Autore Topic: Consigli su acquisto PC Portatile  (Letto 104408 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline merck.

  • Navigato
  • **
  • Post: 719
    • E-mail
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1140 il: 22 Mag 2018, 19:37 »
Guarda Asus (ho il mio nuovo di questa marca e mi trovo benissimo), Lenovo, anche Acer è migliorata molto.
Si, ha poco senso focalizzarsi su un "produttore" a meno che non si tratti di Apple (che fa storia a sé), a maggior ragione nella fascia bassa del mercato.

Ok, mi guardo un pò in giro e vi faccio sapere.

Offline Zoto

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.492
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1141 il: Ieri alle 09:27 »
Ciao a tutti,

recentemente il mio buon vecchio portatile Asus (che ho dal 2009!!) ha cominciato a dare segni di instabilita' (accensioni lentissime, blocchi continui, sistema molto lento) per cui stavo pensando di sostituirlo (finalmente direte voi!!!).

La ragione per cui mi e' durato cosi' tanto (oltre alla sua robustezza) e' che da ormai molti anni del pc personale faccio un uso molto moderato, usando il pc gia' abbastanza a lavoro, e come tutti ormai consulto email e quant'altro con lo smartphone.

Considerei l'acquisto di un portatile che coniughi portabilita' come primo requisito (quindi leggerezza e velocita' nell'utilizzo) con buone prestazioni (consultare email e documenti, editare documenti in office, possibilita' di editing grafico con photoshop/indesign, consultare disegni tecnici in CAD) che includano anche media playing e possibilita' ludiche (principalmente strategici come Civ o simili, niente di complicato).

So che il Microsoft Surface Pro e' un buon candidato (in caso contrario, ditemi pure) ma costicchia abbastanza.
Qualche alternativa nel mondo Android con le stesse caratteristiche?

Grazie mille e scusate se e' la sezione sbagliata, effettivamente sto cercando un prodotto a meta' fra il portatile e il tablet.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.164
    • E-mail
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1142 il: Ieri alle 13:58 »
Ciao a tutti,

recentemente il mio buon vecchio portatile Asus (che ho dal 2009!!) ha cominciato a dare segni di instabilita' (accensioni lentissime, blocchi continui, sistema molto lento) per cui stavo pensando di sostituirlo (finalmente direte voi!!!).

La ragione per cui mi e' durato cosi' tanto (oltre alla sua robustezza) e' che da ormai molti anni del pc personale faccio un uso molto moderato, usando il pc gia' abbastanza a lavoro, e come tutti ormai consulto email e quant'altro con lo smartphone.

Considerei l'acquisto di un portatile che coniughi portabilita' come primo requisito (quindi leggerezza e velocita' nell'utilizzo) con buone prestazioni (consultare email e documenti, editare documenti in office, possibilita' di editing grafico con photoshop/indesign, consultare disegni tecnici in CAD) che includano anche media playing e possibilita' ludiche (principalmente strategici come Civ o simili, niente di complicato).

So che il Microsoft Surface Pro e' un buon candidato (in caso contrario, ditemi pure) ma costicchia abbastanza.
Qualche alternativa nel mondo Android con le stesse caratteristiche?

Grazie mille e scusate se e' la sezione sbagliata, effettivamente sto cercando un prodotto a meta' fra il portatile e il tablet.

Ultimamente ho acquistato ben 3 PC portatili, due con Windows e uno con ChromeOS. Visto che chiedi anche di Android, mi soffermo su quest'ultimo, visto che penso di essere l'unico a poterti rispondere, mentre in ambito Windows c'è qui il fior fiore degli esperti a disposizione.

Utilizzo e prestazioni
Allora, se stai pensando a un'alternativa a Windows che vanti una qualche compatibilità con Android, un portatile con ChromeOS è il candidato ideale. ChromeOS è un sistema operativo molto più leggero e veloce di Windows, consuma meno risorse (il che garantisce elevata autonomia), è compatibile con le applicazioni Android e, tra pochissimo, Linux. Per l'uso che descrivi, francamente, lo considero l'ideale. Il sistema operativo è talmente stabile che sul mio portatile son stato sul canale Sviluppatore (persino più instabile di quello Beta) per un anno senza problemi. In fatto di aggiornamenti, perdi ogni controllo. Gli aggiornamenti avvengono in background, in automatico, senza rallentamenti del sistema e senza che tu possa rifiutarti. Scordati ogni genere di manutenzione con quest'OS: antivirus, deframmentazioni, rallentamenti, aggiornamenti, back-up. Pensa a tutto Google. Se la cosa ti disturba anche solo un po', non ci si può scendere a patti.

Windows
Ovviamente, perdi in blocco la compatibilità con i programmi Windows, per cui se pensi che a un certo punto possa servirti qualche applicazione in esclusiva su Windows, devi scartarlo senza appello.

Editing testi
In fatto di editing di testi, sono disponibili ottimi programmi come OfficeSuite Pro o Office HD che ti consentono un utilizzo professionale. Attenzione, Microsoft Word è sempre il leader indiscusso, ma se puoi accontentarti semplicemente di un'alternativa (comunque compatibile con la suite Office), gli strumenti ci sono. Io ci edito tranquillamente la rivista di anglistica del mio ateneo, per farti un esempio. Naturalmente, trattandosi di Android, hai però a disposizione tutto il parco software di questo sistema operativo, il che, non nascondiamocelo, potrebbe rappresentare un ottimo incentivo se uno condiera le possibilità offerte dalla pirateria. In tempo zero, se uno volesse, potrebbe installarci ogni genere di gioco o programma a pagamento senza doversi preoccupare di crack, patch e contropatch.

Se decidi di considerarlo, deve trattarsi di un portatile recente, altrimenti la compatibilità con Android è persa o instabile. Attualmente, i migliori portatili con CoS sono l'Asus C302 e il costoso Pixelbook di Google. Tra pochissimo, una migliore alternativa sarà fornita da Acer con i Chromebook Spin: https://chromeunboxed.com/news/hands-on-new-acer-chromebook-spin-13-15/
« Ultima modifica: Ieri alle 14:04 da Oberon »
"La vergogna è un sentimento rivoluzionario." K. Marx

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.475
    • Il Tentacolo Viola
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1143 il: Ieri alle 15:18 »
Se posso dire la mia se devi lavorare con documenti creati con la suite office di microsoft non c'è compatibliità che tenga, hai bisogno di Office MS. Io ho provato ad utilizzare LibreOffice o google Docs e per un utilizzo base sono ok e compatibli. Appena parò devi editare un documento un po' complesso, con paragrafi, tabelle e indentazioni impazzisci perchè ti si sminchia tutto.

Detto questo su Android ricordo che sono dispinibili anche gli applicativi Microsoft, che non ho mai provato approfonditamente ma mi immagino mantengano una compatiliblità decente con i fratelli maggiori.

Il vero problema è l'editing grafico/cad. Qui o hai windows o hai MacOs, nessun'altro SO ti può dare la potenza e la verstilità dei software completi.

:)
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 15.927
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1144 il: Ieri alle 15:34 »
A me sembra che l'opzione più adatta a Zoto sia un portatile Windows 2 in 1 da 13 pollici. Ce ne sono diversi prodotti da Dell, HP, Lenovo e altri, sono leggeri, con SSD e costano generalmente meno dei Surface (che oltretutto in America sono stati bastonati dai siti che si occupano di confronti e consigli per gli acquisti a causa di problemi di affidabilità).

Offline Zoto

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.492
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1145 il: Ieri alle 17:18 »
Grazie a tutti per i consigli e le dritte.

Faro’ un po’ di ricerche in questi giorni...  :baby:

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.164
    • E-mail
Re: Consigli su acquisto PC Portatile
« Risposta #1146 il: Ieri alle 19:11 »
Se posso dire la mia se devi lavorare con documenti creati con la suite office di microsoft non c'è compatibliità che tenga, hai bisogno di Office MS. Io ho provato ad utilizzare LibreOffice o google Docs e per un utilizzo base sono ok e compatibli. Appena parò devi editare un documento un po' complesso, con paragrafi, tabelle e indentazioni impazzisci perchè ti si sminchia tutto.

Detto questo su Android ricordo che sono dispinibili anche gli applicativi Microsoft, che non ho mai provato approfonditamente ma mi immagino mantengano una compatiliblità decente con i fratelli maggiori.

Il vero problema è l'editing grafico/cad. Qui o hai windows o hai MacOs, nessun'altro SO ti può dare la potenza e la verstilità dei software completi.

:)

Precisazione: i due che ho citato sono software di editing testi che si avvicinano molto, su Android, all'esperienza offerta da Microsoft su PC. Google Docs è un ottimo editor di testi online e gratuito, ma non è assolutamente avvicinabile a Word. Se non ho citato il pacchetto Office di MS su Android, è proprio perché esso stesso è più vicino all'esperienza di Word Online e Google Docs che a Office su PC. In ogni caso, è chiaro che se a uno servono software professionali o specifici non disponibili altrove, Windows è la scelta obbligata. Quello che posso dire è che noi abbiamo comunque due portatili con Windows, uno comprato proprio questo mese a mia moglie perché utilizza Office e ha paura di cambiare. Ma quando non si mette su Office sta tutto il tempo sul Chromebook e ogni volta non riesce a trattenere dal dirsi "Ma quanto è veloce questo computer!".
"La vergogna è un sentimento rivoluzionario." K. Marx