Autore Topic: [PS4] Bloodborne  (Letto 421331 volte)

0 Utenti e 3 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.161
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #45 il: 06 Mag 2014, 10:44 »
La penso come l'Amico: cioè non capisco il divertimento (tutto giapponese) di farsi prendere a calci sulle gengive. E la saga di FS lo fa in tutti i modi possibili e immaginabili.

Ma se il suo obiettivo è essere, appunto, (molto) difficile, una modalità EASY non avrebbe alcuna utilità.
Anzi, significherebbe privare il titolo del suo senso più intimo: la difficoltà appunto.

Diventerebbe solo l'ennesimo medieval-RPG dove smenar fendenti a cervello spento. Useless.
Detto questo ne resto distante anche io  :whistle:
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.350
  • Grotesqueries Rule!
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #46 il: 06 Mag 2014, 10:49 »
Un Nintendaro e un icsbocsaro (pentito), cosa volete capire?  :P

Io non sono un fanatico della difficoltà nei giochi, ma questa saga ha il suo quid proprio in quello. Assuefatti a giochi che ti portano per mano dall'inizio alla fine, l'esperienza di doversi sudare ogni metro e di non poter mai pensare "al massimo ricarico un vecchio salvataggio" ha un che di catartico.

Inserire una modalità easy snaturerebbe il gioco e soprattuto diminuirebbe l'aura mistica che attorniano questi titoli.
 
#BEOTA 2019= SUNDERED #BEOTA 2020= GENSHIN IMPACT
#BEOTA 2021= GENSHIN IMPACT

Online Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.161
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #47 il: 06 Mag 2014, 10:53 »
questa saga ha il suo quid proprio in quello.
Inserire una modalità easy snaturerebbe il gioco e soprattuto diminuirebbe l'aura mistica che attorniano questi titoli.

Praticamente quello che ho scritto io  :D
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Andrea Rivuz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.641
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #48 il: 06 Mag 2014, 10:54 »
I detrattori di questa serie cercano sempre di far passare i fan per dei masochisti che si divertono solo perchè si muore tanto, tralasciando che sono giochi con un'atmosfera, un level design, un combat system e una moltitudine di approcci differenti con cui affrontare il gioco che il 99% degli altri titoli si sogna.

Online Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.161
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #49 il: 06 Mag 2014, 10:59 »
Non vedo perchè la discussione debba sempre degenerare in tifo da stadio. Detrattori VS amanti.
Il gioco è masochistico, mi sembra oggettivo. Farti fare 10 minuti di camminata (ardua) e poi trovarti di fronte ad un boss che con 1 spadata *dicasi 1* ti pialla, e poi costringerti a rifare i 10 minuti di scarpinata per tornarci (perchè un save appena prima è troppo casual) se non è masochistico non so cosa sia onestamente.

Il gioco fonda il suo fascino su sopratutto su quello (Prepare to Die). Se ti piace, è un gioco della Madonna, se non ti piace, è semplicemente un prodotto che non fa per te.

Poi chi nega il fascino di tutto il contorno? L'ambientazione? Il character e il level design? Non di certo io...
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.961
  • Mellifluosly Cool
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #50 il: 06 Mag 2014, 11:05 »
I detrattori di questa serie cercano sempre di far passare i fan per dei masochisti che si divertono solo perchè si muore tanto, tralasciando che sono giochi con un'atmosfera, un level design, un combat system e una moltitudine di approcci differenti con cui affrontare il gioco che il 99% degli altri titoli si sogna.
E come puoi notare non c'è nulla che possa far cambiare loro opinione.
D'altra parte se chi non l'ha giocati dice che il masochismo è "oggettivo" e che il gioco si basa su quello, c'è poco da fare.

Online Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.161
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #51 il: 06 Mag 2014, 11:06 »
Scusa Wis, io li ho giocati, sia Demon's Soul che Dark Souls. Informati prima di sentenziare.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline alterbang

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.849
  • #
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #52 il: 06 Mag 2014, 11:12 »
Mah, il mio primo souls è il 2 e ci sto giocando con gusto...all'inizio ero timoroso per questa fantomatica "difficoltà assurda", poi la pratica mi ha dimostrato che non è affatto così.

Semplicemente non è un gioco che si autocompleta, ma ti fa ripetere le sezioni se sbagli (e sbagli tu, non lui) ...cosa che da 15 anni a questa parte sembra essere vietato nella grande maggioranza dei giochi.

Ho trovato molto più "difficile" in senso assoluto SFIV online se è per quello :D

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.961
  • Mellifluosly Cool
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #53 il: 06 Mag 2014, 11:20 »
Scusa Wis, io li ho giocati, sia Demon's Soul che Dark Souls. Informati prima di sentenziare.
Ma non sei mica l'unico con quest'opinione. Il fatto che tu li abbia giocati non la rende più giusta.
"Masochistico" è qualcosa che si basa sul piacere tratto dal dolore fine a sé stesso. Il fatto di "morire" è una meccanica del gioco che si basa sul rischio e sul guadagno, non certo sul godimento che si trae dal fallimento.

Offline luca

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.927
    • E-mail
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #54 il: 06 Mag 2014, 11:21 »
indubbiamente come serie necessita di un battesimo di fuoco rispetto ad altre per comprenderne i meccanismi...

indubbiamente c'è una componente di errore\ripetizione (corro su ponte e mi becco una freccia nella schiena o prima di arrivare dall'altra parte, la seconda volta che rifaccio il tutto vado in giro sapendo chè c'è un arciere pronto ad impallinarmi e non muoio).

Però il gioco sa esser onesto come pochi, se uno fa davvero maggior attenzione oppure è bravo a muoversi muore immensamente di meno. Non è puro masochismo giapponese insomma imho.

Il gioco è masochistico, mi sembra oggettivo. Farti fare 10 minuti di camminata (ardua) e poi trovarti di fronte ad un boss che con 1 spadata *dicasi 1* ti pialla, e poi costringerti a rifare i 10 minuti di scarpinata per tornarci (perchè un save appena prima è troppo casual) se non è masochistico non so cosa sia onestamente.
dark souls 2 rispetto al primo o a demon's soul mi pare molto migliorato da quel punto di vista ed ha sezioni esplorative per ora meno estese ma più intense di prima (le legnate prese si pagano di più però arrivare ai boss è questione di 3 minuti).
« Ultima modifica: 06 Mag 2014, 11:23 da luca »
Most wanted: FFXVI, Zelda Botw 2, Elden Ring (esiste?), Trails of cold steel 4 (switch), SMT5, Hajmari no kiseki (switch), Kuro no kiseki (switch).

Offline tonypiz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.319
  • Once Pizzide, forever Pizzide.
    • E-mail
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #55 il: 06 Mag 2014, 11:25 »
mi uccide facendomi un rutto in faccia e io non riesco neanche a scalfirlo col mio omino nudo armato di bastone...

Ma mica hai provato a ucciderlo la prima volta che lo si incontra, vero? ^^


Humans need fantasy to be human. To be the place where the falling angel meets the rising ape.
Il tonypiz è anche su Twitch, per qualche motivo.

Offline Account_191220

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.649
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #56 il: 06 Mag 2014, 11:27 »
Ma infatti il gioco non è masochistico.
Non è neanche difficile.
É solo lungo, lentissimo e tetro.
Se piacciono queste caratteristiche, allora è un capolavoro.
Difficile non è la parola giusta.
Non serve essere bravi, serve essere pazienti e livellare alla morte, grindando senza pietà e cercando di capire come battere l'ennesimo boss incazzutissimo.
Vanquish ad hard è difficile.
Io mollai DeS proprio perchè trovo insopportabili queste caratteristiche.
« Ultima modifica: 06 Mag 2014, 11:32 da Kabuto »

Online Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.161
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #57 il: 06 Mag 2014, 11:31 »
Ma non sei mica l'unico con quest'opinione. Il fatto che tu li abbia giocati non la rende più giusta.
"Masochistico" è qualcosa che si basa sul piacere tratto dal dolore fine a sé stesso. Il fatto di "morire" è una meccanica del gioco che si basa sul rischio e sul guadagno, non certo sul godimento che si trae dal fallimento.

Il dolore, il piacere, il godimento, mi rendo conto che come tutte le emozioni umane sono soggettive e ognuno ha il suo metro di paragone.

Mettiamola così: puoi farmi il boss bastardo finchè vuoi, letale al punto da spazzarmi via anche con un solo gesto, impormi di provare ad abbatterlo anche per 50 o 100 volte (e con qualche boss di Ninja Gaiden o passaggio a veterano dei vecchi COD e andata così) ma se per ripresentarmi al suo cospetto mi costringi a rifare sezioni di livello di 20-30 o anche 60 minuti (e dimmi, in onestà, se i giochi FS non lo fanno), io provo dolore fisico: mi viene l'orticaria, i fumi alle orecchie, il battito cardiaco esplode. Ma siccome mi rendo conto che quello che per me è masochismo, per te può essere "piacere dalla meccanica del gioco che si basa sul rischio e sul guadagno", mettiamo una s davanti al mio oggettivo che ha scatenato la polemica, così siamo tutti contenti e la discussione può continuare.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Valas73

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.672
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #58 il: 06 Mag 2014, 11:33 »
Ma infatti il gioco non è masochistico.
Non è neanche difficile.
É solo lungo, lentissimo e tetro.
Se piacciono queste caratteristiche, allora è un capolavoro.
Difficile non è la parola giusta.
Non serve essere bravi, serve essere pazienti e livellare alla morte, grindando senza pietà e cercando di capire come battere l'ennesimo boss incazzutissimo.
Io mollai DeS proprio perchè trovo insopportabili queste caratteristiche.
Forse la prima volta si,si grinda molto anche perche "non si conosce il gioco",ma quando quest'ultimo e' cosi perfetto che un giocatore esperto riesce a finirlo anche essendo di livello bassissimo,fa capire che lavoro mostruoso c'e' dietro! Ovviamente e' impossibile farlo alla prima run,che bisogna conoscere cmq bene il gioco. La maggior parte dei giochi di questo tipo invece,o livelli sempre anche una volta conosciuto il gioco o sei morto a prescindere.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.961
  • Mellifluosly Cool
Re: [PS4] Project Beast: il seguito spirituale di Demon's Souls?
« Risposta #59 il: 06 Mag 2014, 11:34 »
Ma infatti il gioco non è Non serve essere bravi, serve essere pazienti e livellare alla morte, grindando senza pietà
In realtà serve essere pazienti se non si riesce a diventare bravi; tutti i boss sono affrontabili a livelli bassi.

[Edit] Anticipato da Valas.