Autore Topic: Musica e strumenti musicali  (Letto 41481 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #60 il: 29 Giu 2013, 17:29 »
Yep.
Menestrelli pussa via andate a far ballare gli orsi altrove!


Tornando quindi in thread:


No guarda non me la prendo mica,primo perche e' un discorso e un ragionamento costruttivo,secondo perche spessissimo e' cosi e negarlo sarebbe da ottusi.

Per quanto riguarda me ,ora come ora,mancano sia le basi sia la cultura musicale piu ampia dovuta anche ad un periodo di pigrizia personale nell'ascolto e nel ricercare e scoprire altre forme,quindi non posso prendermela con nessun'altro all'infuori di me.
Mi hanno sempre detto che ho un ottimo gusto nel "metter insieme" un pezzo,nel senso non di creare riff o altro,che di note ne so poco,ma di come incastrare i vari pezzi,cosa aggiungere,cosa togliere,dove fare un pausa etc etc per far si che "la canzone" scorra nel miglior modo possibile,ma questo cmq riguarda sempre un certo tipo di musica,piu occidentale e piu conosciuto.
Per quanto riguarda la tua domanda,penso anche che in Italia non ci sia abbastanza varietà di pubblico e nei locali che permetta un discorso come il tuo, è che per prima dovrebbe essere la scuola ad aiutare in questo senso,ad aprire un po la strada. Ci sono poi i musicisti (o presunti tali) Italiani, che per la maggior parte si credono delle prime donne e che molti anche non famosi ostacolano il lavoro degli altri! Ho assistito a certe cose o certi modi di fare che fanno inorridire,quando per esempio poi vai a vedere concerti di jazzisti che sono i mostri sacri della musica(anche se non amo molto il jazz purtroppo) e che sono di un 'umiltà e di un' umanità assurda e che si ,molti di loro sono per la cultura musicale perche amano la musica invece del divismo! Ecco divismo e' la parola che mi viene in mente e che poi molti musicisti inseguono copiando altri piu famosi e perche,se suoni cose "strane" avrai 4 gatti,se suoni in una cover band dei Metallica(senza nessun offesa per chi ci suona sia chiaro) o di Vasco avrai il locale pieno!
Ultima cosa,anche se ce ne sarebbero milioni da dire,l'italia o meglio la maggior parte dei gestori di locali etc etc fa solo del male alla musica dal vivo,rovinandola perche oltre al loro modo di fare e i loro ragionamenti,che definire fuori dal mondo e' un complimento(non sto a spiegarli perche immagino ci siam passati tutti) non sono acusticamente attrezzati,e ti ritrovi a suonare in locali con un tale eco e riverbero  con conseguente "non si capisce una mazza di quello che sta suonando" che alle persone fai solo esplodere un gran mal di testa e dopo col cavolo che ritornano a sentire musica dal vivo.
In breve il percorso autoctono spesso e volentieri qui vien bloccato alla radice,non deve essere una scusante e c'e' gente tenace e brava che e' riuscita lo stesso nel loro intento,ma appunto quando non hai una struttura ne una base che ti appoggi sotto,solo i "migliori", i piu tenaci e "visionari" riescono a tirarsi fuori da tutto questo inseguire e copiare gli altri.

Rispondendo con qualche approfondimento sul discorso che fai che di base é del tutto condivisibile.

. Io non vengo granché dall'esperienza "locali" che quindi conosco poco, ai miei tempi quando avevam 16-18 anni (seconda metà anni '80) in Emilia e soprattutto tra Reggio e Modena c'erano parecchi locali Arci che avevano come statuto il dover far suonare giovani e che presentassero per lo più musica originale, proprio perché dovevan portare avanti un discorso culturale e non di mera concorrenza sleale verso le discoteche visti gli sgravi che avevano. Si era in un'isola/periodo felice quindi.
Andando poi invece in teatri e festival il triste problema delle cover band tribute band non é proprio toccato sono automaticamente escluse e siam pagati meglio noi e proprio perché facciam musica in realtà semplicemente contemporanea... ma se credi alle bugie della televisione potrai definirla "di nicchia".

Una nicchia internazionale però, che dà molto più ritorno della maggior parte dei mainstream italiani.

Il "problema" cover band l'ho comunque ritoccato ultimamente per questioni politiche e di qualche amicizia che mi ha invitato in gruppi vari, e sì é allo stesso tempo risultato e in parte causa dell'ignoranza di base musicale italiana temo. :(

. Altro tasto dolente tipicamente italiano che giustamente tocchi é quello relativo il comparto tecnico.
Nell'ignoranza generale c'é questo primo comodo postulato per cui chi suona se é bravo non ha bisogno di tecnologia e quindi nemmeno di un PA decente.
Con buona pace delle orecchie del povero pubblico che manco é abituato a sentire concerti "bene" quindi, e quando capita grida al miracolo.

Ci marciano ovviamente con il risultato che i locali e a volte teatri hanno spesso delle dotazioni oscene e c'é un abisso ad esempio tra Italia da una parte e Germania Francia e Svizzera in questo senso.

Il problema é appunto quello del non investimento voluto, e della tecnica e efficenza uditiva (leggi: si sono assordati) di fonici e presunti tali.

Riguardo il primo ricordo varie battaglie nel far rispettare le schede tecniche e qualche concerto annullato per non rispetto del contratto da parte del promoter (impianto TROPPO distante del tech rider), ad esempio a Milano noto locale sui navigli che ora han chiuso (tié!) "eh ma con questo ha suonato Miles Davis".
Sì magari negli anni '60 in duo... cmnq non é che bisogna quindi tutti andare su un mixerino montarbo e due cassine oscene eh, soprattutto se non é quel tipo di musica che noi abbiamo un impatto sulle basse alla Massive attack..

Universal protesta ma si scanta.

E ricordo anche che il nostro fonico, che é il fonico che si occupa ad esempio delle cerimonia dei Nobel, dopo i primi anni di arrabbiature e guerre ai promoter ha deciso che quando viene in Italia si beve qualche birra in più e prova un po' meno a lavorare seriamente.

----

. Invece riguardo il grado di competenza dei fonici a corredo dei service spesso terribile e poco professionale nell'atteggiamento mi sono ritrovato molto spesso nelle situazioni che seguivo da musicisti/produttore e dove il mio contributo strumentale sul palco non era fondamentale a mettermi io al mixer e suonare le tastiere dalla posizione del foh. Una mano sul mixer e una sulle tastiere quindi che cmnq era la situazione meno peggio...
« Ultima modifica: 29 Giu 2013, 17:33 da Giobbi »

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.782
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
R: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #61 il: 29 Giu 2013, 17:45 »
@Eugenio: veramente il topic di la non tratta solo delle proprie produzioni ma si è evoluto con discussioni sulla teoria e la pratica sulla musica e sui vari strumenti, quindi direi che per comodità sarebbe d'uopo tener buono quello!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
@Eugenio: veramente il topic di la non tratta solo delle proprie produzioni ma si è evoluto con discussioni sulla teoria e la pratica sulla musica e sui vari strumenti, quindi direi che per comodità sarebbe d'uopo tener buono quello!

Lost non c'entra nulla.
Qui si parla della Musica, là c'é gente che suonicchia e vuol far sentire quanto fa.  :evil:

Suoni?
Vuoi far sentire cosa fai?
Thread dei menestrelli.

Vuoi parlare della situazione della musica in Italia o nel mondo?
Thread della musica.

Se nel parlar di musica il flusso dei post viene costantemente interrotto da qualcuno che si sveglia e fa sentire un proprio brano o una cover che ha suonato si crea confusione

Mi autocito dal primo post:

Citazione
Questo dovrebbe essere una discussione sulle basi della musica, sulla situazione culturale della musica in Italia, sull'insegnamento della musica.

La domanda iniziale sottintesa é "cos'é la musica?" rispetto a "che canzoni suoni'".

Quindi aperto a chi ha interesse per la musica a 360°, da Bach a Pino Scotto, e magari non suona in nessun gruppo o simile.

Se proprio per qualche ragione senza senso li volete unire dovreste almeno cambiare il titolo che "menestrelli" fa piuttosto schifo e non tocca affatto quanto realizza chi non si occupa di canzonette o voglia parlare dell'insegnamento di Bach o Cage in Italia.

Se questo per te é un menestrello... : http://www.youtube.com/watch?v=SSulycqZH-U

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.782
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
R: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #63 il: 29 Giu 2013, 18:22 »
No Giobbi, quel topic si è voluto ed è diventato il topic di chi suona uno strumento, andando da discorsi semplici sulla strumentazione da usare fino a questioni più interessanti legate a stili, tecniche e metodi!

Si è parlato di tante cose, non solo del semplice "hey, sentite le mie canzoni", che tanto per quello uno si apre il topic sulla sua band e via!

Scusa se rompo, ma è per avere più ordine e non spezzare le discussioni!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.782
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
R: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #64 il: 29 Giu 2013, 18:23 »
Ah, favorevole al cambiare il titolo di là!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
No Giobbi, quel topic si è voluto ed è diventato il topic di chi suona uno strumento, andando da discorsi semplici sulla strumentazione da usare fino a questioni più interessanti legate a stili, tecniche e metodi!

Si è parlato di tante cose, non solo del semplice "hey, sentite le mie canzoni", che tanto per quello uno si apre il topic sulla sua band e via!

Scusa se rompo, ma è per avere più ordine e non spezzare le discussioni!

Suonare uno strumento può aver poco a che fare con il discutere di musica.
Guarda il video che ti ho linkato il post sopra, che strumenti suona il buon Cage?

Ascolta quanto ti vien detto prima di partire lancia in resta.

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.782
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
R: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #66 il: 29 Giu 2013, 18:45 »
Sono in giro, non riesco a vedere il video!

Il punto Giobbi è che volevo solo unire due topic per avere un luogo solo dove parlare di musica "da insider" o comunque in maniera più approfondita e teorica!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #67 il: 29 Giu 2013, 18:52 »
Secondo me meglio tenere questo per la "teoria" della musica e quello menestrelli per la "pratica" della musica.
Che mentre si confronta la poetica di Cage con le sonorità di Mahler e il minimalismo di Shankar salti in mezzo un post di chi sta cercando un'altra marca di bacchette di batteria che non si rompano non é il massimo.

Chiedi a Zel cmnq o chi per lui ;)

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #68 il: 30 Giu 2013, 09:25 »
Alcune esternazioni piuttosto condivisibili di Stewart Copeland: http://m.musicradar.com/news/drums/stewart-copeland-picks-16-fun-drum-albums-578893/1

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.201
  • Mellifluosly Cool
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #70 il: 02 Lug 2013, 10:10 »
:D

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail

Offline Pila87

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.145
  • Cattive abitudini
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #72 il: 02 Lug 2013, 12:21 »
Riguardo la Siae e l'assurda parte tassa del bollino http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/02/bollini-siae-storie-di-ordinaria-ingiustizia-a-lieto-fine/643563/
Che delinquenti patentati, un ladro d'auto è più onesto di loro.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #73 il: 02 Lug 2013, 12:28 »
Per me il problema é più che lo Stato, ovvero ehm i cittadini ovvero ehm noi, abbia dato credito al sistema.
La Siae in Italia ha un potere che non le compete grazie al fatto che lo Stato le ha dato credito nel collezionare parte delle tasse.

Quindi abbiamo una Società privata che si fa i suoi interessi in teoria in concorrenza con altre Società private che di fatto ha assoluto monopolio e va ben oltre i propri "compiti" con il supporto dello stato alle spalle che la utilizza per qualche centesimo di tasse che di fatto dandole credito da pubblico ufficiale in qualsiasi azione.

Cmnq per chiarezza che non mi sembra lo sia nell'articolo l'Europa si riferisce al solo bollino e non ai diritti d'autore ovviamente.

Quanto esiste in Italia e non chessò in Germania é che se vendo materiale stampato in Germania con i diritti d'autore già dati ovviamente a Gema e simili devo comunque mettere il bollino Siae. E questo bollino ha chiaramente un costo (pochi centesimi ma 15 eu di corriere, una mafietta aiuta l'altra ehm)

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.453
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Suoni? Me lo fai un pezzo dei Jalisse? [IL TOPIC DELLA MUSICA]
« Risposta #74 il: 04 Lug 2013, 00:50 »
Video carino riguardo tapping d'altri tempi girato da folkest: http://www.youtube.com/watch?v=d09pnxTSnT4