Autore Topic: [Serie TV] Black Sails, per il pirata che non deve chiedere mai  (Letto 8022 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.137
  • Attenti al Twistel™
Io inizierò a vederlo lunedì prossimo su Sky, rimarrò indietro di una settimana, vabbè :)
Azz, già inizia la seconda in italia? Ottimo, la prima m'è piaciuta  :yes:

Offline Drakkar

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.378
    • Facebook
Si, lunedì su AXN
"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati. Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli. Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello"

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.319
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Ottimo anche il secondo episodio, rimane molto interessante, soprattutto in prospettiva degli eventi futuri ;D

Offline Giamma

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.079
Pensavo
 
Spoiler (click to show/hide)

Offline mr cool

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.368
Qualcuno lo segue ancora? La prima serie non mi aveva colpito particolarmente ma ho deciso di proseguire con la seconda perché adoro l'ambientazione piratesca. Ho fatto bene bene perché questa seconda stagione mi sta piacendo moltissimo, sono arrivato al sesto episodio ci sono dei colpi di scena che proprio non mi aspettavo.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.319
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Io la seguo ancora, ma sono rimasto un po' indietro, come con tutte le serie ^^

Mi sta piacendo molto, questa seconda stagione, è davvero ben orchestrata, soprattutto per la presentazione del passato di alcuni personaggi.

Sono proprio curioso su come andranno a finire le cose.

Offline Leorgrium

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.137
  • Everybody Lies...
    • Player.me
Ray Stevenson (Thor) si è unito al cast di Black Sails.

Stevenson interpreterà Edward Teach, ovvero l’iconico Barbanera, uno dei pirati più noti mai vissuti. Nella terza stagione si darà per scontata la fama di Barbanera: il pirata farà ritorno per “sistemare una faccenda mai chiusa”. In sua assenza, tuttavia, molto è cambiato, e così Barbanera dovrà disfare antiche alleanze e stringerne di nuove per riuscire in ciò che all’apparenza sembra impossibile.
Le riprese della terza stagione sono attualmente in corso in Sud Africa.



Sembra molto interessante questa 3 stagione...
Canale VampireItalia su Discord

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
Faccio un piccolo grande OT ma credo che chi segue questa serie possa essere molto interessato all'argomento pirateria.
 Recuperatevi assolutamente questi 3 libri:
- Vite di pirati - Daniel Defoe
- Bucanieri nei caraibi - Alexandre Olivier Exquemelin (questo mi sa che è fuori catalogo)
- La vera storia del pirata Long John Silver - Björn Larsson

Mi ringrazierete.
 :)

*Dando ovviamente per scontato che abbiate già letto L'Isola del tesoro.

Offline Drakkar

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.378
    • Facebook
Segno e metto in nota.

e Mari Stregati?
« Ultima modifica: 27 Mar 2015, 10:13 da Drakkar »
"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati. Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli. Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello"

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
Mai letto, sarebbe?

[EDIT] Sono andato a vedere e si parla di ambientazione piratesca e "fantasy" con inserimenti di tematiche voodoo. Io passo, onestamente. Altro libro che sconsiglio vivamente è "L'isola dei pirati" il postumo di Crichton. Monnezza mal scritta e tradotta. Dubito fosse realmente il suo, più probabile un ghost scarsino.
Quei libri sono dei classici della letteratura piratesca e quelo di Exquemelin è addirittura di prima mano essendo una sorta di diario di un "medico" imbarcato su di una nave di corsari.
Consiglio cmq di tenersi il Long John Silver di Larsson per ultimo, dato che cita pesantemente i due precedenti e...vabbè, chi avrà voglia capirà. Per quanto mi riguarda un capolavoro immortale sulla vita marinara e non solo* al pari di Moby Dick o La Tempesta di Conrad.
Leggetevillo.


*e sulla fantasia, e sulla vita, e sull'amicizia, e sull'amore etc etc...
« Ultima modifica: 27 Mar 2015, 11:51 da Kabuto »

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.319
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Per quanto mi riguarda un capolavoro immortale sulla vita marinara e non solo* al pari di Moby Dick o La Tempesta di Conrad.
Leggetevillo.

*e sulla fantasia, e sulla vita, e sull'amicizia, e sull'amore etc etc...
E la madonna se mi hai convinto.

edit: i primi due non si trovano, però :(
« Ultima modifica: 27 Mar 2015, 12:00 da Shape »

Offline Drakkar

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.378
    • Facebook
Mari Stregati è il libro da cui è stato praticamente tratto Monkey Island  :yes:
"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati. Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli. Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello"

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.519
edit: i primi due non si trovano, però :(
Ma neanche in digitale?

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.319
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
No, li ho cercati proprio in digitale.

Offline Drakkar

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.378
    • Facebook
Shape, dovessi trovare, fai un fischione.  :yes:
"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati. Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli. Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello"