Autore Topic: [Politica e Governo] Parliamone (moderatore: Seppia)  (Letto 822868 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Freshlem

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.124
  • Yo Mama
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25920 il: 08 Mar 2013, 02:57 »
Te la do io l'America! http://www.youtube.com/watch?v=VkwF_AgFILE

Servizio realizzato con i soldi pubblici.
Ci mancava solo che dicessero che ti impiantano il chip intrufolandosi in casa di notte.
No ma veramente ma dove le trovano 'ste cose..su facebook?
Ma per fare questi servizi serve essere iscritti all'albo dei giornalisti?

Gomblotto.
Che tristezza.

EDIT: i commenti al video mi ammazzano dal ridere!
« Ultima modifica: 08 Mar 2013, 03:23 da Freshlem »
PSN: mangusto
WiiU: freshlem     Instagram: fresh_tfp

Offline Seppia

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.878
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25921 il: 08 Mar 2013, 03:43 »
Il bello è che quel documentario l'ho visto pure io :D

li hanno venduti tutti a cairo per un milione, il prezzo di un appartamento in un comprensorio agiato dalle mie parti

andate in pace
li hanno venduti tutti a cairo per un milione, il prezzo di un appartamento in un comprensorio agiato dalle mie parti

andate in pace
li hanno venduti tutti a cairo per un milione, il prezzo di un appartamento in un comprensorio agiato dalle mie parti

andate in pace

:D
HUMANITY IS OVERRATED

Offline xkp

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.591
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25922 il: 08 Mar 2013, 09:14 »
ma sta storia del:
"raggiungiamo il 100% in parlamento e poi ci sciogliamo"

e' un'invenzione dei giornalisti vero?

no perche' manco gesu' aveva mai detto una cazzata del genere.
 :yes:

Offline peppebi

  • Eroe
  • *******
  • Post: 19.967
  • cotto a puntino
    • /members/b-design/
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25923 il: 08 Mar 2013, 10:17 »
A me pare che Travaglio e Cacciari abbiano ben espresso i motivi per cui esiste il movimento e per cui, non solo non deve, ma non può allearsi col PD per fare un governo. Emblematica la frase di Cacciari rivolta alla Bindi: "avete avuto 20 anni per fare tutte queste cose!". Rendetevi conto che la loro (del PD) proposta di legge sul conflitto di interessi è una pagliacciata tanto che è la stessa che avrebbe fatto Berlusconi e prevede che il conflitto scatti solo se il parlamentare è al governo!
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline skinnycapz

  • Recluta
  • *
  • Post: 179
    • skinnyceps
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25924 il: 08 Mar 2013, 10:36 »
ma con le società off shore di grillo che si fa?  :hurt:

delusione assoluta, spero che arrivi una smentita da Grillo al più presto e se non arriva vuol dire che è la verità  :no:


Offline Kabuto

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.959
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25926 il: 08 Mar 2013, 10:41 »
ma con le società off shore di grillo che si fa?  :hurt:

delusione assoluta, spero che arrivi una smentita da Grillo al più presto e se non arriva vuol dire che è la verità  :no:
Dall'articolo del TgCom:
"Società senza capitale -Le società hanno tutte capitali irrisori, di poche decine di migliaia di dollari e hanno aree di interesse molto ampie. Una di queste, la Investments Nosrad si occupa di “commercio, agricoltura, allevamento, turismo, attività immobiliari e fiduciarie, import export e costruzioni”. Tuttavia, una delle 13 società, rileva “L’Espresso”, ha un progetto molto preciso che si chiama “Ecofeudo”."

Grillo è il vero problema dell'Italia.
"Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"
http://kabutoartlab.blogspot.it

Offline Gatsu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.454
    • Players Magazine
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25927 il: 08 Mar 2013, 11:09 »
delusione assoluta, spero che arrivi una smentita da Grillo al più presto e se non arriva vuol dire che è la verità  :no:

C'è un articolo dettagliato oggi sul Fatto (cartaceo), copio e incollo (il layout è scazzato ma oh, così esce). A me sembra che ancora una volta il gruppo Repubblica spari cazzate cercando di far risalire il PD, poi boh.

Spoiler:
Da una parte Beppe Grillo che fa a fette i giornalisti italiani. Dall’altra -proprio ieri – l’inchiesta de l’Espresso, che apre il capitolo società anonime in Costa Rica. Nella bufera finisce non il leader di M 5 S, ma la sua cognata, Nadereh Tadjik e l’autista ufficiale dello Tsunami Tour, uno degli angeli custodi della campagna elettorale, colui che alla guida del camper ha portato Grillo su e giù per l’Italia: si chiama Walter Vezzoli, ha 43 anni, ed è anche una delle anime di M 5 S. Nadereh e Vezzoli hanno convissuto per diversi anni insieme, in Costa Rica, dove è cresciuto anche il loro figlio. Quello che l’Espresso sottolinea è come i due avessero diverse società a Santa Cruz, in particolare nella baia di Papagayo, e avessero intenzione qui di mettere in piedi un villaggio composto da 30 ville, che potesse sopravvivere in maniera autosufficiente, attraverso l’energia alternativa, l’idrogeno, i pannelli solari e bunker antiatomici. Un villaggio che è rimasto nei sogni dell’autista di Grillo, ma che al momento non vedrebbe neppure tra gli investitori il leader del Movimento: l’unico legame sarebbe in una sigla, quella dell’Armonia Par-vin. Parvin è il nome della moglie di Grillo. E la domanda che si pone il settimanale è il perché tante società create per quello che doveva essere un villaggio mai nato. NOI LO ABBIAMO chiesto a lui, a Vezzoli. “Intanto una premessa: l’articolo che viene citato parla di un resort che non esiste e non doveva neppure esistere. Il mio sogno era quello di creare 30 abitazioni autosufficienti dal punto di vista energetico, con depuratori che riciclassero l’acqua piovana, pannelli solari. Le pale eoliche. Un sogno. Solo che non ho mai trovato gli investitori e quindi il villaggio è rimasto sulle scartoffie di società aperte e chiuse”. Vezzoli viene accostato anche a Casaleggio, un po’ per i capelli lunghi e un po’ perché la teoria dell’autosufficienza energetica è nei sogni del guru a Cinque stelle. “Oggi sono amico di Casaleggio, ma nel 2007, quando pensavo a costruire il villaggio, Casaleggio non lo conoscevo. I giornali oggi mi indicano come l’uomo delle società anonime all’estero, ma io all’estero vivevo. In Costa Rica è cresciuto mio figlio, io ero il proprietario di una discoteca: dove avrei dovuto registrare le società? A parte che non ho un centesimo, ma non c’era niente da scudare. Perché lì lavoravo e avevo progetti. Beppe Grillo? Non è mai stato in Costa Rica. Investimenti di Grillo? Ma di cosa stiamo parlando? Vedrò cosa fare, se ci sono gli estremi di una querela. Ma il resort di cui parla l’Espresso non esiste, non è mai esistito. Io andai a vedere 30 ettari di terreno e nelle mie intenzioni 15 dovevano essere edificati. Ma non ho comprato neanche un metro”. CAPITOLO A PARTE l’Armonia Parvin. “Altro sogno, direi”, dice Vezzoli. “Quella che viene additata come una fantomatica società e forse riconducibile a Grillo era un negozio di prodotti biologici di 20 metri quadrati. Anche quello alla fine chiuso perché non produceva guadagni. Parvin è il nome della moglie di Grillo, ma la titolare del negozio era appunto la sorella di Parvin. Poteva semplicemente piacerle il nome”, dice. Nella ricostruzione compare anche un presunto trafficante di droga, che però – e lo sottolinea anche l’Espresso – risulta incensurato. E che, come accertato dal Fatto Quotidiano, trafficante non è: Enrico Cungi, questo il nome, venne arrestato perché in possesso di 2 grammi di cocaina. Arrestato, scarcerato, condannato in primo grado per aver ceduto 2 grammi a una persona a lui vicina, e – visto che attualmente non risultano condanne – presumibilmente assolto nei gradi successivi. “Sì, conosco Cungi, origini toscane, mio vicino di casa in Costa Rica. Un imprenditore al quale interessava il mio progetto. Che è rimasto tale, non c’è mai stata altra relazione”. La notizia però negli ambienti ha fatto rumore. Mentre Grillo scherza – “inviterò tutti gli amici giornalisti nel mio splendido resort che non esiste” – c’è una neosenatrice di M 5 S, Alessandra Bencini, che a Radio 2 ha detto: “Certo che se le cose che scrive l’Espresso fossero vere avrebbe fatto male Grillo a fondare il Movimento, noi siamo contro i paradisi fiscali, si darebbe la zappa sui piedi”. (ha collaborato Sara Frangini)

Offline Kabuto

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.959
  • Professor Kenzo Kabuto
    • Kabuto Art Lab
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25928 il: 08 Mar 2013, 11:13 »
Paradisi fiscali da 9000€.
"Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"
http://kabutoartlab.blogspot.it

Offline Gatsu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.454
    • Players Magazine
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25929 il: 08 Mar 2013, 11:15 »
Comunque, devo dire la verità, sta cosa del 100% del parlamento mi inquieta.

Non perché in principio sia un'idea pessima, se è quella di far governare il paese a rotazione a cittadini e non ai partiti, che checchè se ne dica sono ora fondamentalmente dei gruppi a difesa di determinati interessi, spesso corporativi. Ma è l'idea di non avere un pluralismo che mi fa paura, perché per quanto disprezzi i partiti attuali in principio possono anche fare del bene. Non so, vedremo.

Sta cosa della "violenza nelle strade" però non si può sentire, ed ha ragione Grillo ad incazzarsi. Basta ascoltare la frase completa per capire che quello che sta dicendo è che il movimento sta incanalando la rabbia di migliaia di persone in modo PACIFICO, piuttosto che farle scendere in strada a spaccare le vetrine, che è il contrario di quello che si capisce dai titoli dei giornali. Mi stupisce quindi che il Movimento stia pure guadagnando voti (dati ultimo Ballarò, ha preso il 3%) nonostante sta campagna indegna che arriva da tutte le parti.

Poi sì, quello dei chip sottopelle forse non dovrebbe informarsi su YouTube, su quello siamo d'accordo.
« Ultima modifica: 08 Mar 2013, 11:17 da Gatsu »

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.741
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25930 il: 08 Mar 2013, 11:17 »
Va bene che non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ma se questo è il livello del giornalismo italiano, non fa bene Grillo a non rilasciare dichiarazioni o interviste di sorta?
Se ami qualcuno che ti ama, non smascherare mai i suoi sogni. Il più grande, e illogico, sei tu.

Offline MrSpritz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.667
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25931 il: 08 Mar 2013, 11:19 »
Fa venire il dubbio che Berlusconi avesse ragione.

Offline FreeDom

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.496
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25932 il: 08 Mar 2013, 11:20 »
Non perché in principio sia un'idea pessima

non fa bene Grillo a non rilasciare dichiarazioni o interviste di sorta?

Quasi quasi rinomino il thread 'Gioventù Grillina'.
A me il ciclismo non m'è piaciuto mai, per carità, è uno sforzo antiestetico: ingrossa le cosce. Meglio il biliardo. B. Cortona.

Offline MrSpritz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.667
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25933 il: 08 Mar 2013, 11:24 »
Dai che fra 50 anni ci sarà un Gentilini grillino  :yes:

Offline Gatsu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.454
    • Players Magazine
Re: [Politica e Governo] Parliamone
« Risposta #25934 il: 08 Mar 2013, 11:38 »
Non perché in principio sia un'idea pessima

non fa bene Grillo a non rilasciare dichiarazioni o interviste di sorta?

Quasi quasi rinomino il thread 'Gioventù Grillina'.

Onestamente non capisco come si possa contestare il principio che un coinvolgimento della società civile in parlamento possa essere una cosa negativa per un paese. Non il 100% del parlamento, UN COINVOLGIMENTO. Mi rendo conto che è molto hipster dargli contro su tutto ma alcuni spunti del movimento sono di assoluto interesse. C'è gente qui che riuscirebbe a contestare l'idea di "no condannati in parlamento" pur di dar contro ad un soggetto che gli sta sul cazzo.

Esattamente, cosa c'è di sbagliato nel chiedere ai cittadini di partecipare di più?