Autore Topic: [PS4] The Last Of Us Part 2  (Letto 129505 volte)

0 Utenti e 4 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.247
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3375 il: 31 Lug 2020, 23:24 »
Iniziato. Per ora bene. Comandi pratici.
Apprezzo come hanno introdotto il gioco. Dal punto di vista grafico dopo RDR2 niente può più essere stupefacente. Almeno in location che ricalcano l'incipit dell'altro

Online Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.247
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3376 il: 02 Ago 2020, 08:35 »
Difficoltà scelta: difficile "puro".
Sarei tentato di mettere a normale la quantità di materiali e munizioni farmabili e, forse, molto difficile il livello di aiuti da parte dei compagni (meno si fanno vedere meglio è). Comunque al momento mi sembra molto ben bilanciato di per sé a difficile.

Online Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.247
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3377 il: 02 Ago 2020, 22:28 »
Arrivato alla prima telefonatissima svolta.
Mi pare assolutamente forzato e incoerente
Spoiler (click to show/hide)
.
Paraculata clamorosa. A meno che non venga giustificata bene dopo.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.092
    • E-mail
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3378 il: 02 Ago 2020, 22:38 »
Tutti gli eventi del gioco sono giustificati, nel dubbio (e npn potendo fare anticipazioni) continua a giocare e vedrai, personalmente nessuna paraculata comunque

Online Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.247
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3379 il: 03 Ago 2020, 12:24 »
Vedremo, per ora mi sembra molto tirata anche che
Spoiler (click to show/hide)

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.717
  • Thrasher
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3380 il: 03 Ago 2020, 12:34 »
Vedremo, per ora mi sembra molto tirata anche che
Spoiler (click to show/hide)
Ah, beh, Kairon, se la prendi così fin da ora ti farai il sangue amaro.  ;D
E' un gioco di seguire gente che fa cose perché le fa, non perché sia giusto o logico farlo. E va bene così, è una vicenda di viscere e compunzione.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Van

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.099
    • E-mail
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3381 il: 03 Ago 2020, 15:35 »
Vedremo, per ora mi sembra molto tirata anche che
Spoiler (click to show/hide)
Ah, beh, Kairon, se la prendi così fin da ora ti farai il sangue amaro.  ;D
E' un gioco di seguire gente che fa cose perché le fa, non perché sia giusto o logico farlo. E va bene così, è una vicenda di viscere e compunzione.

Eh!?

Cioé se affronti ogni situazione con il piglio degli eroi dei film action anni 80 allora magari si, ma che non ci sia logica o attinenza con personaggio per quello che fanno  in quelle date situazioni non capisco come si possa dire.

« Ultima modifica: 03 Ago 2020, 15:52 da Van »

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.717
  • Thrasher
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3382 il: 03 Ago 2020, 16:00 »
Eh!?
Cioé se affronti ogni situazione con il piglio degli eroi dei film action anni 80 allora magari si, ma che non ci sia logica o attinenza con personaggio per quello che fanno  in quelle date situazioni non capisco come si possa dire.
L'avevo scritto nel mio papiretto, non è appunto la storia di quello che sarebbe lecito o logico aspettarsi (vedi il commento di Kairon, da cui sono partita) ma la storia di com'è andata.
Che poi è l'errore che si fa spesso quando si guarda un film o una serie, attribuire comportamenti specifici e personali a personaggi che in realtà hanno una loro storia scritta e una loro logica interna data dal racconto.
Ti ricordi quando ti ho dato ragione su quello snodo narrativo di Days Gone? Ecco, qui è uguale, ma al contrario.
TLOU2 parla di personaggi feriti e inquieti, per cui tutto quello che vedi va bene anche perché non necessariamente riconducibile a comportamenti statisticamente ovvi. Deve andare bene per forza, rientra nella gamma di opzioni possibili. Ma per quanto mi riguarda ogni tanto ho faticato a trovare verosimile alcune riprese del racconto. Tutto qui.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Van

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.099
    • E-mail
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3383 il: 03 Ago 2020, 16:14 »
Eh!?
Cioé se affronti ogni situazione con il piglio degli eroi dei film action anni 80 allora magari si, ma che non ci sia logica o attinenza con personaggio per quello che fanno  in quelle date situazioni non capisco come si possa dire.
L'avevo scritto nel mio papiretto, non è appunto la storia di quello che sarebbe lecito o logico aspettarsi (vedi il commento di Kairon, da cui sono partita) ma la storia di com'è andata.
Che poi è l'errore che si fa spesso quando si guarda un film o una serie, attribuire comportamenti specifici e personali a personaggi che in realtà hanno una loro storia scritta e una loro logica interna data dal racconto.
Ti ricordi quando ti ho dato ragione su quello snodo narrativo di Days Gone? Ecco, qui è uguale, ma al contrario.
TLOU2 parla di personaggi feriti e inquieti, per cui tutto quello che vedi va bene anche perché non necessariamente riconducibile a comportamenti statisticamente ovvi. Deve andare bene per forza, rientra nella gamma di opzioni possibili. Ma per quanto mi riguarda ogni tanto ho faticato a trovare verosimile alcune riprese del racconto. Tutto qui.

Perdono mi sono perso il papiro....

É proprio il punto della verosimiglianza che non capisco,
In days gone succede qualcosa che non ha logica ed é in completa discontinuitá con il narrato precedente, sembra che sia andato qualcosa storto a livello di scrittura e é lampante quanto stoni con tutto il resto.

In tlou una cosa dsl genere non esiste, possono essere scelte non condivisibili difficili da capire ma a tutto ho trovato una logica e una coerenza poco discutibili.

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.717
  • Thrasher
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3384 il: 03 Ago 2020, 16:28 »
In tlou una cosa dsl genere non esiste, possono essere scelte non condivisibili difficili da capire ma a tutto ho trovato una logica e una coerenza poco discutibili.
Il problema sta lì, per me TLOU2 non è un racconto di logica ma un racconto di ragioni.
Ci sono "ragioni" di personaggi che francamente a me non hanno convinto sul piano della scrittura, tipo Tommy.
Poteva comportarsi come ha fatto? Certo, questo rientra nel novero di cose possibili. Mi convince sul piano della scrittura e della verosimiglianza? Non del tutto.
Ad esempio, per me la sequenza finale si poteva concludersi in 4-5 modi alternativi. E la cosa sorprendente  è che quasi tutti avrebbero avuto ragioni valide.
Per cui hai ragione quando dici che c'è un filo comportamentale ravvisabile ma personalmente non mi ha sempre convinta.

"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline alexross

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.806
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3385 il: 03 Ago 2020, 16:37 »
Vabbè ma questo è un ragionamento che vale per qualsiasi opera. Anche in un film qualcuno compie un atto che non è molto logico ma lo fa per portare avanti la trama che altrimenti morirebbe dopo 10 minuti...

Offline Van

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.099
    • E-mail
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3386 il: 03 Ago 2020, 17:16 »
Peró scusate, dire che una storia si sviluppa con azioni anche illogiche che hanno il solo scopo di farla avanzare é affermare implicitamente che é una storia di merda...

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.717
  • Thrasher
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3387 il: 03 Ago 2020, 17:24 »
Peró scusate, dire che una storia si sviluppa con azioni anche illogiche che hanno il solo scopo di farla avanzare é affermare implicitamente che é una storia di merda...
Io non ho parlato di "illogicità" ma di "ragioni". Una persona che ha le proprie ragioni non è detto che faccia una cosa logica. Comprensibile, spiegabile "avevo le mie ragioni" ma la logica è altro.
Noi assistiamo alle ragioni di questi personaggi che portano avanti la storia.
Che sia di merda o meno dipende dai gusti, qui è piaciuta a quasi tutti e a pochissimi no. A me è piaciuta.
Certo, è indubbio che ND sappia raccontare le storie però qualcuno potrebbe soffermarsi anche sul cosa e non sul come.
Ti ricordi Uncharted 4? Ha una trama che se la facessi sviluppare da, boh, qualcun'altro sarebbe tra lo scontato e il patetico però loro te la mettono bene con tutti passaggi giusti. Sanno narrare una storia, poco da dire.
TLOU2 ha una storia che se vuoi la riassumi in 10 parole. Ma come è stata messa in scena beh, tanto di cappello. Non mi sento tuttavia di entrare in questo argomento visto che a me della trama di un vg importa il giusto.
« Ultima modifica: 03 Ago 2020, 17:27 da Ruko »
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Brothers Killer

  • Avviato
  • *
  • Post: 332
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3388 il: 03 Ago 2020, 20:27 »
Ma quindi c'è qualcuno oltre a me a cui la storia è piaciuta pochissimo?
Molto è come è stato già detto, è una storia di personaggi che fanno scelte sbagliate ok. Ma va bene una volta, va bene la seconda, fare un'intera narrazione così mi perdi la sospensione dell'incredulità dopo 2 secondi. La cosa che mi diverte di più è che io già storcevo il naso nella prima metà, quando alla fine dei conti la totale disorganizzazione e stupidità del gruppo di Ellie può essere giustificato, ma la seconda parte
Spoiler (click to show/hide)
va praticamente avanti soltanto per coincidenze e stupidità. A questo si aggiunge il fatto che strutturalmente mi è piaciuto praticamente 0, la scelta "rivoluzionaria" l'ho trovata abbastanza insensata per il modo in cui è gestita. Sia perché
Spoiler (click to show/hide)
che perché
Spoiler (click to show/hide)
Questa scelta strutturale poi si trascina con sé tanti micro difetti come il fatto che
Spoiler (click to show/hide)
Aggiungo che ho trovato il falso finale vergognoso per il modo in cui riesce ad essere contemporaneamente truffaldino e melenso a livello delle storie di Moccia e il finale vero e proprio è inconcludente come poche cose a cui ho assistito in vita mia, più che altro per l'incredibile stato di confusione con cui è gestito
Spoiler (click to show/hide)

Insomma l'ho trovato un grande gioco perché penso che abbia raggiunto l'apice di quel gameplay action stealth che i ND portano avanti dal primo, ma ogni esaltazione alla narrativa mi lascia perplesso. Ho trovato più maturo e interessante Uncharted 4 da questo punto di vista, nonostante il finale volemosi bene buttato a caso un po' troppo presto. Ma almeno la scrittura di Nate ed Elena nelle prime ore di gioco e il rapporto con il fratello mi ha soddisfatto, qui ho trovato tutto sotto la media, e sotto il primo capitolo che non era l'apice della narrazione mondiale ma almeno faceva tutto con gusto e imboccava un finale meraviglioso (che viene abbastanza sputtanato da questo sequel).
Fire, walk with me

Offline Andrea_23

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.832
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [PS4] The Last Of Us Part 2
« Risposta #3389 il: 03 Ago 2020, 23:36 »
Eh vabbè ma è chiaro che tutta la faccenda sia tirata per i capelli, una volta che ti metti a guardare il dettaglio.

Voglio dire, sarà pure un gioco dove la sfiga colpisce poderosamente, eppure press start e...
Spoiler (click to show/hide)
E' su questo tipo di elementi che Druckmann crea il panegirico di drammi.
E' il limite di voler far narrazione sul filo del rasoio, cercando di cavare con la tenaglia sensazioni all'astante. Di più: voler tirar fuori dal nulla esattamente la sensazione che il creativo pensa sia giusto far provare al giocatore in quel preciso istante.

Con questa premessa, o 'droghi' artificialmente l'esperienza con trucchi del mestiere a ogni pié sospinto o non combini proprio una fava.

Il fine giustifica i mezzi, e il livello medio della narrativa mediocre da videogioco lo aiuta a spiccare.

È un quadro generale abbastanza folle, eppur si muove.
Ma non per quel che vien raccontato, quanto per il tono e la recitazione credibili.
Personalmente a livello empatico anche io ho provato poco o nulla (se non nel finale, ecco). Ma in realtà è stato così anche per il primo.
Ho sempre e solo ammirato la compostezza e l'eleganza, non il contenuto di ciò che veniva raccontato.
« Ultima modifica: 04 Ago 2020, 00:42 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net