Autore Topic: [Economia&New Technology] Bitcoin  (Letto 3555 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alienzero

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.596
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #15 il: 28 Ago 2017, 18:09 »
dissotterro questo topic perche' se avessimo fatto mining di bitcoin del 2011 all'apertura del medesimo con le nostre schede video oggi saremmo ricchi sfondati.,.. invece mannaggia******  :hurt: :hurt:

premessa questa dura realtà, volevo sapere se qualcuno qui dentro e' nel giro "modaiolo" dell'ethereum di questo periodo (in piena seconda generazione delle crypto) e se sta minando ancora con gpu o si affida ai contratti delle farm (tipo Genesis).

non fate i timidi.
« Ultima modifica: 28 Ago 2017, 18:14 da alienzero »

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.912
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #16 il: 29 Ago 2017, 00:11 »
Come anni fa, non li toccherei nemmeno con un bastone.
Oggi più che mai
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline alienzero

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.596
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #17 il: 29 Ago 2017, 00:50 »
Perché dici? Nel 2008/9 si minavano bitcoin con i portatili.. Gente che ne ha fatti migliaia ed oggi valgono 4k dollari l'uno.
Non credo sia mai esistito modo per fare soldi più facilmente negli ultimi 50 anni.. Bastava essere sufficientemente nerd per farlo all'epoca.
Oggi si, è inflazionato, m continua ad avere un rendimento migliore di qualsiasi investimento azionario classico (anche ad alto rischio).
Sopratutto sul breve periodo.
Il problema italiano è il costo energia purtroppo, che rende sfavorevole il mining casalingo multi gpu. Per questo chiedevo se qualcuno avesse provato con l'acquisto di contratti cloud.

Offline mr cool

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.148
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #18 il: 29 Ago 2017, 01:11 »
Mio fratello, che un po' nerd è in effetti, me li aveva regalati anni fa per il compleanno era un regalo simbolico quindi la cifra era molto piccola... :(

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.912
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #19 il: 29 Ago 2017, 08:47 »
1 Perché dici?

Cut

2 Non credo sia mai esistito modo per fare soldi più facilmente negli ultimi 50 anni.. Bastava essere sufficientemente nerd per farlo all'epoca.

Cut

3 continua ad avere un rendimento migliore di qualsiasi investimento azionario classico (anche ad alto rischio).
Sopratutto sul breve periodo.

1 principalmente perché non li capisco.
Non investo in cose che non capisco

2 col senno di poi è sempre facile, il difficile era capirlo prima

3 questa non la capisco.
Comunque pur ribadendo che non ci capisco niente scommetterei 10 euro che chi ci entra ora si farà molto male
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.107
  • Mirkos
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #20 il: 30 Ago 2017, 11:28 »
dissotterro questo topic perche' se avessimo fatto mining di bitcoin del 2011 all'apertura del medesimo con le nostre schede video oggi saremmo ricchi sfondati.,.. invece mannaggia******  :hurt: :hurt:

premessa questa dura realtà, volevo sapere se qualcuno qui dentro e' nel giro "modaiolo" dell'ethereum di questo periodo (in piena seconda generazione delle crypto) e se sta minando ancora con gpu o si affida ai contratti delle farm (tipo Genesis).

non fate i timidi.
Beh ma col senno di poi son bravi tutti: comprerei azioni apple nel '97, IPO google, facebook e amazon, ecc ecc...
Oggi va l'ethereum ma imho è gia troppo tardi per entrare ora: chi ha scommesso all'epoca oggi ha fatto i soldi, chi entra oggi spinto dall'hype è come uno che prende le azioni apple adesso (al massimo storico) invece che prima del lancio di iPhone. Chiaramente possono salire ancora ma scordati di fare grandi soldi imho, anche perché per hype tanta gente si sta buttando a pesce. Questo per il mining casalingo, con le farm non saprei, ma in linea di massima mi sembra che il rischio di perderci sia troppo alto, con le azioni almeno hai speranza che prima o poi possano risalire, gli eth non credo.

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.049
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #21 il: 30 Ago 2017, 12:55 »
Io sono scettico per molti motivi, prevalentemente fiscali.
non sono ancora normati in maniera esaustiva.

Detto questo chi ha aperto il topic al tempo spero abbia minato almeno 10 bit coin perchè oggi sarebbe felice ^^

Ci sono nuovi corsi che stanno iniziando, non so se siamo all'apice e stiamo quindi per vedere lo scoppio della bolla, tipo new economy o se il trend proseguirà.

Ci sono monete che hanno avuto una rivalutazione del 4000% che è roba assurda, da bolla appunto (ma da bolla digitale di quelle spinte... di quelle sospette).

Come dice Seppia ora è facile dire "se avessi" ma farlo all'epoca era la scommessa, tipo puntare su un cavallo però, non c'è sottostante quindi è difficile valutare possibili trend futuri. Non si punta su una azienda od un bene...

Detto tutto questo due amici hanno un sito, e venerdì sera ci vediamo, perchè ho ricevuto una soffiata da un terzo addentro, che nella cittadina di Rapallo nel 2011 aveva "investito" sui 10.000 € ed oggi si ritrova con tipo 45 milioni di euro.

Poi non so nemmeno se potrà mai ottenerli sti soldi, ma chiederò delucidazioni per bene!

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.912
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #22 il: 30 Ago 2017, 13:31 »
Detto tutto questo due amici hanno un sito, e venerdì sera ci vediamo, perchè ho ricevuto una soffiata da un terzo addentro, che nella cittadina di Rapallo nel 2011 aveva "investito" sui 10.000 € ed oggi si ritrova con tipo 45 milioni di euro.

Poi non so nemmeno se potrà mai ottenerli sti soldi, ma chiederò delucidazioni per bene!

Uh?
Se avevano messo dei soldi non vedo perché non dovrebbero poterli recuperare.
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline alienzero

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.596
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #23 il: 30 Ago 2017, 13:39 »
si scambiano nel mercato finanziario interno alla chain o quello classico e banalmente si trasferiscono in valuta vera nei conti
Al netto della transazione se ne vanno un 12/15% totale del loro valore nominale.
Oggi su canali di trading si portano a casa circa 3400 € netti per ogni bitcoin venduto (il suo valore effettivo e' pero' 3800).

per dire, in questo mercato malato una 50ina di persone detengono il 30% dei bitcoin oggi disponibili (tutti minati nel primo anno di vita della criptomoneta), vale a dire 4 milioni di bitcoin (17 miliardi di dollari, moneta piu' moneta meno).

ecco le pizze piu' costose al mondo nel 2010 :)
https://bitcointalk.org/index.php?topic=137.msg1195#msg1195
« Ultima modifica: 30 Ago 2017, 13:48 da alienzero »

Offline stone21

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.661
  • Fattela pijà aBBene!
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #24 il: 30 Ago 2017, 13:57 »
Leggevo che minare oggi non ha senso dato che le percentuali di ricevere delle briciole sono molto basse, ma da ignorante: perché chi conosceva non si è messo a minare comunque?
Si trattava di stare col pc acceso a ravanare nel nulla e basta giusto?
Sono un videogiocatore: 3 vite sono di default!

Offline alienzero

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.596
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #25 il: 30 Ago 2017, 14:58 »
si, bastava lanciare gli algoritmi di hash e lasciare macinare i pc.
All'epoca era una scommessa, non si poteva scambiare ufficialmente bitcoin in denaro e non si potevano comprare beni (poi venne silk road che cambio' tutto, in bene ed in male), vedi l'esempio della pizza.
Paradossalmente era sconveniente, si minava 24/7 e nemmeno si coprivano i costi dell'energia dei pc.
Chi l'ha fatto e' perche' aveva intuito qualcosa, per puro diletto (andava di moda il folding casalingo, anche per scopi di ricerca) o per il semplice piacere autoformativo.

Gia' dal 2011 era molto meno retributivo in senso assoluto, ma comunque allettante, ho amici che hanno iniziato a minare in quel periodo con i primi algoritmi gpu ed oggi sono felici.
io lasciai perdere (daltronde ho un lavoro), era tutto troppo nerdish e bisognava starci dietro.

Oggi minare bitcoin non ha senso, si vanno sulle cryptomonete minori di seconda generazione.


Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.912
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #26 il: 30 Ago 2017, 20:20 »
si scambiano nel mercato finanziario interno alla chain o quello classico e banalmente si trasferiscono in valuta vera nei conti
Al netto della transazione se ne vanno un 12/15% totale del loro valore nominale.
Oggi su canali di trading si portano a casa circa 3400 € netti per ogni bitcoin venduto (il suo valore effettivo e' pero' 3800).

per dire, in questo mercato malato una 50ina di persone detengono il 30% dei bitcoin oggi disponibili (tutti minati nel primo anno di vita della criptomoneta), vale a dire 4 milioni di bitcoin (17 miliardi di dollari, moneta piu' moneta meno).

Il fatto che si mercato delle cripto sia pochissimo liquido lo sapevo, d'altra parte ora esistono ETF o simili bitcoin che vengono scambiati per il 30% più del valore del sottostante, siamo in generale a livelli che tesla a confronto ha senso.

La mia domanda era riferita al tuo "neanche so se li potrà recuperare quei soldi"

Anche al netto del 15% di costi di transazione, 40 e passa milioni sono tanta roba
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.912
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #27 il: 30 Ago 2017, 20:22 »
Comunque oggi il mining è talmente diffuso che oggi conta quasi solo il costo dell'energia.
In Cina le miniere stanno attaccate alle centrali idroelettriche, non è che uno si mette a Cernusco Lombardone con la sua GeForce e fa i soldi minando, è ovvio
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.049
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #28 il: 30 Ago 2017, 22:40 »
Sul minare onestamente so un cazzo. So che c'è chi investe acquistando bitcoin contro € a cifre di circa 4400 € per UN Bitcoin nella speranza che continui il trend in futuro. Forse avrebbe senso comprare roba da 20 citti al pezzo e sperare nella botta di culo alla Semenzara :yes:

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.324
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [Economia&New Technology] Bitcoin
« Risposta #29 il: 30 Ago 2017, 22:46 »
chi entra oggi spinto dall'hype è come uno che prende le azioni apple adesso (al massimo storico) invece che prima del lancio di iPhone.
this
Non sapremo cosa succederà domani