Autore Topic: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!  (Letto 349067 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.517
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #45 il: 30 Apr 2013, 12:33 »
Ricapitolando:
il M5S è composto da incompetenti che non dovevano essere neanche eletti ma che dovevano supportare il PD dandogli fiducia incondizionata basandosi su 8 fumosi punti in comune e senza avere nessuna vera garanzia in cambio (direi una patetica trappola per bruciarli, no?). PD che dopo aver dichiarato l'intenzione di votare l'incandidabilità di Berlusconi (alla buon'ora, dopo venti anni) e dopo aver dichiarato "mai (MAI, intiendes?) con chi ci ha portato allo sfascio" (ma ricordiamo che sono stati 15 mesi a supporto congiunto di un governo "tecnico" con "chi ci ha portato allo sfascio") ha candidato per il presidente della Repubblica un democristiano (Marini), poi un altro democristiano ma co-fondatore del centro-sinistra che è stato affossato dallo stesso PD e poi si è fermamente rifiutato di candidare un loro membro di specchiata fama come Rodotà che aveva si "solo" 4.000 voti alle Quirinarie del M5S, ma aveva anche il supporto di TUTTA la base del PD, che infatti si è rivoltata contro la dirigenza che per lo scherzetto è stata costretta a dimettersi (sulla qual cosa sembrate soprassedere) e ha votato un presidente della Repubblica che non potrebbe neanche essere rieletto e che non aveva neanche quei fantomatici 4.000 voti marci delle Quirinarie a supporto. Fate le pulci a Rodotà che aveva il supporto morale del M5S e di tutta la base della sinistra italiana dal PD a SEL e vi fate andare bene Napolitano (vi ricordo, quello che ha PRETESO venissero DISTRUTTE le intercettazioni Stato-Mafia che lo riguardavano). Ora invece della sbandierata incandidabilità ci ritroviamo con Alfano vicepremier e un Berlusconi lanciato a palla di cannone verso la presidenza della Repubblica o senatore a vita.
E un ministro della Sanità diplomato, con buona pace di quelli che "i grillini sono incompetenti".
Ma il M5S doveva supportare un partito come quello che ha fatto e disfatto come scritto sopra?
Ma credete veramente che sarebbe stata un'allenza sentita da ambo le parti o solo un trappolone per intascarseli?
Rendiamoci conto che abbiamo come leader della destra un miliardario, proprietario del più grande network editoriale italiano e ben più che in odor di mafia e che non sarebbe candidabile in nessun paese ritenuto anche lontanamente civile (con buona pace di Ferruccio, del suo vivere in Svezia e del suo "il 30% degli italiani lo ha votato").
Rendiamoci conto che l'"opposizione" in Italia ha fatto TUTTO per, non solo non ostacolarlo, ma per sostenerlo.
Ma cosa devono fare ancora di più per farvelo capire?
Cioè, ONESTAMENTE, quand'è che il PD si è COMPORTATO da partito di sinistra e non ha solo DETTO di esserlo?
« Ultima modifica: 30 Apr 2013, 12:36 da Kabuto »

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.727
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #46 il: 30 Apr 2013, 12:39 »
Soldatina dei Letta all'attacco: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6HDJ3bV4_L4#!

Di Battista valido al solito

avere avuto dei "giornalisti" così scassacazzo con berlusconi e company negli ultimi 20 anni. Anziché ridere alle battute e fare domande sceme con il potente di turno.

@Kabuto: bel post, applausi.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline MrSpritz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.469
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #47 il: 30 Apr 2013, 12:44 »
... Lupi alle infrastrutture avrà pochi soldi quindi ininfluente (poi ministero chiave da quando? Se fosse stato un ministero serio non lo avrebbero dato a Di Pietro ai tempi), Alfano agli interni è meglio di Alfano alla giustizia, Cancellieri buona scelta (vi ricordo Mastella)...

whaaat? il ministro delle infrastrutture non è importante?? Lunardi ti ricorda qualcosa? Impregilo, Astaldi, Autostrade Per L'Italia, Anas e via dicendo. girano miliardi la dentro, tanto più che una delle prime misure anticicliche è proprio rilanciare gli investimenti nelle infrastrutture che significa appalti, aggiudicazioni, magna magna generale insomma in un paese come il nostro sia chiaro, negli altri vuol dire investimento produttivo, lavoro, opere utili al tessuto civile/lavorativo (esagero come sempre ma per dare l'idea)..

Ok va bene, ma resta la premessa che non si può spendere ergo non puoi fare grandissime cose.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.850
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #48 il: 30 Apr 2013, 12:45 »
Kabuto, io sono d'accordo con te, stavo solo chiedendomi cosa porterà al M5S il suo comportamento, temendo una nuova risalita del biscione.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.517
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #49 il: 30 Apr 2013, 12:50 »
Kabuto, io sono d'accordo con te, stavo solo chiedendomi cosa porterà al M5S il suo comportamento, temendo una nuova risalita del biscione.
A sto punto non lo so. Con la campagna mediatica in corso il rischio è quello di vedere un trionfo del PDL e un non-declino del PD dato che stanno già cercando di ricompattare le fila con Grillo come capro espiatorio (ricordo che precedentemente c'erano in ordine di apparizione Berlusconi, Bertinotti, Berlusconi, Mastella, Berlusconi) ma andassimo alle elezioni tra un anno forse le cose potrebbe cambiare di nuovo, perchè sono abbastanza convinto che questo governo la cazzata la commetterà e se il M5S riesce ad appofittarne in campagna elettorale potrebbe succedere di tutto, compreso un plebiscito per il M5S soprattutto se, come ha sempre fatto il PD, alle soglie della campagna le varie correnti interne cominciano a farsi guerra e a mandare tutto a monte.
Dita incrociate.
Cmq dò per scontato che Berlusconi otterrà quantomeno la carica di senatore a vita.
Quella di PDR non voglio neanche immaginarmela, è la volta che espatrio veramente.

Offline armandyno

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.396
  • Come quando è Game Over e hai finito i gettoni.
    • armandyno
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #50 il: 30 Apr 2013, 12:58 »
Se gli italiani decideranno di ri-dare un minimo di fiducia ai 5 Stelle, alla prossima tornata sarà 5StellevsBerlusconi, perché a queste elezioni i grillini si sono scontrati solo con il PD che ne è uscito spappolato.
Ma non credo proprio che Berlusconi si faccia mettere i piedi in testa dal movimento.

Offline Kabuto

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.517
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #51 il: 30 Apr 2013, 13:03 »
Se gli italiani decideranno di ri-dare un minimo di fiducia ai 5 Stelle, alla prossima tornata sarà 5StellevsBerlusconi, perché a queste elezioni i grillini si sono scontrati solo con il PD che ne è uscito spappolato.
Ma non credo proprio che Berlusconi si faccia mettere i piedi in testa dal movimento.
Non sottovaluterei la pervicacia dell'elettorato del PD.
Anche se la luce comincia a intravedersi, persino mia madre e mio fratello storici tesserati, hanno votato M5S e SEL a sto giro.
Vediamo alla prossima tornata.
Se l'Italia resiste all'assalto delle locuste, ovviamente.

Sbaglio o si parla di aumentare sicurezza e privilegi dei parlamentari/ministri?
Secondo me entro un anno ci scappa il morto.

Offline Kairon

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.832
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #52 il: 30 Apr 2013, 13:13 »
La Gelmini a "Piazza Pulita" dice che una casa dal valore di 200
000 mila € paga un imu intorno agli 800-1000 euro (con Boldrin che conferma e nessun altro che smentisce)..mah, questi vivono proprio in un altro mondo..

da quello che ho sentito io e' abbastanza realistico.
sto cercando di comprare una casa a como e per una dal valore di 280k mi stimavano 1500, quindi ci starebbe

Ma parliamo di prima casa?? No perchè io a Perugia vivo in una casa pagata 195000 e (al netto delle detrazioni x 2 figli) ho pagato 250 €.. è vero che conta la rendita catastale ma non ci può essere questa differenza.

Invece c'è.
Io per una casa da 100K pago 80€ annui ma sto in un paese di montagna.

Comunque, c'è qualcuno che pensa che, piuttosto che sopprimerla l'IMU sulla prima casa andrebbe solo razionalizzata? Magari legandola al reddito?
Tanto il discorso tassa ingiusta non regge, non ci sono tasse "giuste". L'IVA per esempio è una tangente in stile mafioso!
E se tolgono l'IMU sulla prima casa e aumentano le accise sui carburanti (cosa che prevedo) danno il colpo di grazia all'economia.

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.966
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #53 il: 30 Apr 2013, 14:13 »
@Eugenio e Naked: Io continuo a non capire! Vi state lamentando di questo inciucio, giusto?

Sbagliato.
Non mi lamento neanche più.

Da qui in poi tieni presente che rispondo per me, che non sai per chi ho votato e che per qualsiasi schieramento voti, il governo dovrebbe tenere in considerazione la cittadinanza tutta.

Perchè quello col movimento andava fatto e andava bene?

Non sarebbe andato bene ma nel nostro contesto tripartitico sarebbe stato auspicabile:
- perché le forze PD e PDL si sono sempre dichiarate alternative l'una all'altra (ho scritto dichiarate, non manifestate);
- perché già alla prima elezione nazionale il M5S ha raccolto un tale numero di voti da dover essere considerato una forza di governo (azione), non di opposizione (regolamentazione);
- perché la richiesta del M5S di avere un governo a proprio nome era impossibile: per i voti, di poco, per la responsabilità-esperienza, di molto;
- perché il PD ha subito manifestato apertura verso il M5S, dimostrando almeno una volontà di dialogo;
- perché era l'occasione giusta per smettere di fare campagna elettorale e iniziare con le riforme.

Perchè non accettate il fatto che se a voi fa schifo il patto PD-PDL a quelli del movimento avrebbe fatto schifo allearsi col PD?

La tua domanda sottende una logica di fondo da fan.
Un parlamentare che ragiona in base alla scala di schifo verso gli altri schieramenti è un parlamentare politicamente pessimo. Perché in parlamento ci si va per governare, non per fare comunella con gli amichetti del cuore.


Davvero non capisco perchè una cosa è sbagliata e un'altra invece è giusta. Devo pensare che partiate dal presupposto che il PD sia dalla parte dei buoni altrimenti non me lo spiego.

Certo che non te lo spieghi, visto che continui a ricondurre il mio ragionamento sui tuoi modelli di pensiero.

A - "giusto" e "sbagliato" esistono solo fino al quinto anno di età. O fino a quando non scopri che a volte, per fare una cosa giusta devi percorrere strade sbagliate.
B - "buoni" e "cattivi" sono frutto dell'immaginazione. Conosco persone di natura benevola che fanno danni sociali, come persone di indole maligna che compiono azioni positive per puro tornaconto personale.
C - la costruzione "devo pensare che partiate dal presupposto che" è errata perché le premesse sono infondate.



Infine dove sta la differenza:
A) PD che si rifiuta di allearsi col PDL e poi accetta il compromesso;
B) M5S che si rifiuta di allearsi col PD e poi accetta il compromesso;

La A è un ricorso storico, quindi abbiamo già visto a cosa porta e soprattutto, a cosa non porta.
La B sarebbe stata la novità e avrebbe meritato il beneficio del dubbio.

La differenza è quindi sulle potenzialità.

Perchè A è giusto, sacrosanto e nessuno, e dico nessuno, è entrato nel topic della Polica per dire: "il PD doveva allearsi col PDL e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè, invece, B è sbagliato ed in tantissimi dite: "il M5S doveva allearsi col PD e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè A è responsabilità e B irresponsabilità, immobilismo, non fare niente, insulti vari?

A non è responsabilità. È pragmatismo.
B è una grandiosa occasione sprecata che dubito si ripresenterà.

L'immobilismo è palese. Incrociando le braccia, il M5S si è privato della possibilità di governare attivamente. Sì, in linea teorica potrebbe fare opposizione: ma quanto può fare un'opposizione con circa un tezo del parlamento?
Tante chiacchiere e poca o nulla legiferazione.


Riguardo gli insulti dimmi dove, che ne riparliamo.

Offline armandyno

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.396
  • Come quando è Game Over e hai finito i gettoni.
    • armandyno
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #54 il: 30 Apr 2013, 14:21 »
a me invece fa un po ridere questa continua citazione di 'occasione mancata', perché è intorno a questo presupposto che dirigete la vostra critica al movimento.

Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
E'una frase che fa parte della retorica del PD.

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.966
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #55 il: 30 Apr 2013, 14:37 »
a me invece fa un po ridere questa continua citazione di 'occasione mancata', perché è intorno a questo presupposto che dirigete la vostra critica al movimento.

La cosa ti farà anche ridere ma ciò nondimeno è un fatto storico documentato.


Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.

Non ho alcuna intenzione di dibattere il tuo pensiero.

E'una frase che fa parte della retorica del PD.

No. È una constatazione.


Hai guardato l'incontro?

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.975
  • Titanium
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #56 il: 30 Apr 2013, 14:45 »
Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
Allora mi sfugge una cosa: qual'era l'obiettivo del M5S? entrare in parlamento e fare opposizione a prescindere?
Ho un feed rss per le vaccate del forum.

Offline iKenny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.480
  • Il congiuntivo è morto, lunga vita al congiuntivo
    • http://riccardoerra.com
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #57 il: 30 Apr 2013, 14:53 »
Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
Allora mi sfugge una cosa: qual'era l'obiettivo del M5S? entrare in parlamento e fare opposizione a prescindere?

Dire di si' visto che l'intento del movimento e' quello di mandare tutti a casa, i partiti sono morti, noi siamo i cittadini, noi siamo le parti sociali e cosi' via.
PSN: RErra81

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.880
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #58 il: 30 Apr 2013, 14:55 »
naked dipende dal numero dei voti

se non c'é il numero ovviamente si sta all'opposizione

non ci si accorda con Brunetta tanto per governare

non puoi aggiustare un sistema marcio dando credito a gente marcia a cui tale sistema conviene

a Parma ad esempio ci sono stati i numeri quindi si governa

a livello nazionale dipende anche dalla legge elettorale, un doppio turno sarebbe favorevole ai 5 stelle

ora c'é un pasticcio regionale pro Lega/senato

Offline armandyno

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.396
  • Come quando è Game Over e hai finito i gettoni.
    • armandyno
    • E-mail
Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
« Risposta #59 il: 30 Apr 2013, 14:55 »
Fa comodo ai critici dire che il M5S è scivolato, ha 'mancato'.
Ma è una ninna nanna che vi cantate da soli.
La frase corretta è che 'non hanno formato un governo insieme, non hanno votato la fiducia', ma la connotazione negativa di 'occasione mancata' è di chi la sostiene. Perché per come la vedo io non solo il M5S si sarebbe autodistrutto, ma non si sarebbe fatto assolutamente nulla di buono, e sinceramente preferisco che sia venuto a galla quello che è venuto a galla con gli eventi successivi e che il PD ha gettato la maschera come ha fatto.

EDIT: anche perché - ho dimenticato di aggiungere - occasione mancata per fare cosa?
Il governissimo PD-PDL ha una agenda di governo che tocca tutti i punti fondamentali e risolutivi per il paese.
Il risvolto della mancata fiducia del M5S è positivo.
Se non sono PD e PDL a fare queste riforme, due partiti - per quanto odiati - storici e radicati nelle istituzioni italiane, stai sicuro che 'occasioni' non ne avrà mai più l'Italia.

A me non me ne frega niente se i grillini finiscono in mezzo alla strada odiati e sbeffeggiati da tutti, e mi farebbe molto piacere che almeno la metà dei punti del governo letta vengano portati a termine.

Invece tutti a frignare sul governissimo e ad accusare il Movimento della 'mancata occasione'.
Allora ditelo che ragionate con la pancia e tifate PD.
« Ultima modifica: 30 Apr 2013, 15:31 da armandyno »

 

Loading...