Autore Topic: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture  (Letto 12528 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.244
    • Il Tentacolo Viola
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #90 il: 04 Set 2015, 11:51 »
A me è piaciuto un botto. Capisco le critiche, ma a me ha rapito e me ne sono innamorato perdutamente.

"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #91 il: 04 Set 2015, 12:16 »
Mah. Voglio dire..
Dear Esther aveva una narrativa trascinante e scorci visivamente impressionanti, fantastici, irreali.
Ethan Carter elevava il tutto all'ennesima potenza, con visioni impossibili, narrativa incredibile e (sorpresa) enigmi affascinanti.

Qua che c'è? Un ambiente fin troppo realistico (quindi banalissimo) ravvivato da qualche scorcio suggestivo. Una narrativa perlopiù superflua e noiosa fatta quasi interamente di chiacchiere di paese. Un epilogo inconsistente e pretenzioso che non aggiunge nulla a quanto già sapevamo all'inizio.
Permettimi di essere deluso.

Spoiler (click to show/hide)
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.244
    • Il Tentacolo Viola
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #92 il: 04 Set 2015, 14:04 »
Mah. Voglio dire..
Dear Esther aveva una narrativa trascinante e scorci visivamente impressionanti, fantastici, irreali.
Ethan Carter elevava il tutto all'ennesima potenza, con visioni impossibili, narrativa incredibile e (sorpresa) enigmi affascinanti.

Qua che c'è? Un ambiente fin troppo realistico (quindi banalissimo) ravvivato da qualche scorcio suggestivo. Una narrativa perlopiù superflua e noiosa fatta quasi interamente di chiacchiere di paese. Un epilogo inconsistente e pretenzioso che non aggiunge nulla a quanto già sapevamo all'inizio.
Permettimi di essere deluso.

Spoiler (click to show/hide)

Guarda, non ti so spiegare, concordo con moltissimi dei tuoi punti, ma mi ha preso. Sentire le interazioni delle persone, camminare con questa musica bellissima, insomma mi ha preso. Non ti so spiegare. Tipo che è da quando l'ho finite che la colonna sonora gira nel  mio stereo
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #93 il: 04 Set 2015, 15:25 »
Sulla colonna sonora nulla da dire, quella è bellissima.
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.293
  • Grotesqueries Rule!
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #94 il: 26 Ott 2015, 15:48 »
Ho fatto la prima oretta.

Nonostante quello che possa sembrare, sono due giochi abbastanza differenti.
L'approccio di Everybody è molto più passivo dato che si limita ad un gironzolare per ascoltare quanto successo, in Vanishing c'è invece la necessità di risolvere enigmi.

Non saprei nemmeno dire quale dei due approcci sia il migliore, anche se a caldo trovo preferibile quello di Everybody visto che in Vanishing, a parte un paio di enigmi intriganti, è tutto abbastanza è pretestuoso. Visto che quello che si sta proponendo è un'esperienza non ludica, tanto vale lasciar perdere da subito.

Altro punto a favore di Everybody è che lo spunto iniziale è molto affascinante e che passeggiare fra i villini abbondanati dello Stokazzshire è un'esperienza straniante. In Carter si è invece sballonzolati fra avventure prive del minimo interesse che solo alla fine assumono un (bel) significato.

Abbastanza irritante è la velocità di crociera, anche se si tratta chiaramente di una scelta. In Vanishing scendevo le scale come nemmeno in Unreal Tournament.
Certo, dover attraversare l'intero paesino può diventare esasperante visto che anche la corsa è lentissima.

Per ora interessante, considerando i 10€ che l'ho pagato.
Di più sarebbe un furto.

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #95 il: 26 Ott 2015, 16:36 »
Eccerto, è migliore perché non c'è nulla da fare, come no..  :whistle: :P
La mia teoria sull'aspettativa non sbaglia mai, avendoti magnificato Vanishing e smerdato Rapture ora li vedi più o meno alla pari, con leggero vantaggio per Rapture.
Tutto come da copione. ;)
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.535
  • Name subject to change
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #96 il: 26 Ott 2015, 16:48 »
O più semplicemente ha gusti diversi dai tuoi!
Sto giocando a Momodora: Reverie Under the Moonlight [One], Thimbleweed Park [Switch], Super Mario Run [iPhone]

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #97 il: 26 Ott 2015, 16:50 »
Non credo sia una questione di gusti. Tra i due giochi non c'è proprio paragone.
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.535
  • Name subject to change
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #98 il: 26 Ott 2015, 16:58 »
Io sono davvero curioso di giocare questo, visto che Dear Esther mi è piaciuto parecchio.

Per dire, come scrissi tempo fa nel suo topic Vanishing mi ha lasciato un senso di incompiutezza, come a Nemesis da quel che ho capito, credo sia proprio per via dell'approccio differente dei due giochi al genere del "Walking Simulator".
Sto giocando a Momodora: Reverie Under the Moonlight [One], Thimbleweed Park [Switch], Super Mario Run [iPhone]

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.293
  • Grotesqueries Rule!
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #99 il: 26 Ott 2015, 17:01 »
Eccerto, è migliore perché non c'è nulla da fare, come no..  :whistle: :P
La mia teoria sull'aspettativa non sbaglia mai, avendoti magnificato Vanishing e smerdato Rapture ora li vedi più o meno alla pari, con leggero vantaggio per Rapture.
Tutto come da copione. ;)

Pfff.

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #100 il: 26 Ott 2015, 17:03 »
Io sono davvero curioso di giocare questo, visto che Dear Esther mi è piaciuto parecchio.

Per dire, come scrissi tempo fa nel suo topic Vanishing mi ha lasciato un senso di incompiutezza, come a Nemesis da quel che ho capito, credo sia proprio per via dell'approccio differente dei due giochi al genere del "Walking Simulator".
Oddio, a mio parere Vanishing lascia volutamente alcune cose in sospeso, ed il perché lo si capisce bene nel finale che in sostanza "chiude" e dà senso a tutte le storie.
Dear Esther è un'esperienza diversa, più effimera e surreale.. e con un finale d'impatto.

Rapture non è nessuna di queste cose: l'incipit è molto intrigante e l'artmosfera dell'english countryside è innegabile, ma avanzando si fa strada il tedio pesante e l'avventura imho si conclude con un nulla di fatto. Per me è stata una delusione cocente.
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.293
  • Grotesqueries Rule!
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #101 il: 26 Ott 2015, 19:00 »
Io sono davvero curioso di giocare questo, visto che Dear Esther mi è piaciuto parecchio.

Per dire, come scrissi tempo fa nel suo topic Vanishing mi ha lasciato un senso di incompiutezza, come a Nemesis da quel che ho capito, credo sia proprio per via dell'approccio differente dei due giochi al genere del "Walking Simulator".

No, per me Vanishing è compiutissimo.
Anzi, il suo pregio maggiore sta proprio nel suo compimento, ovvero la conclusione e nel senso di appagamento di mettere i pezzi insieme. Peraltro si innesca quel riuscitissimo meccanismo di "minchia che figo che sono, la storia l'avrò capita solo io" quando invece la capiscono tutti.
Il problema è che per arrivare lì si passa attraverso qualcosa che non è subito intrigane e, anzi, è a tratti imbarazzante. Giunti in fondo si rilegge il tutto, ma l'esperienza giocata si basa più sullo stupore tecnologico, l'impatto artistico, l'innovativa esperienza che non sull'oggettiva qualità della vicenda.
Poi il problema non è grave perché il gioco dura poco, ma io ho 'tollerato' l'agire ludico in attesa di qualche twist narrativo (che in effetti c'è).

Everybody perde sotto tutti gli aspetti, ma offre uno spunto che è subito intrigante e che funge da spinta iniziale. Poi la conclusione è determinante.
Quella di The Vanishing è così bella che promuove tutta l'esperienza pregressa. Se quella di Everybody's è insoddisfacente, squalificherà quanto di buono la precede.

Sul pregio di fare meno, ribadisco, essendo gli enigmi nient'altro che dei pretesti, se ne può fare tranquillamente a meno senza che questo sottragga spessore all'esperienza.
Io almeno, non ne sento per nulla la mancanza.
 

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #102 il: 26 Ott 2015, 19:16 »
In Rapture io questa mancanza l'ho sentita, perché se in Dear Esther la narrazione trascinante e gli scorci visionari/onirici, ti rapivano, in Rapture questo non accade. E senza nemmeno degli enigmi a riempire tale vuoto il risultato imho è lontanissimo degli altri due giochi.
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 32.200
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #103 il: 26 Ott 2015, 19:20 »
Comunque prosegui Nemesis, sapendo che il finale potrebbe non essere all'altezza certamente lo apprezzerai più di quanto abbia fatto io che avevo aspettative (logicamente) alte.
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.293
  • Grotesqueries Rule!
Re: [PS4] Everybody's Gone to the Rapture
« Risposta #104 il: 27 Ott 2015, 08:31 »
Finito.

Maxx, te non sei mai entrato in sintonia con questo gioco aspettandoti e pretendendo che fosse Ethan Carter 2. No, non lo è. È un'altra cosa.

Ethan Carter è un'esperienza affascinante graziata da un finale notevole (che poi non è tanto il finale in sè, quanto il momento in cui il giocatore realizza anzitempo cosa stia succedendo ad essere bello), Everybody's Gone to the Rapture è invece un'esperienza più rotonda, senza picchi ma con uno scorrere più fluido.

Il finale di Everybody's non rientra nella logica dello spiegone così come tutta l'esperienza non rientra nel concetto di 'gioco', da cui la totale assenza di enigmi.
Everybody's è semplice esplorazione e ricapitolazione degli eventi e non è che la cosa sia avulsa dalla storia.

Spoiler (click to show/hide)

Per quanto riguarda questo:

Tra l'altro l'opera soffre di un errore di sceneggiatura grosso come una casa: se tutti sono scomparsi come mail il protagonista (noi) è ancora in giro? Qui non siamo uno spettro, non è come in "altri giochi": qui interagiamo con oggetti e l'energia reagisce alla nostra presenza, quindi siamo fisicamente presenti, si suppone.

Che poi bastava pochissimo a risollevare l'intera opera, bastava aggiungere 2 secondi di cutscene.
Spoiler (click to show/hide)


Spoiler (click to show/hide)

In generale, sconsiglio vivamente l'approccio completista. La lentezza esasperante della camminata rende un dolore recuperare tutto. Alla prima (o unica) run suggerisco comunque di adottare un'esplorazione moderata.

Questo Everybody's non è meglio di Ethan Carter. Sono due giochi molto diversi. Nessuno dei due è un capolavoro, nessuno dei due è una schifezza. Entrambi a più di 10€ sono un ladrocinio.

Chiudo segnalando un buon articolo (e relativi interessanti commenti) per chi volesse approfondire il gioco:

What The Heck Happened In Everybody’s Gone To The Rapture? A Guide.
http://kotaku.com/what-the-heck-happened-in-everybody-s-gone-to-the-raptu-1724934829

E riportando la decifrazione del messaggio numerico contenuto nei credits di coda:

Spoiler (click to show/hide)





« Ultima modifica: 28 Gen 2016, 23:59 da Nemesis Divina »