Autore Topic: L'agonia del mercato pc... e pirateria  (Letto 30251 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #15 il: 18 Mar 2010, 19:07 »
Comunque ritornado alla pirateria, cosa ne pensate della recente politica ubisoft in merito alle protezioni antipirateria, che obbligano i giocatori a rimanere sempre connessi? Non vi sembra eccessivo?
A me sembra troppo invasivo e dubito possa risolvere qualcosa, se non incentivare la pirateria stessa :)

Offline Solidino

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.347
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #16 il: 18 Mar 2010, 19:13 »
ovvio che la incentivano, il pirata la prende come sfida, guarda cos'hanno combinato alla main page del sito Ubisoft...intendo gli hacker skidrow.

ROTFL.



Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #17 il: 18 Mar 2010, 19:18 »
solidino, non hanno combinato nulla gli hacker, e poi era razor mi pare(quella roba sarà stata fatta con photoshop..). Stanno solo sucando abbestia come non mai, e organizzano attacchi dos. Il futuro comunque è quello volente o nolente, salvataggi in remoto contro la pirateria, sempre connessi. E fanno strabene, il primo ha venduto 40 mila copie contro i 6 milioni su console. Sto tutta la vita con ubisoft  :yes: e ripeto, ho il caso perfetto, 30 euro spesi dal fratello della mia ragazza, che era pronto a giocarlo craccato e non ha potuto. E ha uscito la grana.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #18 il: 18 Mar 2010, 19:19 »
ovvio che la incentivano, il pirata la prende come sfida, guarda cos'hanno combinato alla main page del sito Ubisoft...intendo gli hacker skidrow.

ROTFL.




Ma poi a me da enormemente fastidio la questione dei salvataggi...Cioè va bene autenticare la copia ogni tanto via internet, ma se metti che mi cada la connessione per un po, cosa che almeno da me succede spesso, sapere di perdere il salvataggio mi fa abbastanza incacchiare. Cioè quando si arriva ad intaccare il gioco a questi livelli imho è esagerato.

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #19 il: 18 Mar 2010, 19:23 »
andrea, è un gioco che ha un checkpoint ogni due passi,se ti cade la linea a quanto ho capito, salva sul tuo pc, e poi quando ti riconnetti ti autentica il save. O comunque, se ti cade la linea, resta il gioco in pausa fino a quando non ti torna per dire. Dai, è onestamente un non problema, non mi è mai capitato in 3 anni di usare steam offline, non penso di essere culato.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.387
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #20 il: 18 Mar 2010, 22:10 »
Sul metalinguaggio pure hai ragione. Per quel che mi riguarda io mi limito a giocare e posso dirti (Oltre al fatto che sto ancora cercando di capire con precisione cosa minchia sono i ROPS) che conosco forse un quarto dei termini tecnici che a volte si usano. E anche questa è una delle cose che mi fanno imbestialire: non voglio fare link a hardware upgrade qui ma se avessi letto la diatriba su Aliens Vs Predator DX-9-10-11 ti saresti messo a ridere per non piangere, visto che sembrava fossero tre giochi diversi e ovviamente chi era costretto a giocarlo DX9 "Fa schifo, aspetterò la nuova VGA-lo defenestro-fa proprio schifo"

Suvvia, non mi fare il turista.
L'hai mai letta una diatriba sullo stesso gioco in versione PS3 e 360?
Una su Killzone 2 è meglio di Pelé e Halo Reach >>> Gesù Cristo?
Una discussione sulle rese di una data console con dati collegamenti a dati pannelli?

Non vedo perché gli utenti non possano parlare di argomenti simili, dato che riguardano qualcosa che fa parte del videogioco.
'Sti atteggiamenti cominciano a farmi schifo quando la gente ciancia anche quando non ha la minima idea di quello che sta dicendo, è mossa da faziosità o si fa pilotare esattamente dove il marketing le vuole condurre anche mentre ostentano un atteggiamento har de còre. In entrambe le utenze.
 

Comunque ritornado alla pirateria, cosa ne pensate della recente politica ubisoft in merito alle protezioni antipirateria, che obbligano i giocatori a rimanere sempre connessi? Non vi sembra eccessivo?
A me sembra troppo invasivo e dubito possa risolvere qualcosa, se non incentivare la pirateria stessa :)

Fanno solo bene.
Si saran fatti i loro conti e al posto X briciole così magari sperano di vendere X briciole e qualcosa [già solo il fatto che un gioco non sia craccabile day one aiuta sicuramente le vendite].

Metodo ingiusto, scomodo, perfettibile, quello che volete, ma rendetevi conto che l'alternativa è che Ubisoft i giochi su PC non li faccia più.

Secondo me la "gente" non ha diritto di lamentarsi di una simile misura, dato che in una situazione così di merda ci si è messa con le sue stesse mani.

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #21 il: 18 Mar 2010, 22:26 »
che l'alternativa è che Ubisoft i giochi su qualsiasi piattaforma non li faccia più.

fixed  :-[
questo sarebbe un bene per tutti  :D  anche il mio amato far cry2 è invecchiato malissimo porcozzio, ora è pure brutto da vedersi, sembra un parco giochi, altro che africa viva e reale.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #22 il: 18 Mar 2010, 22:35 »
andrea, è un gioco che ha un checkpoint ogni due passi,se ti cade la linea a quanto ho capito, salva sul tuo pc, e poi quando ti riconnetti ti autentica il save. O comunque, se ti cade la linea, resta il gioco in pausa fino a quando non ti torna per dire. Dai, è onestamente un non problema, non mi è mai capitato in 3 anni di usare steam offline, non penso di essere culato.

Però rispetto a Steam qui bisogna essere sempre connessi, se succede qualcosa ai loro server come è successo all'inizio sono cazzi e poi non ho ancora capito dopo quanto tempo di disconnessione il gioco viene terminato...

Ma a parte questo io mi chiedo se mettere protezioni sempre più pesanti sia così efficace, voglio dire chi scarica imho continuerà a scaricare (con ancora più convinzione) e chi compra originale si vede metodi di autenticazione sempre più bastardi e rognosi...

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #23 il: 18 Mar 2010, 22:44 »
ad oggi il gioco crackato non funziona, puoi girare per firenze senza poter fare nessuna missione, quindi sta tenendo.. certo se domani bypassano pure questa, ma pare sia impossibile, allora è inutile rompere le palle. Oh, al momento gioca (quasi sempre  :D ), chi il gioco lo ha acquistato, i pirati son rimasti a bocca asciutta. A me sta bene.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #24 il: 18 Mar 2010, 22:45 »

Fanno solo bene.
Si saran fatti i loro conti e al posto X briciole così magari sperano di vendere X briciole e qualcosa [già solo il fatto che un gioco non sia craccabile day one aiuta sicuramente le vendite].

Metodo ingiusto, scomodo, perfettibile, quello che volete, ma rendetevi conto che l'alternativa è che Ubisoft i giochi su PC non li faccia più.

Secondo me la "gente" non ha diritto di lamentarsi di una simile misura, dato che in una situazione così di merda ci si è messa con le sue stesse mani.

:(

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #25 il: 18 Mar 2010, 23:13 »
Suvvia, non mi fare il turista.
L'hai mai letta una diatriba sullo stesso gioco in versione PS3 e 360?
Una su Killzone 2 è meglio di Pelé e Halo Reach >>> Gesù Cristo?
Una discussione sulle rese di una data console con dati collegamenti a dati pannelli?

Almeno tra Killzone e Gesù Cristo una differenza c'è. Tra un gioco botolato e plaistascionato c'è. Un discussione sulla resa visiva ha un senso.
Ora fatti un favore, vai a prenderti quella discussione su AVP e guarda come si possono riempire pagine e pagine con questioni di lana caprina, differenze percettibili col microscopio elettronico, e frasi del calibro "DX9 fa proprio cagare".

 :tired:

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #26 il: 18 Mar 2010, 23:23 »
Suvvia, non mi fare il turista.
L'hai mai letta una diatriba sullo stesso gioco in versione PS3 e 360?
Una su Killzone 2 è meglio di Pelé e Halo Reach >>> Gesù Cristo?
Una discussione sulle rese di una data console con dati collegamenti a dati pannelli?

Almeno tra Killzone e Gesù Cristo una differenza c'è. Tra un gioco botolato e plaistascionato c'è. Un discussione sulla resa visiva ha un senso.
Ora fatti un favore, vai a prenderti quella discussione su AVP e guarda come si possono riempire pagine e pagine con questioni di lana caprina, differenze percettibili col microscopio elettronico, e frasi del calibro "DX9 fa proprio cagare".

 :tired:


Premesso che la discussione in questione non l'ho letta, dove starebbe il problema? Ripeto, se uno è fissato con gli aspetti più impercettibili e tecnici di un videogioco perchè non ne dovrebbe parlare, a maggior ragione in un sito come hardwareupgrade?

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #27 il: 18 Mar 2010, 23:41 »
Non sto mettendo in dubbio questo. Sto dicendo che la profondità nulla dei discorsi che sento è indice della qualità cerebrale di chi sta parlando.
Nel senso che, come diceva giustamente Teo, se uno parla con cognizione di causa lo si può anche stare a sentire mentre vaneggia sui particolari degli shader o a quanto va il core di tal VGA. Ben altro discorso è "che gioco di merda, se metto l'AA 4X sulla mia Radeon GTI Turbodiesel il frame rate va sotto i 30".

Te capì? :D

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #28 il: 19 Mar 2010, 00:11 »
comunque di solito su hwupgrade dividono i topic tra tecnico(subumani) e ufficiale (umani) per questo.  ;D comunque se ti divertono queste cose Icon, punta un occhio su quello di Metro2033.  ;D
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline xxAndreaxx

  • Recluta
  • *
  • Post: 148
    • Outcast
Re: L'agonia del mercato pc... e pirateria
« Risposta #29 il: 19 Mar 2010, 00:31 »
Non sto mettendo in dubbio questo. Sto dicendo che la profondità nulla dei discorsi che sento è indice della qualità cerebrale di chi sta parlando.
Nel senso che, come diceva giustamente Teo, se uno parla con cognizione di causa lo si può anche stare a sentire mentre vaneggia sui particolari degli shader o a quanto va il core di tal VGA. Ben altro discorso è "che gioco di merda, se metto l'AA 4X sulla mia Radeon GTI Turbodiesel il frame rate va sotto i 30".

Te capì? :D

Claro  ;D
E' che su hardware upgrade è pieno di uscite del genere, ormai ci ho fatto il callo eheh