Autore Topic: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?  (Letto 242296 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline femto88

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.629
  • Uncool before it was Cool
    • Twitter
    • E-mail
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #195 il: 20 Feb 2012, 15:55 »
Citazione
Meno male che la persona informata il problema lo risolve in fretta.

talmente informato che il problema della garanzia sony è un problema che fa sony, non i gs, in tutti i negozi che vai ti dicono che è un anno perchè sony così dice

per legge in teoria sono 2 anni ma è sony che rompe le palle, non i gs (nb: ho comprato 7 playstation negli anni e solo una volta in un gs)

incolpare gs per problemi che fa sony non lo capisco  :no:
Si, ma abbassa pure il tono. :-*
Lo so benissimo che dicono sia sony il problema. Questo potrebbe essere vero, ma il GS si deve assumere incondizionatamente la responsabilità dei due anni di garanzia come da legge.
A me cliente non me ne può importare di meno se tu negoziante hai il problema con sony: te lo risolvi. Lo sapevi che infrengere la legge è reato? :)

Poi sta cosa non la capisco. sony ha sempre dato la garanzia di due anni con ps1 e ps2, boh.
« Ultima modifica: 20 Feb 2012, 15:57 da femto88 »
Sto giocando:  Hearthstone   ---   In coda:  Bayonetta, Destiny 2Running in background:  Tekken 7   ---   PSN: femto88  /  Battle.net: femto88#2632

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #196 il: 20 Feb 2012, 16:00 »
lo dici a me che la ps3 si è rotta due volte??  >:(
 (vabbè che niente cambiava che due volte era fuori garanzia anche del secondo anno, ma almeno potevano fare una cosa come microsoft per certi difetti comuni)  >:(


non mi sembra cmq di aver usato chissà quale tono, poi se sei suscettibile o permaloso non è colpa mia ^^'
« Ultima modifica: 20 Feb 2012, 16:02 da Devil May Cry »
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline femto88

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.629
  • Uncool before it was Cool
    • Twitter
    • E-mail
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #197 il: 20 Feb 2012, 16:01 »
Vogliamoci bene :)
Sto giocando:  Hearthstone   ---   In coda:  Bayonetta, Destiny 2Running in background:  Tekken 7   ---   PSN: femto88  /  Battle.net: femto88#2632

Offline M_d_M

  • Navigato
  • **
  • Post: 820
    • E-mail
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #198 il: 20 Feb 2012, 16:47 »
mdm, stai paragonando prodotti diversi, e tra rivenditori diversi: non puoi paragonare spese/costi di negozi fisici a negozi online

Eh, l'ho capito, ma sticazzi dei prodotti diversi se i prezzi lievitano da 20 a 60 euro (se non oltre) e l'unica differenza è la lingua sul booklet. E' quella differenza lì che proprio non mi torna, ripeto, non si tratta del 10% o del 20% in più, si aggira di norma attorno al triplo. Poi boh, farò pure disinformazione ma il dislivello mi sembra alquanto pachidermico...
PSN id: MdM-83
www.asianfeast.org - Il portale Italiano dedicato al cinema e alla Cultura Asiatica

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #199 il: 20 Feb 2012, 17:01 »
Che poi alcuni giochi il manuale cartaceo manco ce l'hanno, vedi alcuni ea per esempio.
Il disinformato è chi compra solo da gamestop senza provare a vedere se altrove (che sia negozio fisico o online) spende meno.
Poi anche il sito gamestop, perchè uno dovrebbe comprare online se i prezzi sono gli stessi del negozio fisico? Dovrebbero essere piu' bassi, altrimenti dov'è la convenienza?
Perchè io online dovrei digitare il sito di gamestop e non quello di amazon.it o multiplayer?
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #200 il: 20 Feb 2012, 17:40 »
ma infatti non devi
io non sto dicendo che dovete comprare da gs, sto solo dicendo che se paragonate gs a negozi fisici italiani stiamo là, con offerte più o meno variabili, se invece lo paragonate ai siti online ci perde, come ci perdono tutti, non solo lui
è il paragone di partenza sbagliato (gs vs siti online) non la critica ai negozi fisici (incluso gs)

poi si parla sempre di prezzi alti, senza però andare a considerare i costi che sta gente ha, come se i giochi li dovessimo avere gratis e loro non avessero spese, ad esempio

Citazione
Eh, l'ho capito, ma sticazzi dei prodotti diversi se i prezzi lievitano da 20 a 60 euro (se non oltre) e l'unica differenza è la lingua sul booklet


mai pensato che se i negozi online hanno prezzi più bassi è perchè hanno vantaggi particolari?
la differenza noi la percepiamo come la traduzione, ma evidentemente c'è altro sotto

che poi manco riescono a campare tutti sti negozi, visto che, come pare, alcuni chiuderanno
io non so le cose di preciso come stanno, sto solo immaginando, magari qualcuno più esperto interviene e ci spiega meglio


quanto a me, io compro dove ho il maggior risparmio, e gs mi sta benissimo
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #201 il: 20 Feb 2012, 18:01 »
Quindi convieni con me che comprare online sul sito di gamestop non conviene?
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline M_d_M

  • Navigato
  • **
  • Post: 820
    • E-mail
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #202 il: 20 Feb 2012, 18:01 »
poi si parla sempre di prezzi alti, senza però andare a considerare i costi che sta gente ha, come se i giochi li dovessimo avere gratis e loro non avessero spese, ad esempio

Ma questi son cavolacci loro, pure da me in tipografia la gente si lamenta dei prezzi dei biglietti da visita e io rispondo loro che con quei soldi ce devo pur campà. Però non per questo i biglietti da visita glieli faccio pagare il triplo, né rispetto alla tipografia qua a fianco, né rispetto ad un service online che c'ha tempi e costi diversi. Che discorsi sono? Io non contesto il fatto che i commessi del GS debbano portarsi il pane a casa, ma mi puzza tantissimo che un vg costi il doppio o il triplo da loro (per dire Uncharted 3 a 69 euri un mesetto fa, quando da Feltrinelli stava già a 39 - senza scomodare gli avvantaggiatissimi Zavvi & Co.). Ripeto, mi cambia sega perchè da GS ci entro solo per lamentarmi dei prezzi e non di certo per comprare, ma non mi si venga a dire che bisogna triplicare i prezzi per avere un minimo di guadagno perchè altrimenti poverini muoiono di fame, dai...
PSN id: MdM-83
www.asianfeast.org - Il portale Italiano dedicato al cinema e alla Cultura Asiatica

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #203 il: 20 Feb 2012, 19:02 »
Quindi convieni con me che comprare online sul sito di gamestop non conviene?

non mi sembra fosse questo il punto della discussione, in ogni caso dipende da che cerchi
se ci sono promozioni va pure bene (io presi in promozione da loro gow3 a 40 euro, e pure tutte le altre offerte natalizie erano buone, così come il 3x2 che è uguale al negozio)
per le altre cose conviene assolutamente andare dove sta il prezzo più basso, quindi se su amazon trovi catherine a 45 e su gs a 60 lo compri dal primo senza dubbi
due ricerche qua e là e compri al prezzo migliore, semplice :)

sicuro andare nel negozio ti dà molti più vantaggi, ma se uno non può o non vuole è da scemi spendere di più ^^'
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #204 il: 20 Feb 2012, 19:06 »
poi si parla sempre di prezzi alti, senza però andare a considerare i costi che sta gente ha, come se i giochi li dovessimo avere gratis e loro non avessero spese, ad esempio

Ma questi son cavolacci loro, pure da me in tipografia la gente si lamenta dei prezzi dei biglietti da visita e io rispondo loro che con quei soldi ce devo pur campà. Però non per questo i biglietti da visita glieli faccio pagare il triplo, né rispetto alla tipografia qua a fianco, né rispetto ad un service online che c'ha tempi e costi diversi. Che discorsi sono? Io non contesto il fatto che i commessi del GS debbano portarsi il pane a casa, ma mi puzza tantissimo che un vg costi il doppio o il triplo da loro (per dire Uncharted 3 a 69 euri un mesetto fa, quando da Feltrinelli stava già a 39 - senza scomodare gli avvantaggiatissimi Zavvi & Co.). Ripeto, mi cambia sega perchè da GS ci entro solo per lamentarmi dei prezzi e non di certo per comprare, ma non mi si venga a dire che bisogna triplicare i prezzi per avere un minimo di guadagno perchè altrimenti poverini muoiono di fame, dai...

ma infatti gs non vende al triplo di quanto compra
ma davvero pensi che loro uncharted lo prendono a 20 per rivenderterlo a 60?
fai come chi nell'altro topic pensa che i vg dovrebbero essere venduti a 10 euro senza considerare i costi che portano al rivenditore finale?

poi non vi basate sul singolo titolo ma vedete l'insieme, feltrinelli ha rayman a 30 euro e gs a 50, ma gs ha altri 100 giochi che costano 30 euro in meno della feltrinelli (es a caso: rockband 3 sta 10 euro da gs e 50 da feltri)
ripeto: se compari i prezzi delle grandi catene: gs, mw, feltrinelli, fnac, ecc, troverai differenze di prezzi, ma si alternano, basta informarsi sul gioco che vuoi e vai dove spendi meno, semplice anche qui
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #205 il: 20 Feb 2012, 19:06 »
Se tu dici "ma sta leggenda di gs re dei ladri mi fa sempre sorridere ogni volta perchè c'è molta disinformazione" vuol dire che anche il sito di gamestop è conveniente, non solo il negozio fisico.
Che vantaggi può avere andare in negozio se non rimetterci altri soldi di benzina, casello, parcheggio, treno? Non tutti hanno il gamestop sotto casa e sicuramente saranno di piu' rispetto a quelli che, fortunatamente ce l'hanno a due passi e ci vanno a piedi.
Online, non si pagano spese di spedizione e ti arriva la roba fino a casa. Ma questo lo saprai sicuramente bene, non serve ribadirlo.
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #206 il: 20 Feb 2012, 19:09 »
poi si parla sempre di prezzi alti, senza però andare a considerare i costi che sta gente ha, come se i giochi li dovessimo avere gratis e loro non avessero spese, ad esempio

Ma questi son cavolacci loro, pure da me in tipografia la gente si lamenta dei prezzi dei biglietti da visita e io rispondo loro che con quei soldi ce devo pur campà. Però non per questo i biglietti da visita glieli faccio pagare il triplo, né rispetto alla tipografia qua a fianco, né rispetto ad un service online che c'ha tempi e costi diversi. Che discorsi sono? Io non contesto il fatto che i commessi del GS debbano portarsi il pane a casa, ma mi puzza tantissimo che un vg costi il doppio o il triplo da loro (per dire Uncharted 3 a 69 euri un mesetto fa, quando da Feltrinelli stava già a 39 - senza scomodare gli avvantaggiatissimi Zavvi & Co.). Ripeto, mi cambia sega perchè da GS ci entro solo per lamentarmi dei prezzi e non di certo per comprare, ma non mi si venga a dire che bisogna triplicare i prezzi per avere un minimo di guadagno perchè altrimenti poverini muoiono di fame, dai...

ma infatti gs non vende al triplo di quanto compra
ma davvero pensi che loro uncharted lo prendono a 20 per rivenderterlo a 60?
fai come chi nell'altro topic pensa che i vg dovrebbero essere venduti a 10 euro senza considerare i costi che portano al rivenditore finale?

poi non vi basate sul singolo titolo ma vedete l'insieme, feltrinelli ha rayman a 30 euro e gs a 50, ma gs ha altri 100 giochi che costano 30 euro in meno della feltrinelli (es a caso: rockband 3 sta 10 euro da gs e 50 da feltri)
ripeto: se compari i prezzi delle grandi catene: gs, mw, feltrinelli, fnac, ecc, troverai differenze di prezzi, ma si alternano, basta informarsi sul gioco che vuoi e vai dove spendi meno, semplice anche qui

Gamestop a differenza delle catene da te citate vende principalmente videogiochi. Quindi prendendoli dai fornitori all'ingrosso li paga sicuramente meno rispetto a fnac, feltrinelli ecc, che vendono nel mentre anche altre cose che coi videogiochi non centrano nulla.
Uncharted non lo paga 20 e quanto lo paga? Massimo 30 e lo vende a 70. Mentre altrove non ha mai superato i 60. Anche negozi fisici.
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #207 il: 20 Feb 2012, 19:14 »
Citazione
Se tu dici "ma sta leggenda di gs re dei ladri mi fa sempre sorridere ogni volta perchè c'è molta disinformazione" vuol dire che anche il sito di gamestop è conveniente, non solo il negozio fisico.
Che vantaggi può avere andare in negozio se non rimetterci altri soldi di benzina, casello, parcheggio, treno? Non tutti hanno il gamestop sotto casa e sicuramente saranno di piu' rispetto a quelli che, fortunatamente ce l'hanno a due passi e ci vanno a piedi.
Online, non si pagano spese di spedizione e ti arriva la roba fino a casa. Ma questo lo saprai sicuramente bene, non serve ribadirlo.

vedo che continui a quotare le frasi separate dal contesto in cui stanno, complimenti


rosario chiede: è sbattimento informarsi/comprare da gs
devil risponde: no, puoi informarti (facilmente) e se ti garba compri, oppure vai altrove

MAI detto che il negozio online di gs è conveniente, se non per i casi descritti due post sopra

per il resto, again, le spese che ci metti per andare da un gs potrebbero essere uguali a quelle di un mw bb o feltrinelli, quindi i prezzi sono simili in ogni caso, non è che da gs ci metti più benzina ad arrivare o il biglietto del treno costa 20 euro in più

mi sembra poi chiaro che se per arrivare da uno di sti negozi devi spendere troppo compri online e passa la paura
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 39.565
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #208 il: 20 Feb 2012, 19:15 »
Citazione
gamestop a differenza delle catene da te citate vende principalmente videogiochi. Quindi prendendoli dai fornitori all'ingrosso li paga sicuramente meno rispetto a fnac, feltrinelli ecc, che vendono nel mentre anche altre cose che coi videogiochi non centrano nulla.
Uncharted non lo paga 20 e quanto lo paga? Massimo 30 e lo vende a 70. Mentre altrove non ha mai superato i 60. Anche negozi fisici.

NO
tutti questi negozi fanno un guadagno del 10-15% sul nuovo, gs incluso
è sull'usato che si fanno soldi a palate
(e gli accessori)
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
Re: Le promozioni di Gamestop: convenienza o fregatura?
« Risposta #209 il: 20 Feb 2012, 19:18 »
Beh, potevi specificare nella tua frase, negozi fisici, invece hai generalizzato, ergo hai incluso anche il sito di gamestop.

Rosario (e non solo) ribadisce che non conviene andare al gamestop.
Tu invece vuoi per forza di cose fare capire che in fondo c'è convenienza.
Per le spese è sempre relativo perchè a parità di condizioni uno sceglie il negozio o la catena piu' conveniente.
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)