Escort berlin Escort berlin

Autore Topic: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero  (Letto 465353 volte)

M1900 e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.419
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12615 il: 05 Dic 2017, 17:38 »
La brexit ora sembra una minchiata ma tra dieci anni quando qua sará un troiaio si godranno i benefici di essere uno stato autonomo.

 :D :D :D :D :D

Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.173
  • Mirkos
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12616 il: 05 Dic 2017, 19:06 »
Penso che ormai nemmeno quelli dell'UKIP siano ancora a favore della brexit.
I tory hanno lasciato la patata bollente alla May che incredibilmente è ancora premier imho solo perché è una vittima sacrificale.
Sarei curioso di sapere cosa ne pensano oggi gli inglesi, la mia impressione è che stiano andando contromano, lo sanno, ma nessuno ha il coraggio di ammetterlo e quindi continuano a far finta di nulla proseguendo contromano.

Offline bubbo

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.856
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12617 il: 05 Dic 2017, 20:55 »
In effetti il nostro terribile problema (immobilismo totale) diventa un plus quando tutti fanno enormi cazzate. 

Io questo è da tempo che lo penso. Andando all'estero mi capita di vedere situazioni che mi fanno riconsiderare l'arretratezza dell'Italia. È stata anche una delle ragioni che mi hanno fatto propendere per il NO un anno fa: con i politici che abbiamo è meglio che abbiano meno strumenti possibili per cambiare le cose. Un altro governicchio come quello Gentiloni non mi sarebbe del tutto inviso: si tira a campare e non cambia niente, viste le alternative ci si può mettere la firma.
bubbo

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.827
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12618 il: 06 Dic 2017, 09:56 »
Dalle vicende tyssen si evince quanto il nostro paese conti nella comunità europea, cioè zero.

Gli ex-dirigenti tedeschi condannati in via definitiva che si son trasferiti in germania, chiediamo l'estradizione e ci fanno il pernacchione, poi col cappello in mano chiediamo che almeno vengano condannati nel loro paese e fanno finta di niente. Solo io mi rendo conto di quanto è imbarazzante 'sta cosa?

@Jello Ancora non ti sei stancato di fare il giullare?
Nella mia prima Battle Royale eravamo in 100 milioni ed io sono arrivato primo!

Offline Yoshi

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 11.496
  • Su Steam: yoshitfp
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12619 il: 06 Dic 2017, 12:19 »
@Jello Ancora non ti sei stancato di fare il giullare?

State buoni e calmi tutti e due.
Non giocherò online a Civ 6

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.023
  • Trvezza
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12620 il: 14 Dic 2017, 01:00 »
Per la serie "segni che la gente si è bevuta il cervello":

In Italia si discute seriamente di obbligare i negozi a chiudere il giorno X o Y per non meglio precisate questioni di... boh

Nel contempo invece uno spara ad un ladro che gli è entrato a rubare in casa col fratello, viene condannato a 9 anni ed a pagare 100000 euro al fratello sopravvissuto.

È per follie come questa seconda che la gente finisce a votare trvmp, Alba dorata e fecciame vario.
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.858
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12621 il: 14 Dic 2017, 09:44 »
Ah quindi sarebbe giusto poter sparare e uccidere uno che ti entra in casa e passarla liscia? Si attiva una sorta di bonus immunitá? A quello che mi ha sfondato la fiancata della macchina facendo finta di nulla posso sparare alle gambe?
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Il Gianni

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.630
  • Pinguino Videogiocatore
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12622 il: 14 Dic 2017, 10:02 »
Un ladro ti entra in casa, di notte, tu non hai idea di chi sia.
Sarà un violento? Picchierà me e i miei cari? Scapperà se mi metto a urlare?
Oppure se mi metto a urlare mi sparerà? E' armato? Non lo è?
E' solo o ce ne sono altri? Se lo minaccio col fucile cosa farà?
E' una condizione estrema, chi può mantenere la lucidità in una condizione simile?

Non è che chi spara in queste condizioni lo fa in serenità.
Di certo è solo che uno a casa propria deve potersi difendere, e che nessuno deve permettersi di entrare senza permesso.
Il ladro è un criminale e quando uno delinque, deve essere messo in conto che le cose possano finire male.

Al momento siamo al livello per il quale se uno ti entra in casa, è preferibile farsi picchiare a morte piuttosto che alzare un dito e difendersi.
Se qualcuno si permette di reagire, rischia galera e risarcimenti.
Anche senza arrivare ad uccidere, basta ferire il ladro, anche accidentalmente.

Che poi, rendiamoci conto, ok la galera (anche se qui equipariamo questa situazione estrema ad uno che decide di uccidere qualcuno deliberatamente, leggevo che l'accusa ha chiesto 16 anni), ma pure il risarcimento? 100.000€ al fratello del ladro?

E c'è anche chi difende sentenze simili? :no:
« Ultima modifica: 14 Dic 2017, 10:06 da Il Gianni »

Offline rule_z

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.926
    • Retro Engine HD
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12623 il: 14 Dic 2017, 10:14 »
Il tipo ha inseguito i ladri fuori casa, fino a quando uno di loro non è rimasto bloccato in una strada senza uscita.
Lo sparo è avvenuto durante una colluttazione fra i due.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.858
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12624 il: 14 Dic 2017, 10:59 »
Senza arrivare alla spiegazione di Rule_z che mette fine al caso specifico, se uno ti entra in casa tu hai il diritto di difesa (legittima difesa) non di diventare immune alla legge e fare quello che ti passa per la testa.
Perfino le forze dell'ordine hanno il divieto di sparare se prima non fa qualcosa il malvivente.
Quello che dici, Il Gianni, è giusto. Nel senso che in tali circostanze (non nel fatto specifico, come ha dimostrato rule_z) non hai idea di come puoi reagire. Proprio per questo difficilmente vai in galera se ammazzi qualcuno e te la cavi con un risarcimento.
Quando uno delinque lo puoi ammazzare? E' questo che vogliamo? Sinceramente penso che se la prima cosa che fai quando uno ti entra in casa è sparare probabilmente c'è qualcosa che non va nelle procedure di rilascio del porto d'armi (troppa leggerezza). Per quanto mi riguarda se hai ricevuto un porto d'armi dovresti essere in grado di rimanere lucido e usare la pistola per difesa. Se non lo sei ne paghi le conseguenze.

« Ultima modifica: 14 Dic 2017, 11:05 da peppebi »
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Il Gianni

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.630
  • Pinguino Videogiocatore
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12625 il: 14 Dic 2017, 11:27 »
Ovviamente se è appurato che il tizio in questione ha inseguito e poi sparato al ladro, è giusto che ci sia una condanna ma il risarcimento? Cioè veramente bisogna dare 100.000 euro al fratello di un tizio che è entrato in una casa per fare del male? (anche non male fisico, rubare in casa è fare del male, anche solo a livello psicologico).

Ma il risarcimento è una cosa che succede sempre? Cioè, se è il ladro che uccide, poi viene condannato a risarcire? Noto che viene sempre specificato quando è il ladro a morire...

E no, se uno è un delinquente non è che va ammazzato.
Ma se uno delinque sa che può finire male: il ladro che si arrampica sulle finestre deve mettere in conto di poter cadere e morire. Esattamente come di trovare il padrone di casa armato.

Poi i discorsi sul mantenere la calma, su porti d'armi dati con troppa leggerezza ecc... li trovo tutti fuori luogo, senza vivere la situazione è facile dire agli altri come si sarebbero dovuti comportare.

EDIT: Ho visto che il risarcimento è di 50k per ciascun genitore + 25k per il fratello. L'accusa aveva richiesto 3 milioni e 700 mila euro :scared:
« Ultima modifica: 14 Dic 2017, 11:33 da Il Gianni »

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.858
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12626 il: 14 Dic 2017, 12:44 »
Partiamo da questo punto: è giusto ammazzare uno che ti entra in casa per rubare? La legge dice di no e, per me, ha ragione. Non è giusto rubare ma non è neanche giusto ammazzare un ladro, o no? La legge, giustamente, dice che per furto non c'è la pena di morte, altrimenti sarebbe anche giusto, per esempio, che ti tagliassero un dito se guidassi oltre i limiti di velocità.
Detto questo, è giusto che il proprietario di casa paghi perchè non si può ammazzare uno partendo dal presupposto che "potrebbe farmi del male". Che io sappia non ci sono state condanne (brutti processi sicuramente, ma questo è un altro discorso) per chi ha impugnato un'arma e ha sparato per difendersi da un aggressore, in casa o fuori. Ma parliamo appunto di aggressore e non di ladro.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.858
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12627 il: 14 Dic 2017, 12:47 »
Nel caso specifico, credo che il proprietario sia stato condannato a risarcire (e non a finire in galera) proprio perchè viene riconosciuta un'attenuante.

PS: andrà anche in galera ed è giusto così. Il tizio è il fratello del proprietario della casa in cui sono entrati i ladri e non era in casa durante il furto. E' andato in giro per il paese, prima disarmato e poi armato, e quando ha riconosciuto i ladri, ha fatto chiamare i carabinieri ma è andato incontro al ladro e lo ha ammazzato dopo una colluttazione. Se avesse chiamato i carabinieri prima non ci sarebbe stato il morto ma ha voluto farsi giustizia da sè quindi è giusto che paghi.
« Ultima modifica: 14 Dic 2017, 12:56 da peppebi »
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.662
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12628 il: 14 Dic 2017, 13:20 »
mah il discorso é complesso

bisogna fare molta attenzione a non fare percepire che chi ruba passi dalla parte della vittima e quindi della ragione o tutto il sistema va a puttane

come sta già andando, in Italia la legge é troppo pro-crimine probabilmente per una vecchia connivenza tra governo e varie mafie?

in altri paesi la distinzione é molto più netta, qui anche chessò farsi pagare quanto dovuto é molto più difficile c'é sempre da sperare in una certa buona fede da parte del creditore, cosa che é vista dal Nord Europa come assurda ad esempio.

D'altra parte c'é il rischio che dare diritto totale di legittima difesa armata e non porti ad un'escalation di violenza stile USA, ed é per questo penso che i giudici spesso vanno di mano pesante con i Punitori vari suppongo.
Se si dà credito alla legittima difesa armata tutti i ladri si armeranno e saranno a loro volta più violenti-aggressivi-pericolosi, servirebbe appunto l'intervento di legge e forze dell'ordine piuttosto che il fai da te.
Poi "mancano i fondi" etc etc e si é in una situazione di stallo.

Ma il messaggio che chi delinque debba LUI mettere in conto di portare un'offesa, che non é valutabile a priori, e quindi può essere benissimo che la difesa sorpassi il reale rischio di offesa, DEVE passare... e non invece criminalizzare chi si difende e santificare e far risarcire chi decide di delinquere. Innanzitutto il risarcimento é del tutto fuori luogo. Poi riguardo i modi della legittima difesa si può discutere, ma solo per il rischio di cui sopra (escalation di violenza) e non per supposti motivi etici.

Tra l'altro se per assurdo la criminalità fosse gestita da contratti etc.. sarebbe un'ovvia clausola tra le prime la rinuncia a rimborsi etc... non penso proprio che la Ferrari abbia risarcito Lauda per la faccia bruciata.

Comunque politicamente in Italia ora chi metterà al primo posto sicurezza (e anti-immigrazione) vincerà. La  misura é ricolma o comunque percepita come tale in diverse città a quanto vedo.


Online babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.176
Re: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
« Risposta #12629 il: 14 Dic 2017, 13:30 »
il tuo discorso, peppebi, è fondamentalmente condivisibile.

Ma ciò che non può essere accettato è che esista questo assurdo bias in favore di chi delinque: perché in questo modo chi decide di delinquere sa che la difesa casalinga sarà flebile o inesistente, e sa anche che se lo beccano si fa al massimo qualche giorno di carcere e poi torna a zonzo...

Non funziona, non vi è alcuna deterrenza. E la responsabilità è di chi fa le leggi (sempre troppe) ma soprattutto di chi esercita il potere giudiziario.