Escort berlin Escort berlin

Autore Topic: Dell'automobile, del codice della strada, dell'inciviltà alla guida.  (Letto 39547 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.176
Sicuro il "talloncino" di cui parla Zel è il certificato di assicurazione di cui sopra. La mia teoria è che i CC si sono fatti ingannare dall'assenza della carta verde (che cmq dovresti avere ... Salvo non averla ancora ricevuta)

Offline Zel

  • Moderatore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.606
  • Supa Scoopa
    • It's me
Accidenti, c'è pure scritto che è un certificato di assicurazione...
Se Zel ha qualcosa di simile i CC che ha trovato sono proprio rimbambiti.

Ovviamente sì, c'è scritto Certificato di Assicurazione e c'è il numero di polizza, ovviamente e' impaginato in maniera diversa perche' come dice Shape e' un foglietto stampato falsificabile in 30 secondi, ma questo e', questo rimane.

Loro volevano la carta verde (credo, continuavano a dire che "serve l'assicurazione" facendo gesti di rettangoli con le mani) che rimane obbligatoria solo nei paesi in cui è necessario esibirla, ovvero extra EU come dice il pupo.

Insomma, sì, non sapevano nulla di tutto questo.

No, la carta verde non la mandano perché non serve più in Europa, se ti serve devi richiederla attivamente.
« Ultima modifica: 27 Lug 2016, 13:52 da Zel »
| (• ◡•)|  (❍ᴥ❍ʋ)

Offline babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.176
Che non servisse più in Europa mi giunge nuova, ma è certamente plausibile. Quindi resta necessaria solo per i paesi extra ue abilitati?

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.237
  • Pupo
Se avessi letto il mio link avresti la risposta. :yes:

A me la carta verde l'hanno mandata perché usano i vecchi moduli che valgono sia come certificato di assicurazione che come carta verde, appunto.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.662
  • Gnam!
    • E-mail
Domanda automobili:
Chi ne sa qualcosa, Mazda deve uscire con una qualche station wagon nuova?

Che nella attuale Mazda 6 ci sia di serie il lettore cd mi insospettisce ...

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.336
Chi ne sa qualcosa, Mazda deve uscire con una qualche station wagon nuova?

Non mi pare di aver letto niente al riguardo. Non mi meraviglierei se non rinnovassero la 6, ormai hanno una gamma votata alla sportività, almeno nelle aspirazioni, e la linea dell'attuale station è coerente con l'immagine della Casa. Sulla tecnologia stanno puntando più sui motori che non sui contenuti "di contorno".

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.662
  • Gnam!
    • E-mail
Mmm quindi vedo di dare una sistemata al wenkel e bon?

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.336
Mmm quindi vedo di dare una sistemata al wenkel e bon?

Siamo OT. Spostiamoci qua: http://www.tfpforum.it/index.php?topic=4396

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 18.250
    • The First Place
    • E-mail
Quelli che qualsiasi siano il numero di corsie, le condizioni di traffico o la propria velocità, si mettono al centro. Sull’autostrada a tre corsie, sul Grande Raccordo Anulare a quattro corsie, nel vialetto di casa loro a cinque corsie.

In genere, coincidono con quelli che non hanno mai appreso dell’esistenza degli specchietti retrovisori. Vanno stimati, comunque, perché molti hanno una coerenza non comune.

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.317
  • Infiltrato
    • E-mail
Credo sia una specie di disfunzione, o comunque un disturbo. Nel dubbio, passo nella prima corsia, tanto, tecnicamente, NON "sorpasso".
Il fatto è che non se ne rendono conto lo stesso. Boh.

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.237
  • Pupo
Se passi da quella centrale alla prima, tecnicamente, non sorpassi (edit: sbagliato, sorpassi a destra!), ma neppure superi. Fai una cosa che non andrebbe fatta.
Pure il superamento, almeno per quella che è la mia esperienza, è pericoloso, dato che, come ha scritto Ivan, questa gente non usa gli specchietti retrovisori e si sposta senza guardare e senza la minima logica.
« Ultima modifica: 28 Lug 2018, 14:22 da atchoo »

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 18.250
    • The First Place
    • E-mail
Credo sia una specie di disfunzione, o comunque un disturbo. Nel dubbio, passo nella prima corsia, tanto, tecnicamente, NON "sorpasso".
Il fatto è che non se ne rendono conto lo stesso. Boh.

Questo messaggio si autodistruggerà in caso di future constatazioni non amichevoli, ma bisogna fare outing...

In condizioni di sicurezza, se plausibile e utile io opero il cosiddetto "Sorpasso a destra didattico".
In sostanza, supero dalla corsia di destra, con ostentata calma, per poi guardare di sfuggita il conducente dell'altra auto con malcelata espressione che esprima il concetto "questo-mondo-è-destinato-all'oblio".
Alcuni ricambiano anche lo sguardo, ovviamente.
Assolutamente mai con ostilità. Mai.

In molti e lunghi anni, ho appurato che non serve a nulla, eppure a tratti ne vado silenziosamente fiero.

Offline pedro

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.479
A parte che THIS:
Quelli che qualsiasi siano il numero di corsie, le condizioni di traffico o la propria velocità, si mettono al centro. Sull’autostrada a tre corsie, sul Grande Raccordo Anulare a quattro corsie, nel vialetto di casa loro a cinque corsie.

In genere, coincidono con quelli che non hanno mai appreso dell’esistenza degli specchietti retrovisori. Vanno stimati, comunque, perché molti hanno una coerenza non comune.
tutta la vita, lo spostarsi a destra e sorpassare si può fare perché tecnicamente non è un sorpasso in senso stretto, a meno di rispostarsi subito. Il codice lo prevede, parla di “superamento” e non sorpasso, in tal caso.
«Allora dev'essere molto pericoloso essere un uomo.» «Lo è, signora. E solamente pochi ce la fanno. È un mestiere difficile, e al fondo c'è la tomba.»

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.237
  • Pupo
« Ultima modifica: 28 Lug 2018, 14:23 da atchoo »

Offline pedro

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.479
Sulla tua risposta mi sarei giocato il tetto che ho sopra la testa :-*
Non si può se lo fai “subito”: se lasci andare un attimo avanti l’altro, ti sposti a dx, procedi a velocità costante, lo sorpassi e resti a destra.
«Allora dev'essere molto pericoloso essere un uomo.» «Lo è, signora. E solamente pochi ce la fanno. È un mestiere difficile, e al fondo c'è la tomba.»