Autore Topic: Il fumo e la dipendenza  (Letto 52519 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Freshlem

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.700
  • Anthem - Adhesive Wombat
    • YouTube Channel
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #840 il: 08 Feb 2019, 21:27 »
Io ho smesso 5 anni fa. poi quando tornavo in Italia, tra amici e locali, a volte riprendevo per le 2 settimane che ero li, e poi tornato a casa smettevo di nuovo.

Ora, a 5 anni di distanza non ho manco piu la curiositÓ/voglia di fare un mezzo tiro di tanto in tanto.
Mi fa schifo e basta.
Si consumo erba, ma non la fumo.Nell'ultimo anno l'ho vaporizzata occasionalmente. La mangio (cioccalitini e robe varie) ma non penso che la cosa si possa neanche paragonare.E comuqnue non c'entra una mazza con il topic. Serve solo a chiarire che sono un vizioso.

Tornando al discorso fumo.
di tutti i libri e i discorsi intavolati, c'Ŕ un fattore che ha veramente segnato il punto di svolta:
passare quella sensazione di vuoto & panico che si creava ogni qualvolta che rimanevo senza siga.

Considerato che ho fumato per 22 anni, quella sensazione era parte integrante delle mie abitudini quotidiane.

Mi son quindi concentrato su quando ero un pischiello di 8 anni.
Su come mi godevo la vita e il panico di non avere un pacchetto in tasca manco sapevo cosa fosse.
Ci ho pensato e ripensato. A come mi sentivo, a come quel pischiello fossi sempre io.

Questa cosa Ŕ stata la chiave di svolta su tutti i pensieri e le paure.

Direi che ha funzionato. Magari lo stesso tipo di pensiero puo' esser d'aiuto per qualcun altro.

« Ultima modifica: 08 Feb 2019, 21:32 da Freshlem »
PSN: mangusto  Switch: Fresh
YouTube Channel