Autore Topic: [Serie TV] Sherlock  (Letto 15219 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline _LordByron_

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.512
    • E-mail
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #195 il: 09 Feb 2018, 14:26 »
Non è "interrotta" tranquillo. Aveva raggiunto una sua conclusione si può dire. Io non pensavo manco fosse in discussione il poter fare un'altra stagione.
Ah, ok, meno male. Mi sarebbe dispiaciuto non avere una sorta di chiusura.

Online dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.474
    • Il Tentacolo Viola
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #196 il: 09 Feb 2018, 14:27 »
Non è "interrotta" tranquillo. Aveva raggiunto una sua conclusione si può dire. Io non pensavo manco fosse in discussione il poter fare un'altra stagione.
Ah, ok, meno male. Mi sarebbe dispiaciuto non avere una sorta di chiusura.

Sì sì concordo, anzi, sinceramente non saprei come l'avrebbero potuta continuare se mai avessero fatto una quinta stagione.
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline ederdast

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.359
    • E-mail
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #197 il: 22 Feb 2018, 15:45 »
Bon avevo visto il primo episodio anni e anni fa, me ne era rimasto un ricordo vago ma piacevole ad aleggarmi nelle mia memoria.
Ho quindi pensato bene di rimediare e mi sono sparato tutti gli episodi di fila nel giro di un mesetto.
Che attori ragazzi, Cumberbacht Freeman e Andrew Scott (Moriarty) rubano la scena a tutti gli altri con un ottimo autore/attore come Mark Gatiss a fare il fratello Mycroft Holmes in da club.
Però ecco che via via la serie con le stagioni si sputtana dando luogo a una quarta e a una chiusura abbastanza da nervi (alla fine il "ma che mi stai a piglià per culo?" rimane stampato nel cervello).
Spoiler (click to show/hide)
Intendiamoci, anche con gli alti e bassi l'ambaradan regge, regge perchè gli attori spaccano il mondo, la produzione è di livelli assoluti e perchè anche solo
Spoiler (click to show/hide)
però peccato, peccato che la scrittura sia andata a meritrici e la serie si chiuda con un calando netto e tristo.
Anche lo speciale in costume non esalta come i primissimi episodi.
Ecco dovessi votare l'episodio migliore, bhè dire il primo e il terzo della prima stagione con forse una propensione proprio per "Uno studio in rosa", episodio che riesce veramente a essere un ponte fra lo Sherlock letterario e questo "attualizzato".
Comunque anche l'episodio che introduce "l'unica donna" spacca anzi che no.
Buona parte dello spedire in vacca il tutto però secondo me deriva dall'introduzione della
Spoiler (click to show/hide)
splendida attrice in vero ma a mio parere
Spoiler (click to show/hide)
Non ho ancora capito cosa gli costava reinserire alla fine
Spoiler (click to show/hide)
Comunque serie fra le meglio mai fatte al netto delle lamentele sopraelencate (che poi voglio dire Lost mandava in vacca tutta una stagione, si è visto di peggio...).
« Ultima modifica: 22 Feb 2018, 16:11 da ederdast »
Le opinioni sono come le palle, ognuno ha le proprie.
Callhagan.

Online dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.474
    • Il Tentacolo Viola
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #198 il: 22 Feb 2018, 15:48 »
Perfettamente d'accordo con te, io però metto l'episodio dell"unica donna" al top. :)
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline ederdast

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.359
    • E-mail
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #199 il: 22 Feb 2018, 15:52 »
Perfettamente d'accordo con te, io però metto l'episodio dell"unica donna" al top. :)

Si quello è parecchio ma parecchio bello e il finale è roba da matti :).
Non ci spiegano il perchè e il percome ma anche chissenefrega, grandissimo colpo di teatro e si finisce di vedere la puntata con la netta sensazion che a Holmes Bond gli faccia le seghe...
Le opinioni sono come le palle, ognuno ha le proprie.
Callhagan.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.772
  • Mellifluosly Cool
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #200 il: 21 Mar 2020, 10:19 »
Ho appena finito di vedere la seconda stagione, e già che c’ero ho visto l’inizio della terza perché ero troppo curioso...
Per me l’hanno fatta un pelo fuori dal vaso, da Sherlock Holmes diventa Ethan Hunt nel giro di cinque minuti, improbabile, disonesto e decisamente poco rispettoso verso lo spettatore.
Comunque continuo perché la serie mi piace, non mi fa gridare al miracolo ma alcuni personaggi e dialoghi sono molto riusciti.

Offline Lord Nexus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.425
  • "You have no chance to survive make your time"
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #201 il: 21 Mar 2020, 10:27 »
Alti e bassi come le montagne russe. Con momenti WTF!?! che non ho mai concepito.
@Wis sono curioso di sentire cosa ne pensi alla conclusione.
Ottimo cast con sceneggiatura un po' meh...
(•_•)      \(•_•)      (•_•)
<) )╯      ( (>       <) )>

Offline Shagrath82

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.075
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #202 il: 22 Mar 2020, 11:17 »
serie che mi piace più che altro per le citazioni delle vere storie di Sherlock Holmes che conosco praticamente a memoria.
Poi ok, a volte ci sono delle cagate assurde, però lo guardo e rivedo sempre con piacere
Per il resto non è che psicanalizzi nulla, loro parlano e io li ascolto incantata. Un idiota è come un cadavere in autostrada dopo un incidente, passi vicino, non vuoi guardare ma la tentazione per il morboso prende il sopravvento e ci butti un occhio..
Ruko

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.772
  • Mellifluosly Cool
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #203 il: 24 Mar 2020, 01:24 »
No vabbè, alla fine ho interpretato male quella che era solo una delle tante possibili interpretazioni degli eventi.
Ho apprezzato moltissimo la seconda e la terza della terza serie. La seconda in particolare mi ha spaccato dalle risate, e mi è sembrata molto ben scritta al di là del plot un po’ inverosimile.
Potrei dire lo stesso anche della terza.
Ora meglio vedermi la quarta spin off nel passato o vado diretto alla quarta serie e recupero la speciale dopo?

Offline Shagrath82

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.075
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #204 il: 25 Mar 2020, 21:01 »

Ora meglio vedermi la quarta spin off nel passato o vado diretto alla quarta serie e recupero la speciale dopo?
lo speciale è carino ma non aggiunge o toglie nulla alla serie successiva
Per il resto non è che psicanalizzi nulla, loro parlano e io li ascolto incantata. Un idiota è come un cadavere in autostrada dopo un incidente, passi vicino, non vuoi guardare ma la tentazione per il morboso prende il sopravvento e ci butti un occhio..
Ruko

Offline Shagrath82

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.075
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #205 il: 25 Mar 2020, 21:01 »
Però è ambientata nella Londra Vittoriana, quindi è bello a priori
Per il resto non è che psicanalizzi nulla, loro parlano e io li ascolto incantata. Un idiota è come un cadavere in autostrada dopo un incidente, passi vicino, non vuoi guardare ma la tentazione per il morboso prende il sopravvento e ci butti un occhio..
Ruko

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.772
  • Mellifluosly Cool
Re: [Serie TV] Sherlock
« Risposta #206 il: 30 Mar 2020, 10:59 »
sono curioso di sentire cosa ne pensi alla conclusione.
Ottimo cast con sceneggiatura un po' meh...
Ma... chi è il pazzo che ha sceneggiato l’ultima puntata? Non c’è una cosa una che abbia senso.
La prima dell’ultima serie, a parte il finale con quella scena girata un po’ con i piedi, mi è piaciuta. La  seconda è ben scritta anche se lui è ormai diventato praticamente un supereroe con poteri sovrumani, ma l’ultima...
Mamma mia.
Come fai a chiudere una serie con una puntata così? Boh.