Autore Topic: Consigli e opinioni su elettrodomestici e gadget più o meno geek!  (Letto 23817 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.554
  • Infiltrato
    • E-mail
2600mAh Li - battery
:-X

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Pila87

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.145
  • Cattive abitudini
Ho castato Dronaga sul topic, vediamo che succede...

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.344
Tecnopornografico e carico di gameplay, il robottino aspirapolvere sembra l'acquisto della vita, Nintendo mi passa la palla con la sua lineup anemica dello Switch, no ai giochini e sì a Uforobot, ho una voglia di comprarne uno che mi porta via.

Anch'io sono interessato a un porta-gatto semovente da comandare in WiFi. Altro che Mario Kart. Lo Xiaomi Mi Robot Vacuum non laverà i pavimenti, però costa anche meno dello Switch.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.713
  • cotto a puntino
    • E-mail
Non ho dubbi che il robot Xiaomi sia valido però, per quello che devono fare sti cosi, secondo me un roomba base o poco più è sufficiente. Il resto sono accessori spesso inutili come il comando a distanza, il wi-fi per farlo partire da remoto, ecc.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Noldor

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.386
  • L'antico culto di Priapo
Prova a buttare un occhio su questo  deal in rapido esaurimento
http://m.gearbest.com/robot-vacuum/pp_425031.html?utm_source=shareasale&utm_medium=shareasale&utm_campaign=shareasale

Con il codice  ILIFEV1EU viene circa ottanta  euro.  Come spedizione  scegli italy express (priority shipping dal magazzino cinese)  ed in dieci/quindici giorni è da te.
Vuoi condividere le tue identità online o aggiungere qualche TFPer alle tue liste amici? Questo è il topic che fa per te!

Offline bub

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.266
Mi sta morendo la lavatrice e non ho idea di cosa comprare per rimpiazzarla.
Esiste qualche sito/forum decente per farsi un'idea? Se cerco con google mi esce fuori un botto di roba sponsorizzata o con recensioni poco soddisfacenti (ci sarebbe altroconsumo ma vogliono che mi abboni e non mi va).

Alla fine cerco una lavatrice che faccia il suo dovere, sia silenziosa (per un condominio), robusta il giusto, e a un prezzo umano.


Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.523
    • E-mail
Mi è morto il forno. Considerate che è un forno da incasso da 90 cm in una cucina in muratura. Ora, il mio dubbio è non tanto sul modello con cui cambiarlo, ma se ricomprare un forno da 90 o se fare i lavori di muratura per poter comprarne uno da 60. Che dite esperti di forni tipo @Ryo_Hazuki? C'è tanta differenza di consumi? Perché non avrei voglia di fare i lavori...
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Ryo_Hazuki

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.931
    • E-mail
Mi è morto il forno. Considerate che è un forno da incasso da 90 cm in una cucina in muratura. Ora, il mio dubbio è non tanto sul modello con cui cambiarlo, ma se ricomprare un forno da 90 o se fare i lavori di muratura per poter comprarne uno da 60. Che dite esperti di forni tipo @Ryo_Hazuki? C'è tanta differenza di consumi? Perché non avrei voglia di fare i lavori...
Forno da 90cm? Forse ho capito il modello, parli di quelli di larghezza 90cm?

Comunque grossomodo hanno tutti gli stessi consumi.
Max 3kw/h ma in convezione forzata 1kw/h

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.523
    • E-mail
Si, larghezza 90 cm. Vuoi dire che consuma come uno da 60 cm? Ma essendo più grande non impiega più tempo a scaldarsi?
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Ryo_Hazuki

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.931
    • E-mail
Siamo a 85l vs 70l.
La differenza non è così importante, fermo restando che la classe energetica quella è.

Il consumo è di spunto, poi mano a mano che si scalda ovviamente scende.

Devi vedere quanto usi il forno, quanto ti costa in più rispetto ad un 60cm e vedere la differenza di prezzo quanto differisce da eventuali costi per adattare l'incasso.

In termini di corrente potresti essere davvero lì alla pari.

EDIT

Qui due forni classici Whrilpool
Il più piccolo consuma 910watt classico e 700 in convezione forzata. Il più grande consuma 980 e 820.

Se prendiamo ad esempio altri forni, come gli Electrolux rex, hai questo hai 990watt ciclo standard, ma 520 in convezione forzata ( e in più è vapore).
Altri Electrolux ti consumano 930 e 690...

« Ultima modifica: 25 Ott 2019, 22:35 da Ryo_Hazuki »

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.523
    • E-mail
Grazie mille, sei stato chiarissimo, ma non avevo dubbi. Ora mi faccio qualche calcolo e decido.
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline omotigre

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.499
  • Rooaarrr
    • Racconti brevissimi
Ma un modello a gas invece? Se io cambiassi forno tornei al gas.

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.523
    • E-mail
Io invece ho messo pompa di calore, piano cottura a induzione e fotovoltaico, proprio per toglierlo il gas...
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Oberon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.999
    • E-mail
Ho acquistato delle luci smart per la casa. Devo dire che all’inizio ero un po’ scettico sulla reale utilità dell’acquisto, ma dopo un po’ di tempo devo dire che si è rivelato persino più utile e comodo di quello che pensavo.

Allora, preciso col dire che ho acquistato queste luci della Novostella da ben 1300 lumen:



Una volta montate si collegano alla rete wifi tramite apposita applicazione da cellulare, si dà un nome specifico a ciascuna di esse e le si assegna una stanza.

Per poter controllare le luci, gli interruttori devono essere ovviamente attivi. Se l’interruttore è su ‘off’, infatti, la lampadina non è raggiungibile dal wifi e risulta, pertanto, scollegata. Anche con l’interruttore attivo, infatti, è possibile tenere la lampadina totalmente spenta. Quando un interruttore viene spento e poi riacceso, la lampadina si illumina esattamente nella tonalità e alla luminosità che possedeva quando è stata spenta, non ritorna a valori predefiniti, ma ricorda il suo stato precedente. Alle lampadine, infatti, si può far possedere il colore (bianco, rosso, viola, rosa...), l’intensità e la tonalità (più o meno calda o fredda) che si desidera:

       

Le lampadine si controllano o manualmente (dall’applicazione del cellulare), o vocalmente (tramite Google Assistant/Alexa), singolarmente, a gruppi o in blocco per la totalità della casa:



Questo è molto utile per chi, come me, ha diverse lampadine controllate tramite un solo interruttore. Prima, infatti, ero costretto a tenerne accese almeno due alla massima luminosità in qualsiasi circostanza, gli interruttori le controllano a coppie. Adesso, invece, posso tenerne accesa una soltanto o in numero dispari e alla luminosità che desidero, risparmiando parecchio in termini di consumo energetico e potendo godere dell’illuminazione adeguata alle necessità della situazione (lettura di un libro, scrittura al computer, televisione, ospiti ecc.).
Ancora, posso accendere e spegnere le lampadine anche quando fuori casa. Se esco per il week-end e ne dimentico qualcuna accesa in casa, posso spegnerla quando mi pare. Viceversa, quando sto per rincasare posso trovare l’ingresso o le zone della casa che m’interessano già illuminate.

Le lampadine possono acquisire qualsiasi colore per ricreare gli effetti e le suggestioni più diverse. Di notte, per esempio, ne lascio accese alcune in angoli strategici della casa. Colore blu, luminosità all’1%. Non consumano niente, ma possiamo spostarci per la casa senza bisogno di accendere interruttori, giacché i contorni di oggetti e pareti sono visibili:

 

Controllo in remoto o tramite voce, ottimizzazione dei consumi e illuminazione sempre adeguata alla circostanza sono caratteristiche che adesso trovo estremamente utili, soprattutto perché non sembrano gravare sulle prestazioni della rete. Le lampadine non risultano come dispositivi collegati al router pur essendo pienamente controllabili:



Ho voluto comunque valutare l’impatto di tutte queste lampadine collegate sulle prestazioni della rete wi-fi e sembra nullo. Ho eseguito il test di velocità in camera da letto, a due pareti in tufo di distanza dal router e con una qualità del segnale, quindi, non ottimale. Le prestazioni sono eccellenti:

 


Insomma, consiglio l'acquisto.
« Ultima modifica: 18 Nov 2019, 00:07 da Oberon »