Autore Topic: [Cinema]Man of Steel  (Letto 17761 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.209
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #285 il: 15 Lug 2014, 16:45 »
Spoiler (click to show/hide)

Per il resto non commento nemmeno, film che per me era importantissimo quindi ero onestamente troppo carico di aspettative dopo la trilogia di BattiMan, questo SuperLaMan lo trovo claudicante e schizofrenico.. non ha un'idea registica che segue dall'inizio alla fine e non trovo sempre ben inseriti i FB.. non so.

Auspicavo troppo meglio.
La scena del padre e l'occhio della madre sono aggiacchianti, meritano di storpiare addirittura la parola, perchè agghiaccianti non basta.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #286 il: 15 Lug 2014, 17:32 »
Registicamente a me sembra inappuntabile.
E' la prima volta che Superman viene reso sullo schermo in tutta la sua (quasi) onnipotenza.
Mi sarei aspettato slowmo a gogo e invece si è scelto di rappresentare quella che sarebbe un'esistenza e una velocità superumana agli occhi di un umano, con tutte le difficoltà tecnico/registiche del caso che vengono gestite sempre senza alcun imbarazzo.
C'è qualche caccolata di troppo (quasi tutte contemplano la presenza in scena di Lois) ma in tutta la prima parte precedente alla venuta di Zodd per me è davvero un ottimo film.
Rivedendolo anche la famigerata scena del padre mi è sembrata riuscita, e anche il finale, che inizialmente mi era sembrato quasi fuori luogo.
Rimangono troppo lunghe le botte della seconda parte, ma grazie alla maggior qualità della fonte (Blu Ray) ho finalmente apprezzato di più anche queste, almeno dal punto di vista visivo.

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.209
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #287 il: 15 Lug 2014, 17:45 »
Guarda, il mio è un giudizio piu di pancia che figlio di un'analisi tecnica delle scelte visive; palesemente è ben girato e ben fatto (al netto della cam che trema anche quando non succede nulla.. durante il pippotto di Kostner non lo si vedeva in faccia  :| ).. ma non ha saputo catturarmi come avevano fatto i vecchi film, hanno forse meno ingenuità e meno cuore. Trasmettono a tratti meno emozioni, non so mi sembra più uno showcase che non un film emozionante.
Ma ripeto che per me i film di Superman significano molto emotivamente, quindi è difficile superare il ricordo di Reeve e di quella colonna sonora che qui manca del tutto. Tra le altre cose.

Offline Valas73

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.970
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #288 il: 15 Lug 2014, 20:47 »
L'ho rivisto oggi su sky e devo dire che anche se non mi fa impazzire l'ho cmq rivalutato e non poco.
Al cinema,complici anche le mie grandissime aspettative mi aveva lasciato alquanto,troppo deluso.In questa seconda visione invece mi son ricreduto,non trovandolo poi cosi brutto,anzi! Certo alcune cose continuano a non piacermi,il modo in cui presentano la crescita con i flashback poco ispirati e brutti,il modo in cui scopre chi e' veramente lui,il modo tragicomico di come muore il padre terrestre e via discorrendo,compreso il ritmo del film che non mi convince. Pero mentre lo rivedevo mi ha sicuramente stuzzicato e intrattenuto di piu,facendo in modo che i momenti e le cose che meritano non son stati offuscati dalle aspettative deluse,cosa che era successa al cinema.
Edit: Io tranne Iron Man 1 e Avengers sogno un mondo dove i film sui supereroi sono seriosi e non quelli dove "Iron Man 3". Anche perche l'umorismo di questi film di solito si attesta a battute di stampo preprepreadolescenziale e nulla piu. #teamsupereroiseriammusati
« Ultima modifica: 15 Lug 2014, 20:56 da Valas73 »

Offline Vitoiuvara

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.860
    • http://vitoiuvara.tumblr.com/
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #289 il: 16 Lug 2014, 08:25 »
Io non sono riuscito ad arrivare alla fine. Magari è pure fedele al personaggio, ma mi sembra un supereroe troppo vecchia scuola per funzionare oggi.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #290 il: 16 Lug 2014, 08:55 »
Sicuramente è uno dei super personaggi in assoluto più difficile da rendere interessante e non ridicolo.
Qui secondo me ci sono riusciti, ma il messaggio passa solo in parte perché potrebbe a prima vista sembrare un rip-off all'acqua di rose dei principi cardine che già muovono Batman (il non uccidere nessuno, politica la cui importanza qui emerge a prima vista solo nel finale).
Ma mentre per il pipistrello è un'etica che lo rassicura, segnando quella differenza, per Wayne assolutamente necessaria, tra il buono e il cattivo, per Superman è una lotta contro sé stesso e la sua onnipotenza.
Tutti i flashback fanno riferimento a come il padre di Clark abbia passato la vita a rendere suo figlio una persona che potesse reggere il peso dei propri poteri, che sapesse controllare prima di tutto le sue emozioni, prima del suo corpo.
Nello scontro finale Superman sta lottando contro l'etica distorta che Zodd rappresenta, non la persona (che come vediamo alla fine avrebbe potuto sconfiggere praticamente in qualunque momento). In questo senso Zodd alla fine ha vinto, perché Superman ha dovuto "lasciarsi andare" per risolvere una situazione critica.
Per sconfiggere Zodd, Clark ha dovuto prima "sconfiggere" suo padre e sé stesso, e quindi, in un certo senso, perdere lo scontro.

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.115
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #291 il: 16 Lug 2014, 09:50 »

Due volte ho visto sta scena, due volte groppo in gola.

Come dice Azraeel c'entra il paragone con i film di Reeve: non essendomi mai piaciuti (Lex Luthor a parte) sto film è stato per me una rivelazione (e finalmente).

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #292 il: 16 Lug 2014, 10:15 »
Ma anche la scena quando mette per la prima volta il costume e inizia a volare. Secondo me è grande cinema.
E poi un Superman a cui dal costume escono i peli del petto ha già vinto in partenza (senza contare che se fossi una donna probabilmente griderei istericamente i ogni inquadratura in cui c'è lui).

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.115
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #293 il: 16 Lug 2014, 10:23 »
In effetti la Duda ha apprezzato parecchio il (Ca)villoso. :yes:

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #294 il: 16 Lug 2014, 10:37 »
Peccato che Superman è senza barba. :(

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.621
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #295 il: 16 Lug 2014, 10:58 »
Peccato che Superman è senza barba. :(
Ahi ahi ahi...Wis mi cade sul particolare del post Man of Steel (di Byrne).
Supes ha la barba  :yes:
Pare che sia il signor La Morte, venuto per la mietitura.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #296 il: 16 Lug 2014, 11:15 »
Vero, non lo sapevo. Tra l'altro ho scoperto ora che, anche se c'è un po' di confusione in merito, Super si suppone si faccia la barba con la vista calorica e uno specchio. ^__^

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.621
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #297 il: 16 Lug 2014, 11:17 »
Vero, non lo sapevo. Tra l'altro ho scoperto ora che, anche se c'è un po' di confusione in merito, Super si suppone si faccia la barba con la vista calorica e uno specchio. ^__^
Ahi ahi ahi...Wis mi cade proprio sulla tecnica di rasatura post Man of Steel (di Byrne).
Vista calorifica e un frammento della navetta kryptoniana che lo ha portato sulla terra.
 :yes:

Spoiler (click to show/hide)
Pare che sia il signor La Morte, venuto per la mietitura.

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.115
    • E-mail
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #298 il: 16 Lug 2014, 11:35 »
Si suppone?

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.193
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema]Man of Steel
« Risposta #299 il: 16 Lug 2014, 11:38 »
In realtà ho visto un vecchissimo fumetto in cui Supes stesso dice che solo la vista calorifica di Super Girl e Krypto alla massima potenza e contemporaneamente avrebbero potuto fumargli barba e capelli.

E le unghie (la discussione si fa grottesca)?