Autore Topic: Mondi virtuali (TFP photo mode)  (Letto 176191 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3225 il: 19 Lug 2019, 10:39 »
Lascia perdere la provocazione involontaria; il focus della critica è questo:

I fotografi fotografano anche i senzatetto o l'immondizia e con quelle foto ci vincono i premi Pulitzer

Qui, secondo me, c'è uno spunto da cui fare qualche ragionamento.
E' un argomento fallace. I senzatetto, gli anziani, i bambini sporchi, sono soggetti per me ancora più estetici di una figa dall'occhio vitreo che non ha mai lavorato un giorno in vita sua. Anzi, recentemente sono stato in visita alla casa studio di Piero Gemelli, che nella Photo Week ospitava e conduceva personalmente gli ospiti attraverso le sue opere. Lui è un fotografo di moda, Vogue, ecc. Ma a un certo punto, per fare il brillantone, davanti a delle foto di strafighe ci fa "meglio fotografare la sventolona o la vecchietta? La sventolona, no?". Ora, non mi sembrava la situazione per entrare in polemica, anche perché lo avevo appena preso in castagna riconoscendo la prospettiva falsata di un'altra foto, ma avrei voluto rispondergli così: "la vecchietta. La vecchietta, cazzo. Questa strafiga non mi racconta nessuna storia, nessuna vita. Non mi fa riflettere su niente, non mi dà nessuna emozione appena più che superficiale".

Quando dico che i fotografi fotografano le modelle, intendo che comunque esiste una selezione del soggetto. Se metti un fotografo in un garage vuoto e mal illuminato, non è che possa tirar fuori granché. Idem il virtual ph: se il gioco fa schifo, con soggetti brutti, luce assente e rendering scadente, non posso fare belle foto. Quindi non è vero che se il merito è davvero del virtual ph, dovrebbe tirar fuori foto belle dal nulla. Perché la ricerca del momento e del soggetto su cui posare lo sguardo sono parte della fotografia.

Altrimenti (come in effetti si diceva all'alba della fotografia dal vero), anche il fotografo real-life ha poco merito: il 50% è del Creatore, il 25% della macchina e solo il restante 25% suo. No, non funziona così, significa ignorare del tutto che cosa siano il fotografo e il linguaggio fotografico. Oltre a non saper distinguere tra bellezza della foto e bellezza del soggetto. In rete è pieno di foto di RDR2. Il soggetto è sempre stupendo. Le foto fan quasi sempre cacare. E come la mettiamo?

Citazione
Il tutto, solo per dirti che l'ultimo collage, dal risultato molto pittorico, vale per me più di tutte le inquadrature di tizi in moto o a cavallo (#TheGoosteeboows).
Mi fa piacere ma era solo un esperimento per vedere come uscisse uno stitch molto più complesso. Ad esempio l'orario del giorno era sbagliato e troppa parte dell'accampamento rimaneva in ombra. E di fatto non aveva luogo nessuno storytelling. Quella con Arthur che impenna non ti piace di più?
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.251
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3226 il: 19 Lug 2019, 11:51 »
Quella con Arthur che impenna non ti piace di più?

So che la mia risposta non è quella 'giusta', ma no, non solo non mi piace di più dell'altra; ma più la osservo, e meno mi piace. Proprio perché dimostra il suo perfezionismo, a questa preferisco il collage che pur coi suoi limiti, nell'insieme è più verosimile, più vicina a uno scatto che avresti potuto cogliere se fossi stato lì, in quel momento.
A me racconta più questa, il collage, che non l'altra, l'impennata epica, perché in questa ci posso proiettare un mio racconto mentre nell'altra, così compiuta, posso al massimo leggere un racconto altrui.

Ricordiamoci comunque che stiamo sempre facendo considerazioni a partire da gusti soggettivi. A cui mi ricollego per questo passaggio:

E di fatto non aveva luogo nessuno storytelling.

Il punto è che, 'di fatto', per me è in questa che ha luogo uno storytelling: il mio, per carità, quindi con un valore assoluto decisamente trascurabile. Ma se, al limite, il mio fosse anche l'unico interessamento tra tutte le persone che vedono l'immagine, non sarebbe allora, per assurdo, il più significativo?

«L'arte non è ciò che vedi, ma ciò che fai vedere agli altri.»
 - Edgar Degas

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3227 il: 19 Lug 2019, 11:56 »
Capisco quel che dici, ma penso che l'ultima sia comunque largamente perfettibile. E anche se è lo storytelling "autonomo" a interessarti, penso ti farebbe comodo qualche elemento in più su cui fantasticare oltre a Sadie che cammina.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3228 il: 19 Lug 2019, 12:02 »
Comunque ieri dopo aver rivisto Dunkirk ho deciso che riprenderò quella mezza patacca di Far Cry 5 solo per i duelli aerei :yes:

Guardatemi, sono il Tom Hardy della virtual photography 8)
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.251
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3229 il: 19 Lug 2019, 12:17 »
penso ti farebbe comodo qualche elemento in più su cui fantasticare oltre a Sadie che cammina.

Mi stai limitando. Fidati: per me potresti toglierlo pure, il tizio, e l'immagine avrebbe ancora più valore - sempre per me, ovviamente -. Ma come vedi, siamo completamente nel campo della soggettività. Quindi non preoccuparti delle mie considerazioni, a maggior ragione non essendo di carattere tecnico - sulla composizione o sui colori -, quanto, semmai, tieni conto che mentre tu hai giocato il gioco e fai uno scatto con l'intenzione di veicolare uno o più significati sul gioco stesso, dall'altra parte potresti avere un semplice osservatore di foto che non ha giocato il gioco, e che 'interpreta' l'immagine usando riferimenti altri, e soprattutto con un approccio anche molto lontano dal tuo.

Non per niente, vado alle mostre fotografiche i cui soggetti raramente conosco. Altrimenti dovrei vedere solo mostre su pizze, delta del Po, e pantegane.

Offline J VR

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.699
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3230 il: 19 Lug 2019, 13:16 »
Per come la vedo io in caso di soggetti statici la bravura è tutta del fotografo, di fatto è lui che compone.
Nel caso di soggetti in movimento oltre alla bravura subentra una discreta dose di culo.
Esempio, questa è una famosa foto della guerra in Vietnam

se teniamo conto della foto sembra di avere la sensazione che tutti i soggetti sono quasi compiacenti ed in posa, sembra eh!
In realtà c'è anche un video che mette in mostra tutt'altra realtà e si svolge in un battito di ciglia nell'indifferenza generale, quindi il fotografo è stato bravo a catturare il momento.
TOO-TOO-TOO-TOOREALLY

Offline DRZ

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.280
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3231 il: 19 Lug 2019, 14:28 »
In rete è pieno di foto di RDR2. Il soggetto è sempre stupendo. Le foto fan quasi sempre cacare. E come la mettiamo?

Potrei ribattere con: come mai in rete è pieno di foto di RDR2 e non di qualche altra roba dalla grafica anonima e senza uno straccio di photo mode?

Senza voler fare polemiche demenziali tutto quello che volevo far notare è che il paragone con i fotografi reali è, per ora, campato in aria: magari un giorno, quando tutti i giochi saranno fotorealistici e con photo mode perfetti sarà un'altra storia ma, anche allora, il fotografo virtuale avrà comunque il vantaggio non indifferente di non dover avere a che fare con soggetti in movimento, luce naturale, eventi atmosferici eccetera eccetera.



Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.193
    • E-mail
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3232 il: 19 Lug 2019, 14:39 »
Beh però al momento Cryu deve comunque combatterci con quelle cose, luci ed effetti ambientali che cambiano dopo qualche istante perchè immagino la maggior parte dei titoli non abbia un photo mode che consente di freezare il tutto o modificare a piacimento, quindi la difficoltà aumenta ulteriormente.

E anche quando i photo mode ci sono può sempre capitare che non siano il massimo a livello di funzionalità e/o, se lo sono, magari è il gioco stesso dal quale non si riesce a cavarne troppissimo.
Secondo me in futuro sarebbe bello che ol photo mode venisse standardizzato, se deve esserci deve esserci per tutti i AAA (alla fine dubito incida enormemente sui costi) e almeno tot funzioni standard non possono mancare.

Poi però non so se all'atto pratico ci sia modo per segnalare/sollecitare questa cosa e far si che possa realizzarsi nel giro di qualche anno.

E stavo pensando, un photo modo perenne legato alla console stessa, tipo app e quindi ottimizzata per fare 'tutto', ma che appunto si sincronizza con qualsiasi gioco?
Insomma una roba più elaborata del tasto share per intenderci?

Offline DRZ

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.280
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3233 il: 19 Lug 2019, 14:48 »
Beh però al momento Cryu deve comunque combatterci con quelle cose, luci ed effetti ambientali che cambiano dopo qualche istante perchè immagino la maggior parte dei titoli non abbia un photo mode che consente di freezare il tutto o modificare a piacimento, quindi la difficoltà aumenta ulteriormente.

Ma sicuramente. E infatti non ho mai detto che non serva abilità per fare una bella foto virtuale. Solo che, opinione mia, la faccenda è per ora solo lontana parente della foto dal vero.

E stavo pensando, un photo modo perenne legato alla console stessa, tipo app e quindi ottimizzata per fare 'tutto', ma che appunto si sincronizza con qualsiasi gioco?
Insomma una roba più elaborata del tasto share per intenderci?

Così a naso secondo me è una cosa che vedremo già nella prossima generazione di console.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.193
    • E-mail
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3234 il: 19 Lug 2019, 15:14 »
Mi son perso eventuali passaggi con la fotografia reale misa!
Quindi non sapendo cosa dire abbozzo il fatto che ad ora RDR2 mi pare il titolo più fotorealistico/verosimigliante in giro, almeno per ora.
Del resto il realismo fà parte integrante anche del gameplay e delleanimazioni, col rischio di risultare macchinosetto da controllare e lento, idem per l'aspetto artistico (e anche la violenza sugli animali è reale e cruda, non esagerata ma appunto realistica al punto da dispiacere quasi!).

Eh sarebbe bello, con le nuove console non dovrebbero esserci problemi insormontabili secondo me nel farlo, però potrebbe anche essereche alcune software house si oppongano alla cosa per non far proliferare foto che alterano la visiome artistica del titolo... chissà!


Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3235 il: 19 Lug 2019, 16:03 »
Potrei ribattere con: come mai in rete è pieno di foto di RDR2 e non di qualche altra roba dalla grafica anonima e senza uno straccio di photo mode?
Perché è il gioco più venduto con il personaggio più amato?
Ovvio la gente ci provi a fotografarlo anche senza photo mode, ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti.
Questo è il migliore, per dire: www.instagram.com/mesopotamian_meow
Con rispetto, ma quel che faccio io è una cosa diversa.

Citazione
Senza voler fare polemiche demenziali tutto quello che volevo far notare è che il paragone con i fotografi reali è, per ora, campato in aria
Non capisco cosa intendi per paragone campato in aria. Nel senso che la vph sarebbe più facile?
Ti dirò, lo pensavo anch'io fino a poco tempo (la pausa, le prospettive impossibili, il poter rigiocare la stessa situazione...), nonostante l'evidenza che volesse infiniti bravi fotografi dal vero contro una decina scarsa di vph capaci al mondo.

Poi queste vacanze al mare, complice un nipotino appena nato, mi sono dedicato alla fotografia dal vero, e ogni due secondi mi rendevo conto di quante agevolazioni ponesse rispetto alla vph. Tanto che in un pomeriggio in barca ho fatto più foto valide di una settimana di gioco quotidiano. Ne ho fatto un capitolo apposta del libro che sto leggendo, ma in brevissimo:

- i soggetti hanno sempre posture naturali, non una ogni 2 ore.

- i soggetti hanno "animazioni" narrative infinite, non solo quelle 3 o 4 previste dal gioco che devi riuscire a incastrare con quella bossfight, in quel luogo dopo 43 ore.

- la luce può essere migliore o peggiore, ma non sembra mai finta. Nei vg la sfida della ricerca di una luce credibile è costante.

- la risoluzione non è un problema.

- il mondo è fotografabile a qualunque scala. La maggior parte dei giochi pone enormi limitazioni sia nel micro che nel macro.

- posizionare la camera è questione di un gesto, non di assimilare astrusi controlli diversi da Photo Mode a Photo Mode per circa 20 ore di pratica ogni volta.

- Come fotografo, puoi anche usare sempre la stessa macchina. La VPH ti obbliga a cambiare photo mode a ogni gioco. Sono completamente diversi non solo nelle feature, ma anche nei controlli. Per chi non avesse esperienza, sappiate che è come se a ogni nuovo fps che giocate, vi invertissero una volta l'asse X, una volta quello Y, una volta entrambi, ecc. Con una serie di imperfezioni infinite perché tanto non hanno nessun interesse a ottimizzare questi tool. Nella realtà la macchina ce l'hai in mano, non c'è paragone come usabilità. Se è un telefono non ne parliamo.

- fare una bella foto di un luogo o una persona, non comporta 50 ore di ricognizioni pregresse. Lo stesso Piero Gemelli di cui sopra, ci aveva raccontato di un budget milionario per una foto che prevedeva 2 ore e mezza di shotting con la modella, da cui una certa ansia da parte sua. Ok, ma se tu mi dai 2 ore e mezza un gioco, fosse anche il God of War di turno, la foto del secolo non può uscire, mi spiace. Ripassa tra 100 ore.

- Se non sei fotografo di guerra, i soggetti real life sono mediamente più collaborativi "Scusa ti metti lì, guardi da quella parte? No rimani lì, grazie!". E soprattutto non cercano di ammazzarti. Anche solo "far guardare in camera", nella vph è difficilissimo, e in effetti lo faccio solo io.

Ciò detto, ti ringrazio per l'obiezione. Se ne hai altre sarò lieto di risponderti perché ispessirò di conseguenza il già citato capitolo del libro.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3236 il: 19 Lug 2019, 16:17 »
Ah, senza dimenticare il fatto che, per scattare verticale, nella vph bisogna farlo così:
Spoiler (click to show/hide)
Questo però nel libro non ho il coraggio di dirlo :D
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3237 il: 19 Lug 2019, 20:40 »
So che il gioco vi (ci) fa cagare, ma ho appena fatto la foto definitiva di FC5, decapitando con una bomba in virata aerea la statua di Father Joseph simbolo del mondo di gioco. Tom Hardy sarebbe fiero di me :(
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3238 il: 20 Lug 2019, 00:40 »
Ho scoperto una cosa incredibile  :scared:
Spoiler (click to show/hide)


"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.122
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Mondi virtuali (TFP photo mode)
« Risposta #3239 il: 20 Lug 2019, 00:58 »
Ringraziate Dunkirk.





« Ultima modifica: 20 Lug 2019, 01:14 da Cryu »
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com