Autore Topic: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home  (Letto 1981 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.210
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #45 il: 09 Gen 2019, 01:51 »
Io trovo questi oggetti assolutamente inutili.
Delle robe che si usano quando vengono gli amici si mostrano per 5 minuti.
Al terzo wow degli astanti si ripone nuovamente nell'armadio.

Se si ha voglia di investire (tempo e soldi) per configurare il tutto, le funzionalita' "smart" hanno il loro senso: controllo termostato, apertura/chiusura porte, telecamere, volendo luci.

Chiaro che se prendi solo l'aggeggino per chiedergli che tempo fa la cosa risulta piuttosto inutile.
Ma se aquisti prodotti di domotica, che per inciso non costano poco, li fai poi comandare da amazon echo o da specifica centralina che potrà offrire mille opzioni in più essendo progettata per quello?



Offline Lenin

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.363
  • Thunderer Thorlief
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #46 il: 09 Gen 2019, 02:29 »
Io trovo questi oggetti assolutamente inutili.
Delle robe che si usano quando vengono gli amici si mostrano per 5 minuti.
Al terzo wow degli astanti si ripone nuovamente nell'armadio.

Se si ha voglia di investire (tempo e soldi) per configurare il tutto, le funzionalita' "smart" hanno il loro senso: controllo termostato, apertura/chiusura porte, telecamere, volendo luci.

Chiaro che se prendi solo l'aggeggino per chiedergli che tempo fa la cosa risulta piuttosto inutile.
Ma se aquisti prodotti di domotica, che per inciso non costano poco, li fai poi comandare da amazon echo o da specifica centralina che potrà offrire mille opzioni in più essendo progettata per quello?

Da quanto dici non credo tu abbia una chiara idea di come la cosa funzioni. Amazon Echo e' un esempio di "apposita centralina", cosi' come lo sono Google Home o le loro controparti prodotte da Samsung o Wink per dire.

Come dice Nookie l'importante e' prendere tutti prodotti che usino lo stesso protocollo, fatto quello non c'e' nessuna "apposita centralina" che offra "mille opzioni in piu'".
What'ya gonna do? Not train? - Dr J Feigenbaum

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.210
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #47 il: 09 Gen 2019, 02:42 »
Si devo ammettere la mia ignoranza in materia.
Ho solo valutato la cosa considerando la mia abitazione che, a questo punto, definitei assolutamente analogica. 😂

Le tapparelle sono motorizzate ma fumzionano solo con l'interruttore a muro
Il riscaldamento non lo soengo mai
Le luci idem come le tapparelle
Le porte hanno solo apertura e chiusura a chiave.

In quest'ottica mi risulta difficile trovare una qualsiasi utilità per l'oggetto in questione.
« Ultima modifica: 09 Gen 2019, 02:46 da naked »

Offline Lenin

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.363
  • Thunderer Thorlief
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #48 il: 09 Gen 2019, 05:42 »
Ma nessuna casa e' smart di base e non basta prendere l'hub per farle diventare tali, bisogna prendere sia l'hub sia altri componenti.

Nel tuo caso, per dire:
- Sostituire l'interruttore a muro con uno switch che sia collegato in wifi all'hub;
- Cambiare termostato con termostato smart;
- Sostituire gli interruttori con interruttori smart o cambiare le lampadine con lampadine smart;
- Sostituire le serrature.

Come detto su e' un investimento che puo' essere anche significativo e che allo stato attuale probabilmente in pochi credo vogliano fare (o fare rendendo smart l'intera abitazione). E' pero' anche innegabile che la direzione sia quella e che i componenti smart si diffonderanno nei prossimi anni.
What'ya gonna do? Not train? - Dr J Feigenbaum

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.210
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #49 il: 09 Gen 2019, 07:06 »
Il termostato del riscaldamento no perché, essendo un sistema a pavimento, deve rimanere sempre acceso. 😰

Si comunque ho capito quello che vuoi dire.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.358
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #50 il: 09 Gen 2019, 16:06 »
Il termostato del riscaldamento no perché, essendo un sistema a pavimento, deve rimanere sempre acceso. 😰
A parte che non è vero perché puoi spegnerlo quando ti pare, potresti poi, per esempio, voler modificare la temperatura di casa da remoto.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.210
u
« Risposta #51 il: 09 Gen 2019, 16:17 »
Il riscaldamento a terra funziona con l'acqua a 30 gradi.
Se lo spegni durante la giornata, passi la notte al freddo.
Sperimentato sulla mia pelle nel lontano 2005.

Poi il tecnico mi ha spiegato che devono essere sempre accesi.
Naturalmente quando raggiungi la temperatura voluta la caldaia si spegne.
Ma non puoi puntare determinate fasce come si fa con il riscaldamento classico a termosifoni.

https://www.energialeggera.it/blog/riscaldamento-a-pavimento-3-cose-da-non-sbagliare

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.358
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #52 il: 09 Gen 2019, 17:04 »
Ce l'ho anche io ^_^

Puoi tranquillamente programmare due fasce orarie, se per esempio casa è vuota durante il giorno in orario lavorativo: basta farlo accendere un'ora prima del rientro e trovi comunque casa calda.

Offline rule_z

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.072
    • Retro Engine HD
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #53 il: 09 Gen 2019, 17:10 »
Io la sapevo come Naked, anche il mio tecnico si era raccomandato di non spegnerlo mai.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.210
Re: [TECH] Assistente vocale: Amazon Echo o Google Home
« Risposta #54 il: 09 Gen 2019, 17:57 »
Ce l'ho anche io ^_^

Puoi tranquillamente programmare due fasce orarie, se per esempio casa è vuota durante il giorno in orario lavorativo: basta farlo accendere un'ora prima del rientro e trovi comunque casa calda.

Però qui siamo fuori tema. Continuo sull'altro topic.