Autore Topic: Il fumo e la dipendenza  (Letto 41303 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.569
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #810 il: 27 Lug 2017, 10:50 »
Se poi per chiederle di smettere le hai tirato una pinta di birra in faccia capisco il suo scazzo, diversamente non capisco cosa le costi alzarzi un attimo e non fumarvi in faccia.
Ma infatti, di inverno siamo già abituati ad uscire fuori dal locale per andare a fumare; se all'aperto siamo ad un tavolo a maggioranza non fumatori o se sappiamo che a qualcuno da fastidio non costa nulla fare come se si fosse al chiuso.

Offline stone21

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.661
  • Fattela pijà aBBene!
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #811 il: 27 Lug 2017, 10:53 »
Ieri gran litigata con amica storica, conclusasi con sfanculamento reciproco.
Ogni volta che si esce insieme, lei e il marito fumano a ritmo di una paglia ogni quarto d'ora. L'usanza è star seduti in bar all'aperto, dove puntualmente il loro fumo investe me e un'altra amica non fumatrice. Nel corso degli anni ho (abbiamo) fatto ripetutamente presente che la cosa fosse fastidiosa, ma la reazione è sempre stata di estrema strafottenza.
Chiaramente è colpa tua che in tutti questi anni non sei stato capace di sederti secondo il vento. :D

Comunque... dopo anni che ho smesso sono un paio di volte che mi viene voglia di accendermi una sigaretta. Roba di due secondi e poi passa, ma intanto l'allarme suona.
Sono un videogiocatore: 3 vite sono di default!

Offline Castalia83

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.018
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #812 il: 28 Lug 2017, 21:56 »
Io ho smesso da più di 6 anni, anche io con l'aiuto del libro di allen carr.
Quando ho smesso son passata da 30-35 sigarette al giorno a 0.
Forse all'inizio mi capitava, non ricordo, ma ora sono anni che non mi viene voglia di fumare. Non mi da fastidio l'odore di fumo, anzi, un po' mi piace, mi riporta indietro ad altri tempi, ma non mi sognerei mai di riprendere.
Ora come ora non avrei il tempo per fumare quanto fumavo prima e io sono una persona da "tutto o niente", quindi non sono mai riuscita a fumare poco.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

O capitano! Mio capitano! E davvero sei qua fra noi, fra noi, me e lui...

Offline Ifride

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.903
    • Il mio sito di foto su Flickr
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #813 il: 28 Lug 2017, 23:52 »
Incredibile, non concordo con Diego nemmeno a sto giro  :D

Per quanto all'aperto non ci siano particolari vincoli legati al fumo hai chiaramente ragione.
Ora, non conosco voi e vostri rapporti, però io nel periodo in cui ho fumato ho sempre evitato di fumare vicino a persone non fumatrici. Ed anche ora con la E-Cig non svapo di certo in mezzo ad amici che non fumano/svapano.

È proprio semplice secondo me il discorso: respirare l'inquinamento è obbligatorio per tutti, respirare il fumo una scelta. Non può essere passiva. Fine.

Se poi per chiederle di smettere le hai tirato una pinta di birra in faccia capisco il suo scazzo, diversamente non capisco cosa le costi alzarzi un attimo e non fumarvi in faccia.

Quotone.

Non solo si distruggono, ma se ne fregono pure degli altri.
"Ma mi faccia il piacere!"
http://www.flickr.com/photos/gaetanocrisafulli/?details=1
Sto giocando a Earthbound (in pausa), Castelvania: rondo of blood e Mario Odyssey

Offline Neophoeny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.083
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #814 il: 29 Lug 2017, 04:25 »
Anche io sono d'accordo sul fatto che se uno si vuole intossicare non deve rompere le scatole agli altri.
Io spesso rimprovero mia mamma che ha il brutto vizio a volte di fumare dentro casa e mi da molto fastidio respirare il fumo passivo.

Anche quando ho fumato, l'ho fatto sempre fuori, al balcone, anche con 0 gradi di temperatura ambientale.

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 15.884
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #815 il: 29 Lug 2017, 14:56 »
Io capisco l'amica tabagista, invece. È all'aperto, con amici, vuole godersi la serata e fare quello che le piace, ovvero fumare a nastro. Posso capire da un estraneo, ma da un amico non ti aspetti rotture di coglioni.

Offline DRZ

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.949
  • Only the dead have seen the end of war
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #816 il: 29 Lug 2017, 15:01 »
E' all'aperto con amici che le dicono da anni che la cosa li infastidisce.

Offline SixelAlexiS

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.095
  • Attenti al Twistel™
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #817 il: 29 Lug 2017, 19:33 »
E' all'aperto con amici che le dicono da anni che la cosa li infastidisce.
E probabilmente l'amica è da anni che gli dice di non rompere i coglioni, quindi nulla, non son compatibili.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 56.445
  • Mellifuosly Cool
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #818 il: 29 Lug 2017, 19:46 »
Vuole godersi la serata lei... gli altri chissenefrega? L'amicizia non può essere unidirezionale.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.119
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #819 il: 29 Lug 2017, 22:20 »
Al di la' di donne incinte, bambini e malati specifici, verso i quali anche il solo sospetto di poter produrre un danno pur minimo dovrebbe attivare un senso di responsabilità in qualunque fumatore dotato di buon senso, nel caso di persone adulte e sane come quello in esame, il non fumatore che scassa la wuallera ALL'APERTO* sta solo rivendicando il suo diritto a ritenersi moralmente superiore dell'amico fumatore. E pertanto va a mio modesto avviso amichevolmente mandato a cagare :)



*e sottolineo all'aperto.
Sono uno di quelli che, da fumatore, difendeva la beneamata legge sul divieto di fumo nei locali all'epoca in cui era in discussione, e si prendeva gli insulti dal 99 per cento degli altri fumatori.

Offline Freshlem

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.242
  • Anthem - Adhesive Wombat
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #820 il: 29 Lug 2017, 22:50 »
quango ero un fumatore avrei pensato "non rompermi le balle" per quando sono all'aria aperta.

Ma da ex-fumatore l'opinione é oggi agli antipodi: non mi rompere i coglioni con la tua sigaretta.

Non vi infastidisce se qualcuno molla una puzza di fianco a voi? Indoor é la morte, ma anche outdoor non scherza. Solo che la puzzetta va via - si spera- in qualche secondo. La sigaretta ne dura 5 di minuti, ossia 300 secondi ca.

Puzza. E da fastidio come la gente che non si lava sui trasporti pubblici. Perché i fumatori non si accorgono di quanto odore sa. Oltre a far male. ma vabbè.
PSN: mangusto  Switch: Fresh  Twitch: freshlem88

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.924
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #821 il: 30 Lug 2017, 08:22 »

Giudicate voi, che a quanto pare sono un pazzo irragionevole.

Sostegno a Claudio1885
Eviterei la tiritera salutista, sono affari loro
Ma quando uno/a ti scoreggia in faccia
Dà fastidio

Offline alexross

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.788
  • Black Metal!
    • E-mail
Re: Il fumo e la dipendenza
« Risposta #822 il: 30 Lug 2017, 10:03 »
Al di la' di donne incinte, bambini e malati specifici, verso i quali anche il solo sospetto di poter produrre un danno pur minimo dovrebbe attivare un senso di responsabilità in qualunque fumatore dotato di buon senso, nel caso di persone adulte e sane come quello in esame, il non fumatore che scassa la wuallera ALL'APERTO* sta solo rivendicando il suo diritto a ritenersi moralmente superiore dell'amico fumatore. E pertanto va a mio modesto avviso amichevolmente mandato a cagare :)



*e sottolineo all'aperto.
Sono uno di quelli che, da fumatore, difendeva la beneamata legge sul divieto di fumo nei locali all'epoca in cui era in discussione, e si prendeva gli insulti dal 99 per cento degli altri fumatori.
Non diciamo cazzate. Prima di fumare fai una è ecg per vedere che non sia un malato specifico? Non è che se non vado in giro col polmone artificiale vuol dire che sono sano. E anche se fossi sano non vedo perché mi devi aumentare il rischio di tumore solo perché vuoi fumarmi in faccia.

Inviato dal mio DUK-L09 utilizzando Tapatalk