Autore Topic: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano  (Letto 29741 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #15 il: 20 Feb 2015, 15:51 »
Il sale subito. In teoria andrebbe messo dopo per risparmiare tempo, ma di fatto cambia poco o nulla.
No, non mi sono messo con il cronometro a verificare, ho letto un articolo in qualche blog.

Quando bolle, altrimenti impiega di più a bollire e bolle ad una temperatura leggermente superiore.

La prima è la conseguenza della seconda, ma dovrebbe essere davvero trascurabile.
« Ultima modifica: 20 Feb 2015, 15:54 da atchoo »

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.850
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #16 il: 20 Feb 2015, 15:57 »
Quando bolle, altrimenti impiega di più a bollire e bolle ad una temperatura leggermente superiore.
Cosa che, dal punto di vista del consumo energetico e del tempo sufficiente a portare l'acqua a ebollizione, è totalmente ininfluente  :educated:

Vi stavo aspettando al varco: è una roba/bufala che circola in giro da tempo  :evil:

Edit: se volete risparmiare tempo, usate il coperchio ;)

Edit2: mettiamoci pure un link scientifico-esplicativo: http://goo.gl/Q5V42j
« Ultima modifica: 20 Feb 2015, 15:59 da Shape »

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #17 il: 20 Feb 2015, 16:03 »
Sulle confezioni a marchio Despar, almeno in quelle di pasta integrale, c'è proprio questo consiglio "bufalino"... Magari è pure su quelle a marchio Coop.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.517
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #18 il: 20 Feb 2015, 16:04 »
Ok, ha vinto Shape per una manciata di minuti.
 :D

Offline Stay Black

  • TFP Service
  • Condottiero
  • *****
  • Post: 5.565
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #19 il: 20 Feb 2015, 16:08 »
Da anni uso quasi esclusivamente Garofalo.
Ho provato recentemente Rummo e mi sembra ottima.

Per quanto riguarda la pasta fresca, di solito mi oriento su prodotti pugliesi, tipo Maffei.
the more we know, the less we show

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #20 il: 20 Feb 2015, 16:11 »
Ok, ha vinto Shape per una manciata di minuti.
 :D

Ma come, ho postato prima io! :(

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.850
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #21 il: 20 Feb 2015, 16:14 »
Io sono stato più preciso, però :P

Offline Alle

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.843
  • Tigella man
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #22 il: 20 Feb 2015, 16:17 »
Io De Cecco, se no come fa Seppia a fare le vacanze alle Hawaii.

Per la schiscetta del lavoro invece uso la integrale della Coop che rimane bella soda anche il giorno dopo (a casa non posso perchè quella rompi di mia moglie non ama la pasta integrale...)

Pentola con coperchio + sale (grosso) subito che se no me lo scordo.
Appena butto la pasta metto il coperchio (così ribolle prima) e faccio andare il timer, tengo il tempo segnato sulla confezione.

Tra l'altro la pasta per la schiscetta è fenomenale, ci puoi buttare dentro tutto quello che ti avanza in frigo ed è comunque buona.
In tigella veritas

Offline mr cool

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.148
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #23 il: 20 Feb 2015, 16:35 »
La mia preferita è Rummo ma uso quasi sempre Barilla perchè costa meno o spesso la trovo in offerta.

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.065
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #24 il: 20 Feb 2015, 17:06 »
Ma no dai, almeno fai un soffritto di olio, aglio e peperoncino e poi fai saltare un po' il tonno; non buttarcela così  :no:

Richiede un passaggio in più il lavaggio della padella e l'aggiunta di un extra l'olio aggiunto.

In campeggio invece si fa così: Si prende un kg di mezze maniche, un barattolo di pelati ed un po' di olio
Si butta tutto crudo nella pentola a pressione e si agita per mezz'ora. Piatti di carta.Fatto

Questo richiede solo il lavaggio di una pentola ed il tutto senz'acqua. Geniale
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline Pila87

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.916
  • Cattive abitudini
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #25 il: 20 Feb 2015, 17:22 »
La mia preferita è Rummo ma uso quasi sempre Barilla perchè costa meno o spesso la trovo in offerta.

Ti stimo tantissimo, temevo/credevo che sarei stato l'unico a confessare l'acquisto della pasta Barilla.

Trofie liguri Barilla e pesto Tigullio dritti dal Conad, riesco a sentire fin da qui le unghie di Kabuto che graffiano la scrivania indignate.

Offline Ruko

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.438
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #26 il: 20 Feb 2015, 17:38 »
De Cecco di base, Rummo per alcuni formati.

Io sono una specie di anomalia, correndo tanto per sport mi sparo 300 gr di pasta al giorno che possono diventare comodamente 500 nel fine settimana. Dal lunedì al venerdì vado di pomodoro semplice con soffritto di cipolla e aromi vari, il tutto annegato nel peperoncino. Nel fine settimana mi allieto con sughi bianchi con salsiccia, tartufo e varie cose.
Un giorno il metabolismo cederà e sarò un barattolino di ciccia. Ma fino a quel momento rimango una tossica di pasta.
"No no, io non la sposerei mai una così, troppo appariscente, troppo esibizionista, non fa per me..." (cit. S. su WA)

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #27 il: 20 Feb 2015, 17:59 »
Mangiandone così tanta, forse dovresti passare anche tu a quella integrale.

Intanto foto degli ingredienti della chilothon:



Anche gli spaghettoni sono troppo fini per i miei gusti, quindi ho virato su questi pici toscani, che sono belli spessi (20-22 minuti di tempo di cottura! :o).
Gli altri ingredienti sono abbastanza standard, per l'occasione mi sono solo concesso un olio d'oliva un pelo più di qualità.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.850
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #28 il: 20 Feb 2015, 18:09 »
La passata Mutti la trovo troppo dolce, di solito la "correggo" con la Cirio, un po' più acida, in forma di passata o concentrato.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: [Cucina] La Pasta, orgoglio italiano
« Risposta #29 il: 20 Feb 2015, 18:10 »
Se ne parlò in passato, io la preferisco proprio perché dolce. Poi considera che abbondo con il parmigiano, ne metto almeno il triplo del normale.

 

Loading...