bypass shell download

Autore Topic: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.  (Letto 43358 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pedro

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.273
Re: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.
« Risposta #1740 il: 13 Gen 2018, 12:55 »
A me non serve come tipologia di mezzo, ma è fico. Secondo me è un mercato che farà il botto quando arriveranno bici con batteria “invisibile” integrata nel telaio e rimovibile. In pratica la Pinarello elettrica, senza costare 6k però. ^^’
«Allora dev'essere molto pericoloso essere un uomo.» «Lo è, signora. E solamente pochi ce la fanno. È un mestiere difficile, e al fondo c'è la tomba.»

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.140
Re: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.
« Risposta #1741 il: 13 Gen 2018, 17:16 »
Non sono completamente d'accordo. Per carità,  una maggiore integrazione è e sarà la benvenuta, ma se parliamo di una batteria che non si vede ma che comunque devi staccare e ricaricare a casa, alla fine il vantaggio è poco più che estetico.
Il vero uovo di colombo sarà l'utilizzo di tecnologie per la ricarica della batteria durante il moto, quello sì che sarebbe utilissimo, con l'aumento esponenziale (a seconda dell'efficienza) dell'autonomia e la più o meno drastica riduzione della ricarica manuale. Esempi esistono già (addirittura c'è un progetto per usare bici del genere nel bike sharing a flusso libero), bisogna vedere quanto tempo ci metterà il mercato a diffondere questa tipologia di ebike.
Ho imparato tanto tempo fa a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace. G.B. Shaw

Offline KatanaKGB

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.599
  • Follow the flow
Re: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.
« Risposta #1742 il: 26 Gen 2018, 20:00 »
Kat (che fine hai fatto?)
Vero, vero: che fine ha fatto il grande Kat? Più che altro, come stai?

Son qui :)
Volevo scrivere un post riassuntivo in OT Zone ma ci ho appena rinunciato che era già lunghissimo e devo scremare.
Sto bene.
Ero via due mesi in van, nord della Spagna-Portogallo a surfare. Ora è un mese che sono di nuovo tra i monti a snowboardare (quasi sempre), a sistemare e fare siti web per amici (quando sono troppo stanco per snowboardare) e a sistemare bici di amici (tra una cosa e l'altra).

Domanda da 1mln di Euro: che zona\valle consiglieresti per una vacanza estiva votata all'MTB pedalato\trekking in A.A\SudTirolo?
Una valle meno "nota"\commerciale\affollata e bei paesaggi (ma va beh, sono belli tutti) sarebbe un plus.
Ne conosco un po', ma sono talmente tante...
Le valli che offrono qualcosa di pedalato/Trekking sono tutte "note" e quindi piuttosto invase dai turisti nei periodi di punta. Val Venosta in primis, Alta Val Pusteria a seguire. Poi dipende da che tipo di pedalato vuoi fare, ma Val Venosta - Passo Resia è una zona che offre dalla MTB alla pista ciclabile. Magari dimmi che tipo di pedalato cerchi, se vuoi affidarti a guide o vuoi andare per conto tuo.


PS: Claudio, come stai? Sistemato dalla botta?
PPS: più bici elettriche da città/commuting - meno mountainbike elettriche che non ce le voglio tra i monti :))
刀 - Trailtech.at - High Quality Bicycle Trails / Sustainable Flow

Offline Pollo

  • Recluta
  • *
  • Post: 134
Re: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.
« Risposta #1743 il: 26 Gen 2018, 20:49 »
Perchè? Le ebike rovinano i sentieri o per altro?
Ero quasi intenzionato a prenderne una da dh.

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.910
Re: [Ti Faccio Pedalare] Il topic della bicicletta.
« Risposta #1744 il: 27 Gen 2018, 18:27 »

PS: Claudio, come stai? Sistemato dalla botta?

Uè Kat! Proprio oggi chiedevo di te nella chat di telegram. Mi ero perso questo post :)
Ti dirò...ero stato fermo x la botta alla spalla finchè non mi faceva più male (faceva male solo x alcuni movimenti): poi vado dal fisioterapista che mi fa fare 10 min di esercizi con le corde. Gli dico che mi fa male. Da quel momento non ha più smesso di farmi male. Non riesco a portare il braccio dietro la schiena come con la sinistra e alcune cose semplici come battere un tappeto o spolverare un ripiano un po' profondo faccio fatica.

Ma per la bici il problema non è la spalla...ma il ginocchio. Ormai sono un rudere :(
Sono molto invidioso del tuo viaggio in Portogallo. Non ci racconti niente nel topic delle vacanze? :)

Cmq...ho fatto 3 giri da quando sono caduto. L'ultimo dei quali in mezzo al fango più estremo, che mi ha buttato da culo il movimento centrale (complice forse anche il lavaggio col pulivapor).
A uno del gruppo gli si è rotto il deragliatore posteriore, per il fango, ed era il secondo giro che faceva con la bici nuova :no:
Non andrò mai più in giro nel fango (quando ce n'è tanto da non far girare più le ruote)