Autore Topic: Privacy online e cloud computing  (Letto 7642 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline stone21

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.660
  • Fattela pijà aBBene!
    • E-mail
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #150 il: 08 Mar 2015, 20:12 »
Sempre usato dropbox.
C'è pure iCloud che è valido.

E' uscita per caso qualche valida alternativa? Posto che io non mi sento mai sicuro col cloud...
C'è anche Copy che offre 15gb
https://www.copy.com/page/home;section:plans

Nel caso piazzo il mio linkino ;D
https://copy.com?r=1swcfN

Sono un videogiocatore: 3 vite sono di default!

Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.104
  • Mirkos
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #151 il: 17 Mar 2015, 15:16 »
Qualcuno ha esperienza di file rimossi (o peggio ancora, account chiusi) con Dropbox, Onedrive e Google Drive?
Sto eliminando l'hard disk esterno e volevo salvare qualche file diversamente legale nel cloud. Non parlo di video ché son troppo grossi, ma se metto ebook/comics/libri (anche di roba che ho di carta) mi segano l'account? Parlo di uso personale eh, non nella cartella pubblica e/o condivisa.
« Ultima modifica: 17 Mar 2015, 15:47 da Konron »

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 56.439
  • Mellifuosly Cool
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #152 il: 17 Mar 2015, 15:52 »
Non credo proprio che qualcuno controlli quello che metti su Dropbox, a meno che tu non la condivida pubblicamente nella cartella Public spammandola ai quattro venti.

Offline iKenny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.480
  • Il congiuntivo è morto, lunga vita al congiuntivo
    • http://riccardoerra.com
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #153 il: 17 Mar 2015, 16:31 »
Non credo proprio che qualcuno controlli quello che metti su Dropbox, a meno che tu non la condivida pubblicamente nella cartella Public spammandola ai quattro venti.

Esatto.
PSN: RErra81

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #154 il: 18 Mar 2015, 22:00 »
secondo me l'importante é :
-non mettere nomi troppo parlanti nei files(come quelli che uppano films in giro con tanto di nome del film per intero etc  :D )
-zippare prima di fare l'upload,magari proteggendo il file con una richiesta di pwd all'estrazione
poi bisogna evitare di dimenticarsi la pwd...

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.065
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #155 il: 25 Giu 2015, 15:02 »
Bello il topic della privacy

Il mio telefono mi manda i messaggini tipo 25 minuti per arrivare al lavoro

Si ma tu che ne sai dove lavoro ???.

Ci sono programmi che valutano statisticamente la geolocalizzazione tanto da capire dove lavori?
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline iKenny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.480
  • Il congiuntivo è morto, lunga vita al congiuntivo
    • http://riccardoerra.com
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #156 il: 25 Giu 2015, 16:24 »
Bello il topic della privacy

Il mio telefono mi manda i messaggini tipo 25 minuti per arrivare al lavoro

Si ma tu che ne sai dove lavoro ???.

Ci sono programmi che valutano statisticamente la geolocalizzazione tanto da capire dove lavori?

Vede che fai la stessa tratta tutti i giorni quindi ipotizza che sia il posto dove lavori.
PSN: RErra81

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.065
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #157 il: 08 Lug 2015, 12:00 »
Voi comuni mortali che vi ritrovereste la polizia postale sotto casa pure se vi scaccolate  :D

L'azienda buona che hackera i sistemi per combattere il terrorismo ..oppure vendere informazioni ai regimi repressivi.Assoldata dalle aziende per testare il loro grado di impenetrabilità ..oppure spiare dirigenti e concorrenza

http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2015/07/06/news/hackerato_hacking_team-118452298/
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.065
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #158 il: 08 Lug 2015, 12:10 »
Ancora con i giochetti su cellulare. 635K€x30 sono quasi venti milioni di euro

"i creatori di Da Vinci hanno dato qualche numero: il software sarebbe stato venduto a ben 30 paesi, con cifre da capogiro per un'installazione "media", ben 635.000 euro"

http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/08/31/news/virus_stato-41592726/
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.104
  • Mirkos
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #159 il: 08 Lug 2015, 13:00 »
Trovato questo sito interessante per chi volesse proteggersi un po' di più dagli Stati spioni: https://prism-break.org/

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.906
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #160 il: 11 Lug 2015, 05:35 »
Non colgo mi spieghi un po' come funzionano?

Per quanto riguarda il discorso generale, Io quando devo guardare robe scottanti (che poi sai che roba, si tratta in massima parte di andare a fare esplorazione antropologica su stormfront, siti musulmani integralisti è roba simile) a casa uso Tor col PC.
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.104
  • Mirkos
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #161 il: 11 Lug 2015, 11:47 »
In pratica su quel sito trovi un'alternativa anti-prism (o comunque più complessa da intercettare) ai soliti software/protocolli, con dei consigli su come proteggersi meglio.

Esempio. :https://prism-break.org/en/subcategories/windows-email-accounts/

Comunque tor è ottimo, però ovviamente copre solo il web e non l'email, il cloud storage, la chat, ecc ecc


Offline Konron

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.104
  • Mirkos
Re: Privacy online e cloud computing
« Risposta #163 il: 15 Set 2017, 00:18 »
Vi sta antipatica Google? Ecco varie alternative
https://spreadprivacy.com/how-to-remove-google/