come l'ultimo.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.715
  • Kojima Sola
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #96 il: 21 Set 2018, 20:43 »
La scena subacquea non è finta, erano sott'acqua veramente... -___-
Prima di postare mi ero andato a guardare il making della scena per assicurami di ciò che scrivevo ^_^
Sì, di vero c'è che stavano sott'acqua. E basta. Il setting era CGI, i movimenti di camera virtualizzati e gli attori erano in più scene collegati a un braccio rotante.
https://www.youtube.com/watch?v=rS-8rc8MDmQ
Proprio il regista e il resto dello staff sottolineano l'impossibilità di girare una sequenza del genere dal vero.
E qui sta la chiave di volta, secondo me. Come ho scritto giorni fa, è proprio il modo di girare le scene che distingue Fallout. La camera è sempre parte dello stunt: su una moto che fa lo slalom tra le macchine come Cruise, sulla testa di un paracadutista, o montata sulla fusoliera di un elicottero. Anche il montaggio è meno serrato.
La cosa più vicina a una scena di Fallout in Rogue Nation è il prologo con Cruise attaccato al portello dell'aereo che decolla. Quella è una figata infatti ;D
« Ultima modifica: 21 Set 2018, 20:51 da Dan »
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 57.424
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #97 il: 22 Set 2018, 00:18 »
Noooo, che delusione! Stai a vedere che non si è nemmeno procurato un vero arresto cardiaco sul set... :D
No, scherzi a parte: ho il Bluray e avevo già visto il making of. E' per quello che ho detto che le parti erano davvero girate sott'acqua. Chiaro che la sequenza non è avvenuta per intero, il toroide non era costruito interamente, e che le correnti erano simulate, ma ciò non toglie che sia una delle sequenze subacquee in apnea più impressionanti che io abbia mai visto, per dinamismo, movimenti di camera (reali o virtuali) e messa in scena.
Ovviamente è la mia opinione, per carità. ^__^

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 57.424
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #98 il: 22 Set 2018, 00:21 »
La cosa più vicina a una scena di Fallout in Rogue Nation è il prologo con Cruise attaccato al portello dell'aereo che decolla. Quella è una figata infatti ;D
E vale 23984 scene di Fallout, perché è davvero impossibile, però l'hanno fatto sul serio. ^__^
Il problema delle scene di Fallout è che sulla carta sono tutte bellissime, ma all'atto pratico, proprio perché hanno voluto giocare la carta dell'autenticità, non presentano poi azioni così impressionanti o emozionanti (anche la scena di Sky Diving non mi ha detto granché).
Anche se a dirla tutta non vedo l'ora di rivederlo, spero di rivalutarlo.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.715
  • Kojima Sola
Re: [Cinema] Mission Impossible: Fallout (aka Ah Parigi)
« Risposta #99 il: 22 Set 2018, 00:26 »
Dopo aver visto Fallout, a me tutto ormai sembra roba vecchia, quindi il mio giudizio si è radicalizzato.
Ora però ho quasi paura a rivedermelo; sotto sotto temo di averlo idealizzato un filo di troppo :D
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)